Sony annuncia Cyber-shot HX350, la nuova bridge superzoom

scritto da Ricky Delli Paoli il 21 December, 2016

A sorpresa, nelle ultime ore Sony ha annunciato Cyber-shot HX350, un aggiornamento del modello HX400 del 2014 e dell’ancora precedente HX300 del 2013. Questa nuova fotocamera bridge integra un sensore EXMOR R CMOS BSI da 20 megapixel con una lente in grado di garantire uno zoom ottico fino a 50x, caratteristica molto interessante per gli amanti delle foto dalla distanza o i primi piani sfocati.

Sony Cyber-shot HX350 include anche un mirino elettronico EVF completamente rivisitato da 201.000 punti definizione e un display 3″ da 921.000 punti definizione che può essere inclinato a piacere. L’ottica integrata è stata affidata, come sempre, al produttore tedesco ZEISS e, nella fattispecie, si tratta di una Vario-Sonnar T in grado di garantire un’escursione focale fino a 1200mm (se paragonata al formato 35mm). Lo zoom ottico è infatti pari a 50x ma può essere esteso digitalmente fino a 100x grazie alla tecnologia Clear Image, un sistema che sfrutta l’interpolazione per evitare di danneggiare troppo la qualità globale dell’immagine.

Sony Cyber-shot HX350

Oltre a questo, la sensibilità ISO è in grado di arrivare fino a 12.800 in modalità estesa, garantendo una buona qualità fino a ISO 3200, sufficienti per fotografare un cielo stellato o immortalare un momento importante ad un tempo veloce in un luogo con scarsa luminosità. Sony Cyber-shot HX350 può registrare filmati in Full HD fino a 50p, integra una ghiera dei programmi con diverse modalità (tra cui quella pienamente manuale), un tasto per bloccare la messa a fuoco (AF Lock), uno stabilizzatore d’immagine a tre assi con una modalità intelligente per le foto in movimento e una batteria in grado di garantire un’autonomia fino a 300 scatti.

Grazie al processore BIONZ X, ormai una leggenda in casa Sony, le prestazioni, soprattutto agli alti ISO, saranno ottimizzate per garantirvi un buon risultato nella maggior parte delle situazioni. Interessante anche la funzione “Motion Shot” in grado di riprendere un rapido movimento, come ad esempio un frisbee lanciato ad un cane, una pallina da golf e molto altro, e sovrapporre più immagini scattate al fine di darvi una perfetta sensazione di movimento.

Sony Cyber-shot HX350

Sony Cyber-shot HX350 arriverà sul mercato italiano a partire da gennaio 2017 e, come dichiarato da ePhotoZine, avrà un prezzo pari a circa 450€.

Top