Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Presa con timer: le migliori sul mercato per ogni necessità

Presa con timer: le migliori sul mercato per ogni necessità

di Simone Sala
Specialist Smart Home
aggiornato il 29 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Non avete mai provato il servizio di streaming di casa Amazon? Attenzione, perché c’è un’offerta per voi: fino al 4 novembre potete attivare ben tre mesi completamente gratuiti (90 giorni) di Amazon Music Unlimited, utilizzando il codice coupon che trovate all’interno di questa pagina ufficiale. Qui vi basterà cliccare “Utilizza codice di sconto“, incollare il coupon e… fatto! Avrete tre mesi di musica completamente gratuiti.

C’è oltretutto una promo Halloween da parte di Yi molto sfiziosa: il 28 ottobre fino alla mezzanotte troverete YI Telecamera da Esterno 1080p in sconto a 54,99€, mentre dal 29 ottobre fino al 3 novembre troverete YI Home Camera 3 al prezzo speciale di 31,49€.

Vi segnaliamo inoltre tantissime offerte per la eBay Halloween Super Week: fino al 60% di sconto su articoli di tutti i tipi. Datele un’occhiata alla seguente sezione dedicata.

N.B. La guida presa con timer è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

In questa guida agli acquisti vediamo quale può essere la migliore presa con timer, strumento utile per controllare l’accensione di un elettrodomestico, o una luce, in base all’orario o, nelle prese con timer smart e connesse, anche secondo tanti altri fattori.

Presa con timer: quale comprare e le tipologie in commercio

Quando si parla di presa con timer, ci si può riferire a due tipologie di dispositivo: ad un prodotto più tradizionale, in commercio già da molti anni, ed eventualmente oggi dotato di display digitale per una programmazione più semplice e precisa, oppure ad una moderna presa smart, connessa ad internet tramite Wi-Fi o allo smartphone con Wi-Fi e Bluetooth, e gestibile sfruttando un’app.

Le migliori prese con timer smart possono essere anche integrate nelle piattaforme domotiche, come Amazon Alexa, Google Assistant ed Apple HomeKit, oppure gestite tramite IFTTT (If This Than That), strumento che consente di controllare la presa di corrente in base a svariati elementi scatenanti come altri prodotti per la domotica, la nostra posizione, avvenimenti climatici, e così via. Alcune prese evolute di questo tipo dispongono anche della funzione di monitoraggio dei consumi energetici, cosa che ci consente di controllare dallo smartphone quanto un elettrodomestico impatti sulla bolletta della luce.

In generale, se si dispone di una connessione ad internet wireless, e se il punto in cui si vuole posizionare la presa è coperto dal Wi-Fi, allora consigliamo di optare per queste prese con timer connesse, poiché i modelli più economici non costano troppo di più di una presa con timer tradizionale, ma offrono molte più opzioni di personalizzazione. In mancanza di una connessione, allora si può optare per una presa con timer tradizionale, magari dotata di programmazione su base settimanale, oltre che giornaliera, qualora ce ne fosse l’esigenza.

Infine, prima di passare ad analizzare i migliori prodotti, vediamo ancora due dettagli da tenere presenti. In primo luogo, la maggior parte delle prese con timer sono dotate di spina Schuko, e quindi potreste avere necessità di un adattatore se la vostra presa a muro non accetta spine di questo tipo; anche dall’altro lato (quello femmina, in cui inserire la presa dell’elettrodomestico) troveremo ancora l’attacco Schuko sulle prese con timer smart – ottimo se l’elettrodomestico o la luce da collegare sfruttano questo standard, viceversa servirà un secondo adattatore da pochi euro (li trovate in fondo alla guida). Una presa con timer tradizionale, invece, dispone spesso di attacchi italiani.

Ricordiamo inoltre di tenere presente il carico massimo supportato dalla presa, soprattutto se dobbiamo collegare elettrodomestici energivori come forni, boiler elettrici o ferri da stiro. Consigliamo, ovviamente di non superare il carico massimo, ma anche di rimanere sotto quel valore di un buon 30%, soprattutto per i prodotti più economici – questo farà certamente durare di più la presa smart. In generale troverete prese che supportano fino a circa 1800 Watt, 2200 Watt o 3500 Watt, e quest’ultime vanno bene per quasi qualunque elettrodomestico. Da evitare i piani cottura ad induzione, che possono raggiungere assorbimenti molto più elevati, sempre che il vostro contratto di fornitura dell’energia ve lo permetta.

Passiamo dunque a vedere quale può essere la miglior presa con timer per ciascuno, iniziando da i prodotti smart più rinomati, passando alle alternative economiche, e vedendo infine la tipologia di presa con timer tradizionale.

TP-Link HS110

Iniziamo con una presa con timer smart di elevata qualità, dotata di connessione Wi-Fi e controllo tramite app. Si tratta della presa TP-Link HS110, che come gli altri prodotti di questo tipo presenta un doppio attacco Schuko, sia lato presa che lato spina. La TP-Link HS110 si connette alla rete tramite il protocollo Wi-Fi, con frequenza a 2.4 GHz (802.11 b/g/n).

Il carico massimo della presa è 16 A, che si traduce in oltre 3500 Watt, e quindi risulta adatta a reggere tutti gli elettrodomestici più energivori; inoltre, questa versione HS110 (a differenza della sorella minore HS100) prevede anche la possibilità di monitorare i consumi energetici, ed il tutto è gestibile tramite l’app Kasa per iOS e Android. La presa di TP-Link può essere integrata negli ecosistemi Google Assistant e Amazon Alexa, oltre IFTTT. Non è invece supportato Apple Homekit. Sulla scocca è presente un tasto per impedire e permettere il passaggio della corrente, in modo da renderla gestibile anche senza app o smart speaker, o in assenza (momentanea) della connessione W-Fi.

Siccome stiamo parlando di una presa con timer, soffermiamoci per un attimo su queste feature. È infatti possibile impostare tramite app un timer di accensione e spegnimento, sia con conteggio alla rovescia, sia gestendo la programmazione su base giornaliera e settimanale. Inoltre è presente una comoda Modalità Assenza, utile se collegate un punto luce alla presa – questa farà accendere la luce in modo randomico e casuale, insomma si tratta di una funzione scaccialadri.

Puoi acquistare TP-Link HS110 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa TP-Link HS110 è disponibile nella variante TP-Link HS100 (senza monitoraggio consumi).

Eve Energy (compatibile con Apple HomeKit)

Questa presa con timer, dotata di funzionalità smart e monitoraggio dei consumi, è inserita nella guida come alternativa per chi volesse un prodotto compatibile con l’ecosistema demotico di casa Apple, HomeKit.

La presa Eve Energy è un prodotto di alta qualità, e si collega allo smartphone tramite Bluetooth. Per questo motivo, come spesso accade con i prodotti HomeKit, se vogliamo controllare la presa quando siamo fuori casa, è necessaria la presenza di un dispositivo Apple che faccia da HUB – da ponte tra la presa e il router Wi-Fi – e questo compito può essere svolto da Apple TV (almeno di 3a generazione, meglio di 4a gen per sfruttare tutte le funzionalità), iPad, oppure con lo smart speaker HomePod.

La costruzione della presa è molto solida, e il design relativamente compatto; come sempre troviamo un doppio standard Schuko, ma la cosa è risolvibile con un paio di adattatori da pochi euro (li trovate a fondo guida). Anche qui abbiamo a disposizione tutte le funzionalità di programmazione e timer, oltre ad un ottima gestione del monitoraggio energetico. La presa supporta 11 A di corrente, che si traducono in 2500 Watt di potenza assorbita nel nostro Paese, sufficienti per la maggior parte degli elettrodomestici, vicino al limite per alcuni forni.

Puoi acquistare Eve Energy su Amazon.

Eve Energy
Prezzo consigliato: € 49.95Prezzo: € 48.79

Teckin (con monitoraggio consumi)

Se abbiamo visto due prese con timer smart di alta qualità, passiamo ora a vedere un’alternativa un po’ più economica, ma comunque valida, e altresì dotata della funzionalità di monitoraggio dei consumi. La proposta che arriva da Teckin, è una presa Wi-Fi che offre la compatibilità con Google Assistant e Amazon Alexa, così come la presa con timer TP-Link, ma a differenza di questa il carico massimo scende da 3500 W a solo 2200 W, e poiché si tratta di un prodotto più economico, raccomandiamo di non superare di frequente i 1600 W, per una maggiore longevità della circuiteria interna.

Inoltre, su questa presa troviamo ovviamente un lato software meno curato di quanto non avvenga con l’app Kasa di TP-Link, ma comunque adatto a tutte le esigenze di base; manca anche la compatibilità con IFTTT. Guardando al prezzo, tuttavia, ci si trova davanti ad un notevole risparmio, e in base alle esigenze di ciascuno potrebbe valere la pena acquistare questa presa con timer, venduta anche in pacchetti da due e quattro pezzi.

Puoi acquistare Teckin presa con timer su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Teckin presa con timer è disponibile nelle varianti Pacchetto 2 pezzi o nella variante Pacchetto 4 pezzi.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Electraline 58106: presa con timer tradizionale

Eccoci dunque a vedere un prodotto economico e tradizionale, non dotato di connettività wireless, di gestione tramite app, integrazione con le piattaforme domotiche e monitoraggio dei consumi; viceversa si tratta di una presa con timer da settare in loco, ma abbastanza comodamente grazie al display digitale di cui è fornita. La Electraline 58106 è fornita di un timer di programmazione giornaliero – i giorni della settimana non sono differenziabili – e l’intervallo di programmazione è a scaglioni di 30 minuti. Il vantaggio, in questo caso, è che ci troviamo davanti ad un prodotto con spina italiana e presa 10/16 A, e quindi non necessita di adattatori. Tuttavia, vista l’economicità del prodotto, la potenza massima assorbita è appena 1800 Watt, che comunque potrebbero essere sufficienti per il vostro elettrodomestico – controllate la targhetta su di esso.

Puoi acquistare Electraline 58106 su Amazon o se preferisci su eBay

Electraline 58107: presa con timer tradizionale

La versione Electraline 58107, a differenza del modello proposto sopra, si avvantaggia di una programmazione gestibile su base settimanale, la funzione di conto alla rovescia, e l’accensione randomica per funzionalità scaccialadri. Inoltre il carico massimo supportato è di ben 3600 Watt, permettendovi la massima tranquillità su questo fronte. Insomma, ha tutte le funzioni della presa con timer smart di TP-Link, senza monitoraggio energetico, e senza la possibilità di controllare la presa in ogni momento (anche fuori casa) tramite app, o assistenti demotici. Ma per chi cerca un prodotto basico, può essere una soluzione interessante.

Puoi acquistare Electraline 58107 su Amazon o se preferisci su eBay

Adattatori per prese europee / Schuko

Come abbiamo visto, tutte le soluzioni di prese con timer smart hanno la presa Schuko, con solo due fori. Alcune nostre spine italiane presentano invece 3 poli, di dimensione standard (10 A) o di dimensione maggiore (16 A), quest’ultime spesso presenti su forni o scaldabagni elettrici. Per inserire entrambe queste prese negli accessori qui descritti, potete ricorrere ad una adattatore come quello di BTicino, che si può acquistare per pochi euro su Amazon come prodotto Plus, cioè insieme ad altri prodotti con ordini di importo uguali o superiori a 19,00€. L’altro adattatore, probabilmente già presente in tante case, è utile per collegare la spina della presa smart alla presa a muro, qualora questa non possa accogliere una spina Schuko. Ancora un prodotto economico – sempre un prodotto Plus – è a marchio Fanton, e si porta a casa per pochi centesimi di euro.

Puoi acquistare BTicino S3625DE Adattatore su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa BTicino S3625DE Adattatore è disponibile nelle varianti Fanton 82120 Adattatore o nella variante Fanton 82120 Adattatore.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Sala tramite i commenti.