Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Smartwatch Xiaomi: ecco i migliori wearable del colosso cinese

Smartwatch Xiaomi: ecco i migliori wearable del colosso cinese

di Giovanni Mattei
Specialist Smartwatch
aggiornato il 24 aprile 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

 

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Smartwatch Xiaomi è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

In questo articolo parliamo di smartwatch Xiaomi. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti in modo da aiutarvi nella scelta del dispositivo wearable che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Smartwatch Xiaomi: quale comprare

Ancor prima che Xiaomi arrivasse nel nostro Paese tramite un canale di vendita ufficiale, milioni e milioni di utenti si sono affidati al brand cinese per mettere le mani su prodotti di buona qualità molto spesso venduti a prezzi estremamente competitivi. La storia degli ultimi anni ci insegna come il colosso cinese sia riuscito a ritagliarsi un proprio spazio personale nel campo degli smartphone – cosa non da poco se consideriamo il peso specifico dei suoi competitor -, grazie ad una strategia mirata proprio ad accontentare i desideri di noi utenti comuni: prodotti belli e funzionali a prezzi umani.

La validità di questa strategia ha garantito a Xiaomi la possibilità di crescere in maniera esponenziale e di iniziare a sondare il terreno per sviluppare prodotti pensati per altri mercati, uno fra tutti quello degli smartwatch. All’interno della nostra personale selezione dei migliori smartwatch Xiaomi andremo a scoprire quali sono i prodotti che ha senso acquistare nel caso in cui vogliate tuffarvi in questo nuovo settore. Anche qui come per il segmento smartphone, la compagnia cinese ripropone la stessa ricetta vincente: prezzi bassi e prodotti completi a 360°. Nella nostra guida entreremo in contatto con dispositivi estremamente economici ma anche più costosi. Questi sono tutti caratterizzati da un interessante approccio al design e da un corredo di sensori che difficilmente riusciamo a trovare in device così economici.

Il rovescio della medaglia è che per mantenere i prezzi a portata di tutti si è deciso di sacrificare un po’ il design. Se altre compagnie preferiscono materiali più nobili come l’acciaio inossidabile o l’alluminio, gli smartwatch Xiaomi vedono la presenza di casse in policarbonato o ceramica. È un piccolo prezzo da pagare se si ha la necessità di mettere al polso un prodotto valido ma economico.

Xiaomi Amazfit Bip

Apriamo la nostra guida sugli smartwatch Xiaomi con il modello Amazfit Bip. Come abbiamo detto all’interno dell’introduzione alla guida, Amazfit è una delle tante aziende che gravitano attorno al colosso cinese e che hanno l’obbiettivo di aggredire il mercato sì con un altro nome, ma seguendo la stessa identica strategia. Quale? Offrire il miglior rapporto qualità/prezzo per attirare l’attenzione dei tanti utenti che non hanno intenzione di spendere centinaia di euro per mettere uno smartwatch al polso.

Questo smartwatch Xiaomi si presente con un aspetto estetico assolutamente basilare, con cassa in policarbonato e cinturino in silicone. I materiali sono distanti anni luce dai vari alluminio/acciaio inossidabile che troviamo su soluzioni decisamente più costose, ma l’Amazfit Bip non punta a questo genere di mercato. Se siete alle prime armi oppure non vi sentite a vostro agio ad indossare uno smartwatch da 400€ per la paura di vederlo frantumato dopo qualche giorno, l’Amazfit Bip è il prodotto giusto per iniziare.

Il display vede una diagonale da 1,28 pollici ed è inoltre impreziosito da una lavorazione 2.5D e con protezione Gorilla Glass di terza generazione. Questi paroloni dovrebbero permettervi di dormire sonni tranquilli utilizzando lo smartwatch Xiaomi senza particolari accorgimenti, ma trattandosi comunque di un vetro “delicato” il nostro consiglio è quello di prestare un po’ di attenzione in più quando lo indossate. Assieme alla certificazione IP68 che ne garantisce il contatto con i liquidi, l’Amazfit Bip integra il sensore HR per il battito cardiaco, accelerometro a tre assi, bussola magnetica, sensore barometrico e modulo GPS + GLONASS.

La batteria da 190 mAh è poi in grado di garantire 45 giorni con modulo GPS spento che scende a 22 ore quando lo si lascia acceso.

Puoi acquistare Xiaomi Amazfit Bip su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Amazfit Watch

Se l’aspetto dell’Amazfit Bip visto poco più su non fa per voi perché siete alla ricerca di qualcosa di leggermente migliore, allora lo Xiaomi Amazfit Watch è lo smartwatch Xiaomi che potrebbe fare al caso vostro. Rispetto alla cassa stondata presente nell’economico Bip, questa volta l’azienda punta invece su un design ormai presente sulla stragrande maggioranza degli smartwatch: la cassa circolare.

Infatti, l’elemento di spicco dell’Amazfit Watch è la cassa in ceramica, circolare, su cui trova posto un pannello da 1.34 pollici da 320 x 300 pixel con tecnologia IPS. Qui bisogna fare un attimo un po’ di attenzione per quanto riguarda i consumi in quanto il pannello IPS ha una impronta maggiore sulla batteria rispetto alla tecnologia OLED. Nonostante questo, però,  la batteria integrata da 280 mAh dovrebbe garantire fino a 12 giorni di utilizzo con una singola carica.

Proprio come il resto degli smartwatch Xiaomi qui presente, anche il Watch integra un OS proprietario facile da gestire e munito delle applicazioni basilari. Questo premia la gestione stessa dell’OS che, essendo piuttosto basic, non ha bisogno di un processore dalle grandi doti per funzionare al meglio.

Dal punto di vista dei sensori troviamo il classico sensore HR per il battito cardiaco, il giroscopio e l’accelerometro per tenere traccia dell’attività fisica. Anche in questo caso troviamo la certificazione IP67 per la resistenza al contatto con i liquidi e la polvere.

Puoi acquistare Xiaomi Amazfit Watch su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Amazfit Stratos 2

Chiudiamo la nostra guida sugli smartwatch Xiaomi presentandovi quello che potrebbe tranquillamente essere lo smartwatch definitivo per tantissime persone. Stiamo parlando dello Xiaomi Amazfit Smartwatch 2, un dispositivo che ha dalla sua un aspetto estetico che lo stacca di netto da tutto quello che abbiamo visto finora. Se, infatti, il Bip o il Watch sono una sorta di “accompagnamento” per chi si affaccia per la prima volta al settore degli smartwatch, lo Smartwatch 2 è l’unico ad avere un design di alto livello e quindi magari più adatto a chi ha già le idee chiare su cosa vuole mettere al polso.

Nonostante il prezzo evidentemente maggiore rispetto agli altri due smartwatch Xiaomi, anche in questo caso troviamo una cassa circolare in ceramica rinforzata ovviamente affiancata da un normalissimo cinturino in silicone. In questo caso abbiamo un display 3.5D da 1,34 pollici con risoluzione 320 x 300 pixel e con tecnologia OLED, decisamente interessante sia per la resa cromatica che per l’attenzione ai consumi. La cassa circolare è munita di una ghiera con tre tasti fisici pensati per controllare alcune funzioni dell’OS, basato su un sistema proprietario.

Il prezzo maggiore fa l’occhiolino alla stragrande maggioranza di sensori visti anche negli altri smartwatch Xiaomi, fra cui il GPS + GLONASS, Wi-Fi, sensore HR per il battito cardiaco, accelerometro, giroscopio, bussola magnetica e sensore barometrico. La certificazione per il contatto coi liquidi è in questo caso migliore e permette agli utenti di indossare lo smartwatch fino a 5 ATM.

Puoi acquistare Xiaomi Amazfit Stratos 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.