Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Sony speakers: scopriamo i migliori modelli del colosso giapponese

Sony speakers: scopriamo i migliori modelli del colosso giapponese

di Giovanni Mattei
Specialist Casse bluetooth
aggiornato il 5 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Nasce Amazon Prime Students: tutti i privilegi dell’abbonamento Amazon Prime, ma alla metà del prezzo se siete studenti. Per saperne di più ed eventualmente attivarlo clicca qui.

Portiamo inoltre all’attenzione alcune promozioni attive:

  • eBay Tech Week: fino al 50% di sconto su prodotti di elettronica dal 14 al 20 ottobre;
  • Wacom Days: dal 10 al 20% di sconto sui prodotti Wacom, dal 14 fino al 20 ottobre.
N.B. La guida Sony speakers è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2019.

In questo articolo parliamo di speaker Bluetooth di Sony. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa delle casse Bluetooth del colosso giapponese in modo da aiutarvi nella scelta dei miglior Sony speakers che soddisfino le vostre esigenze.

Sony speakers: quale comprare

All’interno della nostra guida sui Sony speakers andremo a vedere quali sono le casse Bluetooth prodotte dal colosso giapponese che ha senso acquistare. Proprio come avviene per gli smartphone o magari le macchine fotografiche, Sony è impegnata anche nello sviluppo di diverse linee di prodotto per quanto riguarda gli speaker.

Anche in questo caso è una delle aziende di punta, sempre pronta a migliorare e rilasciare nuovi prodotti atti a creare nuove categorie o a migliorare quelle già presenti. A tal proposito la linea XB è quella che calza a pennello per questo esempio. L’azienda ha continuato a migliorarla e aggiornarla nel corso del tempo, prendendo spunto da quanto fatto da compagnie competitor e aggiungendoci sopra tecnologie proprietarie.

Affidarsi a Sony per quanto riguarda l’audio è una scelta saggia e lungimirante. Oltre ad avere in portfolio soluzioni estremamente valide a prezzi talvolta molto competitivi, la compagnia ha maturato esperienza anche per quanto riguarda la fascia top, con prodotti che arrivano facilmente a costare centinaia di euro. Uno dei punti cardine che ci hanno guidato durante la selezione di questi prodotti è la volontà di consigliarvi le ultime generazioni di Sony speakers. Sembra una cosa piuttosto scontata, ma su Internet è molto facile incappare in vecchi modelli talvolta venduti a prezzi stracciati – per una mera questione di magazzino.

La qualità audio è ovviamente uno degli aspetti fondamentali quando si prende in considerazione l’acquisto di uno speaker, e vale lo stesso per noi. Sony ha dalla sua una grande conoscenza in questo campo, ma noi abbiamo voluto affrontare questo aspetto da un altro punto di vista. Invece di prendere come buoni solo i dati relativi ai Watt, ovvero la potenza audio in uscita, abbiamo deciso di selezionare Sony speakers in grado di muoversi agilmente nella diffusione di diversi generi musicali. Alcune casse Bluetooth escono di fabbrica con un’equalizzazione in grado di rendere di più con un preciso genere; le soluzioni qui presenti vi permetteranno di ascoltare tutti i brani che avete in playlist, senza andare incontro ad aberrazioni acustiche o quant’altro. Per come abbiamo strutturato la guida, i modelli iniziali sono pensati per gli utenti che non cercando soluzioni di alto livello per quanto riguarda l’audio, ma piuttosto speaker per ascoltare musica senza troppe pretese. Gli utenti un po’ più navigati possono invece fare riferimento ai modelli più costosi, in quanto in grado di diffondere audio con maggiore potenza e qualità.

Sony è famosa per la qualità audio dei suoi speaker, ma non solo. Le soluzioni qui presenti vi permettono di godere della musica anche in presenza di acqua – tranne per il modello SRS-ZR7 che viene considerato come speaker per ambienti chiusi. I Sony speakers che abbiamo selezionato non solo vi permettono di ascoltare i vostri brani preferiti in presenza di liquidi, ma anche di non preoccuparvi nel caso in cui dovessero entrare in contatto con l’acqua – sono quindi perfetti per essere portati a bordo vasca. Le casse qui presenti offrono diverse certificazioni di impermeabilità, cosa a cui dovete presentare attenzione se siete intenzionati ad acquistare speaker per ascoltare musica in luoghi a stretto contatto con l’acqua. Se ricadete in quest’ultima fascia di utenti, allora il nostro consiglio è quello di puntare su speaker con certificazione almeno IP67, in quanto vi assicura che lo speaker resiste anche all’immersione per massimo mezz’ora; se non rientrate in questa categoria, allora vi basta scegliere anche uno speaker con certificazione IPX5.

L’autonomia è l’ultimo criterio di selezione che abbiamo seguito durante la selezione degli speaker di Sony. Trattandosi di casse Bluetooth è molto importante prendere in considerazione questo aspetto, in quanto influenza il tipo di utilizzo che poi andrete a fare del prodotto. Dal nostro punto di vista una cassa Bluetooth Sony di qualità deve avere un’autonomia di almeno 10 ore. Tutti gli speaker qui presenti – tranne il modello Sony SRS-ZR7 – superano di gran lunga questo dato, pertanto avrete la sicurezza di acquistare uno speaker che vi permetterà di ascoltare musica per molte ore di fila.

Sony SRS-XB10

Apriamo la nostra guida sui Sony speakers con il modello SRS-XB10, uno speaker Bluetooth estremamente piccolo e compatto, ma in grado di garantire buoni livelli di ascolto. Presentato al CES 2017 di Las Vegas, la cassa Bluetooth ha fatto innamorare gli utenti per la il suono corposo e avvolgente nonostante una dimensione davvero irrisoria.

Oltre alla funzione Extra Bass (presente su tutta la gamma XB) che permette di pompare al massimo le frequenze basse, il piccolo SRS-XB10 attrae anche per la certificazione IPX5 che permette il contatto con i liquidi. Anche l’autonomia non è male; il piccolo speaker Bluetooth è in grado di spingersi fino a 16 ore di ascolto continuato dopo una singola carica.

Come avrete capito, l’SRS-XB10 è quindi uno fra i Sony speakers adatti ad essere portati con sé ovunque si vada. La sua anima da “compagno di avventure” è rimarcata anche a livello del design, dove un piccolo anello di plastica dura permette di agganciare lo speaker ad una cinghia o al manubrio della bicicletta. Visto il suo prezzo estremamente competitivo, Sony fa l’occhiolino anche a chi vorrebbe ampliare la potenza audio in uscita. Come? Basta avvicinare un secondo XB10 per creare un ponte e godere così di un suono stereo.

Puoi acquistare Sony SRS-XB10 su Amazon su eBay o su ePrice

Sony SRS-XB21

Salendo leggermente di prezzo ma restando all’interno della gamma XB, il modello Sony SRS-XB21 è quello adatto a chi vorrebbe qualcosa in più pur mantenendo un prezzo che non supera i 100€ – scoglio importante che spesso separa le casse Bluetooth “standard” da quelle con aspetto premium e qualità audio superiore. Diretta erede del Sony SRS-XB20, la nuova generazione punta tutto sull’atmosfera festosa che spesso nasce quando si ascolta musica. Infatti, come i modelli XB31 e XB41, anche questo Sony speakers presenta la classica linea di LED per creare simpatici effetti di luce.

Sony ha capito che gli utenti non vogliono solo una cassa Bluetooth in grado di riprodurre buona musica, ma anche un modo per animare una festa con luci che seguono il suono in diffusione. Il Sony SRS-XB21 presenta un design compatto (non come il modello precedente) e portatile, in grado di essere portato con sé in una piccola borsa. Per distaccare il modello dalla precedente generazione, il colosso giapponese ha pensato bene di inserire alcune interessanti tecnologie. Si parte dalla funzione Party Chain che permette all’utente di collegare in ponte fino a 100 speaker Sony per creare un vero e proprio concerto all’aperto.

A questo fa coro il Party Booster, ovvero la capacità di riconoscere piccolo colpi per riprodurre diversi suoni come un rullante, un campanaccio, scratch e altro. A che serve? Semplice! Quante volte vi è capitato di seguire il tempo di una canzone con la mano, magari mimando il colpo di rullante della batteria sulla gamba? Il Sony SRS-XB20 riconosce varie intensità di colpi indirizzati al suo telaio. In base alla potenza del colpo inferto, verrà riprodotto uno dei suoni visti poco più su.

Essendo una cassa adatta all’utilizzo all’aperto e in compagnia, il Sony SRS-XB21 presenta certificazione IP67 che garantisce piena resistenza al contatto con l’acqua (non solo schizzi) ma anche alla polvere e alla ruggine.

Puoi acquistare Sony SRS-XB21 su Amazon su eBay o su ePrice

Sony SRS-XB31

Il Sony SRS-XB31 riprende in toto l’idea dei party all’aperto mostrando la stessa fascia di LED che abbiamo visto nel modello SRS-XB21. Ciò che cambia – a livello di design, sia chiaro – è l’aggiunta di effetti strobo in tandem con la musica in diffusione. Questi effetti si muovono in perfetta sintonia anche con gli effetti di luce colorata dei LED, in modo da creare un’atmosfera festosa e a ritmo di musica. Ovviamente il tutto è integrato in maniera sapiente tutto attorno il telaio (per quanto riguarda la fascia di LED) e agli estremi per le luci strobo. Queste ultime sono nascoste dietro la griglia che, talaltro, protegge anche i due speaker da 48 mm.

Visto le dimensioni maggiorate rispetto al modello precedente, la compagnia giapponese ha pensato bene di sfruttare al meglio gli spazi per integrare una batteria a lunga durata. Infatti, l’XB31 è l’unico Sony speakers ad offrire un ascolto continuativo di 24 ore a seguito di una singola carica. Questo dato viene raggiunto senza sacrificare funzioni molto care agli utenti. Il Sony SRS-XB31 presenta la stessa tecnologia Audio Live per la diffusione audio, l’Extra Bass per amplificare le frequenze basse, il Party Booster per riprodurre suoni attraverso piccoli colpi al telaio dello speaker, il Party Chain per creare un ponte con altri speaker (fino a 100) e la certificazione IP67 per la resistenza al contatto con liquidi e polvere.

Il prezzo è inevitabilmente cresciuto in rapporto ai modelli appena visti – nemmeno tanto ad essere sinceri – ma i vantaggi sono chiari ed evidenti.

Puoi acquistare Sony SRS-XB31 su Amazon o se preferisci su eBay

Sony SRS-XB31
Prezzo consigliato: € 136.92Prezzo: € 136.92

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Sony SRS-XB41

La gamma XB41 dei Sony speakers si chiude con il modello Sony SRS-XB41. Se il primo presentava solo l’accenno di quello che è in realtà la serie XB, questo modello presenta il meglio da questo punto di vista. Basta uno sguardo per capire che l’XB41 è una bestia da party, lo speaker Bluetooth che tutti vorrebbero avere a portata di mano quando si decide di fare una festa all’aperto.

Possiamo dire senza problemi che Sony ha impiegato ogni centimetro dello speaker per integrare soluzioni e tecnologie pensate proprio per questo scopo. Dal punto di vista del design non siamo di fronte a grandi differenze rispetto al modello XB21/31, ma cambia – e di molto! – l’illuminazione della cassa. Il modello XB21 ha introdotto la linea di LED sui contorni dello speaker; il modello XB31 ha alzato l’asticella con le luci strobo; l’SRS-XB41 prende tutto questo e lo porta al livello successivo.

Come? Oltre alla fascia di LED e luci strobo, questo speaker presenta anche delle luci poste all’interno delle casse, in modo da generare una marea di luci e colori, ovviamente a ritmo con la musica. Restano ovviamente le tecnologie Live Sound, Party Booster e Party Chain per creare un ponte fino a 100 speaker. L’autonomia di 24 ore è identica a quella del modello XB31, ma solo se vengono disattivate le luci.

Puoi acquistare Sony SRS-XB41 su Amazon o se preferisci su eBay

Sony SRS-XB41
Prezzo consigliato: € 229Prezzo: € 149.99

Sony SRS-ZR7

Abbandonando la linea di prodotti XB che abbiamo visto finora, perfetti per godere la musica in compagnia, all’aperto, con simpatici effetti di luce, con il Sony SRS-ZR7 entriamo nel campo dell’audio di alta qualità. Infatti, come abbiamo visto all’interno del capitolo introduttivo, la compagnia giapponese è in grado non solo di offrire un’ampia scelta a chi cerca prodotti economici e alla portata di tutti, ma anche a chi è disposto di spendere una cifra importante avendo però in cambio una qualità audio di livello superiore.

Questo Sony speakers presenta un design con forma parallelepipeda, con una grande griglia frontale che nasconde le casse e i classici comandi presenti nella porzione superiore della cassa. Quali? Il tasto di accensione/spegnimento in alluminio con LED di stato, i tasti per il controllo del volume ed un tasto per il pairing con dispositivi Bluetooth – è anche presente il modulo NFC. Posteriormente, invece, trovano posto diverse interfacce: una porta HDMI, una porta Ethernet, un mini jack audio e due porte USB.

Ecco quindi iniziare a delinearsi le grandi differenze rispetto ai modelli che abbiamo visto finora. Se la gamma XB rappresenta il top per un ascolto senza troppe pretese, ma comunque molto valido, l’SRS-ZR7 è indirizzato a chi vuole diffondere audio di qualità in casa propria, magari in un salotto. Al di sotto della griglia troviamo un sistema audio 2.2 con due grandi speaker adibiti alla diffusione di frequenze medie e quindi indirizzate a tirare il massimo dalle voci e due woofer in coppia con un radiatore passivo si occupano di generare bassi carichi e corposi.

Fanno coro una ricca selezione di tecnologie proprietarie per incrementare la qualità audio, come ClearAudio+ e DSEE HX per l’upscaling delle tracce audio così come il supporto al LDAC per la riproduzione di audio in alta risoluzione. La compagnia ha investito anche per quanto riguarda il supporto ai maggiori player nel settore dell’intrattenimento: abbiamo l’integrazione con Google Cast, Spotify Connect, così come la funzione multi-room tramite SongPal Link per creare ponti con altri speaker Sony e condividere l’audio in uscita anche in altre stanze.

Puoi acquistare Sony SRS-ZR7 su Amazon o se preferisci su eBay

Sony SRS-ZR7
Prezzo consigliato: € 350Prezzo: € 259.93

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.