Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Wiko cellulare: i migliori modelli nella nostra selezione

Wiko cellulare: i migliori modelli nella nostra selezione

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 13 marzo 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Fino al 27 marzo puoi approfittare dei nuovi “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco. Inoltre, usando nel carrello il codice “PIT50EURO” su una spesa minima di 20€, puoi ottenere il 5% di sconto (fino a 50€ massimi) su tutti gli acquisti per il settore di tecnologia, videogiochi, casa e fotografia.

 

Ecco gli sconti principali nella categoria smartphone, disponibili fino al 27 marzo o fino a esaurimento scorte:

N.B. La guida Wiko cellulare è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Marzo 2019.

In questa guida ti aiutiamo a scegliere il miglior prodotto dell’accoppiata “Wiko cellulare”. Desideri acquistare un nuovo smartphone e vuoi sapere qual è quello che fa più al caso tuo? Allora sei sulla pagina giusta. Qui ti spieghiamo infatti come si suddivide la gamma Wiko cellulare, aiutandoti nel progetto di selezione, evidenziando pregi e difetti di ogni famiglia di prodotti. Procediamo.

Wiko smartphone: quale comprare

Il binomio “Wiko cellulare” è nato nel 2011 con l’obiettivo di riportare un pezzetto di Europa al centro del panorama tecnologico. Se l’iPhone è stata la testa di ponte che ha consentito a statunitensi e asiatici di impossessarsi del mercato smartphone, la generazione precedente di telefoni cellulari era tutta appannaggio dei costruttori europei: Nokia in primis, ma anche Ericsson, Alcatel e così via.

Così i francesi di Wiko sono arrivati alla ribalta cercando di proporre smartphone belli da vedere, con schede tecniche interessanti ma che, soprattutto, fossero economici. In questo modo l’accoppiata “Wiko cellulare” è riuscita a farsi largo in Italia spopolando nella forchetta di costo inferiore ai 250 euro, conquistando per anni il titolo di quarto brand più venduto nel nostro paese – una posizione scippata di recente da Xiaomi. Per cui se si pensa a uno smartphone Wiko facciamo riferimento ad un’azienda dedicata soprattutto alla fascia medio-bassa di mercato, con una tradizione oramai consolidata nel nostro paese e una rete capillare di centri di assistenza.

Perché acquistare dal binomio “Wiko cellulare”? Perché l’offerta del brand francese è ampia e versatile sotto ai 300€ e ti consente di trovare l’alternativa giusta per te, in base alle tue necessità. Con la sicurezza di portarti a casa un dispositivo bello, dall’ottimo rapporto tra qualità e prezzo e in grado di accontentare qualsiasi budget: da chi cerca cellulari per anziani con la tastiera fisica a chi vuole uno smartphone di ultimo grido con un look super-moderno.

Nella nostra guida andiamo ad analizzare tutta l’offerta, partendo proprio da l’essenza stessa di “Wiko cellulare”: i telefoni con la tastiera a basso prezzo; salendo poi verso la gamma Y, gli smartphone entry-level, fino ad arrivare alla gamma View 2, considerata la serie top di gamma francese con smartphone a tutto schermo, in 18:9, con buone fotocamere, processori Qualcomm e una buona qualità complessiva. Scopriamo più da vicino quale prodotto del duo “Wiko cellulare” fa al caso tuo.

Wiko cellulare: tastiera fisica

Cominciamo la nostra selezione con l’alternativa più economica e semplice, dedicata soprattutto a chi ha bisogno di un telefono che abbia la tastiera senza troppe pretese dal punto di vista delle prestazioni. Insomma, un device che serva a telefonare e poco altro, offrendo però un’autonomia considerevole, ben superiore a quella degli smartphone più conosciuti.

Dentro all’offerta Wiko cellulare abbiamo scelto Wiko Lubi 5: sia per il suo prezzo estremamente economico che per le caratteristiche tecniche che si sposano esattamente con quanto abbiamo detto fin qui. Probabilmente l’alternativa perfetta se cerchi cellulari semplici per anziani. Vediamolo.

Wiko Lubi 5

Il primo prodotto del binomio “Wiko cellulare” che vogliamo proporti è Wiko Lubi 5, un telefono perfetto se cerchi la tastiera fisica e una batteria davvero super. Grazie allo schermo da 1,8 pollici a risoluzione QQVGA puoi controllare chiamate e SMS, mentre con la fotocamera a risoluzione QVGA puoi addirittura scattare qualche foto, seppur di qualità bassissima.

Poi c’è il Bluetooth, la modalità dual-SIM, la radio FM e l’ingresso micro SD: insomma, parliamo di caratteristiche davvero basic, ma se non ti interessa avere il massimo delle prestazioni e utilizzi il telefono essenzialmente per ricevere chiamate e SMS, si tratta del modello perfetto per risparmiare diversi euro.

Puoi acquistare Wiko Lubi 5 su Amazon o se preferisci su eBay

Wiko Lubi 5
Prezzo consigliato: € 19.98Prezzo: € 15.25

Wiko cellulare: serie Y

Parlando della linea Y del duo “Wiko cellulare” ci riferiamo a una serie di telefoni di fascia bassa, considerati gli smartphone entry-level del produttore francese. Non saranno il massimo in termini di prestazioni, ma gli smartphone che appartengono a questa categoria sono perfetti per chi prende in mano per la prima volta uno smartphone o se hai bisogno di un dispositivo comodo, economico e con poche pretese.

Tra i vari modelli a disposizione, abbiamo selezionato Wiko Harry 2, essendo un ottimo smartphone di fascia bassa, con schermo in 18:9 e che costa meno di 100€. Andiamolo a vedere nel dettaglio.

Wiko Harry 2

Il secondo prodotto della guida su “Wiko cellulare” che ti proponiamo è Wiko Harry 2, pensato per chi vuole un telefono moderno, che abbia buone prestazioni e costi meno di 100€. Dotato di un display full screen da 5,45 pollici HD+ (1440×720 pixel) in formato 18:9, il telefono si presenta con un bel look moderno con bordi e cornici ridotte al minimo, senza per questo adottare il notch in alto sullo schermo.

E proprio l’estetica è il punto forte del device che può contare su una fotocamera posteriore da 13 megapixel, su un processore Mediatek MT6739WA – quad-core a 1.3GHz – con 2 GB di RAM e 16 GB di storage, oltre ad una batteria da 2900 mAh che, considerando la scheda tecnica del telefono, dovrebbe riuscire a garantire un’autonomia fino a sera. Per chi è indicato? Per chi vuole uno smartphone ma non ha bisogno del massimo delle prestazioni: ottimo per controllare le mail e i messaggi, utilizzare Whatsapp e Google Maps ma senza andare oltre.

Puoi acquistare Wiko Harry 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Wiko Harry 2
Prezzo consigliato: € 99.9Prezzo: € 91.84

Wiko cellulare: serie View 2

Arriviamo poi all’offerta migliore che il binomio “Wiko cellulare” possa offrire: la gamma View 2. Dopo il successo della gamma introdotta nel 2017, i francesi hanno deciso di aggiornarla per cercare di ritoccare le caratteristiche tecniche verso l’alto pur mantenendo i prezzi ben al di sotto della media di mercato.

All’interno di questa offerta abbiamo voluto consigliare Wiko View 2 Plus e Wiko View 2 Pro: il primo perché è essenzialmente il miglior smartphone Wiko in circolazione per rapporto tra qualità e prezzo; il secondo perché offre soltanto il meglio dell’offerta transalpina, mantenendosi al di sotto dei 200€ di prezzo. Scopriamoli da vicino.

Wiko View 2 Plus

Parlando di “Wiko cellulare”, Wiko View 2 Plus è la migliore alternativa dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo. Questo perché parte dall’ottima base di partenza del Wiko View 2 e aggiunge alcune caratteristiche tecniche essenziali come la doppia fotocamera posteriore e la batteria da 4000 mAh che lo rendono perfetto in questa fascia di prezzo. Il device ha uno schermo in 19:9 da 5,93 pollici con risoluzione HD+ (1528 x 720 pixel) e sposa il design a tutto schermo con bordi e cornici ridotte e un bel notch in alto sul display che protegge la fotocamera anteriore.

Non male la doppia fotocamera posteriore da 12+5 megapixel, con il secondo sensore dedicato essenzialmente al calcolo della profondità di campo in modo tale da raffinare l’effetto Bokeh e permetterti ottimi scatti nella modalità Ritratto. Altrettanto buono il processore, un Qualcomm Snapdragon 450 (octa-core a 1.8 GHz), con 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibili tramite micro SD, così come la batteria da 4000 mAh che è in grado di far durare il telefono per almeno due giorni. Completano la scheda tecnica una camera anteriore da 8 MP, il chip NFC, il lettore per le impronte digitali e tutto quello che serve per la connettività: Wi-Fi, Bluetooth, slot dual-SIM e jack audio per le cuffie.

Puoi acquistare Wiko View 2 Plus su Amazon o se preferisci su eBay

Wiko View 2 Pro

Se invece hai cercato “Wiko cellulare” per avere soltanto il meglio dell’offerta francese, allora devi scegliere Wiko View 2 Pro. Questo smartphone ha un display da 6 pollici HD+ in 19:9 con lo stesso design a tutto schermo contraddistinto però da un notch a goccia che rende il device davvero bello ed elegante. Ottima la cover posteriore con colorazione cangiante che riflette i colori che la circondano, cambiando così veste in ogni occasione. Ottima la doppia fotocamera posteriore da 16+8 megapixel – con un bel grandangolo che ti assicura foto fino a 120 gradi – così come il processore Qualcomm Snapdragon 650 (octa-core a 1.8 GHz) accompagnato da 4 GB di RAM a disposizione e 64 GB di memoria interna, espandibili tramite micro SD fino a 256 GB.

Per il resto c’è tutto: il chip NFC, la modalità dual Sim e può collegarsi a Wi-Fi, Bluetooth 4.2 e LTE (categoria 6). Perfetto per chi vuole avere un pizzico di qualità in più su tutti i versanti: dalle foto, alle prestazioni fino alla batteria. Sotto ai 200€ il View 2 Pro è davvero un affare da prendere al volo. Scopri di più nella nostra Wiko View 2 Pro recensione.

Puoi acquistare Wiko View 2 Pro su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.