Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Robot aspirapolvere Samsung: i migliori modelli di ogni serie

Robot aspirapolvere Samsung: i migliori modelli di ogni serie

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 13 dicembre 2018
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Robot aspirapolvere Samsung è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Gennaio 2019.

Samsung non si è distinta solo nel campo degli smartphone, ma anche in quello della pulizia casalinga. I robot aspirapolvere Samsung sono infatti dei prodotti rivoluzionari con tecnologie innovative e che vi faranno dimenticare delle faccende domestiche.

Robot Aspirapolvere Samsung: quale comprare?

Prima di procedere con la nostra selezione dei robot spendiamo due parole sul loro produttore, Samsung, che dal 1938 ad oggi ha fatto molta strada attraversando quasi ogni campo dell’industria. Cominciata come un’avventura nel settore alimentare della pasta fresca, Samsung passa in breve tempo da produttore di spaghetti a raffinatore di zucchero per poi diventare il più grande lanificio della sua patria, la Corea del Sud. I numerosi cambiamenti portati dalla seconda grande guerra portano Samsung attraverso una serie di vicissitudini che la vedono approdare nel campo degli elettrodomestici. Prima con i televisori e poi con qualcosa di ancora più tecnologico come i personal computer. Raggiunto finalmente il settore industriale per cui oggi è conosciuta, l’azienda ha deciso di conquistare anche il settore della pulizia casalinga.

Nell’ultimo ventennio, Samsung si è adoperata a portare nei suoi aspirapolvere lo stesso livello di qualità che l’ha resa grande negli altri settori della sua storia. Gli aspirapolvere Samsung si sono adattate al mercato evolvendosi di conseguenza e proponendo sempre prodotti al passo con il tempo. Ad oggi l’azienda dispone di una serie di aspirapolvere a traino, una di scope elettriche e una di robot per la pulizia. La nostra guida si concentra proprio sui robot aspirapolvere Samsung, cercando di fornire una nutrita panoramica su questa tipologia di prodotto e sui migliori modelli disponibili al momento.

Sono due le serie di robot aspirapolvere Samsung in commercio, la serie V9000 e la serie V7000. La prima più vecchia, risalente al 2014, ma che introduce tutte le innovazioni Samsung portate nell’idea di robot per la pulizia come il motore con Digital Inverter, per una potenza superiore, o i sensori FullView, per rilevare gli ostacoli e l’ambiente circostante. La seconda serie invece è la diretta evoluzione della prima, con robot ancora più snelli e performanti, per arrivare dappertutto e garantire il massimo della pulizia. Vediamo nel dettaglio i migliori esponenti di queste due serie:

Samsung PowerBot VR20H9050UW – Serie V9000

Pur risultando vecchio d’età, questo Samsung PowerBot VR20H9050UW supera di gran lunga diversi modelli più recenti offerti dalla concorrenza. La sua caratteristica principale è l’elevata potenza, garantita da un motore con tecnologia proprietaria Digital Inverter che promette il 60% di forza ciclonica in più rispetto ad un qualsiasi altro robot tradizionale. Inoltre, grazie al sistema CycloneForce, separa la polvere dall’aria senza mai intasarsi e mantenendo il livello di aspirazione sempre costante.

La grande spazzola di questo robot aspirapolvere Samsung è lunga ben 31 cm e dotata del sistema Pet Hair Care studiato per raccogliere peli di animali e grumi di capelli. Sul fronte della navigazione invece troviamo il sistema di Samsung FullView che garantisce al robot una visione di 170 gradi, senza punti ciechi e che gli permette di evitare anche gli ostacoli più piccoli e insidiosi. Non dispone di dell’app per il controllo e la programmazione ma ha un telecomando apposito con il sistema Point Cleaning che grazie ad un puntatore laser porta il robot in un determinato punto per una pulizia più approfondita.

Sul fronte della mobilità troviamo delle grandi ruote chiamate Easy Pass che gli permettono di scavalcare facilmente ostacoli come tappetti troppo spessi. Per muoversi utilizza il sistema Visionary Mapping Plus che gli permette di scegliere il percorso migliore tramite una fotocamera digitale e 10 sensori intelligenti che individuano lo sporco. Il design è quello di un macchinario futuristico e all’avanguardia peccato solo che, per alcuni mobili, il robot aspirapolvere di samsung risulti troppo alto (13,5 cm) e non riesca a infilarsi sotto per pulire al meglio. Il serbatoio per la raccolta dello sporco si giova invece dell’ampiezza del robot con un volume di accumulo pari a 0,7 litri, uno spazio davvero elevato per essere un robot.

Questo Robot aspirapolvere di Samsung, propone 7 modalità di pulizia per soddisfare ogni esigenza di pulizia e una autonomia di quasi 100 minuti, con la possibilità di andarsi a ricaricare automaticamente alla stazione di ricarica. È il miglior esponente della serie V9000, offrendo non solo il meglio della tecnologia Samsung ma del campo dei robot aspirapolvere. Se però non vi sentite soddisfatti da questa scelta scoprite la diretta evoluzione di questo robot che vi permetterà anche di risparmiare qualcosa sul prezzo.

Puoi acquistare Samsung PowerBot VR20H9050UW su Amazon.

Samsung PowerBot VR20H9050UW
Prezzo consigliato: € 749Prezzo: € 668.99

Samsung PowerBot VR10M703IWG – Serie V7000

Il Samsung PowerBot VR10M703IWG è il 28% più sottile degli altri robot Samsung e risolve già uno dei maggiori problemi della serie V9000. La nuova dimensione non è però l’unica novità di questo robot che è dotato della versione 2.0 del FullView Sensor di Samsung. Come abbiamo già visto, questo sensore scansiona l’ambiente circostante individuando gli ostacoli più insidiosi, ora con una accuratezza che raggiunge i 180 gradi di visione. Troviamo anche in questo modello il Visionary Mapping Plus che permette al robot di mappare l’ambiente e scegliere il percorso migliore da seguire senza sprechi di energia o tempo.

Rispetto al precedente, questo robot aspirapolvere Samsung offre il sistema Edge Clean Master per approfonditamente lungo le pareti e la tecnologia Auto Shutter per creare un muro aspirante a cui non sfugge nemmeno un granello di polvere. La spazzola è sempre dotata del pratico sistema autopulente che concentra lo sporco al centro e lo prepara ad essere aspirato nel serbatoio senza intoppi.

Torna anche il sistema CycloneForce con l’aggiunta di sensori per riconoscere la tipologia di pavimento e impostare la forza aspirante di conseguenza. Sul fronte delle funzioni troviamo invece 3 livelli di velocità d’aspirazione e alcuni programmi di pulizia. Purtroppo nemmeno questa volta Samsung ha dotato il suo robot di app ma c’è sempre l’ottimo telecomando per controllarlo e programmarlo.

Il robot aspirapolvere Samsung PowerBot VR10M703IWG è l’evoluzione della precedente tecnologia Samsung. Con un design fantascientifico e un sistema di mappatura eccellente risulta essere anche uno dei migliori robot per la pulizia in commercio. Rispetto ad altri robot del genere è poi disponibile ad prezzo molto più accessibile. Infine, per gli amanti di Star Wars, esiste anche una limited edition bianca (Stormtrooper) e una nera (Darth Vader) che riproduce i classici suoni della saga cinematografica ideata da Geroge Lucas. Trovate una di queste varianti nel box.

Puoi acquistare Samsung PowerBot VR10M703IWG su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Samsung PowerBot VR10M703IWG è disponibile nella variante Variante Star Wars - Darth Vader.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.