Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia

WhatsApp permette ora di cancellare i messaggi inviati

di Giovanni Matteiaggiornato il 30 ottobre 2017

Vi è mai capitato di inviare un messaggio su WhatsApp un po’ troppo impulsivamente, finendo presto per pentirvi dell’azione appena compiuta? Non siete i soli. Fortunatamente WhatsApp sta introducendo proprio in queste ore una nuova funzionalità che fungerà da “ancora di salvezza” in questo senso: stiamo parlando della possibilità di cancellare un messaggio da noi inviato anche dal telefono del nostro destinatario.

Questa funzionalità, però, non è perfetta e funziona in modo diverso rispetto a quella già vista su altri client, come ad esempio Telegram, presentando un limite principale: per cancellare un messaggio inviato su WhatsApp dal telefono del destinatario è necessario che non siano trascorsi più di 7 minuti, altrimenti ci sarà negata la possibilità di eliminarlo. Cancellare un messaggio appena inviato dal telefono dei nostri destinatari è molto semplice: per farlo basterà tenere premuto su un messaggio da noi inviato, fare tap sull’icona a forma di cestino e poi selezionare la voce “Elimina per tutti”.

In questo modo, che si tratti di una conversazione singola oppure di un gruppo, il nostro messaggio sarà cancellato (sempre rispettando i 7 minuti di tempo limite). Al posto di quest’ultimo WhatsApp lascerà una piccola nuvola di testo scritto in corsivo, che reciterà che quel messaggio è stato eliminato, notificando a tutti gli effetti il nostro interlocutore del nostro gesto.

Per poter iniziare ad utilizzare la nuova funzionalità è necessario aver installato l’ultima versione dell’applicazione: potete aggiornare l’app per Android dal Play Store a questo link, oppure se avete un iPhone potete farlo da App Store, cliccando qui.