Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Xiaomi Redmi 5

Xiaomi Redmi 5

di Luca Pierattiniaggiornato il 25 luglio 2018
attesamedia
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Xiaomi Redmi 5 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 21 Febbraio 2019.
Xiaomi Redmi 5, l'ultima edizione dello smartphone economico cinese per eccellenza

Atteso ormai da settimane, con voci di corridoio insistenti, ecco finalmente l’ufficialità su Xiaomi Redmi 5, nuovo smartphone economico che continua sulla striscia positiva della serie Redmi ormai nota ai più proprio per l’accessibilità. La convenienza prima di tutto: è sempre stato questo il motto della serie Redmi, che però inizia ad impensierire grazie anche all’utilizzo di specifiche tecniche che tendono a raggiungere quelle di comunissimi device di fascia media. Scopriamone tutte le caratteristiche all’interno di questo focus, approfondendo anche su dove e quando reperirlo in Italia.

Xiaomi Redmi 5 news: caratteristiche ufficiali

Potremmo avere anche molta fantasia, ma è difficile non vedere nel design di questo nuovoXiaomi Redmi 5 delle linee particolarmente ispirate al modello Xiaomi Mi A1, dispositivo che ha generato – e sta ancora generando – record di vendite sul mercato internazionale. Proprio così: per ciò che riguarda la scocca posteriore, eccezion fatta per la fotocamera, ci troviamo proprio di fronte ad un Mi A1, con un alluminio davvero piacevole alla vista e sicuramente anche al tatto, visto l’intaglio particolarmente curvo sui bordi.

In questo caso ci troviamo però di fronte ad uno smartphone con un display da 5.7″, dotato di una risoluzione HD con aspect ratio 18:9: Xiaomi viaggia verso i trend di mercato, ponendo il proprio impegno su un pannello frontale che occupa buona parte dello spazio che ha frontalmente a disposizione il device. Il risultato effettivo è un display 1440 x 720 pixel, forse non proprio il top in termini di densità (anzi), però comunque interessante per il coinvolgimento soprattutto nella fruizione multimediale che il nuovo rapporto mette a disposizione. All’interno troviamo un economico nuovo processore Qualcomm Snapdragon 450, octa-core con processo produttivo a 14 nanometri FinFET che offre un clock in boost fino ad 1.8 GHz. Se pensiamo che fino a qualche anno fa tali cifre si raggiungevano solo sui top di gamma, beh… chapeau Qualcomm. Ad esso sono associati 2 o 3 GB di RAM a scelta, in base alle configurazioni, nonché 16 GB o 32 GB di storage flash a scelta; la combo è, come al solito, 2/16 GB o 3/3 GB.

Per il resto troviamo una fotocamera posteriore singola da 12 megapixel con grandezza dei pixel pari a 1.25 nanometri, sicuramente inusuale sui dispositivi molto economici. Particolare è l’attenzione al software fotografico, con vari profili bellezza e chicche per scattare selfie a buona qualità, anche con un flash dedicato. Non mancano gli speaker stereo e l’ingresso micro USB. Non manca inoltre un sensore biometrico per lo sblocco del dispositivo tramite impronta digitale. Ad alimentare il tutto troviamo invece una batteria da 3300 mAh che dovrebbe garantire allo smartphone di arrivare fino a fine giornata senza il minimo problema.

Non è stato al momento reso noto l’OS montato, sebbene sia più che lecito aspettarsi Android in edizione Nougat, con MIUI 9 di stock. Interessante lo spessore complessivo, che raggiunge i soli 7,7 millimetri.

Xiaomi Redmi 5 news su prezzo e data uscita in Italia

Lo Xiaomi Redmi 5 è disponibile all’acquisto in Italia ad un costo che sfiora i 150€ per la versione base. Da considerare che il dispositivo giunge in parallelo col fratello maggiore Plus, di cui vi abbiamo parlato all’interno della pagina “Xiaomi Redmi 5 Plus news“.

7 dicembre 2017