Samsung Gear S e Gear Fit sbarcano finalmente sull’App Store

scritto da Giovanni Mattei ultima modifica il 18 May, 2017

Dove non arriva Apple, arrivano gli altri. È un po’ questo il leitmotiv che da diverso tempo guida l’operato di alcune aziende quando vogliono estendere il supporto di un qualche particolare prodotto anche per l’ecosistema iOS. Una fra queste è certamente Samsung che, a seguito di una lunga campagna di beta testing, rende finalmente disponibili le applicazioni Gear S Gear Fit per gli utenti Apple.

Attraverso questo nuovo set di app, tutti gli utenti possessori di un Samsung Gear S2 o un Samsung Gear S3, ma anche di un Samsung Gear Fit 2, possono tranquillamente effettuare il pairing con il proprio dispositivo Apple. L’applicazione Gear S permette di scaricare applicazioni per lo smartwatch, così come impostare watchfaces, ricevere notifiche sul proprio dispositivo da polso e sincronizzare le informazioni sulla propria attività fisica.

Con questo nuovo cambio di rotta, Apple vede la sua egemonia un po’ più a rischio. Chi ama iOS non è più obbligato a portare al polso un Apple Watch per ricevere le notifiche o fare quello che da anni è possibile fare con i dispositivi indossabili non Apple e Android. L’applicazione Samsung Gear Fit è disponibile a questo indirizzo dell’App Store; l’app Samsung Gear S, invece, a quest’altro link.

Top