Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Xiaomi Amazfit Band

Xiaomi Amazfit Band

di Giovanni Matteiaggiornato il 14 maggio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Xiaomi Amazfit Band presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 23 Aprile 2019.
Xiaomi Amazfit Band: ecco la nuova smartband economica

Questa pagina è interamente dedicata a Xiaomi Amazfit Band, la nuova smartband entry-levelrecentemente annunciata dalla compagnia cinese, che nuovamente ci sorprende con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Andiamo dunque a scoprire tutti i dettagli inerenti a Xiaomi Amazfit Band, con tutte le informazioni su caratteristiche, prezzo e data d’uscita.

Xiaomi Amazfit Band news e caratteristiche ufficiali

Xiaomi è famosa per produrre una grandissima quantità di dispositivi, che spaziano dagli smartphone – sicuramente la categoria di prodotti più seguita -, a router, cuffie e tanto altro. Quest’oggi la compagnia cinese presenta la nuova Xiaomi Amazfit Band, una smartband che in qualche modo ricalca la caratteristiche che abbiamo conosciuto con la Mi Band 2, ad oggi la sua smartband più famosa e apprezzata.

Rispetto a quest’ultima, Xiaomi pare abbia ascoltato i feedback dei suoi utenti, soprattutto per quanto riguarda la sezione frontale. Il display in questo caso è decisamente più ampio e leggibile (almeno così sembra) rispetto alla Mi Band 2, ed è composto da un pannello IPS da 1.23″ a colori e con tecnologia 2.5D, quindi leggermente curvo sui bordi.

Questo è incassato in un telaio di acciaio inox; l’Amazfit Band manda in pensione la plastica, seppur resistente, del vecchio modello a favore di un materiale più nobile, resistente e piacevole alla vista. All’interno della smartband troviamo i classici sensori che permettono di tenere traccia dell’attività fisica. Abbiamo il sensore HR per il battito cardiaco, così come il tracking della distanza percorsa – purtroppo non è presente il modulo GPS -, i passi, le calorie bruciate, la qualità del sonno, il cronometro, sveglia intelligente e tanto altro.

La batteria da 170 mAh dovrebbe garantire un’autonomia di circa 12 giorni, sicuramente aiutata dalla presenza di un modulo Bluetooth 4.1 LE, mentre l’impermeabilità conferisce resistenza all’acqua fino a 50 metri di profondità.

1 marzo 2018
Xiaomi Amazfit Band è disponibile all'acquisto

Xiaomi Amazfit Band news su prezzo e data uscita in Italia

20 marzo 2018