Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Samsung gaming monitor: i migliori disponibili sul mercato

Samsung gaming monitor: i migliori disponibili sul mercato

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori PC Gaming
aggiornato il 17 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Samsung gaming monitor è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

Dentro questa nostra guida agli acquisti potrai scoprire quali siano i migliori Samsung gaming monitor per te. Dopo aver spiegato brevemente i punti essenziali da ponderare per compiere una scelta idonea alle proprie esigenze (e portafogli), andremo ad illustrarvi quelli che sono i migliori modelli per ogni fascia di prezzo. Detto questo, cominciamo.

Samsung gaming monitor: quale comprare

L’importanza di un monitor da gaming è indiscutibile, essendo di fatto lo strumento che ci consente di vedere e fruire al meglio dei nostri giochi. Esistono tanti tipi diversi di schermo, orientati ai bisogni più disparati, ma una cosa è certa: i Samsung gaming monitor sapranno soddisfare i bisogni di ogni utente. Il loro line-up, infatti, vanta sia soluzioni “canoniche” che “esotiche”, ed ogni altro tipo modello nel mezzo. Non importa se siate utenti alla ricerca di un monitor gaming 144 Hz, un monitor curvo gaming o di un monitor gaming 1440p: Samsung vanta soluzioni eccellenti in queste ed altre categorie di monitor. Per individuare i migliori, abbiamo impiegato i seguenti criteri d’analisi.

Risoluzione e dimensioni

Quando si tratta di cercare un monitor dotato di un display degno di questo nome, bisogna necessariamente partire da due specifiche: risoluzione e taglio del display. Ciò che è veramente importante verificare, però, è che queste due siano rapportate adeguatamente, in modo da massimizzare la resa a livello di definizione dell’immagine. Per quanto riguarda i display Full HD, il nostro suggerimento è di rimanere tra i 23″ ed i 27″; se si tratta invece di monitor gaming 1440p o comunque con risoluzioni superiori al Full HD, invece, state sopra ai 27″.

Refresh rate e tempo di risposta

L’altra grande specifica da considerare quando si cerca un Samsung gaming monitor è il refresh rate. Solitamente le soluzioni di Samsung sono tra le più gettonate, quando si tratta di comprare un monitor gaming 144 Hz, ed il motivo è semplice: molti loro prodotti che vantano questa specifica hanno un pannello perfettamente adeguato per l’uso a framerate elevati (oltre che un ottimo rapporto qualità/prezzo). La quasi totalità dei monitor Samsung, infatti, montano pannelli VA e questo comporta un eccellente compromesso tra le soluzioni IPS e TN. I tempi di risposta sono molto bassi, e sia la resa cromatica che gli angoli di visuale sono molto buoni, rendendo i Samsung gaming monitor adatti ai potenziali gusti di ogni utente.

Funzioni aggiuntive

Quasi ogni soluzione orientata al gaming avrà infine alcune feature secondarie che possono più o meno andare ad ottimizzare o personalizzare la resa dell’immagine. Sicuramente la funzione più avanzata ed apprezzata dai giocatori che si può trovare in un Samsung gaming monitor è il FreeSync, che consentirà a chi è dotato di una scheda video AMD (o, nei prodotti compatibili, anche chi ha una GPU Nvidia) di migliorare il framerate dei propri giochi delegando la sincronizzazione verticale al monitor stesso. In aggiunta, molti schermi Samsung vantano anche alcune funzioni come l’HDR o il controllo dinamico del contrasto, e nonostante non tutti siano interessati a queste funzioni sono certamente apprezzate e parte integrante del nostro processo di selezione.

Samsung gaming monitor di fascia medio/bassa

Samsung C24F390/C27F390

Questo Samsung gaming monitor ha un pannello VA da 24″ o 27″ con risoluzione 1920 x 1080, tempo di risposta di 4 ms e refresh rate è di 60 Hz.

Se state cercando un modello di monitor entry/level ma desiderate un prodotto leggermente superiore alla media, questo modello farà al caso vostro. Samsung C24F390 (e la sua variante da 27″) sono infatti degli ottimi monitor Full HD che vantano anche un pannello curvo qualitativamente superiore alla maggioranza assoluta degli schermi in questa fascia, essendo VA e non TN. In termini di fluidità dell’esperienza, infine, si tratta di una soluzione canonica ed in linea con la fascia di prezzo.

Puoi acquistare Samsung C24F390 (24") su Amazon o se preferisci su ePrice In alternativa Samsung C24F390 (24") è disponibile nelle varianti Samsung C27F390 (27") o nella variante Samsung C27F390 (27").

Samsung gaming monitor di fascia media

Samsung C24FG73/C27FG73

Questo Samsung gaming monitor ha un pannello VA da 24″ o 27″ con risoluzione 1920 x 1080, tempo di risposta di 1 ms e refresh rate è di 144 Hz. In aggiunta, support anche la tecnologia FreeSync.

Passiamo ora ad evidenziare un fantastico monitor da gaming, perfetto per chi desidera dare un’importanza elevata al framerate senza sacrificare la qualità dell’immagine (o gli angoli di visuale). Se state cercando una soluzione 144 Hz ed il vostro budget è limitato, questo è a nostro avviso il miglior prodotto sul mercato. Sia Samsung C24FG73 che C27FG73 sono infatti dei monitor Full HD con display curvo che raggiungono i 144 Hz ad un prezzo davvero abbordabile. La qualità dei colori è molto buona, e se siete dotati di una scheda video AMD potrete anche sfruttare il FreeSync per aiutarvi a raggiungere e mantenere i 144 Hz più facilmente.

Puoi acquistare Samsung C24FG73 su Amazon su eBay o su ePrice In alternativa Samsung C24FG73 è disponibile nelle varianti Samsung C27FG73 (27") o nella variante Samsung C27FG73 (27").

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Samsung C27JG52/C32JG52

Questo Samsung gaming monitor ha un pannello VA da 27″ o 32″ con risoluzione 2560 x 1440, tempo di risposta di 4 ms e refresh rate è di 144 Hz. In aggiunta, support anche la tecnologia FreeSync.

È piuttosto facile a prima vista confondere questo monitor con quello sopracitato, dato che le differenze tra i due prodotto sono poche (anche se notevoli). Il pannello è anche in questo caso un VA, con colori comunque molto buoni e tempo di risposta migliore alle soluzioni IPS,. Anche il fantastico refresh rate di 144 Hz (con implementazione del FreeSync) è presente.

Cosa cambia quindi? La risposta è semplice e duplice: risoluzione massima e taglio dello schermo. Grazie alla risoluzione massima di 1440p, infatti, questo schermo offrirà un’immagine molto più dettagliata, permettendo quindi di raggiungere dimensioni di 27″ e 32″ senza rovinare la resa dell’immagine. Infine, se considerate il prezzo a cui è normalmente proposto questo Samsung gaming monitor, diventa facilmente la soluzione perfetta per chi vuole un display 144 Hz / 1440p senza investire un capitale.

Puoi acquistare Samsung C27JG52 (27") su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Samsung C27JG52 (27") è disponibile nella variante Samsung C32JG52 (32").

Samsung gaming monitor di fascia alta

Samsung C49HG90

Questo Samsung gaming monitor ha un pannello VA da 49″ con risoluzione 3840 x 1080, tempo di risposta di 4 ms e refresh rate è di 144 Hz. In aggiunta, support anche la tecnologia FreeSync.

Chiudiamo la nostra selezione di monitor Samsung evidenziando un modello dotato di un display a dir poco colossale: ben 49″. Il formato di 32:9 è davvero impressionante e conferisce al pannello una larghezza – se mi concedete l’espressione – imbarazzante. La risoluzione, contrariamente a quel che potrebbe sembrare, cono è altissima, assestandosi a 3840 x 1080, ma questo non importa più di tanto considerando a chi è indirizzato questo monitor.

Tutte le caratteristiche di questo monitor sono assolutamente valide, come il framerate di 144 Hz (supportato purtroppo dal FreeSync e non dall’Nvidia G-Sync) o la tecnologia Metal Quantum Dot, che assieme alla certificazione HDR dona una resa cromatica e dei neri davvero ottima. Ciascuna di queste specifiche, però, è relativamente irrilevante. Il motivo che spinge ad acquistare Samsung C49HG90 è uno ed uno soltanto: il formato 32:9 del pannello. Non esistono prodotti realmente paragonabili offerti dalla concorrenza, dato che gli altri ultra-wide si limitano al taglio 21:9, quindi se volete il monitor “più ultra-wide” in commercio l’acquisto è quasi obbligato.

Puoi acquistare Samsung C49HG90 su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.