Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Xiaomi Mi Box International

Xiaomi Mi Box International

di Claudio Carelliaggiornato il 3 dicembre 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Xiaomi Mi Box International presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 22 Febbraio 2019.
Xiaomi Mi Box International: ecco il nuovo set top box non solo China

Dopo averne sfornato svariati modelli per il mercato cinese, importati successivamente anche se risultati parzialmente castrati in alcune funzionalità per incompatibilità con l’Europa e l’America, Xiaomi sceglie di espandersi anche nel Nuovo e nel Vecchio Continente con un nuovo set top box dal design già visto (è quasi lo stesso dei primi modelli di Mi Box), ma con un OS tutto nuovo: ecco Xiaomi Mi Box, noto ai più come Xiaomi Mi Box International o Xiaomi Mi Box 4K. Scopriamone tutti i dettagli all’interno della nostra pagina dedicata, ricca di caratteristiche, link all’acquisto e recensione.

Xiaomi Mi Box International caratteristiche

Xiaomi continua a sfornare prodotti su prodotti, di ogni formato e natura. Questa volta è il turno di Xiaomi Mi Box 4K, quarta versione del noto set top box della compagnia che riprende in tutto e per tutto il formato dei vecchi modelli (tranne della versione Mi Box Enhanced), dotando però quest’ultimo di una scheda tecnica in grado di garantire il supporto completo allo streaming e alla riproduzione di contenuti a risoluzione 4K. Il box era stato svelato durante l’evento Google I/O 2016 per il mercato USA, ma ovviamente dalla Cina si importa anche in Europa.

Per chi non conoscesse che cosa sia un set top box, questo è un piccolo computer da collegare direttamente alla propria TV (o al limite ad un monitor) attraverso un cavo HDMI, ed è controllabile attraverso un comodo telecomando incluso nella confezione. Con Xiaomi Mi Box 4K il noto colosso cinese è voluto andare sul sicuro, riprendendo il look di Xiaomi Mi Box 3 e snellendolo ancora un po’, ottenendo così un set top box ancor più elegante, da piazzare direttamente nel proprio salotto.

Spostando il nostro occhio sotto la scocca denotiamo la presenza di un SoC Amlogic S905Xcon CPU quad-core da 2.0 GHz, affiancato da 2 GB di RAM DDR3 e da 8 GB di storage interno eMMC, espandibile via micro SD, oppure tramite un hard disk esterno da collegare direttamente tramite porta USB. Ad ogni modo, Xiaomi Mi Box 4K, come indica il proprio nome, è in grado di trasmettere contenuti in 4K fino ad un massimo di 60 fps (immagini al secondo) attraverso l’utilizzo del codec H.265 HEVC, mentre arriva a “soli” 30 fps sui file con codifica H.264 AVC. L’output è garantito dall’uscita HDMI 2.0, mentre ad affiancare quest’ultima troviamo poi una porta USB 2.0, una porta RJ45 ed un’uscita video composita. Non mancano poi un modulo WiFi 802.11ac ed uno Bluetooth 4.0, necessario per utilizzare il telecomando incluso nel pacchetto.

 

20 ottobre 2016
Xiaomi Mi Box International disponibile all'acquisto

Xiaomi Mi Box International prezzo e data uscita in Italia

Xiaomi Mi Box International
Prezzo consigliato: € 83.99Prezzo: € 83.99
15 dicembre 2016
Xiaomi Mi Box International: la nostra prova

Xiaomi Mi Box International recensione

Dopo averlo provato per alcune settimane, abbiamo realizzato la nostra prova del piccolo box proveniente dalla Cina. Il dispositivo si è rivelato essere uno dei migliori della categoria, soprattutto per il rapporto qualità/prezzo elevato e per il supporto lato OS che finalmente abbandona la classica versione di Android “ottimizzata” per smart TV, favorendo invece Android TV puro made by Google. Per approfondire vi rimandiamo alla nostra recensione di Xiaomi Mi Box International.

24 marzo 2017