Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Se stai cercando un orologio smart da acquistare perché sei rimasto affascinato da cosa è in grado di fare uno smartwatch, allora sei capitato nel posto giusto. In questa pagina sono presenti più di trenta guide all’acquisto pensate per darti la giusta soluzione alla tua esigenza di acquisto. Se ti sei affacciato da poco su questo universo di prodotti, avrai certamente notato che esistono smartwatch di ogni tipo, pensati per tanti tipi diversi di sportivi o per chi è interessato al giusto orologio smart da affiancare al proprio smartphone.

Vista la grande confusione che potrebbe nascere dal non comprendere a pieno le differenze fra questi prodotti, abbiamo deciso di mettere a punto una di guide all’acquisto organizzate in base alle tue necessità e/o preferenze. Il nostro lavoro però non si ferma solo a scrivere questi contenuti: oltre a selezionare e testare ogni dispositivo, tutte le guide sono costantemente monitorate dal nostro team e aggiornate mensilmente, al fine di assicurarti un contenuto editoriale sempre aggiornato, caratterizzato dalla presenza di prodotti di qualità.

Abbiamo quindi selezionato solo i prodotti migliori scartando quelli teoricamente validi sulla carta ma non nell’utilizzo reale. Questo ci ha portati ad affidarci solo a grandi realtà del mondo degli e-commerce disponibili in Italia – uno su tutti Amazon -, in modo da darti la sicurezza di valutare l’acquisto di prodotti a prezzi concorrenziali e commercializzati da aziende solide. Indipendentemente dal vostro potere di acquisto, vi consigliamo sempre di avere un approccio lungimirante. Cercate di non guardare solo al prezzo conveniente di oggi, ma piuttosto focalizzatevi sul risparmio a cui potete accedere se il prodotto di vostro interesse sarà valido per i prossimi anni.

Una spesa importante è una cosa che va ponderata con calma e soprattutto valutando tutti i pro e contro, ma un occhio di riguardo verso il futuro vi garantisce l’opportunità di possedere  un prodotto più longevo, o con una semplice marcia in più. Noi, in questo senso, vi garantiamo il nostro impegno nel proporvi i migliori prezzi disponibili in rete, spiegandovi quali sono i vantaggi derivanti dall’acquistare un dato prodotto rispetto ad un altro, in modo da generare in voi la consapevolezza necessaria per concludere un acquisto soddisfacente.

Se sei curioso di scoprire come realizziamo le nostre guide, ti consigliamo di leggere la pagina come lavoriamo.

L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

Smartwatch: quello che c’è da sapere prima di scegliere

Prima di procedere all’acquisto di uno orologio smart, bisogna aver chiaro di cosa si ha bisogno. Nel corso di questi ultimi anni, diverse compagnie hi-tech hanno iniziato a diversificare il proprio portfolio presentando diverse soluzioni smart, quindi smartband e smartwatch. Sebbene alcune smartband possano essere quasi equiparate ad un vero e proprio orologio, scegliere un prodotto rispetto ad un altro cambia enormemente il tipo di esperienza utente.

I migliori smartwatch dispongono di display di grandi dimensioni pensati per avere una visione più completa dell’attività fisica e soprattutto delle notifiche; la maggior parte delle smartband, invece, integrano dei display estremamente minuti o addirittura assenti. Se il vostro obbiettivo è quello di restare in forma e non avete necessità di indossare un vero e proprio orologio, una smartband può essere il prodotto giusto da acquistare; di contro, se pensate di necessitare di un prodotto capace di fare l’uno e l’altro, allora vi conviene scegliere con intelligenza il migliore smartwatch disponibile sul mercato.

Per approfondire l’argomento

Quale smartwatch? I fattori da considerare

Se avete chiari i concetti che abbiamo visto ad inizio articolo, iniziamo a parlare dei fattori da prendere in considerazione quando si ha intenzione di acquistare uno smartwatch. Sebbene sia presente una sorta di “terreno comune” fra le smartwatch e gli orologio smart, quest’ultimi presentano delle differenze estremamente importanti. Il primo fattore da considerare è il display dello smartwatch. Esistono smartband addirittura prive di display (ad esempio il Fitbit Flex 2), ma uno orologio smart è per definizione munito di display touch.

Questo non serve solo per leggere le notifiche – elemento sicuramente importante ma non il solo -, ma anche per controllare tutti i parametri relativi all’attività fisica in corso o alla salute della propria persona. Alcuni smartwatch sfruttano il display per mostrare anche brevi filmanti o animazioni per guidare l’utente durante lo svolgimento di un particolare esercizio fisico. Ad esempio il Fitbit Ionic è munito di un generoso display in quanto pensato proprio per mostrare brevi filmati. È quindi estremamente importante considerare il display come il primo dei fattori per la scelta del giusto smartwatch per le vostre esigenze.

La quantità e la qualità dei sensori presenti nell’orologio smart è un altro fattore da considerare prima di acquistare uno smartwatch. Oggigiorno la tecnologia permette di inserire un gran numero di sensori, ma bisogna fare particolare attenzione sulla precisione degli stessi. Infatti, indipendentemente dal tipo di utilizzo che si farà di uno smartwatch, per tracciare lo sport o per leggere le notifiche, i sensori integrati devono offrire informazioni chiare e precise. Che senso ha spendere molti soldi per una macchina super accessoriata se poi gli stessi accessori funzionano male? Lo stesso discorso vale anche per gli smartwatch; abbiate cura di acquistare solo i modelli muniti di un parco sensori di qualità.

Il supporto alle piattaforme più utilizzate vi deve guidare nella scelta del giusto smartwatch. Ad oggi tutti gli orologio smart supportano iOS e Android, ma esistono delle eccezioni che bisogna sempre prendere in considerazione. Se siete un utente Apple avrete la possibilità di utilizzare tutti gli smartwatch in commercio tenendo conto di qualche limite – scordatevi le risposte rapide alle notifiche -, ma nella situazione inversa, ovvero se siete utenti Android che vogliono acquistare un Apple Watch, farete meglio a riconsiderare la vostra scelta.

Prestate quindi particolare attenzione a quale piattaforma volete abbinare lo smartwatch che volete acquistare; da essa dipenderà la funzione stessa del wearable. Infine l’autonomia non bisogna mai sottovalutarla. È un fattore sempre da considerare quando si acquista uno smartwatch, in quanto in grado di limitare molto l’esperienza di utilizzo. Gli orologio smart sono estremamente compatti per definizione, e quindi è difficile trovare prodotti con un modulo batteria molto capiente. Questo limite coinvolge gli ingegneri che devono ottimizzare i consumi fino al centesimo di mAh, e gli utenti che devono bilanciare al meglio l’utilizzo che si fa dello smartwatch se si vuole arrivare a fine giornata con una bella percentuale di carica residua.

Un orologio smart per ogni piattaforma

Una volta capite tutte le caratteristiche presenti sul mercato, così come le differenze fra un fitness tracker e un orologio smart, possiamo scorrere gli articoli presenti in questa pagina per scoprire diverse tipologie di guide all’acquisto. In particolare in questa sezione ci soffermiamo sulla piattaforma attraverso la quale utilizzare il proprio smartwatch: Android o iOS? Si tratta di una selezione molto importante da fare, in quanto il supporto ad una piattaforma può cambiare enormemente rispetto alle altre.

Come non citare l’Apple Watch che, ad esempio, offre pieno supporto solo ed esclusivamente ad iOS. Per situazioni come queste vi diamo la possibilità di scoprire rapidamente quali sono gli smartwatch adatti al vostro OS preferito, evitando in incappare in spiacevoli situazioni in cui lo smartwatch dei vostri sogni non è compatibile con l’OS del vostro smartphone. Non prendete quindi sottogamba il discorso del supporto ad Android e iOS; ancora oggi gli smartwatch sono indissolubilmente legati all’OS presente sullo smartphone, fin dalla prima accensione.

Un orologio per ogni sportivo

In questa seconda raccolta, abbiamo inserito una serie di guide all’acquisto che mirano a consigliare il migliore orologio smart per lo sport, a seconda di specifiche caratteristiche/funzionalità per le quali abbiamo intenzione di utilizzare il nostro dispositivo.

Infatti, gli smartwatch vengono spesso sviluppati per offrire un determinato vantaggio ad un particolare tipo di sportivo. Un esempio? La guida sui miglior smartwatch per correre offre una selezione estremamente interessante di quei prodotti pensati per chi ama la corsa, al chiuso o all’aperto.

Smartwatch per brand

Oltre ad aver considerato i criteri di scelta per piattaforma e utilizzo sportivo, addentriamoci all’interno delle nostre guide all’acquisto dedicate ai singoli brand specifici, ognuna indirizzata senza ombra di dubbio più a chi tiene ai prodotti di una azienda piuttosto che un’altra. Quindi, queste guide, sono indirizzate agli utenti che vogliono scoprire il catalogo di prodotti di una particolare compagnia rispetto ad un’altra, con la certezza di trovare la giusta soluzione ad una esigenza di acquisto.

Altre esigenze

Se ancora non avete trovato l’orologio che fa per voi, niente paura. Abbiamo ancora tante guide all’acquisto, in questa sezione, che spaziano per coprire le esigenze più disparate sia in termini di funzionalità che di budget.

Altri modi di cercare

Per praticità, ecco anche qualche guida dedicata a chi utilizza altri termini di ricerca per identificare una esigenza specifica.