Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Pulizie di casa è la collana di guide all’acquisto pensata per tutti coloro che sono alla ricerca di un aspirapolvere. In questa raccolta troverai, infatti, diverse guide e consigli appositamente realizzati per un obiettivo. Aiutarti a scegliere tra i miglior aspirapolvere sul mercato, quello più adatto alle tue specifiche esigenze.

L’universo legato alle pulizie di casa, e quindi alle aspirapolvere, ad oggi è davvero vasto. Troppo vasto, soprattutto agli occhi di un utente meno esperto che per la prima volta affronta un acquisto del genere. Il settore della pulizia casalinga è cresciuto a dismisura negli ultimi anni proponendo dispositivi sempre più diversificati e capaci di venire incontro ad ogni tipo di faccenda domestica. Partendo da questo presupposto abbiamo costruito una serie di guide all’acquisto mettendo al centro della nostra ricerca un elemento chiave di ogni prodotto. A volte una caratteristica tecnica, altre volte l’esperienza di un brand, altre ancora una specifica funzionalità di un dispositivo. In questo modo abbiamo cercato di creare una mappa del mercato dell’aspirazione casalinga, dandoti modo di orientarti facilmente nel grande oceano degli aspirapolvere.

Per mettere a punto queste guide la nostra redazione ha esaminato uno ad uno i dispositivi dei principali brand, selezionando i migliori ed inserendoli nelle loro categorie di appartenenza. Facendo ciò ci siamo rivolti solo ed esclusivamente ai migliori siti di e-commerce disponibili in Italia – uno su tutti Amazon – dandoti modo di disporre sempre e comunque dei migliori prezzi sui prodotti che vedrai apparire nei nostri articoli. Il rapporto qualità/prezzo è importante per noi, e pensiamo che sia indubbiamente lo stesso anche per te che stai leggendo questa pagina e stai affrontando un acquisto di queste proporzioni. Quando ti trovi in procinto di effettuare un acquisto di questo tipo il nostro consiglio è quello di essere lungimirante ed avere un occhio di riguardo verso il futuro, sempre e comunque. Spendendo qualcosa in più, spesso e volentieri, riuscirai ad ottenere un prodotto più longevo, o con una semplice marcia in più. Noi, in questo senso, ti garantiamo il nostro impegno nel proporti i migliori prezzi disponibili in rete, con l’obiettivo di renderti l’acquisto più semplice e di godere dei migliori rapporti qualità/prezzo sui prodotti da noi selezionati.

Tutti gli articoli sono costantemente monitorati dal nostro team e aggiornati mensilmente. Al fine di offrirti una visione, sempre aggiornata, del migliore aspirapolvere sul mercato. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide, ad ogni modo, vi rimandiamo alla pagina come lavoriamo.

L’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2018.

L’aspirapolvere migliore? I fattori da considerare: tempo, spazio e utilizzo

Oltre alle caratteristiche dei prodotti per le pulizie di casa in sé, ci sono alcuni fattori che vanno tenuti in considerazione prima dell’acquisto di un nuovo aspirapolvere. Una triade in cui ogni elemento dipende e cambia in favore dell’altro: il tempo, lo spazio e l’utilizzo. Partiamo proprio da quest’ultimo che magari può suscitare domande che sembrano scontate ma che in realtà risultano molto utili come: “A cosa mi serve l’aspirapolvere? Qual è l’utilizzo che voglio farne?” È chiaro, l’aspirapolvere serve ad aspirare, ma ad aspirare che cosa? “Sto cercando una macchina per pulire il pavimento? Ho bisogno di un aspirapolvere per i sedili dell’auto o per raccogliere le briciole dal divano? Voglio un prodotto perfetto per eliminare i peli di animali?” Come vedete la scelta non è facile e più si entra nello specifico più le domande aumentano. Ad esempio se si sceglia una macchina classica per aspirare il pavimento non è scontato chiedersi “Quale macchina dovrei prendere per il mio pavimento?” Marmo, cotto, parquet, tappetti, gli aspirapolvere non sono tutti uguali e le loro prestazioni cambiano a seconda della superficie su cui si trovano. È quindi bene inquadrare il tipo di utilizzo finale di un aspirapolvere in modo da scegliere il prodotto migliore per la vostra esigenza.

A questa scelta va aggiunta quella relativa allo spazio. Questa caratteristica è infatti importante per due motivi: la grandezza della vostra abitazione e la grandezza dell’aspirapolvere. Avere una casa grande significa spazio e il bisogno di un prodotto con una grande autonomia oppure di una autonomia infinita con l’ausilio del filo. Mentre un’abitazione più piccola vi permette di non preoccuparvi troppo dell’autonomia. Questo fa oscillare la scelta verso altri tipi di aspirapolvere che però dovrebbero essere più contenuti nelle dimensioni, in modo da riporli facilmente in casa. I robot, ad esempio, funzionano meglio negli spazi grandi e con pochi mobili, le macchine senza filo invece, avendo un’autonomia limitata, sono perfette per pulire abitazioni non troppo grandi. Infine pensate anche alla conformazione della vostra casa, al numero delle stanze o alla disposizione su più piani. Un aspirapolvere con il filo è solitamente più grande degli altri modelli e più pesante da trasportare, mentre se volevate lasciare tutto nelle abili spazzole di un robot tenete a mente che dovrete portarlo di piano in piano e che vi servirà per forza un altro aspirapolvere per pulire le scale.

Chiude questa panoramica il fattore tempo: avete tempo di dedicarvi alle pulizie di casa? Quanto ne avete? Quanto ne impiegate a pulire tutta la casa? Sono altre domande da porsi e che vi faranno propendere verso una tipologia di aspirapolvere piuttosto che un’altra. Se siete sempre fuori per lavoro il robot, completamente programmabile da cellulare è la scelta più giusta per voi. Se invece avete più tempo da dedicare alle pulizie di casa magari potete pensare a qualcosa di più classico come un aspirapolvere con filo e traino. Oppure optare per una nuova scopa elettrica, magari smontabile e trasformabile in un aspirabriciole, per pulire le piccole superfici e impiegare meno tempo a sparecchiare la tavola.

Triangolando bene la vostra esigenza specifica, potete concludere la vostra scelta con le guide all’acquisto che abbiamo preparato per voi in questa pagina.

Miglior aspirapolvere: i prodotti migliori per tutte le tasche

Cominciamo subito andando dritti al sodo. In questa sezione troverete la selezione dei migliori aspirapolvere del momento, divisi per fascia di prezzo in modo da orientare subito e nel migliore dei modi la vostra scelta. In base al budget e soprattutto alle esigenze alla base, orientatevi su ciò che fa al caso vostro.

Un aspirapolvere tanti form factor

Se volete invece andare sullo specifico, in questa sezione vedremo le differenze tra le diverse tipologie di aspirapolvere e qual è il dispositivo migliore per un certo tipo di pulizie. In base al formato è possibile infatti preferire qualcosa che sia strettamente senza fili, poiché magari non volete intralci mentre pulite di stanza in stanza, piuttosto che qualcosa di più efficiente e che pulisce più a fondo sfruttando il vapore. Ce n’è davvero per tutti i gusti in questa sezione!

Robot aspirapolvere

Se invece non riuscite più a trovare il tempo di pulire, in questa sezione abbiamo diviso per brand i migliori robot aspirapolvere che si occuperanno della pulizie di casa al posto vostro. Anche in questo caso abbiamo diviso ogni guida per brand e serie: non vi resta che optare per l’azienda che su cui volete fare più affidamento, oppure dare un’occhiata alla nostra guida con i migliori robot aspirapolvere in assoluto.

I migliori marchi di aspirapolvere

Un brand non è solo un simbolo ma un contenitore di esperienza e originalità che mette la sua storia dentro ogni singolo prodotto. Sia che siate amanti di un singolo produttore, sia che siate persone a cui piace spaziare, questa sezione vi darà tutti i mezzi necessari per orientarvi sull’offerta di aspirapolvere dei migliori brand del mercato.

Pulizie di casa: altri modi di cercare

Infine e per praticità, ecco anche qualche guida dedicata a chi utilizza altri termini di ricerca per identificare una esigenza specifica.