Poltrona gaming: come e quale scegliere

Poltrona gaming: come e quale scegliere

L'Amazon Prime Day 2021 sta per iniziare! Segui solo le VERE offerte sulla nostra pagina dedicata alle offerte Amazon Prime Day. Ricordati che per aderire alla campagna è necessario attivare un abbonamento Amazon Prime, gratis per i primi 30 giorni.

N.B. Questa guida all'acquisto, proprio come tutte le altre, è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo.

In questa guida vi spieghiamo come fare a valutare quale sia la miglior poltrona gaming per la vostra postazione. Andiamo a scoprire insieme quali sono i migliori prodotti sul mercato, subito dopo una breve introduzione in cui vi spiegheremo le qualità che abbiamo valutato per determinare la nostra selezione.

Poltrona gaming: quale comprare

Queste sedie sono pensate per aiutare il giocatore a mantenere una buona postura. Di conseguenza, risultano essenziali per chiunque passi numerose ore al giorno con mouse e tastiera alla mano.

Una piccola premessa prima di cominciare: molti fra voi penseranno che tra i fattori importanti da considerare durante il processo di selezione vi sia la comodità. Sebbene questo aspetto sia sicuramente tenuto in considerazione, non è però parte integrante del nostro processo di selezione. Il pregio principale di questi prodotti, come spiegheremo nel dettaglio fra poco, è dato dalla la loro capacità di aiutare a prevenire problemi alla schiena. Andiamo però ora a guardare nel dettaglio quali sono stati i nostri criteri di selezione, andando in ordine d’importanza decrescente.

Ergonomia

Per offrire una seduta il più meritevole possibile, una poltrona gaming dovrà vantare un livello d’ergonomia meritevole. Per valutarne la bontà, i criteri più determinanti sono due: forma ed imbottitura. I prodotti che selezioniamo, dunque, saranno validi sotto entrambi questi punti di vista, e nei modelli di fascia più alta anche la bontà dei materiali sarà presa in considerazione.

Altri elementi che avvantaggiano notevolmente l’ergonomia ed elevano la qualità del prodotto sono i poggia-gomiti. A seconda della loro forma, possibilità di regolazione e quantitativo di materiale imbottente renderanno la seduta più comoda, aiutando dunque a minimizzare fastidi ai gomiti e permettendo dunque il mantenimento di una posizione ergonomicamente corretta nella sedia.

Schienale, cuscini e poggia-piedi

Vi sono alcuni elementi di una poltrona gaming, presenti principalmente nei prodotti di fascia più alta, che pur non essendo essenziali giocano aiuteranno moltissimo a donare al prodotto un’ergonomia ancor più meritevole. Fra questi, sicuramente la soluzione più comune è l’implementazione di uno schienale regolabile indipendentemente dalla base di seduta, ben più apprezzabile (seppur più costosa) della semplice possibilità di inclinare base e schienale assieme.

Altri elementi che è possibile trovare, e che terremo in considerazione valutandone efficacia e possibilità di regolazione, sono i cuscinetti lombari e cervicali. Grazie alla loro presenza, infatti, si potrà offrire un sostegno molto apprezzabile ai punti più facilmente stressati della nostra colonna vertebrale. Infine, alcuni modelli presenteranno persino un poggia-piedi, che sebbene non offra benefici diretti alla seduta migliorerà drasticamente l’ergonomia ed il comfort quando si usa la sedia con lo schienale fortemente reclinato.

Poltrona gaming di fascia medio/bassa

IntimaTe WM Heart WB-8051

Questa poltrona gaming oriented adotta un rivestimento in cuoio PU e poggia-gomiti/schienale imbottiti; pesa 15,1 Kg e regge un peso massimo di ben 150 Kg.

Pensata per l’utente in cerca di una soluzione valida ma dal prezzo contenuto per la tipologia di prodotto, questa poltrona gaming di IntimaTE rappresenta a nostro avviso la migliore opzione under 100€. La sua semplicità è davvero evidente, visto che le opzioni di regolazione riguardano semplicemente la regolazione dell’altezza e d’inclinazione (schienale non indipendente dalla base), ma questo è assolutamente comune all’interno di questa fascia di prezzo. Il livello di imbottitura è meritevole, garantendo una postazione ergonomica sufficientemente comoda su ogni superficie (anche i poggia-braccia). La capacità di reggere fino a 150 Kg, infine, è davvero utile soprattutto per il giocatore che vanta un gentil peso ed è alla ricerca di una soluzione dalla buona solidità.

Poltrona gaming di fascia media

IntimaTe WM Heart YH-7239

Questa poltrona gaming oriented adotta un rivestimento in cuoio PU, schienale e poggia-gomiti imbottiti e regolabili indipendentemente; pesa 23,5 Kg e regge un peso massimo di 125 Kg.

Il rapporto qualità/prezzo è il punto forte di questa poltrona gaming di IntimaTe, e basta darle una rapida occhiata per capire il motivo. Ad un prezzo di poco superiore ai 120€, infatti, YH-7239 risulta una sedia davvero competente, vantando molteplici possibilità di customizzazione della postura. Dalla regolazione indipendente dello schienale e dei poggia-gomiti alla inclusione di cuscini per il collo e la schiena (quest’ultimo regolabile verticalmente), a nostro avviso questo prodotto risulta davvero meritevole e sarà sicuramente in grado di soddisfare le vostre esigenze di postura senza gravare molto sulle vostre finanze. L’unica nota non proprio degna di lode è il livello di imbottitura dei poggia-gomiti, che risulta sufficiente ma non certo abbondante; essendo però una caratteristica relativamente comune a tutte le poltrone da gaming che consentono la regolazione indipendente di questi accessori, ciò non preclude affatto la nostra raccomandazione.

Poltrona gaming di fascia alta

CLP Limit XL

Questa poltrona gaming oriented ha un rivestimento in tessuto, dei poggia-gomiti imbottiti regolabili su due assi (orizzontale e verticale), schienale reclinabile in maniera indipendente ed un poggia-piedi removibile. Il peso è di 22 Kg ed è in grado di reggere ben 150 Kg di dolce peso.

Vantando una qualità e solidità della costruzione assolutamente ottima ed un prezzo assolutamente abbordabile per la categoria, CLP Limit XL è sicuramente la miglior poltrona gaming se siete in cerca di un prodotto ottimo sotto ogni punto di vista e ad un buon rapporto qualità/prezzo/funzionalità.

I pregi sono numerosi: l’imbottitura è eccellente, sia sul corpo che suipoggia-gomiti (entrambi ergonomici, regolabili ed avvolgenti) e la presenza di un poggia-piedi aiuta a distanziare ancor di più questa poltrona dalla competizione. Pur essendo qualcosa di assolutamente facoltativo, questo gadget permetterà di posizionarsi in maniera superlativamente comoda per guardare un evento in streaming, un film e perché no anche giocare, rendendola a nostro avviso sotto alcuni di vista una miglior poltrona gaming anche di altri prodotti ben più costosi. Un prodotto estremamente valido, quindi, che potete trovare anche in numerose colorazioni differenti.

Lascia un commento