Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Pokemon Stars

Pokemon Stars

di Stefano Zocchiaggiornato il 18 gennaio 2019
attesaelevata
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Pokemon Stars presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 18 Luglio 2019.
Pokemon Stars, le prime notizie

Nel corso dell’ultimo E3 2017, Nintendo ha accompagnato la grande attenzione riservata per il nuovo Super Mario Odyssey con altri annunci decisamente di rilievo e capaci di alzare notevolmente l’appeal per la nuova console della casa di Kyoto. Tra questi, lo studio interno Game Freak ha finalmente confermato lo sviluppo di un nuovo capitolo di Pokémon, provvisoriamente chiamato Pokemon Stars, appositamente dedicato a Nintendo Switch. In questa pagina raccoglieremo tutte le novità, le indiscrezioni e gli approfondimenti su questo attesissimo titolo, riassumendo le informazioni di cui siamo a conoscenza finora.

Pokemon Stars news, rumor e caratteristiche

In seguito al rilascio di Pokémon Sole e Luna su Nintendo 3DS, le moltitudini di fan della serie si sono posti il quesito di poter vedere un nuovo capitolo di Pokémon anche sulla nuova console Nintendo, all’epoca conosciuta semplicemente sotto il nome in codice Nintendo NX. Si parlava, infatti, di un prodotto decisamente particolare, che potesse unire la potenza di calcolo di una console fissa alla versatilità di una portatile. Con l’ufficializzazione di Nintendo Switch e le conferme circa la sua innovativa natura ibrida tra console fissa e portatile, le voci su un possibile nuovo capitolo di Pokèmon in arrivo proprio su Switch hanno cominciato ad aumentare con insistenza.

Si parlava, infatti, non di uno spin-off come siamo stati abituati sulle console fisse Nintendo delle passate generazioni, pensando ad esempio alla serie Stadium su Nintendo 64, Battle Revolution su Nintendo Wii o al più recente Pokkén Tournament su Wii U, ma ad un capitolo in piena regola che mantenesse la sua struttura storica di gioco di ruolo. Andando a guardare proprio alla particolare nomenclatura dei più recenti capitoli per 3DS, Sole e Luna, ha cominciato a diffondersi la voce sul possibile sviluppo di Pokemon Stars, che sarebbe andato a rappresentare la summa dei precedenti esattamente come successo in passato con titoli quali Pokémon Cristallo, Smeraldo o anche al mai rilasciato Pokémon Z.

Nelle settimane precedenti l’ultimo E3 2017, con Nintendo Switch capace di smuovere il mercato in maniera netta dopo il tonfo di Wii U, Nintendo organizzò uno speciale Direct dedicato proprio ai Pocket Monster. L’occasione perfetta, dunque, per poter ufficializzare il tanto atteso capitolo per la nuova console. Purtroppo l’attesa si fece più lunga del previsto, sostituendo le possibili news su Pokemon Stars con l’annuncio di un nuovo doppio capitolo in arrivo per Nintendo 3DS: Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna. Questi non avrebbero comunque eliminato del tutto la possibilità di vedere un nuovo capitolo su Nintendo Switch, andando semplicemente ad ampliare l’universo dei precedenti capitoli con una nuova avventura nell’arcipelago di Alola.

Non a caso, il tanto atteso annuncio arrivò finalmente sul palco di Los Angeles, con la conferma che lo studio Game Freak era effettivamente al lavoro su un nuovo titolo a tema Pokémon per Nintendo Switch e che questo avrebbe mantenuto uno stampo decisamente tradizionale rispetto ai classici capitoli per console portatile. Un gioco di ruolo in piena regola, dunque, che avrebbe potuto sfruttare pienamente le possibilità della nuova console con un comparto tecnico evoluto, pur mantenendo le caratteristiche peculiari della serie. Non è chiaro, in ogni caso, se i diversi rumor vedranno la conferma di un capitolo ancora legato al mondo di Alola, o se il nuovo Pokemon Stars andrà a rappresentare un capitolo del tutto inedito.

Una sfida inedita, ambiziosa, ma anche con i suoi limiti. Gli stessi sviluppatori, infatti, anticiparono in fase di annuncio che il nuovo Pokemon Stars non avrebbe rappresentato un vero e proprio salto generazionale nella sua edizione per Nintendo Switch, in riferimento probabilmente ad una veste grafica che non avrebbe goduto di un balzo in avanti così netto come ci si potesse aspettare. Sarà comunque lecito aspettarsi una rivisitazione del sistema di combattimento, magari andando proprio a fondere le meccaniche classiche della serie con uno scenario più spettacolare e maggiormente ispirato ai titoli a tema Pokémon “full 3D”. Le informazioni in possesso sono comunque, al momento, estremamente risicate, e limitate alla sola conferma che il titolo è attualmente in sviluppo, rimandando delle vere e proprie news su Pokemon Stars solamente alla fine del 2017, se non all’inizio del prossimo 2018 – ma visto il silenzio stampa potremo probabilmente sperare di vedere qualcosa nel 2019.

Pokemon Stars news su prezzo e data uscita in Italia

Pokemon Stars non ha ancora un titolo definitivo, nonostante potrebbe essere tranquillamente confermato senza particolari modifiche, né tantomeno una data di uscita ufficiale. In fase di annuncio, Game Freak è stata molto cauta sull’argomento, anticipando che lo sviluppo avrebbe potuto richiedere mesi, se non anni di sviluppo. Una finestra di lancio probabile vedrebbe l’uscita di Pokemon Stars non prima della fine del 2018, nella speranza di non dover attendere anche il 2019 per testare con mano questo attesissimo titolo.

8 dicembre 2017
Pokemon Stars, nuovi rumor riguardanti il ritardo

Una notizia più recente, e in qualche modo più confortante considerando lo sviluppo contemporaneo di Pokemon Stars su Nintendo Switch e di Ultrasole e Ultraluna su 3DS, ha visto un annuncio da parte di Nintendo secondo cui lo studio Game Freak avrebbe messo al lavoro un nuovo e giovane team unicamente sui nuovi capitolo per Nintendo 3DS, concentrando gli sforzi dei veterani della software house proprio sul nuovo Pokemon per Nintendo Switch. Questo è successo perchè in origine Pokemon Stars avrebbe dovuto essere un “rinforzamento” della console, per spingerne le vendite, ma essendo già in grado di sostenersi da sola non c’è più bisogno di rilasciare qualcosa in fretta e possono prendersi il tempo che serve – è molto probabile che la data di rilascio sia quindi slittata più avanti. Ricordiamo, comunque, che si tratta di indiscrezioni e voci di corridoio che vanno prese con le pinze.

Stando a altre fonti, Nintendo punterebbe all’equivalente di quello che è stato Breath of the Wild: un grosso salto in avanti per la serie, re-immaginata per la nuova generazione. Vedremo se ci saranno presto annunci ufficiali al riguardo.

18 gennaio 2018