Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Router gaming: come e quale scegliere

Router gaming: come e quale scegliere

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori PC Gaming
aggiornato il 14 giugno 2019
5798 utenti hanno trovato utile questa guida
5798 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Router gaming è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Giugno 2019.

Con questo articolo andremo ad illustrarvi quali sono i router gaming migliori per le vostre necessità. Senza questi importanti apparecchi è impossibile sfruttare a dovere una connessione internet con finalità gaming e non solo (le chiavette per la connessione alla rete telefonica sono fruibili ma decisamente inadatte per questa finalità) quindi andiamo a vedere quali sono le migliori opzioni disponibili. Partiamo, però, spiegandovi quali sono i punti più importanti da valutare durante il processo di selezione.

Router gaming: quale comprare

Piccola premessa: in questa nostra guida agli acquisti ci concentreremo sul consigliarvi modem-router, ovvero router che fungono anche da modem. Un router ed un modem non adempiono alla stessa funzione, e visto e considerato che la quasi totalità degli utenti quando cerca un router gaming intende acquistarne uno che funge pure da modem, vogliamo evitare il rischio di farvi acquistare un prodotto che non può fungere anche da modem.

Le porte

Un aspetto essenziale di ogni router per essere anche solo considerabile “da gaming” è la quantità di porte Gigabit Ethernet presenti. Non andremo a consigliarvi router con meno di 4 porte Ethernet, essendo questa la quantità ideale di porte per il rapporto ingombro/flessibilità del prodotto.

Wi-Fi

Un altro aspetto che per qualche utente potrebbe essere meno importante ma piuttosto significativo per determinare il valore di un router gaming  è la presenza dello standard Wi-Fi 802.11ac o superiore. Questa tecnologia di trasmissione del segnale senza fili è infatti più veloce e stabile delle precedenti versioni (come lo standard 80211.n). Di per sé il Wi-Fi non è un metodo ottimale di connessione per videogiocare online, ma assicurandosi di avere un modem router gaming con lo standard più veloce possibile si può mitigare al meglio eventuali effetti di instabilità della connessione.

Funzionalità per il gaming

Nonostante molte delle feature aggiuntive presenti in un modem router gaming non siano strettamente necessarie per videogiocare online, alcune fra queste risultano davvero utili per ottimizzare al massimo la velocità della propria linea. Un elemento davvero cruciale anche solo per poter essere incluso in questa guida è la possibilità di effettuare il Port Mapping, ovvero di aprire/chiudere manualmente degli ingresso al proprio router per far funzionare al meglio determinati giochi.

L’altra feature utilissima per videogiocare, presente in tutti i migliori modem di fascia medio/alta, sono le funzionalità QoS (Quality of Service). Questa serve a donare priorità ed ottimizzare il flusso dati, limitando la banda di altre applicazioni mentre si gioca e “pulendo” eventuali disturbi del segnale e rendendo dunque il flusso di dati più stabile e costante.

Router gaming di fascia medio/bassa

TP-Link Archer VR400

Questo router dispone di quattro porte Ethernet ed ha una velocità di trasmissione massima in Wi-Fi di 300 Mbps.

Se siete alla ricerca di un router gaming in grado di soppiantare quello già in vostra dotazione senza spendere cifre importanti allora TP-Link Archer VR400 è il dispositivo che fa al caso vostro. Questo router, dal costo decisamente ragionevole, è compatibile con connessioni ADSL, ADSL 2/2+ e VDSL2, coprendo quindi le principali tecnologie sfruttate sul suolo italiano. A livello di Wi-Fi le prestazioni sono adeguate, offrendo una frequenza di trasmissione di 2,4 GHz (300 Mbps) ed è incluso anche il supporto alle reti 3G/4G tramite dongle USB.

Puoi acquistare TP-Link Archer VR400  su Amazon o se preferisci su eBay

Router gaming di fascia media

ASUS DSL-AC52U

Questo router dispone di quattro porte Ethernet, una porta USB 2.0 ed ha una velocità di trasmissione massima in Wi-Fi di 733 Mbps.

Se siete alla ricerca di un router gaming in grado di soppiantare quello già in vostra dotazione senza spendere cifre importanti allora ASUS DSL-AC52U è il dispositivo che fa al caso vostro. Questo router è compatibile con connessioni ADSL, ADSL2/2+ e VDSL2, coprendo quindi le principali tecnologie sfruttate sul suolo italiano. A livello di Wi-Fi le prestazioni sono buone, soprattutto grazie alla presenza del Dual-Band simultaneo da 5 GHz (433 Mbps) e da 2,4 GHz (300 Mbps).

Puoi acquistare ASUS DSL-AC52U su Amazon o se preferisci su ePrice

ASUS DSL-AC52U
Prezzo consigliato: € 99.9Prezzo: € 78.44

Router gaming di fascia alta

Netgear Nighthawk AC1900

Questo router dispone di quattro porte Ethernet, una porta USB 2.0, una USB 3.0 ed ha una velocità di trasmissione massima in Wi-Fi di 1900 Mbps.

Se siete infine alla ricerca di un router gaming dalle buone specifiche ed estremamente competente allora Netgear Nighthawk AC1900 rappresenta una soluzione decisamente valida. Le funzionalità di QoS avanzate ed il supporto alle tecnologie ADSL, ADSL2, ADSL2+, VDSL e VDSL2 garantiscono una compatibilità totale e bontà della connessione costante. La bontà e fluidità di questa è ulteriormente facilitata dall’implementazione di un sistema a doppia CPU per la gestione ed interpretazione del traffico dati.

Con il software Netgear Genie App si ha un grande livello di controllo e customizzazione della propria rete per venire incontro alle esigenze di qualunque utente. Per concludere, è presente il Dual-Band simultaneo da 5 GHz (1300 Mbps) e da 2,4 GHz (600 Mbps) con una grandissima capacità di trasmissione del segnale, coprendo in maniera stabile anche abitazioni molto grandi.

Puoi acquistare Netgear Nighthawk AC1900 su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

5798 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.