Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Super Mario Odyssey annunciato durante la presentazione di Nintendo Switch

di Matteo Gobbiaggiornato il 21 gennaio 2017

Nel bel mezzo della presentazione ufficiale della nuova console della grande N – Nintendo Switch – è stato svelato un nuovo capitolo dell’idraulico italiano più amato del gaming. Si era intravisto per un paio di secondi nel trailer di annuncio della console ad ottobre 2016, ma ora è ufficiale: il nuovo capitolo di Mario si chiama Super Mario Odyssey e non sembra affatto il “solito Mario” (in senso buono).

In Super Mario Odyssey esploreremo per la prima volta nella serie un mondo che assomiglia tantissimo al quello reale; nel trailer vediamo infatti il buon Mario che scorrazza per una generica metropoli americana, con tanto di taxi e passanti umani. Le ambientazioni chiaramente hanno tanta varietà e gli scenari illustrati sono a dir poco bellissimi, lasciando trasparire un senso di vastità del titolo non indifferente. Non è solo l’estetica però che cambia: anche il gameplay del gioco sembra migliorato, con l’introduzione di qualche nuova meccanica e di sicuro altro che ancora non è stato rivelato per il momento. Ciò che intriga maggiormente è la nuova meccanica del lancio del cappello, che genererà un’occasione di salto ulteriore per coprire varchi un tempo saltabili solo con l’impiego di qualche tuta tanooki o power-up simili.

Super Mario Odyssey purtroppo non sarà disponibile al lancio di Nintendo Switch; per giocarlo dovremo aspettare un generico inverno 2017. Speriamo che non venga rimandato!