Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Smartphone 8GB RAM: ecco i telefoni più potenti del mercato

Smartphone 8GB RAM: ecco i telefoni più potenti del mercato

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 27 giugno 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Smartphone 8GB RAM è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

In questa guida trattiamo i miglior smartphone 8GB RAM. Sei alla ricerca di uno smartphone 8GB RAM ma non sai ancora quale acquistare? Niente paura: qui sotto troverai la descrizione dei telefoni più potenti del mercato e dedicati soprattutto a chi cerca un multitasking fluido e senza rallentamenti. Pronto a conoscere lo smartphone 8GB RAM che fa più al caso tuo? Procediamo.

Smartphone 8GB RAM: quale comprare

Parlando di smartphone 8GB RAM, è necessario fare una premessa. Negli ultimi anni, il mondo degli smartphone è stato sconvolto da un notevole salto avanti evolutivo in termini di funzionalità, caratteristiche tecniche ma soprattutto di potenza. Se prendiamo un telefono di 3-4 anni fa, al di là del design superato, quello che colpisce è la lentezza del processore a caricare le nuove app uscite nel corso dell’ultimo anno. Siamo passati dai vecchi cellulari in grado di poter telefonare e mandare qualche SMS a veri e propri computer da portare in tasca.

Uno smartphone 8GB RAM è in grado di darti il massimo dell’esperienza gaming su un telefono, e ti mette al riparo da ogni genere di problemi. Ancora non è una specifica molto diffusa in Italia – tendenzialmente si tratta di un modello premium che le case costruttrici riservano ad alcuni mercati più esigenti, come Cina o Stati Uniti – ma contiamo che nel 2019 tutti gli smartphone top di gamma nella loro configurazione base saranno smartphone 8GB RAM.

Per questo abbiamo deciso di realizzare questa guida, in modo tale da guidarti e orientarti tra i modelli disponibili in commercio e utilizzando come principale fattore di scelta la necessità di avere prestazioni al top con una fluidità di sistema assicurata per ogni tipologia d’uso (per chi ama il gaming, per chi vuole vedere film in streaming e così via). Essendo una caratteristica ancora riservata ai top di gamma, qui troverai soltanto i migliori processori Qualcomm (o proprietari) in grado di sprigionare il massimo della potenza ottenibile da uno smartphone nel 2019. Andiamo a vedere più nel dettaglio i migliori smartphone 8GB RAM che abbiamo scelto per te.

Xiaomi Mi 8 Pro

Xiaomi Mi 8 Pro riprende le caratteristiche del top di gamma e ci aggiunge un sensore per le impronte digitali integrato sotto lo schermo e una scocca in vetro trasparente, che mostra una copertura decorativa realizzata con componenti elettronici, rendendolo uno degli smartphone dall’aspetto più unico sul mercato. Buono il display Full HD+ (1080 x 2248 pixel) da 6,21 pollici unito a un bel design a tutto schermo, compreso il notch in alto sullo schermo.

Mi 8 Pro è equipaggiato con una doppia fotocamera AI da 12MP + 12MP, con un sensore primario Sony IMX363 che offre pixel di grandi dimensioni da 1,4 µm e Dual Pixel Autofocus, insieme ad uno zoom ottico da 2x, impreziositi dall’aiuto dell’intelligenza artificiale che migliora la luminosità e la qualità della foto oltre alla velocità di messa a fuoco, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione. Sotto la scocca c’è un processore Qualcomm Snapdragon 845 – octa-core a 2.8 GHz – con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Tra gli smartphone 8GB RAM è sicuramente l’opzione più economica.

Puoi acquistare Xiaomi Mi 8 Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Mi 8 Pro
Prezzo consigliato: € 348.11Prezzo: € 347.83

Samsung Galaxy S10

Tra gli smartphone 8GB RAM non poteva mancare il Samsung Galaxy S10. Arriva con un display AMOLED da 6,1 pollici Quad HD+ (3040 x 1440 pixel), confermandosi come uno dei punti di forza dello smartphone coreano. L’ottima risoluzione – ben 550 PPI – fa sì che le immagini siano nitide e luminose sul display, con una concentrazione di pixel che si avvicina davvero al 4K. È considerato lo smartphone del decennale dal lancio del primo Galaxy S nel 2009. Una sorta di punto di arrivo e di ripartenza che chiude la prima generazione e apre le porte ai prossimi smartphone del futuro. Per questo i coreani hanno scelto di abbandonare l’Infinity Display, utilizzato un po’ dappertutto negli ultimi due anni, passando al nuovo Infinity-O che riduce ulteriormente i bordi curvi e le cornici in alto e in basso. Esteticamente il risultato è ottimo e la scelta di introdurre un “buco” in alto a destra per la fotocamera anteriore non infastidisce alla vista e sembra essere una soluzione elegante e poco ingombrante.

Sotto la scocca, Samsung Galaxy S10 monta il nuovo processore Samsung Exynos 9820 – octa-core a un massimo di 2,7 GHz – insieme a 8 GB di RAM e due tagli di memoria da 128 o 512 GB, entrambi espandibili per ulteriori 512 GB via micro USB. Una configurazione estremamente potente che promette di essere perfetta per gestire bene il multitasking, i videogiochi e le app più pesanti. Per la prima volta nella serie S, c’è una tripla fotocamera posteriore con un sensore principale da 12 megapixel, un obiettivo da 16 megapixel grandangolare con un campo visivo di 123 gradi, equivalente a quello dell’occhio umano e un teleobiettivo da 12 megapixel che ti assicura uno zoom ottico da 2x. Buona la batteria da 3400 mAh con ricarica rapida e wireless. Perfetto se cerchi il top di gamma completo e in grado di soddisfarti sotto ogni punto di vista.

Puoi acquistare Samsung Galaxy S10 su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

OnePlus 7 Pro

L’ultimo flagship cinese, lo OnePlus 7 Pro, è probabilmente lo smartphone 8GB RAM più bello grazie a un design senza bordi, cornici o notch in virtù della nuova fotocamera a comparsa introdotta dalla casa cinese. Una soluzione innovativa che mette insieme una camera da 16 megapixel con un meccanismo pop-up impreziosito da vetro zaffiro e una certificazione per 300mila aperture, ossia 150 al giorno per cinque anni. Ottimo anche il display OLED da 6,67 pollici 3K (3120 x 1440 pixel) che ospita al suo interno il lettore per le impronte digitali integrato sotto lo schermo. Dietro, OnePlus 7 Pro ha una tripla fotocamera da 48+16+8 megapixel, in cui brilla la nuova Nightscape perfetta per catturare scenari urbani scarsamente illuminati: permette di avere una maggiore chiarezza allo scatto, meno rumore e una riproduzione dei colori più accurata, oltre che una migliore gamma dinamica. A questo si aggiungono tutte le possibilità di un grandangolo da 117 gradi e di un teleobiettivo con zoom ottico 3x.

A livello di hardware monta un processore Qualcomm Snapdragon 855 – octa-core a 2.8 GHz – con 8 GB di RAM e 256 GB di storage, in una delle configurazioni più potenti e versatili in assoluto. E quando serve una ricarica, OnePlus Fast Charge può caricare rapidamente la batteria da 4000 mAh di OnePlus 7 Pro, garantendo così un’intera giornata di energia in solo mezz’ora. Perfetto per chi cerca design, fotocamere e un’ottima comodità d’uso grazie all’Oxygen OS, tra le migliori personalizzazioni Android (basata su Pie) in assoluto.

Puoi acquistare OnePlus 7 Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Huawei P30 Pro

C’è anche Huawei tra le aziende che hanno lanciato uno smartphone 8GB RAM e guarda caso è il Huawei P30 Pro. Un telefono che dispone di un display OLED da 6,47 pollici, con risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel) e bordi curvi che donano eleganza e raffinatezza al device, rendendolo uno dei più belli in circolazione. Grandi passi avanti nel design grazie all’integrazione del lettore per le impronte digitali sotto lo schermo e l’abbattimento delle cornici con il passaggio ad un bel notch a goccia in alto sul display.

Sotto la scocca spicca la presenza di un SoC Kirin 980 – octa-core da 2,6 GHz – affiancato da 8 GB di RAM e da uno storage da 128 GB, espandibile tramite nano SD. Sul lato posteriore troviamo una quadrupla fotocamera: un sensore principale da 48 megapixel, un grandangolo da 20 megapixel, un teleobiettivo con zoom ottico da 5x e una camera Time of Flight per il calcolo dell’effetto sfuocato nella modalità Ritratto. La fotocamera frontale conta invece su un sensore da 32 MP. Lato connettività troviamo tutte le ultime tecnologie in circolazione, come Bluetooth 5.0, LTE Cat.16, NFC e porta USB Type-C. La batteria da 4200 mAh garantisce un’ottima autonomia durante la giornata grazie alla ricarica rapida e wireless, mentre lato software troviamo Android Pie 9. Perfetto per chi sta cercando un telefono in grado di far bene tutto, ma che ha una particolare attitudine per il comparto fotografico, tra i migliori in circolazione.

Puoi acquistare Huawei P30 Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.