Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Rise of the Tomb Raider

Rise of the Tomb Raider

di Federico Parraviciniaggiornato il 10 maggio 2018
valutazione finale8
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Rise of the Tomb Raider presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 23 Maggio 2019.
Rise of the Tomb Raider: la nuova avventura analizzata nella nostra recensione

Dopo averlo messo alla prova nella nuova edizione PC, è giunto anche per noi il momento di analizzare nel dettaglio il nuovo Rise of the Tomb Raider.

Rise of the Tomb Raider recensione: il nostro giudizio sul gioco

Per darvi un breve assaggio della nostra prova con la nuova avventura di Lara Croft, Rise of the Tomb Raider rimane un’avventura con un altissimo tasso di intrattenimento, con una trama che finalmente cerca di riabbracciare le gloriosi origini del brand, con una protagonista che nelle battute finali del gioco mostra finalmente la sua rinascita a quel personaggio che i giocatori di un’intera generazione hanno così tanto amato. recensione di Rise of the Tomb RaiderPer maggiori approfondimenti, vi rimandiamo all’articolo completo con la .

15 aprile 2016
Rise of the Tomb Raider: tutte le novità sulla nuova avventura di Lara Croft

Rise of the Tomb Raider offre una Lara Croft più matura e conscia del suo retaggio, più immersa nel ruolo di cacciatrice di tombe rispetto al ruolo leggermente indefinito del primo Tomb Raider.

Dopo l’ottima accoglienza ricevuta dagli utenti della console Microsoft, il titolo ha saputo ripetersi in maniera positiva anche il gennaio successivo con il rilascio dell’edizione PC, forte di un netto aumento dal punto di vista del comparto tecnico, accompagnato però da un’ottimizzazione altalenante. Tuttavia, fino ad oggi erano rimasti a bocca asciutta solo gli utenti PlayStation 4, ripagati per l’attesa con un’edizione molto particolare dedicata al ventennale della storica serie, vale a dire proprio Rise of the Tomb Raider 20 Year Celebration.

Rise of the Tomb Raider news, storia e caratteristiche

Nonostante si possa obbiettare a questa affermazione con la serie di Uncharted, Rise of the Tomb Raider si distingue da quest’ultimo proprio per i grandi ritorni al passato, che però tengono conto di tutto ciò che era stato apprezzato nel titolo del 2013. In risalto in particolar modo l’ambitissimo ritorno della fase esplorativa, ossia ciò che ha fatto di Lara Croft l’esploratrice preferita nei nostri cuori. Le tombe, da semplice extra nostalgico della precedente uscita, tornano prepotentemente al ruolo di protagoniste, immergendoci in ambientazioni suggestive e, soprattutto, in enigmi e trabocchetti che metteranno a dura prova il nostro intelletto (e quasi sicuramente anche la nostra pazienza).

Ad espandere questo primo gradito ritorno, Square Enix introduce una punta in più di realismo. Per risolvere determinati enigmi, infatti, Lara dovrà necessariamente studiare nei minimi particolari l’ambiente circostante, sia dal punto di vista geografico, sia soprattutto dal punto di vista delle sue conoscenze personali: per tradurre un’iscrizione in una lingua sconosciuta, dovremo cercare altri reperti nella zona che ci permettano di comprendere gradualmente l’idioma, fino alla definitiva risoluzione del puzzle.

Rise of the Tomb Raider data uscita e prezzo

Rise of the Tomb Raider 20 Year Celebration è acquistabile, per chi fosse interessato, direttamente da Amazon, al prezzo di 30€ circa. Il titolo è disponibile anche su PC e acquistabile da Amazonvia Steam, o direttamente dal Windows Store. Se, invece, siete interessati all’acquisto dell’edizione Xbox, il titolo è disponibile per Xbox One e Xbox 360 direttamente da Amazon.

19 febbraio 2016