Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Postazione PC gaming: come creare una buona postazione videoludica

Postazione PC gaming: come creare una buona postazione videoludica

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori PC Gaming
aggiornato il 27 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Postazione PC gaming è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Settembre 2019.

All’interno di questa nostra guida scoprirete quali sono i migliori prodotti del momento per configurare una postazione PC gaming degna di questo nome. Chiaramente non tutti questi accessori sono strettamente necessari, ma questo non significa che non siano in grado di potenziare sensibilmente la qualità dell’esperienza. In alcuni casi però, come ad esempio la poltrona, l’acquisto risulta pressoché obbligatorio se si vuole creare qualcosa di veramente idoneo per sessioni di gaming intensive.

Postazione PC gaming: quale comprare

La famiglia degli accessori può essere divisa in diversi sotto-gruppi, come i monitor, i mouse, i controller e via discorrendo. Vi sono però dei prodotti che pur essendo degli accessori pensati per il gaming non sono definibili come periferiche, dato che non si tratta di strumenti input/output bensì di elementi di supporto che migliorano la fruizione degli altri accessori. Per questo motivo, quindi, possiamo definire poltrone, scrivanie e mouse pad degli accessori che assieme andranno a formare la postazione PC gaming.

Per ciascuno di questi prodotti abbiamo stipulato guide ad-hoc dove spieghiamo in maggiore dettagli quali sono le qualità che maggiormente li caratterizzano, quindi non andremo a spiegarvele nuovamente in gran dettaglio in questo articolo. Detto questo, però, andremo di caso in caso a riassumere brevemente alcuni dei punti chiave da tenere a mente per farvi capire come abbiamo selezionato questi prodotti.

Postazione PC gaming: scegliere una buona poltrona da gaming

Per scegliere la migliore sedia gaming possibile per il proprio budget è importante capire un paio di punti chiave. Il primo è che l’ergonomia (non il comfort) domina per importanza sopra ogni altro aspetto. A seconda della fascia di prezzo chiaramente ci si può aspettare diversi elementi che andranno a potenziare l’ergonomia, come schienali reclinabili indipendentemente, forme avvolgenti, imbottiture con un buon sostegno e cuscini/braccioli regolabili. La cosa importante da capire, però, è che indipendentemente dal prezzo una sedia orientata al gaming deve avere forme buone per garantire una postura corretta, dunque il comfort non è necessariamente un fattore importante da considerare. Una poltrona da salotto sarà sempre più comoda, ad esempio, ma questo non la rende idonea per il gaming, anzi.

In secondo luogo, comprare opzioni di marca è assolutamente non necessario. Le differenze di prezzo sono molto spesso notevoli e, francamente, ingiustificate dato che materiali di rivestimento, livello di ergonomia e bontà delle imbottiture risultano spesso e volentieri paragonabili tra modelli di marca e non di marca. Di conseguenza, qui dentro non andremo a suggerirvi modelli di brand rinomati.

IntimaTe WM Heart WB-8051

Non c’è molto da dire di questo prodotto, se non che l’ergonomia risulta valida (seppur braccioli e schienale non siano regolabili) ed anche materiali di rivestimento (cuoio PU) e livello dell’imbottitura sono più che accettabili. La robustezza del prodotto, inoltre, è molto buona dato che regge fino a 150 Kg. Una buona opzione entry-level, quindi, se il vostro intento è munirvi di una soluzione atta al gaming senza spendere più di 100€.

Puoi acquistare IntimaTe WM Heart WB-8051 (nera e rossa) su Amazon. In alternativa IntimaTe WM Heart WB-8051 (nera e rossa) è disponibile nelle varianti IntimaTe WM Heart WB-8051 (nera e blu) o nella variante IntimaTe WM Heart WB-8051 (nera).

IntimaTe WM Heart YH-7239

Se siete alla ricerca di un rapporto qualità/prezzo notevole per la vostra postazione PC gaming, questa a nostro avviso è la soluzione perfetta per voi. Costando poco più di 100€, infatti, YH-7239 rappresenta un’opzione davvero meritevole. I materiali di rivestimento son buoni (cuoio PU), come anche il livello d’imbottitura, e sia i poggia-gomiti che lo schienale sono regolabili indipendentemente dalla base. La qualità di costruzione è buona, offrendo una capacità di sostegno di 125 Kg, e l’aggiunta di un cuscino cervicale (removibile) ed uno lombare (removibile e regolabile) valorizza enormemente la qualità della postura. Davvero un ottimo prodotto in relazione al prezzo.

Puoi acquistare IntimaTe WM Heart YH-7239 (nera e grigia) su Amazon. In alternativa IntimaTe WM Heart YH-7239 (nera e grigia) è disponibile nella variante IntimaTe WM Heart YH-7239 (nera e rossa).

CLP Limit XL

Infine, chiudiamo la nostra selezione con quella che a nostro avviso è la migliore poltrona di fascia alta sul mercato ad un prezzo non inutilmente gonfiato. Spesso e volentieri per ottenere prodotti di questa tipologia bisogna sborsare anche il doppio della cifra a cui viene proposta CLP Limit XL, quindi trovare tutto questo ben di Dio (imbottitura ottima, cuscini, schienale e braccioli regolabili, forme ottime e persino un poggia-piedi) per 150€ è davvero più unico che raro.

La sedia, inoltre, è disponibile non solo in numerose colorazioni ma è anche possibile scegliere tra rivestimento in simil-pelle o tessuto traspirante, così da venire incontro anche a chi in estate potrebbe provare fastidio sudando con un modello in pelle. Infine, nonostante si tratti di un prodotto a dir poco massiccio, grazie alla base in metallo è possibile caricare fino a 150 Kg di peso su questa sedia senza alcun problema.

Puoi acquistare CLP Limit XL (tessuto nero e giallo, con poggiapiedi) su Amazon. In alternativa CLP Limit XL (tessuto nero e giallo, con poggiapiedi) è disponibile nella variante CLP Limit XL (tessuto nero e blu, senza poggiapiedi).

Postazione PC gaming: le scrivanie gaming

Fortunatamente quando si tratta di selezionare una scrivania pensata per il gaming l’unico aspetto da considerare come veramente fondamentale è un sistema di cable management. Sia chiaro, ogni superficie piana sotto le quale è possibile mettere le game e sufficientemente ampia da poter poggiare comodamente sopra monitor, mouse e tastiera è sfruttabile per il gaming. L’acquisto di una scrivania “da gaming” non è quindi obbligatoria o tanto importante quanto potrebbe essere il comprare una buona poltrona da gaming.

Detto questo, è anche vero che avere un prodotto che vanta una maniera intelligente e pratica di raccogliere i cavi, facilitando le operazioni di pulizia, o addirittura una superficie che può bypassare la necessità di un mouse pad ha il suo perché. Anche in questo caso, però, vi raccomandiamo di non spendere ingenti quantità di soldi in modelli di fascia estremamente alta; a meno che non siate alla ricerca di un qualcosa da sfoggiare come status symbol, la quasi totalità di questi modelli da più di 200€ è relativamente inutile.

Trust GXT 711 Dominus

Semplice ed economica, questa scrivania è molto funzionale e vanta dimensioni molto buone (73,5 x 115 cm e 76 cm di altezza). La superficie, inoltre, è rivestita in materiale PU, quindi è facile da pulire ed offre una posizione buona per appoggiare il proprio tappetino o direttamente il mouse. Il cable management consiste in un semplice foro, dove potrete convogliare tutti i cavi. In aggiunta, è presente anche un porta-bicchiere ed un gancio per appoggiare le proprie cuffie gaming; non sono aggiunte necessarie, ma pur sempre gradite.

Puoi acquistare Trust GXT 711 Dominus Gaming Desk su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Arozzi Leggero

Se ciò che volete dal vostro tavolo da gaming è una marcia in più, allora Arozzi Leggero saprà soddisfarvi. Questo prodotto infatti, oltre ad un ottimo sistema di cable management con rete posta sotto il ripiano, presenta infatti una superficie interamente rivestita in materiale da mouse pad. Il sostegno è in metallo, dunque meno facile da smontare/riporre ma chiaramente ben più robusto della media. Le dimensioni, infine, sono leggermente inferiori rispetto al modello sopracitato ma talmente poco da risultare pressoché invariate (72,1 x 114 cm e 75,5 cm di altezza). Un ottimo prodotto, quindi, che vanta anche un buon livello di solidità, fattore molto utile se andrete a porci sopra un paio di monitor e numerose altre periferiche.

Puoi acquistare Arozzi Leggero (color nero) su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Arozzi Leggero (color nero) è disponibile nella variante Arozzi Leggero (color rosso).

Postazione PC gaming: i migliori mouse pad

Chiudiamo la nostra selezione di prodotti pensati per creare una meritevole postazione PC gaming parlando dei tappetini. Un buon mouse pad, specialmente se non si dispone di una scrivania rivestita nel medesimo materiale, è un acquisto molto importante per ben due motivi. Il primo, e quello di importanza primaria, è evitare il più possibile di danneggiare la superficie d’appoggio. Col passare dei mesi e degli anni, infatti, il costante sfregare del mouse rovinerà non poco il tavolino su cui viene impiegato, ed un mouse pad negherà del tutto questo fenomeno.

In secondo luogo, un buon tappetino garantirà uno scorrimento ottimale del mouse ed una migliore precisione nella lettura dei movimenti. Esistono anche mouse pad dotati di illuminazione RGB, ma dato che sono ridicolmente costosi in confronto e non offrono alcun beneficio a livello di prestazioni non andremo a suggerirveli.

KINGTOP Pro Mouse Gaming Pad Mat 

Non tutti gli utenti desiderano un mouse pad dalle dimensioni molto grandi, e per questa esigenza suggeriamo il seguente prodotto. La superficie è abbastanza buona a livello di scorrimento e vanta proprietà idro-repellenti. Le dimensioni sono appunto contenute (300 x 250 mm, spessore di 3 mm), e visto e considerato questo fatto il prezzo ne giova particolarmente, ammontando infatti a meno di 10€. Infine, nella parte frontale è presente anche un ornamento colorato che dona un’estetica più marcatamente “da gaming”.

Puoi acquistare KINGTOP Pro Mouse Gaming Pad Mat  su Amazon o se preferisci su eBay

TeckNet Gaming Mouse Pad XL

Questo modello di mouse pad risulterà nella maggioranza assoluta delle casistiche il prodotto più idoneo per rispondere alle vostre esigenze videoludiche. Grazie alle sue dimensioni generose (450 x 330 mm, spessore di 3 mm) ed una superficie di rivestimento davvero molto buona, con proprietà anti-polvere oltre che idrorepellenti, TeckNet Gaming Mouse Pad nel suo taglio XL sarà davvero un’ottima aggiunta per la vostra postazione PC gaming. Inoltre, anche in questo caso il rapporto qualità/prezzo è a dir poco ottimo, costando circa 10€.

Puoi acquistare TeckNet Gaming Mouse Pad XL su Amazon o se preferisci su eBay

TeckNet Mouse Pad Mat XXL

Infine, alcuni fra voi avranno intenzione di munirsi di un modello molto grande, così da accomodare non solo il mouse ma anche la propria tastiera. Per rispondere a questa esigenza, non possiamo far altro che suggerirvi il taglio XXL del modello sopracitato, che viste le dimensioni considerevoli (900 x 450 mm, spessore di 3 mm.) difficilmente potrebbe risultare insufficientemente grande. La bontà del materiale di rivestimento è ancora una volta ottima, grazie a proprietà anti-polvere ed idrorepellenti con tanto di cuciture sui bordi per aiutare a prevenire la formazione di strappi. Infine, anche il prezzo non è affatto proibitivo, aggirandosi intorno ai 15€, e visto il guadagno in termini di superficie (quasi il triplo per solamente 5€ in più) anche il rapporto qualità/prezzo è a dir poco notevole.

Puoi acquistare TeckNet Mouse Pad Mat XXL su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.