Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
PC gaming economico: le migliori configurazioni per chi ha budget limitato

PC gaming economico: le migliori configurazioni per chi ha budget limitato

di Matteo Gobbi
Specialist Computer gaming
aggiornato il 18 settembre 2020
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida PC gaming economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2020.

Leggendo questo articolo potrete scoprire quale rappresenta attualmente la migliore soluzione low-cost per rispondere ai vostri bisogni di gaming. Per definizione un computer orientato al gaming deve essere più prestante di uno pensato per un utilizzo più canonico, ma questo non significa che sia impossibile comprare un PC gaming economico che sia comunque dignitoso.

PC gaming economico: quale comprare

Essendo “PC gaming economico” un termine potenzialmente ambiguo, partiamo dandovi una semplice definizione di quello che riteniamo sia in linea con questa nomenclatura. Con PC gaming economico intendiamo un computer che consente di videogiocare in Full HD e le cui componenti (incluso il case) costano intorno ai 550/600€, non di più.

Ci teniamo particolarmente a sottolineare “videogiocare in Full HD”. Un PC che non riesce a far operare fluidamente nessun gioco in Full HD non può infatti essere considerato come orientato al gaming. La nostra missione con questo articolo è dunque di darvi modo di acquistare qualcosa di economico ma fruibile. Sarebbe un controsenso a nostro avviso optare per un’opzione che non riesce ad offrire neppure il minimo indispensabile; comprare qualcosa di economico non deve significare optare per qualcosa di insufficiente. Guardate queste nostre build come “il minimo accettabile per videogiocare”, e consideratele dunque come punto indicativo sotto al quale non vi suggeriamo di scendere.

Chiarito questo punto, ci teniamo comunque a consigliarvi non una ma ben due configurazioni, così da venire maggiormente incontro al vostro portafogli. Cominciamo con quella più economica.

PC gaming economico: budget fino a 600€

Qui sotto potete trovare una build che abbiamo stilato pensando di soddisfare le necessità di chi desidera un PC gaming economico per videogiocare a titoli free to play. In questa categoria saranno mostrate dunque componenti che consentono di giocare a giochi come League of Legends o Hearthstone ma anche Fortnite in Full HD senza alcun problema di sorta. Potrebbe essere necessario in alcuni casi abbassare un po’ la qualità dei settaggi grafici per avere una fluidità costante dell’immagine, ma per quel tipo di esperienze graficamente poco intensive questo PC gaming economico risulta assolutamente capace.

Gigabyte B450M DS3H

La scheda madre è sicuramente una componente molto importante, essendo di fatto la base sulla quale si fonda ogni PC. Detto questo, però, una cosa davvero positiva per chi ha un occhio di riguardo per il portafogli è che effettivamente si tratta di una componente su cui si può risparmiare molti soldi.

Gigabyte B450M DS3H si posizione come la scheda madre economica perfetta per le configurazioni AMD entry level. Per quanto si tratti di una versione a dimensioni ridotte, questa scheda madre può essere tranquillamente installata all’interno di un case ATX classico, con in più il vantaggio di un maggiore spazio a disposizione per il cable management. Dal punto di vista delle caratteristiche, questo dispositivo non si fa comunque mancare nulla, con 8 porte USB, prese audio indipendenti per speaker e microfono e due ingressi video per il collegamento al monitor anche in assenza di scheda video. I quattro slot DDR4 supportano memorie fino a 64 GB, mentre sopra gli ingressi PCI-E è presente anche un modulo per il collegamento di SSD M.2.

Puoi acquistare Gigabyte B450M DS3H su Amazon o se preferisci su eBay

AMD Ryzen 3200G

Quando si tratta di processore per un PC gaming economico, le soluzioni possibili sono davvero poche; e spesso insufficienti per lo scopo prefissato. Eppure, con l’ultima serie Ryzen 3, AMD è riuscita a proporre una soluzione economica e molto performante. Pur trattandosi di un processore entry level, Ryzen 3 3200G offre 4 core da 3,6 GHz, con la possibilità di spingere le prestazioni fino a 4 GHz in modalità Turbo. All’interno del procesore è presente anche un chipset grafico Vega 8 per il collegamento video anche in assenza di una scheda grafica dedicata.

Puoi acquistare AMD Ryzen 3200G su Amazon o se preferisci su eBay

Crucial Ballistix 16 GB 3000 MHz

Quando si tratta di RAM, l’ottimizzazione dei processi produttivi degli ultimi anni ha permesso di offrire sul mercato quantitativi di memoria abbastanza ampi con una minima spesa. In questo caso non possiamo che consigliare un doppio modulo Crucial Ballistix da 8 GB per un totale di 16 GB ad una velocità di frequenza massima di 3000 MHz. Di base le memorie vengono riconosciute ad una frequenza di 2400 MHz, ma basta attivare la modalità sbloccata direttamente dal BIOS per godere di una rapidità nelle attività di multitasking davvero notevoli.

Puoi acquistare Crucial Ballistix 16 GB 3000 MHz su Amazon o se preferisci su eBay

GIGABYTE GeForce GTX 1650 4 GB

Parlando ora di quello che probabilmente è l’aspetto più importante di un PC da gaming, la scheda video che andremo a suggerirvi è la GTX 1650, nello specifico un modello di Gigabyte. Grazie al suo prezzo davvero contenuto, prestazioni accettabili e buon sistema di cooling a due ventole, rappresenta un’ottima opzione per il gaming low-cost. Non dovrebbe cavarsela nemmeno così male con qualche titolo più recente, ma senza poter spingere i dettagli a una qualità alta. Ha anche subito un recente abbassamento di prezzo, che la rende estremamente appetibile per le build più economiche.

Puoi acquistare GIGABYTE GeForce GTX 1650 4 GB su Amazon o se preferisci su eBay

Western Digital WD Green 240 GB

Per contenere i costi e massimizzare la velocità di caricamento di sistema operativo e giochi, con questa build abbiamo deciso suggerire un SSD Western Digital WD Green da 240 GB. Chiaramente, le possibilità di installare diversi giochi sono limitate a pochi titoli, tuttavia non si può che giovare delle velocità di caricamento nettamente superiori.

Puoi acquistare Western Digital WD Green 240 GB su Amazon o se preferisci su eBay

EVGA 450 BR

Sul fronte dell’alimentazione, una cosa che giova molto al portafogli è il fatto che questa configurazione economica non richiede una PSW dal wattaggio elevato per operare. EVGA 450 BR, con i suoi 450 Watt, è più che sufficiente e grazie alla sua configurazione 80 Plus Bronze si ha anche la garanzia che per un po’ di anni il prodotto funzionerà a dovere.

Puoi acquistare EVGA 450 BR su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

ARCTIC Freezer 34 eSports

Quando si tratta di dissipazione del calore, ARCTIC è sempre sinonimo di garanzia nonostante i prezzi più che abbordabili. ARCTIC Freezer 34 eSports rappresenta, in questo senso, la migliore soluzione per garantire una migliore dissipazione del calore rispetto ai classici dispositivi stock offerti in bundle con il processore. Compatto e silenzioso, questo dissipatore può sicuramente mettervi tranquilli anche nelle stagioni più calde.

Puoi acquistare ARCTIC Freezer 34 eSports su Amazon.

CiT Raider Seven RGB

Infine, chiudiamo la build con un case di tutto rispetto, esteticamente godibile e con un tocco di RGB che in ogni configurazione da gaming non guasta mai. CiT Raider Seven RGB è un base Mid Tower con una copertura per la zona di installazione dell’alimentatore, spazi dedicati per l’installazione di SSD e HDD classici da 3,5″ ed una buona organizzazione degli spazi per il cable management. In dotazione è presente anche una ventola da 240 mm dotata di anello illuminato a LED RGB. Sulla parte superiore, invece, sono presenti i classici pulsanti per accensione e reset, oltre a tre porte USB, due porte audio per cuffie e microfono ed un lettore di schede di memoria.

Puoi acquistare CiT Raider Seven RGB su Amazon o se preferisci su eBay

PC gaming economico: budget fino a 850€

Se si ha la necessità non solo di assemblare un nuovo PC da gaming, ma anche di completare la postazione con tutta l’accessoristica necessaria, di seguito proponiamo dei supplementi per finalizzare la build. Sono presenti monitor, tastiere da gaming, mouse e un headset compatibile anche con le funzioni di chat vocale online.

Acer Nitro VG240Ybmiix

La prima e più importante proposta per completare un PC gaming economico è sicuramente quella di un monitor da gaming. Considerando le specifiche del PC appena proposto, non è consigliabile l’acquisto di un monitor dalle specifiche troppo importanti; sia in termini di frequenza di aggiornamento, sia di risoluzione.

Come mix delle due cose, Acer Nitro VG240Ybmiixv rappresenta la soluzione più equilibrata. Si tratta di un monitor da 24 pollici con risoluzione Full HD e refresh rate di 75 Hz, con supporto per AMD FreeSync. Particolarità interessnte di questo modello è il tempo di risposta di 1 ms, ideale per il gioco competitivo online, applicato ad un pannello IPS, ricco nei colori e ampio negli angoli di visione.

Puoi acquistare Acer Nitro VG240Ybmiix su Amazon o se preferisci su eBay

Cooler Master MS110

A livello di periferiche, invece, Cooler Master MS110 unisce la necessità di una tastiera e di un mouse da gaming in un unico prodotto. Questo bundle comprende, prima di tutto, un’ottima tastiera Full QWERTY RGB con layout italiano e tecnologia mem-chanical. Rispetto alle più costose tastiere meccaniche, questa tecnologia utilizza una base a membrana unita ad un piccolo switch per facilitare l’attuazione rapida dei comandi.

A questo primo dispositivo si aggiunge anche un mouse cablato USB dotato di cinque tasti interamente personalizzabili, dotato di sensore ottico impostabile su diversi valori di sensibilità e fino ad un livello massimo di 3200 DPI.

Puoi acquistare Cooler Master MS110 su Amazon o se preferisci su eBay

Logitech G332

Completiamo la build degli accessori con un ottimo headset da gaming. Logitech G332 è una cuffia over ear cablata, con ingresso jack standard da 3,5 mm. I due driver da 50 mm offrono un buon isolamento passivo e risultano confortevoli anche per gli utenti costretti ad utilizzare gli occhiali durante l’attività al PC. Il microfono integrato, inoltre, è pienamente compatibile con le principali piattaforme di chat, come Discord o TeamSpeak, ed è dotato di funzione flip to mute.

Puoi acquistare Logitech G332 su Amazon o se preferisci su eBay

Logitech G332
Prezzo consigliato: € 41.99Prezzo: € 38.65

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.