Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
PC gaming economico: le migliori configurazioni per chi ha budget limitato

PC gaming economico: le migliori configurazioni per chi ha budget limitato

di Matteo Gobbi
Specialist Computer gaming
aggiornato il 8 novembre 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Natale 2019 sta per arrivare! Se stai cercando le offerte migliori del periodo o non sai cosa regalare ai tuoi cari, niente paura: ti aiutiamo noi! All’interno della sezione Migliori regali di Natale trovi consigli utili e i migliori sconti natalizi su una vasta serie di categorie.

 

Paura di non ricevere in tempo i tuoi prodotti per Natale? Nessun problema, la spedizione è rapidissima con Amazon Prime! Ti invitiamo a provarlo nella versione classica e Student qui ai link di seguito:

 

N.B. La guida PC gaming economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2019.

Leggendo questo articolo potrete scoprire quale rappresenta attualmente la migliore soluzione low-cost per rispondere ai vostri bisogni di gaming. Per definizione un computer orientato al gaming deve essere più prestante di uno pensato per un utilizzo più canonico, ma questo non significa che sia impossibile comprare un PC gaming economico che sia comunque dignitoso.

PC gaming economico: quale comprare

Essendo “PC gaming economico” un termine potenzialmente ambiguo, partiamo dandovi una semplice definizione di quello che riteniamo sia in linea con questa nomenclatura. Con PC gaming economico intendiamo un computer che consente di videogiocare in Full HD e le cui componenti (incluso il case) costano intorno ai 550/600€, non di più.

Ci teniamo particolarmente a sottolineare “videogiocare in Full HD”. Un PC che non riesce a far operare fluidamente nessun gioco in Full HD non può infatti essere considerato come orientato al gaming. La nostra missione con questo articolo è dunque di darvi modo di acquistare qualcosa di economico ma fruibile. Sarebbe un controsenso a nostro avviso optare per un’opzione che non riesce ad offrire neppure il minimo indispensabile; comprare qualcosa di economico non deve significare optare per qualcosa di insufficiente. Guardate queste nostre build come “il minimo accettabile per videogiocare”, e consideratele dunque come punto indicativo sotto al quale non vi suggeriamo di scendere.

Chiarito questo punto, ci teniamo comunque a consigliarvi non una ma ben due configurazioni, così da venire maggiormente incontro al vostro portafogli. Cominciamo con quella più economica.

PC gaming economico per free to play e MOBA (circa 550€)

Qui sotto potete trovare una build che abbiamo stilato pensando di soddisfare le necessità di chi desidera un PC gaming economico per videogiocare a titoli free to play. In questa categoria saranno mostrate dunque componenti che consentono di giocare a giochi come League of Legends o Hearthstone ma anche Fortnite e titoli un filino datati In Full HD senza alcun problema di sorta. Potrebbe essere necessario in alcuni casi abbassare un po’ la qualità dei settaggi grafici per avere una fluidità costante dell’immagine, ma per quel tipo di esperienze graficamente poco intensive questo PC gaming economico risulta assolutamente capace.

Gigabyte B360M AORUS GAMING 3

La scheda madre è sicuramente una componente molto importante, essendo di fatto la base sulla quale si fonda ogni PC. Detto questo, però, una cosa davvero positiva per chi ha un occhio di riguardo per il portafogli è che effettivamente si tratta di una componente su cui si può risparmiare molti soldi.

Acquistare MOBO costose è davvero inutile, se non si hanno componenti di fascia alta da sfruttare, quindi una soluzione dal prezzo contenuto è assolutamente più che sufficiente. In questo caso, il modello che desideriamo suggerirvi è più che valido per la build che andremo a consigliarvi, potendo accomodare tutto senza problemi e sfruttare a dovere ogni componente elencata. A livello di connettività, inoltre, segnaliamo un buon livello di possibilità di input, con ben 6 porte USB (una USB 3.1 Gen 2 Type-A, tre USB 3.1 Gen 1 e due USB 2.0).

Puoi acquistare Gigabyte B360M AORUS GAMING 3 su Amazon o se preferisci su ePrice

Intel i3 8100

Quando si tratta di processore per un PC gaming economico, le soluzioni possibili sono davvero poche. Un i5, infatti, è davvero impensabile se si desidera restare nella fascia di prezzo, ma per fortuna un Intel i3 è sufficiente per le finalità videoludiche per cui è pensata questa build. A patto di non giocare a titoli estremamente “CPU intensive”, come gli strategici in tempo reale sulla vena di Hearts of Iron 4 o Stellaris, questo processore sarà infatti in grado di supportarvi in maniera davvero ragionevole in relazione al prezzo.

Puoi acquistare Intel i3 8100 su Amazon su eBay o su ePrice

Ballistix Sport LT 8 GB

Quando si tratta di RAM 8 GB al giorno d’oggi non sono moltissimi, però non sono neppure insufficienti, anzi, la maggior parte dei giochi riesce tranquillamente ad operare con 8 GB di RAM. La velocità di lavoro è di 2.400 MHz, quindi in linea con ciò che è in grado di sfruttare la scheda madre in termini di frequenza. Nel caso vogliate optare in futuro per un upgrade, inoltre, vi ricordiamo che è sufficiente acquistare nuovamente questo modello per affiancarlo a quello già presente e raddoppiare la propria memoria RAM in un battibaleno.

Puoi acquistare Ballistix Sport LT 8 GB (grigia) su Amazon. In alternativa Ballistix Sport LT 8 GB (grigia) è disponibile nelle varianti Ballistix Sport LT 8 GB (rossa) o nella variante Ballistix Sport LT 8 GB (bianca).

MSI GeForce GTX 1050 2 GB

Parlando ora di quello che probabilmente è l’aspetto più importante di un PC da gaming, la scheda video che andremo a suggerirvi è la GTX 1050, nello specifico un modello di MSI. Grazie al suo prezzo davvero contenuto, prestazioni accettabili e buon sistema di cooling a due ventole, rappresenta un’ottima opzione per il gaming low-cost. Ovviamente giocare ai titoli più recenti di taglio AAA non è il tipo di finalità per cui è intesa questa scheda, ma per i giochi per cui è intensa questa build GTX 1050 sarà una scheda video più che capace.

Puoi acquistare MSI GeForce GTX 1050 2 GB su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Western Digital Blue 1 TB

Per contenere i costi e massimizzare la capacità di storage, con questa build abbiamo deciso di non suggerire un SSD, bensì un Hard Disk. Grazie alla sua capienza di 1 TB problemi di spazio non ne avrete, ed in aggiunta il prezzo a cui viene proposto è davvero contenuto. Una buona opzione, quindi, se si desidera spendere poco per creare un PC gaming economico.

Puoi acquistare Western Digital Blue 1 TB su Amazon su eBay o su ePrice

Cooler Master MasterWatt 450

Sul fronte dell’alimentazione, una cosa che giova molto al portafogli è il fatto che questa configurazione economica non richiede una PSW dal wattaggio elevato per operare. Cooler Master MasterWatt 450, con i suoi 450 Watt, è più che sufficiente e grazie alla sua configurazione 80 Plus Bronze si ha anche la garanzia che per un po’ di anni il prodotto funzionerà a dovere.

Puoi acquistare Cooler Master MasterWatt 450 su Amazon o se preferisci su ePrice

Cooler Master MasterBox 5 Lite

Infine, chiudiamo la build con un case di tutto rispetto, esteticamente godibile, aperto ad espansioni future e – soprattutto – relativamente poco costoso. Sia chiaro, è pur sempre possibile comprare un cosiddetto “case da ufficio” e risparmiare 10 – 20€. A nostro avviso, però, non ne vale la pena dato che quel tipo di prodotti estremamente low-cost nella maggioranza dei casi sono costruiti con materiali poco robusti, non hanno un buon flusso d’aria e sono un po’ brutti da vedere. Cooler Master MasterBox 5 Lite, dunque, è una delle migliori opzioni disponibili.

Puoi acquistare Cooler Master MasterBox 5 Lite su Amazon su eBay o su ePrice

PC gaming economico per giocare a titoli AAA in Full HD/60 fps (circa 600€)

Come ben presto avrete modo di constatare, qui sotto andremo a consigliarvi una sola componente. Tutte le altre, infatti, combaciano esattamente con quelle che vi abbiamo già citato nella precedente configurazione.

Grazie alla scheda video che trovate qui sotto (da acquistare al posto della MSI GeForce GTX 1050 2 GB) potrete infatti guadagnare un po’ a livello di potenza. Di quanto guadagno stiamo parlando? Per 50€ in più, questa scheda consente di videogiocare a risoluzione 1920 x 1080 mantenendo i 60 fps non solo con i giochi più leggeri ma anche con titoli AAA contemporanei. Per farvi un esempio, Battlefield V (un titolo che sicuramente non è leggerissimo di grafica) potrà raggiungerà 58 – 60 fps in Full HD a dettagli medi; davvero non male per un PC da appena 600€.

Gigabyte GTX 1050 Ti Windforce OC 4 GB

Se pressoché ogni componente è presa di peso dalla precedente configurazione, la GPU cambia, ed il miglioramento è netto. GTX 1050 Ti, infatti, altro non è se non una variante sensibilmente più performante della normale GTX 1050. Grazie a questo potenziamento dei clock di lavoro (e soprattutto visto l’incremento della VRAM da 2 GB a 4 GB) sarà possibile entrare in un mondo pressoché estraneo alla variante base della scheda, ovvero quello dei giochi AAA recenti.

Ovviamente essendo una scheda video economica non ci si può aspettare di giocare a framerate superiori ai 60 fps (o a risoluzioni superiori al Full HD), però raggiungere questi valori è assolutamente possibile. Giocando un po’ con la qualità delle impostazioni grafiche, infatti, questa GPU saprà far girare fluidamente anche giochi un tantino più pesanti, dando dunque modo anche all’utente non interessato solamente all’ambiente dei free to play di godere dell’esperienza PC gaming ad un prezzo contenuto.

Puoi acquistare Gigabyte GTX 1050 Ti Windforce OC 4 GB su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.