Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Ugoos UT2 in prova. È un Mini PC premium

di Riccardo Palomboaggiornato il 3 maggio 2015

Ugoos UT2 è un nuovo Mini PC Android con processore Rockchip RK3188 e 2 GB di RAM. È unico nella sua categoria per due motivi: 1) ha la migliore configurazione disponibile sul mercato 2) ha il supporto completo alle custom rom realizzate per Minix Neo X7 (il miglior Mini PC in vendita – per chi non lo sapesse).

→ Aggiornamento: è online la recensione a Ugoos UT2.

La scheda tecnica di Ugoos UT2 è quella che abbiamo imparato a memoria negli ultimi mesi. La differenza è tutta nei dettagli. Questo è l’unico mini pc con 32 GB di memoria pre-installata (esiste anche una versione con 8 GB) ed è uno dei pochi con uscita AV funzionante anche nella parte video. Ha un telaio in alluminio con pulsante on/off frontale, quattro colorazioni disponibili, un vero dissipatore sulla CPU Rockchip e WiFi Dual Band con antenna esterna e connettore standard (quindi sostituibile, se serve, con qualcosa di più grande).

Il resto prevede un lettore SD, 3 USB + microUSB, HDMI, audio ottico SPDIF, Bluetooth 4.0, sensore IR, Ethernet 100 e la già citata uscita AV. Con telecomando di gestione, cavetteria e alimentatore dedicato (con jack standard, e questo significa che la porta microUSB può essere usata per altro) è in vendita su aliexpress e simili con prezzi di 70/90 euro – a seconda della versione. Sono dei buoni listini, soprattutto quello della variante più capiente.

In rete iniziano a vedersi le prime recensioni, i primi riscontri, ed è proprio da questi che si scopre la compatibilità con le ROM di Minix Neo X7. Ugoos UT2 arriva con Android 4.2.2 Jelly Bean (l’ultimo firmware è di fine febbraio) e un set di apps customizzate (come una versione ad-hoc di XBMC capace di accelerazione hardware Rockchip) ma è chiaro che avere la garanzia del supporto firmware di quello che è il Mini PC Android più diffuso e apprezzato, non può che essere un motivo di vanto.

Vista la bontà hardware e questa imprevista compatibilità, mi viene da pensare che i due prodotti siano di fatto identici, due derivati della stessa scheda; non ho trovato informazioni attendibili, ma cercherò di verificare. La buona notizia è che ho appena ricevuto un modello in prova da Ugoos, quindi non sarà difficile testarlo a fondo e dirvi come va. A seguire alcune foto ai componenti interni di Ugoos UT2, giusto per farvi capire di cosa stiamo parlando. Se avete domande e test particolari da proporre, lasciate pure un commento sotto.