Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Qubi: Mini PC Android con CPU Qualcomm

di Riccardo Palomboaggiornato il 3 maggio 2015

Qubi è il nome del progetto Kickstarter che vuol portare sul mercato un Mini PC con specifiche tecniche mai viste. Si punta ad una scheda con SoC Qualcomm Snapdragon 600 e grafica Adreno 320, 2 GB di RAM, WiFi ac e Gigabit Ethernet. Praticamente un LG G Pad 8.3 inserito nel telaio di un Mini PC. Qubi costa 129 dollari se acquistato adesso attraverso Kickstarter; poi il prezzo salirà a 149 dollari. C’è solo un grosso problema: la distribuzione è prevista per luglio 2014.

Tempistiche così lontane (anche se, in fondo, anche OUYA seguì un percorso simile – il primo articolo risale all’11 luglio 2012) obbligano a prendere questo Qubi poco sul serio, ma se non altro ci permettono di avere un’idea di quel che sarà il mercato Mini PC per quel periodo. Una macchina con Snapdragon 600 garantirebbe la riproduzione di qualsiasi filmato 1080p, sarebbe ideale come media center e porterebbe sul mercato molto codice di primo livello.

Il team di Qubi, ad esempio, parla di una versione XBMC compilata ad-hoc per il SoC Qualcomm (promettendo tra l’altro di rilasciare i sorgenti per settembre 2014) e mostra in un video hands-on di 8 minuti (con protagonista lo spettinato fondatore del progetto, Sam Brown) alcuni spunti per la UI di Android. Trovate il filmato ad inizio articolo. Nella scheda tecnica di Qubi ci sono 16 GB di spazio interno, microSD, HDMI-CEC, 4 USB di cui una 3.0, uscita audio SPDIF e un controller retroilluminato (!) con tastiera qwerty + microfono per comandi vocali e Skype + giroscopio. L’azienda prepara anche una collaborazione con Moga per l’abbinamento di un controller da gioco Bluetooth.

C’è molto movimento attorno a questo progetto anche se le specifiche finali sono destinate ad essere aggiornate nel tempo. Peccato che sia troppo lontano dal raggiungimento dei 500.000 dollari necessari alla realizzazione delle prime 4.000 unità: mancano 11 giorni e siamo appena a 27.000 dollari in fondi. Se non verrà fuori un investitore dell’ultima ora (e capita, su Kickstarter) non se ne farà niente.