Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
PiPO X11S

PiPO X11S

di Claudio Carelliaggiornato il 11 maggio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su PiPO X11S presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 20 Settembre 2019.
PiPO X11S: il concetto di mini PC di PiPO si rinnova

Se da un lato il produttore PiPO ha dato una continuità alla sua serie di mini PC con display portatili, dall’altro ha anche deluso un po’ le aspettative degli utenti perdendo negli ultimi device la natura dual OS dei suddetti. Come ci avete segnalato voi stessi, gli ultimi modelli di PiPO X hanno infatti perso il supporto ad Android, mantenendo quello Windows, sebbene i vari rivenditori continuino a garantire la duplicità della cosa. Ecco quindi che, col modello PiPO X11S, il produttore pare abbia voluto correggere il tiro, ritornando sui vecchi passi ma sfruttando un form factor concettualmente analogo, ma diverso. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo mini PC dual OS.

PiPO X11S caratteristiche

Mettete per un attimo da parte il concetto di blocco parallelepipedale che abbiamo visto nei precedenti modelli di PiPO X, senza allontanarvi troppo dal concetto di chassis plastico che contiene anche frontalmente un pannello con cui interagire con la UI del sistema operativo. PiPO X11S infatti ricorda di più un tablet – non lo è, ovviamente -, con uno spessore pari su tutti i punti, e non con imposizione alla semplice posizione angolata su piano. Il tutto è dovuto grazie ad un sistema di kickstand doppio sul retro, il quale consente di avere sempre il mini PC orientato su piano classico, piuttosto che non inclinato – magari anche appeso da qualche parte, perché no?

Ma cosa troviamo nella scheda tecnica? Frontalmente è presente un display PLS da 8,9″ (non grandissimo) con risoluzione Full HD (1920 x 1200 pixel). Al di sotto invece come dimenticare l’intramontabile Intel Atom Cherry Trail x5-Z8350, processore con clock base da 1.44 GHz e in boost fino ad 1.92 GHz, associato a 2 GB di RAM DDR3 e 32 GB di storage eMMC. Come connettività abbiamo invece una antenna WI-Fi esterna, ma solo b/g/n, e una porta Ethernet Gigabit ben più rapida e affidabile. Non mancano inoltre micro SD, tre porte USB 2.0, una USB 3.0, HDMI per l’output video eventuale e jack audio da 3,5 mm.

Lato OS, come dicevamo, troviamo sia Windows 10 con licenza ufficiale che Android 5.1 Lollipop, a scelta quando viene eseguito il boot. Speriamo non ci siano ripensamenti su di esso, visto che il prodotto risulta essere già disponibile all’acquisto e può sicuramente far gola a chi vuole avere a disposizione un registratore di cassa smart piuttosto che un elaboratore ottimo per l’esposizione sempre in un luogo pubblico.

3 gennaio 2018
PiPO X11S disponibile all'acquisto

PiPO X11S news su prezzo e data uscita Italia

PiPO X11S è già disponibile all’acquisto, come tutti i prodotti cinesi, innanzitutto tramite AliExpress. Qui il dispositivo raggiunge lo scaffale virtuale ad un prezzo di 139€, tutto sommato abbastanza contenuto per ciò che esso offre. Se volete, potete acquistarlo subito da questa pagina, piuttosto che aspettare uno stock venduto direttamente su Amazon Italia tramite qualche rivenditore europeo.

4 gennaio 2018