Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Uno dei settori più in fermento negli ultimi anni è quello della smart home, termine che si riferisce, letteralmente, alla casa intelligente, un settore che abbiamo sempre definito come domotica. Ma che cos’è una smart home? Si tratta di una casa dotata di svariati accessori, appartenenti alle più disparate categorie, capaci di rimanere connessi tra loro, allo smartphone – più in generale alla rete internet -, e di offrire molti benefici in termini di comfort domestico, riduzione dei consumi, sicurezza, e in generale aprendo ad un mondo di possibilità prima inesplorato. Benvenuti nella nostra collana dedicata proprio alla smart home: l’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

A differenza della tradizionale domotica, che in passato veniva realizzata in abitazione di particolare pregio, sfruttando competenze tecniche professionali e mettendo in opera dei lavori d’impiantistica non indifferenti, oggi è possibile accedere ad una infinità di funzioni semplicemente acquistando gli accessori di cui si ha bisogno, ed implementandoli nella propria abitazione, così da trasformarla in una smart home. Luci connesse che si spengono da sole quando usciamo di casa, termostati o valvole per termosifoni in grado di far risparmiare energia, telecamere di sicurezza sempre accessibili con lo smartphone, sensori ambientali, smart speaker, robot che puliscono la casa in autonomia, prese di corrente per monitorare i consumi, tutto questo – e molto di più – è il mondo della smart home.

Smart Home: l’ecosistema domotico

Il mondo della smart home non è affatto semplice, e scegliere il prodotto giusto da integrare nella propria abitazione può rivelarsi una strada in salita, se percorsa da soli. Per questo noi di Ridble abbiamo scelto di aprire una collana di guide all’acquisto interamente dedicata ai prodotti per la smart home.

All’inizio del processo di scelta di una lampadina, una telecamera, o un qualsiasi altro prodotto, potremmo già avere una mezza idea di quella che vorremmo che fosse la nostra smart home nel prossimo futuro. I prodotti per la casa intelligente sono come le ciliegie, uno tira l’altro, e dopo averne provato qualcuno, è facile voler implementare tutti questi accessori nei vari ambiti d’utilizzo. Insomma, una lampadina connessa o un termostato smart, da soli non trasformano un’abitazione in una smart home a tutti gli effetti, ma è l’insieme dei tanti prodotti a creare la perfetta casa domotica.

Per far sì che i prodotti scelti abbiano un filo conduttore, è bene affidarsi ad uno dei più noti ecosistemi domotici, cosa che permette di integrare gli accessori smart in un’unica app, un luogo che sia il “pannello di controllo” della nostra casa. Certo, le app proprietarie dei vari produttori rimarranno sempre in gioco, ma vedere in una schermata sola tutti i nostri accessori connessi è bel vantaggio. Inoltre, questi ecosistemi domotici (o piattaforme per smart home) permettono di abilitare funzioni extra, come i comandi vocali con uno smartphone o uno smart speaker. Ma quali sono questi sistemi di cui stiamo parlando? Si tratta della piattaforma Google Home (con il relativo Assistente Google), di Amazon Alexa e, in esclusiva per gli utenti iOS, di Apple HomeKit. Queste sono le tre grandi piattaforme da tenere d’occhio, considerando che, a seconda di quella utilizzata maggiormente in casa, converrà acquistare prodotti compatibili almeno con la stessa. Esiste poi un servizio ulteriore, chiamato IFTTT, ovvero un’app che permette di ampliare le possibilità di comunicazione tra i vari accessori per smart home, o di creare catene di azioni causa-effetto, altrimenti non supportate nativamente dalle varie app.

Abbiamo visto questo aspetto un po’ oscuro e complesso della smart home, ma da qui in poi sarà tutto in discesa per voi. Per usare i prodotti connessi è, ovviamente, necessaria una connessione ad internet tramite Wi-Fi, e uno smartphone per scaricare le varie app e installare i prodotti scelti. Solo questo, nulla di più. Creare la propria casa intelligente può rivelarsi un’esperienza affascinante, iniziando anche solo da una lampadina, ed aggiungendo i prodotti più utili via via nel tempo: le moderne smart home non sono infatti solo case intelligenti, ma quanto mai modulari, e potete iniziare oggi stesso per proseguire questo percorso nel corso dei mesi o anni a venire. Vi sembrerà poco all’inizio, ma a breve vi ritroverete con una casa completamente connessa, più confortevole, più sicura, più bella, più parca nei consumi, in poche parole, in una smart home.

Approfondiamo dunque di seguito tutte le nostre guide all’acquisto dedicate, dove trovate i migliori prodotti per smart home, suddivisi per categoria in modo da soddisfare esigenze d’acquisto particolari e specifiche. Tutte le nostre guide sono realizzate con il metodo Ridble, e ciascuna di esse viene costantemente monitorata ed aggiornata mensilmente. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide, potete consultare la pagina come lavoriamo.

Illuminazione

In questa sezione vediamo i migliori prodotti smart home per l’illuminazione della casa, dalle lampadine ai faretti, passando per le strisce LED, i pannelli luminosi, i lampadari, e senza dimenticarci di tutto l’occorrente per illuminare terrazzi e giardini. Troverete luci connesse di vario tipo, controllabile da app e con la voce, luci colorate e luci bianche, nonché diversi prodotti particolarmente innovativi.

Sicurezza

I prodotti per smart home dedicati alla sicurezza includono certamente le telecamere, sia da interni che da esterni, cablate e a batteria, ma anche molto di più. La sicurezza deriva anche da citofoni o campanelli smart, capaci di rilevare i movimenti fuori dalla porta d’ingresso, oppure da serrature motorizzate e controllabili a distanza, utili anche per monitorare gli accessi all’abitazione o all’ufficio.

Climatizzazione

Questa sezione dedicata alla climatizzazione integra i prodotti smart per gestire al meglio la propria caldaia autonoma, oppure i termosifoni uno ad uno, ed anche per chi ha il riscaldamento centralizzato. Per il clima estivo? Non possono mancare i prodotti capaci di rendere ogni climatizzatore smart, anche quelli più vecchi.

Altri prodotti

Esistono prodotti per la casa demotica di ogni tipo, e ogni giorno ne nascono di nuovi. Qui trovate sia guide generiche che integrano prodotti diversi, sia altre categorie merceologiche, come le prese di corrente smart, gli interruttori, i purificatori d’aria, e così via. Non poteva nemmeno mancare una guida dedicata ai migliori altoparlanti intelligenti, o smart speaker, e altre guide dedicate a prodotti di specifici brand.

Smart Home: un aiutino in più

Per tutto ciò che non è direttamente “smart” o funzionale esistono degli aiutini. Vediamo di seguito tutte le guide dedicate ai metodi per fare diventare smart alcuni dispositivi domestici oppure semplicemente per migliorarne il dialogo fra loro grazie ad una copertura Wi-Fi più ottimale.

Altri modi di cercare

Per praticità, ecco le nostre guide dedicate a chi cerca prodotti sinonimi di quelli precedentemente elencati. Tutto ciò che, all’interno della smart home, può avere più di una terminologia – ovviamente sempre rigorosamente selezionato per offrirvi solo i migliori prodotti.