Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
PC gaming 800 Euro: le migliori componenti per questa fascia di prezzo

PC gaming 800 Euro: le migliori componenti per questa fascia di prezzo

di Matteo Gobbi
Specialist Computer gaming
aggiornato il 25 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida PC gaming 800 Euro è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2019.

In questa nostra guida agli acquisti dedicata alla creazione di una build PC gaming 800 Euro andremo a suggerirvi quelle che a nostro avviso sono le migliori componenti per questa fascia di prezzo. Dopo una breve introduzione, andremo a suggerirvi la migliore build possibile. Similmente a quanto visto nel nostro articolo orientato alla scelta del miglior PC gaming 1000 Euro, riteniamo che la build migliore che si può creare con un budget di 800€ sia una sola e dunque non andremo a darvi molteplici opzioni.

PC gaming 800 Euro: quale comprare

Vista la specificità di questo budget, ci teniamo a fare una piccola premessa: il prezzo potrebbe oscillare a seconda di vari fattori, come la disponibilità sul mercato. Vi invitiamo quindi a considerare 800 Euro come un target approssimativo e non come un valore assoluto.

Per quanto riguarda le componenti, invece, andremo a parlarne brevemente di volta in volta, così da non annoiarvi troppo con un’introduzione eccessivamente lunga lasciandovi però modo di approfondire indipendentemente. Per ogni componente andremo infatti non solo darvi una breve spiegazione ma vi daremo anche un link al nostro articolo ad-hoc del caso, così da darvi modo di approfondire quali siano i criteri più importanti per valutarne le prestazioni o, perché no, dare un occhio alle migliori soluzioni per ogni fascia di prezzo.

 

La scheda madre: un’opzione valida ma non troppo costosa

Quando si tratta di selezionare una scheda madre gaming i meno ferrati potrebbero rimanere confusi dalla quantità di specifiche che potenzialmente sono presenti. Fortunatamente, però, gli unici aspetti davvero essenziali da valutare sono due: verificare che supporti appieno le specifiche delle altre componenti e guardare cosa offre a livello di connettività. La MOBO (o motherboard) che andremo a consigliarvi vanta pieno supporto a tutte le altre soluzioni hardware evidenziate, consentendo di usarle al massimo delle loro potenzialità e – soprattutto – non costa più di quanto sia effettivamente necessario.

ASUS PRIME Z370-P II

Pratica e funzionale, questa scheda madre in formato ATX vanta tutte le specifiche necessarie per accomodare ogni soluzione hardware proposta in questa articolo e non solo. La connettività è meritevole, potendo supportare fino a sei SSD/HDD collegati via SATA, un modello M.2 ed includendo una buona quantità di porte USB 3.0/2.0 nel retro. Infine, grazie ad un prezzo relativamente contenuto, non graverà troppo sul budget e lascia margine per investire di più in altri aspetti del sistema più critici per determinare la resa videoludica.

Puoi acquistare ASUS PRIME Z370-P II su Amazon su eBay o su ePrice

Il processore: un Intel i5 non K per massimizzare il budget

Per creare un PC gaming 800 Euro di budget sono sufficienti, se il proprio intento è creare qualcosa di meritevole, ma quando si tratta di scegliere la CPU è importante sapersi limitare. Scegliere il miglior processore gaming in relazione al budget può rivelarsi potenzialmente difficile, perché il rischio di investire troppo su un fronte per poi risentirne su altri è davvero molto grande. Di conseguenza, per evitare rinunce in altri frangenti ed offrire pur sempre una soluzione meritevole, abbiamo deciso di consigliarvi un Intel Core i5 “non K”. Questi ultimi, infatti, per quanto vantino prestazioni superiori hanno anche un prezzo troppo proibitivo per questo budget. Ciò non significa che il modello che andremo a proporvi sia poco meritevole, anzi.

Intel Core i5 8400

Questa soluzione Intel di ottava generazione vanta 6 core e 6 thread che lavorano ad una frequenza massima in modalità Boost di 4 GHz. Questi valori la rendono una soluzione più che competente per il gaming e – soprattutto – molto indicata per questa build PC gaming 800 Euro. Chiaramente un modello di nona generazione (la più recente) vanterebbe prestazioni migliori e la possibilità di overclocking, ma il prezzo maggiore non vale la candela con questo budget a nostro avviso.

Puoi acquistare Intel Core i5 8400 su Amazon su eBay o su ePrice

Il dissipatore: una soluzione semplice ma efficace

In un PC gaming 800 Euro dove è presente un Intel i5 non orientato all’overclocking fortunatamente non è necessario investire molto nell’unità dissipante. La temperatura emanata dalla CPU non sarà certamente notevole, dunque un prodotto di fascia medio/bassa sarà più che competente per tenere a bada la situazione termica. In questo segmento a nostro avviso c’è un modello di dissipatore PC gaming che risponde perfettamente alle esigenze di questa build. Abbiamo già proposto questo prodotto in diverse circostanze, visto l’ottimo rapporto qualità/prezzo, ed andremo a consigliarvelo anche in questo caso.

Cooler Master Hyper 212X

Poco costoso ma efficiente, Cooler Master Hyper 212X è un prodotto compatto ma davvero indicato per chiunque sia alla ricerca di un’unità di cooling economica ma degna di essere messa nel proprio PC. Per darvi un’idea di quanto sia efficiente, quando viene accoppiato con un intel i5 come quello che vi abbiamo suggerito ci si deve aspettare temperature in idle che oscillano intorno ai 30°C , quindi più che ottimali. In aggiunta, segnaliamo anche che i meno ferrati in materia apprezzeranno di sicuro il fatto che la pasta termica è pre-applicata, bypassando così la necessita di comprare e mettere manualmente una quantità arbitraria sulla propria CPU.

Puoi acquistare Cooler Master Hyper 212X su Amazon su eBay o su ePrice

La RAM: 16 GB DDR4 per stare sicuri

Un punto davvero molto buono da vantare in un qualsiasi PC oggi come oggi è avere accesso a 16 GB di RAM. In altri nostri articoli – come in quello associato alla creazione di un PC gaming 700 Euro – ci siamo trovati costretti dalle circostanze a dover limitare la selezione ad 8 GB, che per quanto sufficienti non sono affatto ottimali. Ora che però si sta parlando di sviluppare una build PC gaming 800 Euro, riteniamo sia finalmente arrivato il momento di introdurre 16 GB di RAM gaming all’interno del proprio PC.

Corsair Vengeance LPX (2 x 8 GB)

Chiunque sia alla ricerca di un buon set di RAM apprezzerà questa soluzione targata Corsair, che vanta un prezzo non troppo alto ed include già con l’acquisto una unità dissipante in metallo pre-assemblata. Il modello specifico di RAM che vi vogliamo suggerire vanta una buona frequenza di 3.000 MHz, che è superiore alla media ma non così tanto da influenzare eccessivamente il prezzo.

Puoi acquistare Corsair Vengeance LPX (2 x 8 GB) su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

La scheda video: una GTX 1060 per garantire Full HD/60 fps

La scheda video gaming è per forza di cose uno degli elementi più importanti quando si tratta di sviluppare un PC da gaming, ma questo non significa che sia una buona idea investire metà del budget nella scheda video. In questa configurazione PC gaming 800 Euro abbiamo deciso che la soluzione migliore per il budget così da garantire un PC meritevole ma non troppo focalizzato sulla GPU a discapito del resto fosse una GTX 1060.

Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce OC 3 GB

Costando circa 200€, questo modello di GTX 1060 con 3 GB di VRAM è a nostro avviso la soluzione dal miglior rapporto performance/prezzo per questa build. Come vi abbiam detto è ovviamente possibile comprare qualcosa di più performante, come il modello con 6 GB di VRAM o, perché no, una GTX 1660 Ti, ma visto che quelle opzioni costano intorno ai 300€ andrebbero ad impattare troppo sulla qualità delle restanti componenti e non riteniamo saggia quella scelta. Detto ciò, non stiamo dicendo che Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce OC 3 GB sia un prodotto da disdegnare, anzi, permetterà di giocare tranquillamente in Full HD/60 fps a pressoché ogni gioco, quindi se il vostro intento è quello non temete.

Puoi acquistare Gigabyte GeForce GTX 1060 Windforce OC 3 GB su Amazon su eBay o su ePrice

Le unità di memoria: SSD SATA per avere buone prestazioni

Oggi come oggi la soluzione ideale per offrire una soluzione di memoria dal buon rapporto capienza/prezzo/velocità di trasferimento dati è un SSD da 500 GB.  Il modello che andremo a suggerirvi rappresenta a nostro avviso il prodotto più meritevole della categoria, ma questo non significa che sia sconsigliabile comprarne di altri tipi e capienze. Nel caso foste interessati potete pur sempre visitare il nostro articolo dedicato in generale agli SSD gaming ed acquistarne di altri tagli. Se invece volete capacità di memoria a basso prezzo – rigorosamente da acquistare come supplemento di un SSD e non come sostituto – potete anche considerare l’acquisto di un Hard Disk gaming.

Samsung 860 EVO (500 GB)

Non c’è moltissimo da dire di questo prodotto, se non che vanta un eccellente rapporto prestazioni/prezzo. La velocità di lettura è di 550 MB/s, mentre quella di scrittura è 520 MB/s; questo significa che i tempi di caricamento sono molto buoni, e grazie alla capacità di storage di 500 GB avrete sufficiente spazio – almeno inizialmente – per salvare un po’ di programmi e giochi senza problemi. Il nostro consiglio ovviamente è di espandere in futuro, ma starà a voi decidere se necessario o meno.

Puoi acquistare Samsung 860 EVO (500 GB) su Amazon su eBay o su ePrice

L’alimentatore: 550 Watt per avere un buon margine

Una buona PSU deve svolgere primariamente un compito, ovvero garantire un’alimentazione costante ed efficiente del sistema. Detto questo, però, riteniamo egualmente importante che quest’ultima sia anche in grado di offrire un po’ più di potenza di quanto sia effettivamente richiesta, così da supportare espansioni future senza troppi problemi e – meglio ancora – mitigare l’effetto di perdita d’efficienza energetica che accade nel tempo. Il modello di alimentatore PC gaming che andremo a consigliarvi risponde più che adeguatamente alle esigenze di questa build PC gaming 800 Euro, ma se volete soluzioni ancor più meritevoli o dal wattaggio più consistente nulla vi vieta di guardare il nostro articolo dedicato.

Cooler Master MasterWatt 550

Questo modello i PSU ha un buon rapporto qualità/prezzo, e risulta sufficientemente potente per supportare a dovere la build PC gaming 800 Euro che vi abbiamo consigliato. La certificazione 80 Plus Bronze comporta un livello di efficienza buona, e grazie al suo design semi-modulare la presenza di cavi indesiderati nel proprio case sarà ridotta al minimo.

Puoi acquistare Cooler Master MasterWatt 550 su Amazon su eBay o su ePrice

Il case: spazio abbondante ad un costo non eccessivo

Infine, è importante anche considerare quale case acquistare. La scelta del case è una decisione che ha sicuramente alcuni aspetti di stampo estetico da considerare, ma è evidente che la cosa più importante sia cercare qualcosa di robusto, più che capiente e dalla buona efficienza termica. Il modello che vi consiglieremo ha un ottimo rapporto qualità/prezzo ideale, ma se volete qualcos’altro visitate il nostro articolo case gaming e sentitevi liberi di comprare qualche altra soluzione.

Cooler Master MasterBox 5 Lite

Questo case Mid Tower (468 x 200 x 454 mm) rappresenta un’ottima scelta, vantando infatti ad un prezzo notevolmente contenuto per la categoria un buon volume ed una qualità di costruzione assolutamente meritevole. Con l’acquisto è inclusa una ventola da 120 mm ma se volete sostituirla o accompagnare al suo interno altre ventole PC gaming potete benissimo farlo, essendo infatti possibile inserire fino a quattro modelli da 120 mm.

Puoi acquistare Cooler Master MasterBox 5 Lite su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.