Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
PS4 Pro vs PS4 Slim: quale fa al caso vostro

PS4 Pro vs PS4 Slim: quale fa al caso vostro

di Federico Parravicini
Specialist Migliore console
aggiornato il 7 agosto 2018
2368 utenti hanno trovato utile questa guida

Vi segnaliamo una promozione che potrebbe rivelarsi interessante visto il periodo dell’anno. Su eBay è possibile usufruire di uno sconto del 10% sui prodotti appartenenti alla categoria Ricambi e Accessori Auto e Moto. Spesa minima: 20€, sconto massimo: 100€. Vi basta cliccare qui ed inserire il codice: PITSTOPEBAY18

N.B. La guida PS4 Pro vs PS4 Slim è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2018.

Sicuramente l’annuncio di PS4 Slim, nota anche come PS4 Chassis D, e PS4 Pro non ha colto nessuno di sorpresa; è evidente che questa generazione di console sia partita anni fa con un deficit hardware, condizionato dai tempi non proprio maturi e da una strategia marketing ben precisa attuata sia di Sony che Microsoft. I giocatori sono curiosi e le discussioni come PS4 Pro vs Xbox One S o PS4 Pro vs PS4 Slim sono all’ordine del giorno, quindi ci sentiamo in dovere – dato l’arrivo imminente – di gettare un po’ di luce proprio su quest’ultima, per chiarire una volta per tutte perché sono nate queste due “nuove” console, quali sono le differenze sostanziali fra l’una e l’altra e quindi quale dovreste comprare.

PS4 Pro vs PS4 Slim: le differenze

Nello scontro PS4 Pro vs PS4 Slim, ambedue le console sono in grado di far girare gli stessi giochi presenti sulla versione originale di PlayStation 4, quindi la scelta del sistema per fortuna non è legato al parco titoli ma alla potenza di calcolo. Con gli anni il gap prestazionale di sicuro non ha fatto altro che allargarsi inesorabilmente, quindi le due aziende hanno deciso di correre ai ripari.

Esiste però una grande differenza – inizialmente non proprio evidente – dei percorsi intrapresi delle due aziende leader del mondo console: mentre da un lato Xbox Play Anywhere sembra avviare una lenta transizione dei giocatori dal mondo console a quello PC e dall’altro Xbox One X vuole puntare ad un’utenza più ristretta dedicata unicamente alle performance pure, Sony non intende procedere in quella direzione. Ecco che entrano in gioco quindi PlayStation 4 Slim, una riedizione dell’attuale PS4 più compatta ma dalle prestazioni analoghe, e PlayStation 4 Pro, creata per fornire un potenziamento dell’hardware di PS4 col fine di soddisfare i requisiti tecnici necessari per il gaming 4K, anche se non in maniera nativa.

Il primo argomento da toccare nella lotta PS4 Pro vs PS4 Slim è il mercato di riferimento di PS4 Slim. Volenti o nolenti, dato che la Slim sostituirà in via definitiva l’ormai vecchio modello PS4 Chassis C, chi desidera recuperare una PlayStation 4 nei prossimi mesi sarà toccato da questa discussione. Ciò che è fondamentale da tenere a mente è che acquistando PlayStation 4 Slim in sostanza vi troverete fra le mani una “PS4 2.0”, con specifiche tecniche del tutto simili e differenze in termini di resa grafica pressoché inesistenti. Esattamente come è capitato con gli altri modelli slim in passato, PS4 Slim è una versione più piccola e dall’impronta energetica più efficiente della console proposta al lancio. Il pubblico verso cui è mirato questo sistema è quello che ancora non dispone di una PlayStation 4, visto che gli utenti dotati di un modello non-slim del sistema non riceverebbero benefici particolari acquistando questa riedizione della piattaforma, se non appunto per ciò che riguarda il consumo energetico. Non fatevi tentare dal desiderio di recuperare una PS4 Slim in sostituzione della vostra PS4 (a patto che funzioni correttamente, sia chiaro) perché non notereste alcun passo in avanti.

Per chi è stata concepita PS4 Pro, invece? In questo caso la risposta è meno semplice del previsto. In teoria la console nasce per soddisfare il desiderio dei giocatori di avere fra le mani un sistema più potente, in grado di fare uscire qualcosa in più in termini di prestazioni dalla propria console. A differenza di Xbox One X, che fa della sua potenza il mezzo perfetto per gli utenti alla ricerca di un’esperienza 4K nativa, PS4 Pro vuole rappresentare il punto d’incontro tra gli utenti in possesso di un TV 4K e quelli ancora fedeli al loro monitor Full HD. Da un lato, infatti, PS4 Pro offre un’esperienza 4K dinamica, in grado di fornire un upscaling a risoluzione 4K con un netto miglioramento della qualità grafica, dall’altra concede dei sensibili miglioramenti in termini di antialiasing anche per gli utenti privi di un monitor UHD. Per garantire questo tipo di miglioramento, tuttavia, la decisione spetta direttamente agli sviluppatori dei diversi titoli, che sono liberi di proporre un’esperienza migliorata unicamente per il 4K o in grado di offrire diversi settaggi grafici. Un esempio, in questo senso, può essere quello di Rise of the Tomb Raider, che presenta una modalità 4K, ma anche una modalità a 60 fps a 1080p per gli utenti che possiedono PS4 Pro in accoppiata con un monitor Full HD.

PS4 Pro vs PS4 Slim: i migliori bundle

Nel caso siate interessati all’acquisto, potete recupare l’edizione base di PS4 Slim direttamente su Amazon. Tuttavia, per rendere la vostra nuova console pienamente godibile sin da subito è consigliabile l’acquisto di un bundle console + gioco. In questo caso le combinazioni disponibili ad un prezzo interessante sono diverse. Tra queste, un bundle molto interessante riguarda PS4 Slim da 1 TB griffata Gran Turismo Sport e comprendente la console ed il controller in edizione limitata e il titolo completo Gran Turismo Sport, acquistabile direttamente da Amazon. Sempre PS4 Chassis D da 1 TB viene offerta anche in bundle con un secondo controller Dualshock 4 per poter iniziare subito a giocare in compagnia di un altro giocatore. Anche in questo caso potete effettuare l’acquisto direttamente da Amazon.

Puoi acquistare PS4 Slim su Amazon. In alternativa PS4 Slim è disponibile nelle varianti PS4 Chassis D Gran Turismo Sport Edition o nella variante PS4 Chassis D + secondo controller.

Per quanto riguarda PS4 Pro, invece, anche in questo caso l’edizione base della console è acquistabile direttamente da Amazon. Mentre, per quanto riguarda i bundle attualmente a disposizione, segnaliamo un ottimo bundle PS4 Pro + Gran Turismo Sport all’interessante prezzo di 375€. Per aggiungere nuovi titoli alla vostra collezione, infine, vi ricordiamo di passare a dare uno sguardo alle nostre selezioni dei Migliori giochi PS4 e Migliori giochi PS4 in uscita.

Puoi acquistare PS4 Pro su Amazon. In alternativa PS4 Pro è disponibile nella variante PS4 Pro + Gran Turismo Sport.

2368 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Federico Parravicini tramite i commenti.