Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Smartphone rugged: scopri quale acquistare nella nostra selezione

Smartphone rugged: scopri quale acquistare nella nostra selezione

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 7 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Smartphone rugged è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2019.

Benvenuto sulla nostra guida dedicata ai miglior smartphone rugged. In questa guida ti offriamo la nostra selezione di smartphone rugged attualmente disponibili sul mercato, in modo tale da aiutarti nella scelta del tuo prossimo telefono. Se hai bisogno di un device robusto e solido senza dover scendere a compromessi in termini di prestazioni, hai scelto la pagina giusta: qui troverai solo il meglio della categoria, organizzato in ordine di prezzo. Scopriamo dunque gli smartphone rugged che fanno al caso tuo.

Smartphone rugged: quale comprare

Quando parliamo di smartphone rugged, ci riferiamo a una categoria particolare di telefoni: quella dedicata ai device super-resistenti, in grado di uscire indenni da urti, graffi e cadute. Questa particolare categoria di cellulari presenta una certificazione di impermeabilità o di resistenza alla polvere superiore agli smartphone tradizionali, insieme ad una bella dotazione di sensori che ti aiuta mentre sei a fare qualche sport estremo o nella quotidianità del lavoro all’aperto. Insomma, sono smartphone realizzati appositamente affinché tu smetta di pensare alla sicurezza del tuo telefono quando sei sul lavoro, a fare sport o comunque in una situazione che evidenzia la fragilità degli smartphone tradizionali.

Perché comprare uno smartphone rugged? Perché oggi è possibile avere la fluidità di prestazioni di un top di gamma all’interno di un guscio protettivo che ti consentirà di lavorare tranquillo in tutte le condizioni. Ma è bene tenere presente alcuni criteri di scelta fondamentali: questo tipo di device deve essere innanzitutto resistente. All’interno della nostra selezione abbiamo scelto soltanto i migliori smartphone rugged in grado di resistere a una caduta accidentale (da un’altezza massima di 2 metri) e resistenti ad acqua e polvere (con certificazione almeno di grado IP67).

Tendenzialmente, ogni smartphone rugged tende ad uniformarsi a questo genere di resistenza, essendo indicato all’interno delle dotazioni necessarie per ricevere lo standard militare MIL-STD-810G, confezionato dall’esercito statunitense per ogni genere di prodotto. La maggior parte dei telefoni che troverai qui di seguito risponde a questa certificazione – che si ottiene superando un massimo di 10 test di resistenza differenti in base al prodotto – e sono perfetti per chi va in mountain bike, lavora in un cantiere o comunque a contatto con l’acqua. Se hai bisogno di un meccanismo di protezione più elevato, forse ti conviene dare un’occhiata alle cover protettive in cerca di maggiore sicurezza.

Poi abbiamo tenuto conto dell’ergonomia del dispositivo, cercando il giusto compromesso tra solidità e comodità d’uso in modo tale che non fossero smartphone troppo grandi o troppo ingombranti da poter utilizzare facilmente durante la giornata di lavoro o in mountain bike. In seguito ci siamo assicurati che i telefoni presenti in questa lista avessero una buona dotazione di sensori, in modo tale da permetterti di avere un alleato in più nel corso delle tue giornate, sfruttando le funzionalità innovative di questo genere di telefoni: un esempio è l’altimetro o il misuratore laser della distanza che potrebbero farti comodo mentre sei a lavorare o a fare sport estremi.

Abbiamo preso in rassegna soltanto smartphone potenti, dotati dei migliori processori Qualcomm o MediaTek e in grado di assicurarti buone prestazioni e che non facciano rimpiangere di aver lasciato a casa il tuo iPhone personale. Al di là dei feature-phone, che abbiamo inserito per dare un’alternativa super-economica a chi cercasse un muletto da usare in ufficio, gli altri smartphone presenti nella guida non si discostano tra loro in maniera così netta: ti invitiamo dunque a leggere la descrizione a corredo dei prodotti per cercare il modello che fa più al caso tuo, tenendo conto che se utilizzi lo smartphone rugged per telefonare, guardare le mail e poco altro, non serve spendere troppo e anche il telefono meno caro che trovi qui è più che sufficiente.

Senza dimenticare di tenere conto dell’autonomia e della qualità del display, due tra le caratteristiche più richieste in uno smartphone di oggi. In questa guida troverai soltanto telefoni in grado di arrivare tranquillamente a fine giornata, senza aver bisogno di essere messi sotto carica e senza farti rimpiangere di non aver portato il tuo telefono personale in ufficio. Ma non solo, potrai trovare anche il telefono più indicato per chi cerca un pizzico di autonomia in più e che si distinguerà da un altro modello più nella media per una migliore batteria o una migliore gestione energetica: meglio leggere cosa abbiamo scritto insieme ai prodotti per giudicare al meglio.

Ma soprattutto hanno schermi luminosi, resistenti e grandi a sufficienza da poterti assistere in ogni tua attività lavorativa o meno. In questo caso, potrai trovare soluzioni costose con un display HD o alternative economiche con un pannello Full HD: dipende dai gusti e dalle necessità, chiaramente se ti interessa avere un buon display per vedere video o contenuti multimediali, meglio prestare più attenzione a display con una risoluzione maggiore.

Infine, abbiamo selezionato le fotocamere. I comparti fotografici degli smartphone rugged non sono esattamente i migliori in circolazione, avendo molti limiti dovuti al guscio resistente, ma questo non significa che non siano buoni a sufficienza per scattare qualche foto al momento del bisogno. Se non hai grosse pretese in ambito fotografico, qui troverai esattamente ciò che cerchi.

Ecco la nostra selezione di smartphone rugged che possono riuscire a farti cambiare idea e a lavorare (o fare uno sport estremo) senza preoccupazioni.

Cat B35

Apriamo la selezione di smartphone rugged con un’alternativa davvero low cost: il nuovo Cat B35. Si tratta di un feature phone davvero robusto e a prova di caduta, resistente alla polvere e impermeabile che è progettato per l’utilizzo nei contesti più difficili, ideale per chiunque necessiti di una comunicazione vocale e testuale affidabile. Funziona su reti 4G LTE, con supporto per VoLTE e VoWiFi. Il nuovo telefono integra tutti i servizi connessi, tra cui e-mail, social media, mappe, ricerca e Google Assistant.

Certificato IP68, è impermeabile fino a 1,2 m per un massimo di 35 minuti, è testato per resistere a cadute ripetute da 1,8 m su cemento, a prova di polvere e di temperature estreme. Ha anche una batteria ad ampia capacità da 2300 mAh che fornisce fino a 12 ore in conversazione e 30 giorni in standby. Per chi vuole uno smartphone impermeabile e solido intorno ai 100€ non esistono altre alternative di maggior pregio.

Puoi acquistare Cat B35 su Amazon o se preferisci su eBay

Cat B35
Prezzo consigliato: € 122.32Prezzo: € 104.62

Crosscall Action-X3

Un altro smartphone rugged che vogliamo consigliare è il Crosscall Action-X3. Elegante e compatto, questo smartphone è impermeabile (con certificazione IP68, resiste fino a 2 ore ad un massimo di 2 metri di profondità) e resistente a urti e cadute con la possibilità di utilizzare lo smartphone anche con temperature estreme (da -25° a 50°). Dal punto di vista del design, l’anima solida dello smartphone emerge a gran forza con bordi spigolosi, cornici spesse e una robustezza invidiabile, anche se complessivamente le linee non sono molto squadrate come ci si aspetterebbe da un rugged tradizionale. Davanti c’è un display da 5 pollici HD senza pulsanti fisici, mentre dietro, sotto la fotocamera da 12 megapixel fa capolino il sistema magnetico X-LINK con cui puoi ricaricare lo smartphone o trasferire i dati grazie ad un supporto da agganciare venduto separatamente.

Buona anche il resto della scheda tecnica: dal processore Qualcomm Snapdragon 430, octa-core a 1,4 GHz, con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB attraverso la micro SD, passando per la batteria da 3500 mAh – che arriva tranquillamente a fine giornata – il chip NFC e l’ingresso USB Type-C.

Puoi acquistare Crosscall Action X3 su Amazon su eBay o su ePrice

Cat S41

Il quarto smartphone rugged che proponiamo è probabilmente l’alternativa migliore dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo. Si tratta del Cat S41, un dispositivo in grado di offrirti un’autonomia eccellente, oltre ad un’ottima qualità costruttiva e a una resistenza di base più che buona. La batteria da 5000 mAh garantisce 44 giorni di autonomia in stand-by e 38 ore di conversazione in 3G: estremamente utile per quando non si ha la possibilità di ricaricare il dispositivo. Ma puoi anche sfruttarla per ricaricare altri telefoni o tablet, grazie alla funzionalità Battery Share. Buono il design – con i tre tasti fisici e gli angoli squadrati, oltre ad una cover anti-scivolo – che integra bene il pannello da 5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel).

Non male il chip MediaTek Helio P20 – octa-core a 2.3 GHz – aiutato da 3 GB di RAM e 32 GB di storage, più che sufficienti a garantire ottime prestazioni con Android 7.0 Nougat e il pacchetto di app dedicate agli sportivi presenti nella personalizzazione Caterpillar. Puoi farlo cadere da un’altezza di 1,8 metri, immergerlo un’ora in acqua fino a 2 metri e sottoporlo a temperature da shock (da -25° a 55°) e il tuo Cat S41 non si farà nulla: l’ideale per chi cerca un telefono che funzioni bene, che non costi molto e che sia solido e robusto.

Puoi acquistare Cat S41 su Amazon o se preferisci su eBay

Cat S41
Prezzo consigliato: € 358.55Prezzo: € 358.55

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Cat S60

Un altro smartphone rugged da tenere in considerazione è il Cat S60, il primo ad ospitare una fotocamera termica integrata. La micro-termocamera Lepton di FLIR consente di visualizzare il calore invisibile a occhio nudo evidenziando le temperature a contrasto: basta aprire l’app pre-installata per avere una gamma di funzioni uniche tra gli smartphone e rilevare il calore attraverso un sensore a raggi infrarossi. Una caratteristica che si unisce a quelle tradizionali degli altri telefoni super-resistenti: c’è la protezione per cadute fino a 2 metri di altezza, così come la possibilità di immergerlo in acqua per un’ora fino a 5 metri di profondità – e sott’acqua puoi usare sia i tasti fisici che la fotocamera.

Buona anche il resto della scheda tecnica, partendo dallo schermo da 4,7 pollici HD con Gorilla Corning Glass 4, passando per il processore Qualcomm Snapdragon 617 – octa-core, a 1.5 GHz – con 3 GB di RAM e una memoria interna da 32 GB, fino alla batteria in dotazione da 3800 mAh che va avanti tranquillamente per due giorni anche con un utilizzo intensivo.

Puoi acquistare Cat S60 su Amazon su eBay o su ePrice

Crosscall Trekker-X4

L’altra alternativa firmata Crosscall è una delle più belle dal punto di vista estetico. Il display da 5,5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) è ben protetto da bordi e cornici spesse ma con linee dolci ed eleganti, praticamente introvabili tra gli smartphone rugged. È anche impermeabile all’acqua (anche salata o col cloro), ermetico alla polvere e resistente alle immersioni temporanee fino a 30 minuti a 1 metro di profondità. Il punto di forza del dispositivo è nell’essere il primo smartphone al mondo a integrare una action cam nella fotocamera posteriore da 12 megapixel. Con la nuova tecnologia Panomorph, sarà possibile scegliere tra 4 angolazioni di scatto: 88,110, 140 e 170 gradi scegliendo una risoluzione che arriva fino al 4K a 60 fps. Mentre la nuova app X-Cam ti consentirà di catturare le immagini, editarle e condividerle sui social: tutto nello spazio di pochi tap sullo schermo. Puoi registrare un time-lapse o uno slow-motion e avere un filmato stabilizzato perfettamente grazie alla funzione Hyperstab, che vi permette di compensare movimenti e vibrazioni tramite l’analisi dei dati del giroscopio ed eliminare così i movimenti del telefono non necessari.

Sotto la scocca c’è un processore Qualcomm Snapdragon 660 – octa-core, a 2.2 GHz – con 4 GB di RAM e uno spazio d’archiviazione da 64 GB supportato da una super-batteria da 4400 mAh con ricarica rapida e wireless, sfruttando la confezione in cui viene venduto: attacchi il cavetto Usb-C, appoggi il Crosscall Trekker-X4 e il gioco è fatto.

Puoi acquistare Crosscall Trekker-X4 su Amazon o se preferisci su eBay

Smartphone rugged: la cover come alternativa

Se non hai trovato quello che cercavi e hai deciso di continuare ad utilizzare il tuo vecchio smartphone, puoi sempre scegliere una migliore protezione per cercare di assicurare un buon livello di resistenza soprattutto per quanto riguarda colpi e urti. Cliccando qui puoi trovare una delle migliori alternative presenti sul mercato: la Rugged Armor di Spigen, a disposizione su Amazon per la maggior parte degli smartphone top di gamma presenti in commercio.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.