Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Smartphone da cantiere: ecco i migliori modelli presenti sul mercato

Smartphone da cantiere: ecco i migliori modelli presenti sul mercato

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 31 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Nasce Amazon Prime Students: tutti i privilegi dell’abbonamento Amazon Prime, ma alla metà del prezzo se siete studenti. Per saperne di più ed eventualmente attivarlo clicca qui.

Portiamo inoltre all’attenzione alcune promozioni attive:

  • eBay Tech Week: fino al 50% di sconto su prodotti di elettronica dal 14 al 20 ottobre;
  • Wacom Days: dal 10 al 20% di sconto sui prodotti Wacom, dal 14 fino al 20 ottobre.
N.B. La guida Smartphone da cantiere è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2019.

Benvenuto sulla nostra guida dedicata ai miglior smartphone da cantiere. In questa guida ti offriamo la nostra selezione di smartphone da cantiere attualmente disponibili sul mercato, in modo tale da aiutarti nella scelta del tuo prossimo telefono. Se hai bisogno di un device robusto e solido senza dover scendere a compromessi in termini di prestazioni, hai scelto la pagina giusta: qui troverai solo il meglio della categoria, organizzato in ordine di prezzo. Scopriamo dunque gli smartphone da cantiere che fanno al caso tuo.

Smartphone da cantiere: quale comprare

Chi ha bisogno di uno smartphone da cantiere lavora in un ambiente ostico per i comuni telefoni: tra acqua, polvere e il rischio (elevate) che possa scivolare di tasca e cadere per terra, le possibilità di ritrovarsi la sera con uno schermo graffiato o con il cellulare rotto in mille pezzi sono più alte di quanto si pensi. Per questo motivo le soluzioni sono due: o comprare un muletto da tenere giusto per le ore di lavoro tra ponteggi e edifici in costruzione, oppure affidarsi ad uno smartphone rugged, quella categoria di telefoni pensata appositamente per uscire indenne da urti, graffi e cadute, oltre ad essere certificati contro acqua e polvere.

La fama degli smartphone da cantiere non li precede, anzi, molto spesso si pensa che questa categoria di dispositivi sia composta soltanto da telefoni brutti da vedere, ingombranti e lenti: insomma, praticamente dei device inutilizzabili nella vita di tutti i giorni, fatta di app, giochi e mail da leggere a tutte le ore del giorno. Ebbene, se questa definizione poteva essere vera in passato, oggi gli smartphone da cantiere hanno fatto passi da gigante per cercare di restare al passo con gli smartphone top di gamma.

Il lungo lavoro di ricerca e sviluppo intorno agli smartphone da cantiere ha prodotto risultati evidenti con design meno squadrati e fuori dall’ordinario, processori all’altezza della situazione e una pletora di sensori di cui i telefoni comuni non sono dotati. Così, mentre i telefoni tradizionali cercavano di mangiarsi questo segmento di mercato all’insegna di smartphone IP68 e schermi sempre più resistenti, brand come Cat o Crosscall si sono imposti realizzando alternative eccellenti pensate soprattutto per chi lavora.

Quindi perché acquistare uno smartphone da cantiere? Per avere grossomodo le prestazioni di uno smartphone classico all’interno di un telefono solido che ti permetterà di lavorare senza doverti preoccupare di tenere il cellulare al riparo. Ma quale scegliere? Nella nostra selezione, abbiamo iniziato la ricerca tenendo conto del grado di resistenza del telefono a acqua, polvere o cadute, includendo soltanto i dispositivi più solidi e in grado di superare un’immersione accidentale o un urto contro qualcosa di davvero spigoloso.

Poi ci siamo assicurati che fosse un telefono ergonomico, per far sì che tu possa tenerlo bene in mano, usandolo comodamente anche con i guanti da lavoro o in situazioni precarie dove non puoi sfruttare entrambe le mani per reggere il cellulare. In seguito, abbiamo valutato la presenza di sensori a bordo che ti possano aiutare nel corso della giornata di lavoro (come ad esempio la possibilità di misurare le distanze via laser e così via) tenendo conto di una buona fluidità di sistema, necessaria affinché tu possa smettere di portarti dietro l’iPhone in cantiere.

In più, come per ogni smartphone, abbiamo guardato all’autonomia, cercando smartphone da cantiere che riuscissero a superare indenni la giornata lavorativa e conservando una carica sufficiente a coprire quasi interamente la seconda giornata di utilizzo. Così come la qualità del display: non ti troverai davanti agli schermi migliori in circolazione, ma avrai in tasca un device che sarà facile vedere alla luce diretta del sole e che può dare il meglio pensato per un utilizzo prettamente lavorativo (quindi per app di lavoro, mail e calendario).

Senza dimenticare la qualità d’immagine delle fotocamere: chi lavora in cantiere può aver bisogno di scattare foto giornalmente per segnalare un problema, appuntarsi un promemoria o per scattare una foto con i colleghi nei momenti di pausa. In tutte queste occasioni può servirti un sensore luminoso e ricco di dettagli che aumenti la resa qualitativa della tua immagine. Se non hai grosse pretese in ambito fotografico, qui troverai tutto quello che ti serve.

Insomma, basta rischiare di sfracellare il tuo iPhone inutilmente, puoi dare un’occhiata alla nostra selezione di smartphone da cantiere, disposti in ordine di prezzo, che possono riuscire a farti cambiare idea e a lavorare senza patemi.

Cat B35

Il primo smartphone da cantiere che ti presentiamo è l’alternativa economica per chi vuole spendere davvero poco. Si tratta del Cat B35, l’ultimo feature phone sviluppato da Cat, nonché uno dei pochissimi dispositivi intorno ai 100€ ad essere certificati IP68 per la resistenza ad acqua e polvere ed essere in grado di resistere a urti e cadute fino a 1,8 metri, perfino se cade con lo schermo rivolto verso il cemento. Funziona su reti 4G LTE, con supporto per VoLTE e VoWiFi, in più sfrutta il sistema operativo kaiOS che ti consente di accedere a mail, social network, mappe e ricerca su Google.

Ha anche una batteria ad ampia capacità da 2300 mAh che fornisce fino a 12 ore in conversazione e 30 giorni in standby. Se stai cercando un’alternativa economica e puoi rinunciare ad un pizzico di prestazioni per avere un telefono compatto e resistente, questa è la scelta migliore in assoluto.

Puoi acquistare Cat B35 su Amazon o se preferisci su eBay

Cat B35
Prezzo consigliato: € 103.22Prezzo: € 94.4

Crosscall Action-X3

Un altro smartphone da cantiere che vogliamo consigliare è il Crosscall Action-X3: si tratta di un entry-level dalle ottime caratteristiche tecniche. Innanzitutto è impermeabile fino a 2 ore per un massimo di 2 metri di profondità sott’acqua, oltre a resistere alla polvere (certificato IP68), agli urti e alle temperature estreme (da -25° a 50°). Buono il display da 5 pollici HD, inserito all’interno di un design robusto e spigoloso; dietro la fotocamera posteriore da 12 megapixel è messa in risalto sopra al sistema magnetico X-LINK con cui puoi ricaricare lo smartphone o trasferire i dati grazie ad un supporto da agganciare venduto separatamente.

Non male anche il resto delle caratteristiche tecniche: dal processore Qualcomm Snapdragon 430, octa-core a 1,4 GHz, con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB attraverso la micro SD, passando per la batteria da 3500 mAh – che arriva tranquillamente a fine giornata – il chip NFC e l’ingresso USB Type-C. Se cerchi un telefono resistente ed economico, questa può essere la scelta migliore per il tuo portafogli.

Puoi acquistare Crosscall Action X3 su Amazon su eBay o su ePrice

Cat S41

Il Cat S41 è probabilmente lo smartphone da cantiere da acquistare se cerchi il migliore dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo. Innanzitutto perché ha tutte le caratteristiche che abbiamo elencato fin qui – impermeabilità fino a 2 metri sott’acqua, resistente a polvere, urti e cadute da 1,8 metri – e ci aggiunge dei buoni materiali di costruzione e una batteria da 5000 mAh che promette di durare tranquillamente due giorni senza necessità di ricaricarlo. In più, oltre a garantire 44 giorni di autonomia in stand-by, puoi utilizzarlo per ricaricare il tuo smartphone principale attraverso la funzione Battery Share.

Per il resto abbiamo di fronte un buon telefono in grado di far bene tutto con un display da 5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), un processore MediaTek Helio P20 – octa-core a 2.3 GHz – con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna oltre a tutta una serie di sensori pensati più che per chi va a fare sport estremi, ma che possono comunque tornarti utile in ogni occasione.

Puoi acquistare Cat S41 su Amazon o se preferisci su eBay

Cat S41
Prezzo consigliato: € 382.13Prezzo: € 375

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Cat S60

Se cerchi uno smartphone da cantiere che possa esserti utile nella tua giornata lavorativa, allora Cat S60 può essere la scelta giusta per te. Perché Cat S60 è il primo ad ospitare una micro-termocamera Lepton di FLIR che ti consente di visualizzare il calore invisibile a occhio nudo evidenziando le temperature a contrasto: basta aprire l’app pre-installata per avere una gamma di funzioni uniche tra gli smartphone e rilevare il calore attraverso un sensore a raggi infrarossi. Una caratteristica che si unisce a quelle tradizionali degli altri telefoni super-resistenti: c’è la protezione per cadute fino a 2 metri di altezza, così come la possibilità di immergerlo in acqua per un’ora fino a 5 metri di profondità – e sott’acqua puoi usare sia i tasti fisici che la fotocamera.

Non male anche le altre caratteristiche tecniche: dal display da 4,7 pollici HD, al processore Qualcomm Snapdragon 617 – octa-core, a 1.5 GHz – con 3 GB di RAM e una memoria interna da 32 GB, fino alla batteria in dotazione da 3800 mAh che va avanti tranquillamente per due giorni anche con un utilizzo intensivo. Se cerchi un terminale diverso dal solito, robusto e resistente quanto basta e che abbia una camera termica in più da utilizzare in cantiere per visualizzare al volo perdite di calore, è l’occasione da prendere al volo.

Puoi acquistare Cat S60 su Amazon su eBay o su ePrice

Crosscall Trekker-X4

Un altro smartphone da cantiere che vogliamo consigliarti è Crosscall Trekker-X4, l’alternativa che strizza l’occhio agli amanti del design. Le linee del telefono sono morbide ed eleganti e circondano il display da 5,5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel). Poi è pensato per la tua sicurezza: sul lato destro del Crosscall c’è un pulsante configurabile che puoi scegliere di utilizzare per la fotocamera, per la torcia o per lanciare un SOS: in quest’ultimo caso, se lo premi a lungo lo smartphone mostrerà il nome del proprietario sullo schermo, lancerà una chiamata e un sms ad un numero predefinito e, se selezionata, può attivare il flash lampeggiante e la sirena per segnalare il pericolo. Dietro, c’è una fotocamera da 12 megapixel che trasforma il telefono in una action cam aprendoti le porte a un universo di funzionalità per foto e video: stabilizzazione ottica, slow-motion, hyperlapse e così via.

Per il resto è impermeabile all’acqua (anche salata o col cloro), ermetico alla polvere e resistente alle immersioni temporanee fino a 30 minuti a 1 metro di profondità, oltre ad avere un’app in grado di gestire tutti i sensori dello smartphone: dalla temperatura esterna al livello d’umidità, dalla pressione dell’aria all’altitudine, tutto è sotto controllo dando un’occhiata al display. A livello hardware c’è un processore Qualcomm Snapdragon 660 – octa-core, a 2.2 GHz – con 4 GB di RAM e uno spazio d’archiviazione da 64 GB supportato da una batteria da 4400 mAh con ricarica rapida e wireless.

Puoi acquistare Crosscall Trekker-X4 su Amazon o se preferisci su eBay

Smartphone da cantiere: la cover come alternativa

Se non hai trovato quello che cercavi e hai deciso di continuare ad utilizzare il tuo vecchio smartphone, puoi sempre scegliere una migliore protezione per cercare di assicurare un buon livello di resistenza soprattutto per quanto riguarda colpi e urti. Cliccando qui puoi trovare una delle migliori alternative presenti sul mercato: la Rugged Armor di Spigen, a disposizione su Amazon per la maggior parte degli smartphone top di gamma presenti in commercio.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.