Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Smartphone 6GB RAM: i migliori modelli da comprare

Smartphone 6GB RAM: i migliori modelli da comprare

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 24 aprile 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

In più, fino al 26 maggio, puoi approfittare su Amazon di una serie di sconti dedicati a tutto ciò che ruota intorno ad HP grazie alle promozioni per gli “HP Days“, dove puoi trovare notebook, monitor e cuffie in offerta. Nello stesso periodo, puoi approfittare anche della “Huawei Week“, una settimana di promozioni dedicata al colosso cinese con tantissimi prodotti in offerta.

Tra queste offerte, segnaliamo la presenza di questi smartphone da non perdere, disponibili salvo esaurimento scorte:

  • Huawei Mate 20 in offerta a 399€, rispetto ad un costo precedente di 460€;
  • Huawei Mate 20 Pro in offerta a 579€, rispetto ad un costo precedente di 660€.
N.B. La guida Smartphone 6GB RAM è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

In questa guida all’acquisto andiamo alla ricerca del miglior smartphone 6GB RAM presente sul mercato. L’universo dei telefoni è in continua espansione e trovare quello giusto è sempre più difficile, ma se cerchi un cellulare che sappia gestire bene app e videogiochi sei sulla pagina giusta. Per questo abbiamo deciso di selezionare lo smartphone 6GB RAM che fa più al caso tuo in base ai tuoi bisogni e alle tue necessità. Andiamo a scoprirli.

Smartphone 6GB RAM: quale comprare

Se stai cercando uno smartphone 6GB RAM le tue intenzioni sono chiarissime: cerchi un telefono potente al punto giusto per giocare in libertà e poter lavorare in multitasking senza avere problemi di rallentamento. Insomma, uno smartphone che ha nella forza bruta la sua ragion d’essere, ma che non arrivi a costare cifre troppo esose, contenendosi ben al di sotto della fatidica soglia dei 1000 euro, oramai non considerata più un tabù dallo sbarco di iPhone X nel 2017.

Anche perché l’enorme sviluppo dei processori mobile nel corso degli ultimi anni ha aumentato la disponibilità di smartphone 6GB RAM in circolazione, abbassando i costi e ampliando così la platea di utenti raggiungibili. Sotto ai 200€ è ancora difficile trovare una soluzione di questo tipo, ma già nella fascia media è possibile trovare alcune possibilità di acquisto per chi cerca questa caratteristica nella scheda tecnica di un telefono.

Artefice di questo progresso è soprattutto Xiaomi, tra le prime a puntare sugli smartphone 6GB RAM e capace di lanciare praticamente tutta la propria line-up 2018 (dall’entry-level fino al top di gamma) con una variante da 6 GB da scegliere in fase di acquisto – purtroppo questo vale soprattutto per il mercato cinese, visto che in Italia non sono arrivate tutte le configurazioni. Questo significa che acquistare uno smartphone 6GB RAM è oramai economico e alla portata di tutti, mettendoti in tasca un terminale potente, in grado di sostenere anche app e videogiochi più performanti ad un costo tutto sommato contenuto.

Nella nostra selezione abbiamo cercato di selezionare i migliori smartphone 6GB RAM tenendo conto soprattutto del rapporto tra qualità e prezzo in base alle caratteristiche tecniche del dispositivo, consigliando soltanto i terminali usciti nel corso dell’ultimo anno. Poi ci siamo affidati soltanto ai migliori negozi e-commerce in Italia, su tutti Amazon, proponendo le migliori offerte in circolazione e cercando di tenerti alla larga da brutti scherzi. Andiamo a vedere quali sono i migliori smartphone 6GB RAM scelti apposta per te.

Smartphone 6GB RAM fascia bassa: meno di 250€

Xiaomi Mi A2

Il primo smartphone 6GB RAM che vogliamo proporti è la soluzione più economica che ti permette di portarti a casa un telefono con questa particolare caratteristica tecnica. Si tratta di Xiaomi Mi A2, uno dei best buy dell’anno e contraddistinto soprattutto dal sistema operativo Android One, l’OS aggiornato direttamente da Google che ti consente di avere aggiornamenti super-rapidi senza personalizzazioni di sorta da parte dell’azienda costruttrice. Il Mi A2 arriva con uno schermo da 5,99 pollici Full HD+ contraddistinto da un design che punta ad abbattere bordi e cornici, pur non ricorrendo al notch in alto sullo schermo.

Sotto la scocca troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 660, octa-core a 2.2 GHz nella versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, più che sufficiente a gestire tutte le funzionalità del telefono. Non male il comparto fotografico composto da una doppia fotocamera posteriore (da 12+5 megapixel) e da una fotocamera anteriore da 20 MP così come la batteria da 3010 mAh che dovrebbe garantirti un’autonomia sufficiente ad arrivare fino a sera. Perfetto per chi cerca un buon telefono, potente e in grado di soddisfarti sotto ogni punto di vista, spendendo meno di 250€.

Puoi acquistare Xiaomi Mi A2 su Amazon su eBay o su ePrice

Smartphone 6GB RAM fascia media: tra 250 e 400€

ASUS Zenfone Max Pro M2

La nuova soluzione di fascia media targata ASUS merita una menzione tra gli smartphone 6GB RAM. L’evoluzione di quella che era la scelta entry-level dell’azienda taiwanese si è trasformata in una sorta di alternativa low cost alla serie Zenfone 6 che arriverà nel corso del 2019. Il risultato è ottimo dal punto di vista del design, grazie ad un display da 6,3 pollici con bordi e cornici ridotte e un notch in alto sullo schermo a proteggere la fotocamera anteriore da 13 megapixel. Ma è la batteria il vero punto di forza del dispositivo grazie ad un alimentatore da 5000 mAh che promette di durare tranquillamente per più di due giorni.

Sotto la scocca troviamo un chip Qualcomm Snapdragon 660 – octa-core a 2.2 GHz – con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna a supporto del sistema operativo Android Pie. Non male il comparto fotografico, con una doppia fotocamera posteriore da 12+5 megapixel con un sensore secondario dedicato interamente al calcolo della profondità di campo per ottenere effetti Bokeh davvero perfetti. Perché acquistarlo? Perché costa poco più di 200€ ed è l’ideale per chi cerca soprattutto tanta autonomia senza rinunciare a nulla in termini di potenza.

ASUS Zenfone Max Pro M2: la nostra prova

L’ASUS Zenfone Max Pro M2 è la soluzione perfetta per chi cerca un telefono dal look moderno ed elegante in una fascia di prezzo inferiore. Non c’è dubbio che la potenza e il design non siano i punti di forza del device che al tatto è ergonomico, leggero e sottile, sebbene sul lato frontale ospiti ancora bordi e cornici consistenti, con un notch poco invasivo nella parte superiore del display; bella la scocca posteriore con un bell’effetto lucido. Il display IPS non è il migliore in circolazione, ma ha dei buoni angoli di visione e una buona luminosità sebbene sia da rivedere la gestione dei colori, visto che tendono ad essere troppo “freddi” e vanno sistemati nel menù Impostazioni.

L‘altro fattore chiave è la potenza grazie ai 6 GB di RAM che pompano al massimo il processore di fascia media, facendogli fare ottima figura di fronte alle app più pesanti, ai giochi e ai film (perfino in MKV) o al semplice multitasking, riscuotendo un punteggio di 130328 punti su Antutu, in linea con la sua fascia di prezzo. Meno bene le fotocamere posteriori che se la cavano con sufficienza durante il giorno e vanno in difficoltà appena cala il sole, soprattutto per quanto concerne i colori e il contrasto dei toni.

Ma il vero cavallo di battaglia del dispositivo è la batteria con un modulo da 5000 mAh in grado di sostenerti per tutta la giornata, scavallando tranquillamente il secondo giorno con una media del 40% di batteria rimanente. Il caricatore da 5V/2A impiega all’incirca due ore e mezzo per passare dallo 0 al 100% di ricarica. Ci troviamo di fronte ad un’ottima alternativa sotto i 300€, soprattutto per chi cerca un pizzico di autonomia in più senza rinunciare a nulla.

Puoi acquistare ASUS Zenfone Max Pro M2 su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Pocophone F1

Un altro smartphone 6GB RAM che vogliamo consigliarti è Xiaomi Pocophone F1. Il sotto-brand Poco della casa cinese è nato esattamente con questo scopo: proporre telefoni potentissimi al costo di un mid-range tradizionale. Così è nato il Pocophone F1, uno dei pochi terminali in circolazione a metterti in tasca la potenza dell’ultimo processore Qualcomm Snapdragon 845 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna ad un prezzo inferiore ai 300€. Il display da 6,18 pollici con risoluzione Full HD+ (1080 x 2246 pixel) è racchiuso all’interno di bordi e cornici ridotti al minimo; dietro, troviamo il sensore d’impronte digitali al centro della scocca, mentre in alto a sinistra c’è una doppia fotocamera posteriore rispettivamente da 12 MP e 5 MP.

Per il resto non manca nulla: una fotocamera anteriore da 20 megapixel, un modulo Bluetooth 5.0 e un connettore Type-C per alimentare la batteria da 4000 mAh di capienza, oltre ad Android Oreo 8.1. Se metti in conto di rinunciare ad un pizzico di qualità fotografica, potrai avere in mano un telefono perfetto per giocare e per lavorare in multitasking.

Puoi acquistare Xiaomi Pocophone F1 su Amazon o se preferisci su eBay

Smartphone 6GB RAM fascia alta: più di 400€

Xiaomi Mi 9

Se invece cerchi uno smartphone 6GB RAM che abbia quel qualcosa in più proprio dal punto di vista fotografico e che costi poco più di 400€, il candidato ideale è Xiaomi Mi 9, considerato un po’ il top di gamma del brand cinese. Uno dei punti di forza del telefono è il display AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione Full HD+ (1440 x 2340 pixel) e rapporto d’immagine 19,5:9, in vetro curvato sui quattro lati, telaio in alluminio e schermo in vetro 2.5D con un elegante notch a goccia. Il lettore per le impronte viene integrato sotto lo schermo e lascia più spazio sul retro per una tripla fotocamera posteriore davvero d’impatto: un sensore principale da 48 megapixel con un grandangolo da 16 megapixel e un teleobiettivo con zoom ottico 2x da 12 megapixel.

A livello hardware si presenta con un processore Qualcomm Snapdragon 855 – octa-core a 2.8 GHz – con 6 GB di RAM e una memoria interna da 128 GB per gestire Android Pie nella personalizzazione MIUI 10, non espandibile via micro SD e una batteria da 3300 mAh. Non mancano i moduli WiFi 802.11 a/b/g/n/ac ac, Bluetooth 5.0, il supporto 4G/LTE con bande per tutto il mondo, GPS e GLONASS. Probabilmente la scelta migliore in assoluto dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo.

Puoi acquistare Xiaomi Mi 9 su Amazon su eBay o su ePrice

OnePlus 6T

Salendo di livello si alzano anche i prezzi. Tra i migliori smartphone 6GB RAM, non poteva mancare OnePlus 6T, sicuramente una delle opzioni da tenere d’occhio sotto ai 600€. Tra gli smartphone cinesi, l’ultimo arrivato spicca per il display AMOLED Full Optic 19:9 da 6,41 pollici con una risoluzione Full HD (1080 x 2340 pixel) e un design a tutto schermo. In alto c’è un nuovo notch che rende il design leggero ed elegante, mentre sul retro la doppia fotocamera si sposta al centro, posta verticalmente, nella struttura è completamente in vetro Corning Gorilla Glass 5. Ottima la presenza di un lettore per le impronte digitali integrato sotto lo schermo – una delle feature che segneranno il 2019 in salsa smartphone.

A livello hardware c’è il processore Qualcomm Snapdragon 845 – octa-core a 2.8 GHz – con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, più che sufficiente a dare vita ad Android Oreo 8.1 nell’ottima personalizzazione OxygenOS. Ma tra i punti di forza del dispositivo c’è la doppia fotocamera posteriore da 16+20 megapixel migliorata rispetto al passato per ottenere immagini perfette anche in condizioni di scarsa luminosità, così come la batteria da 3700 mAh dotata di ricarica rapida. Perfetto per chi cerca la qualità di un top di gamma alla metà del suo prezzo.

Puoi acquistare OnePlus 6T su Amazon o se preferisci su eBay

OnePlus 6T
Prezzo consigliato: € 549Prezzo: € 545

Huawei Mate 20 Pro

L’ultimo smartphone 6GB RAM che vogliamo presentarti è probabilmente la soluzione più completa e all’avanguardia – e, di conseguenza, anche la più costosa. Disponibile con uno schermo OLED da 6,39 pollici con risoluzione 2K che presenta il classico design borderless contraddistinto da un bel notch in alto sullo schermo, necessario ad ospitare tutti i sensori per il riconoscimento facciale in 3D sviluppato dai cinesi. Sul retro, la camera presenta un design a quattro punti con le tre fotocamere e il sensore racchiusi in una cornice di metallo lucido, conferendo un look all’avanguardia audace e distintivo. La tripla fotocamera posteriore, realizzata insieme a Leica, è composta da un sensore principale da 40 megapixel, un grandangolo da 20 megapixel e un teleobiettivo da 8 megapixel. Insieme, il trio di obiettivi supporta un’ampia gamma di lunghezze focali (equivalenti alle prestazioni di un obiettivo zoom 16-270 mm), che consente di assicurare i risultati delle fotocamere professionali.

Sotto la scocca, fa capolino il nuovo processore Kirin 980 – octa-core a 2.6 GHz – insieme a 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, espandibile via micro SD; ottima la batteria da 4200 mAh che supporta la carica rapida e wireless da 15W. Non manca la certificazione di impermeabilità IP68, così come l’ingresso USB Type-C, il modulo NFC, la connettività Bluetooth 5.0 e Wi-Fi 802.11 a/ac/b/g/n. Scopri di più nella nostra Huawei Mate 20 Pro recensione.

Puoi acquistare Huawei Mate 20 Pro su Amazon su eBay o su ePrice

Samsung Galaxy S10e

L’ultimo top di gamma Samsung è uno degli smartphone 6GB RAM con il miglior rapporto tra qualità e prezzo. Dotato di un display AMOLED da 5,8 pollici Full HD+ (1080 x 2280 pixel) da 5,8 pollici con rapporto d’immagine in 19:9 e una concentrazione di pixel pari a 438 PPI. Lato design, mette da parte l’Infinity display per adottare il nuovo Infinity-O, caratterizzato da un “foro” in alto a destra sullo schermo. Una alternativa all’utilizzo del notch che non dà noia esteticamente e che può essere una buona soluzione ponte in attesa dell’integrazione definitiva della fotocamera anteriore sotto lo schermo.

Samsung Galaxy S10e è un mix perfetto tra un hardware potentissimo e un software basato sull’apprendimento automatico in grado di rendere ogni singola attività ancora più semplice e smart. A livello hardware monta il nuovo processore Samsung Exynos 9820 – octa-core a un massimo di 2,7 GHz – insieme a 6 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibile per ulteriori 128 GB via micro USB. Una configurazione più che sufficiente per garantire il massimo delle prestazioni in tutti gli ambiti di utilizzo: lavoro, intrattenimento e videogiochi. In più non manca nulla: certificazione IP68, connettività Bluetooth 5.0, ingresso USB Type-C, chip NFC e GPS, oltre a servizi Samsung come Health, Pay e DeX. In più è basato sulle funzionalità di sicurezza di Samsung Knox, nonché su un’archiviazione sicura supportata da hardware, che ospita le chiavi private per i servizi di telefonia mobile abilitati per le blockchain. Non male la batteria da 3100 mAh con ricarica rapida e wireless.

Puoi acquistare Samsung Galaxy S10e su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.