Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Qualcomm annuncia la tecnologia di ricarica Quick Charge 3.0

di Andrea Pettinariaggiornato il 15 settembre 2015

Qualcomm decide di superarsi e lo fa annunciando la nuova versione della propria tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0. Di questa ve ne avevamo già parlato all’interno del nostro focus riguardante i caricabatterie: mentre la versione 2.0 permetteva di raggiungere il 60% di carica – partendo da zero – in trenta minuti, Quick Charge 3.0 riesce invece a raggiungere la soglia dell’80% di carica in soli 35 minuti. Un netto balzo in avanti, che permetterà ai dispositivi dotati di questa tecnologia di raggiungere la carica completa in meno di un’ora.

Tutto ciò è possibile grazie ad una migliore comunicazione del processore – in questi casi un modello Qualcomm Snapdragon – con la batteria del terminale, in modo tale da permettere alte velocità di ricarica, senza rischio alcuno per la salute dei componenti interni. Avremo modo di vedere la tecnologia Quick Charge 3.0 all’opera già a partire dal prossimo anno: questa sarà infatti installata su Qualcomm Snapdragon 820, SoC presentatoci durante lo scorso MWC 2015, che oltre ad arricchirsi della sopracitata soluzione sarà dotato di un modem Cat12 di sesta generazione, in grado di raggiungere velocità di download di 600 Mbps. Qualcomm Snapdragon 820 non sarà l’unico SoC a vantare della ricarica rapida: questa sarà infatti diffusa anche su CPU di fascia media quali Snapdragon 620, 618, 617 e 430, in arrivo già a partire dalla fine dell’anno.