Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
PC gaming 1500 Euro: ecco le componenti migliori da acquistare

PC gaming 1500 Euro: ecco le componenti migliori da acquistare

di Matteo Gobbi
Specialist Computer gaming
aggiornato il 5 ottobre 2020
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida PC gaming 1500 Euro è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2020.

Dentro questa nostra guida agli acquisti ci dedicheremo interamente al consigliare quelli che – a nostro avviso – sono i migliori prodotti per creare una build PC gaming 1500 Euro davvero valida e performante. Dopo una dovuta introduzione, dove vi spieghiamo brevemente cosa aspettarsi da una configurazione di questo tipo, vi andremo a parlare più nel dettaglio delle varie componenti quando le affronteremo di volta in volta. In questa maniera speriamo di venire incontro sia ai vostri bisogni che al miglioramento della leggibilità dell’articolo, senza sezioni troppo appesantite da muri di testo.

PC gaming 1500 Euro: quale comprare

Vista la fascia di prezzo piuttosto corposa, che permetterà di coprire non solo il minimo indispensabile ma anche di lasciare un po’ di spazio ai propri gusti personali in termini di esigenze, non vi suggeriremo una sola build ma una serie di componenti. In questa maniera, deciderete voi se dare maggiormente peso su un frangente piuttosto che un altro. Ad esempio, se il vostro monitor da gaming vanta “semplicemente” una risoluzione Full HD e 60 Hz di refresh rate, potreste decidere che investire meno sulla GPU e maggiormente sulla capacità di storage sia ottimale.

Non esiste una build “perfetta”, ed a seconda delle periferiche ed altri fattori l’esperienza può chiaramente variare, ma una cosa possiamo dire con molta confidenza è che quando si parla di un PC gaming 1500 Euro di budget consentono di creare una soluzione tremendamente valida per il gaming. Non solo, ma permetterà anche di vantare componenti sufficientemente buone da risultare performanti anche per diversi anni a venire.

Infine, prima di passare alla selezione dei prodotti, ci teniamo a ricordarvi che (purtroppo) a causa di fluttuazioni di mercato, disponibilità dei prodotti ed altri fattori il budget di 1500 Euro potrebbe essere non rispettato in maniera “fiscale”. In aggiunta, se a nostro avviso vi sono componenti la cui bontà merita un superamento contenuto del budget, andremo comunque a consigliarlo dato che non riteniamo giustificabile ledere le performance del PC solamente per risparmiare qualche decina di Euro. Detto questo, tenete a mente dunque che il prezzo potrebbe oscillare tra i 1.400€ ed i 1.600€, ma visto che la build non è univoca ma malleabile potreste anche trovarvi a spendere meno o più; sta a voi la scelta di quali componenti comprare, in fin dei conti!

La scheda madre: competenza e versatilità

Una buona scheda madre pensata per il gaming non deve solamente offrire tutto il necessario per far funzionare in maniera ottimale ogni componente, ma deve anche vantare una buona connettività. Il supporto a soluzioni SSD NVMe è gradito, ma anche la possibilità di collegare più di una GPU è molto apprezzabile, lasciando aperta all’utente la possibilità di andare per una configurazione SLI.

Gigabyte Z390 AORUS PRO

Chi cerca un prodotto versatile, estremamente competente e con un occhio verso il futuro, Gigabyte Z390 AORUS PRO risulterà la soluzione perfetta. Dal supporto a due GPU alla possibilità di montare RAM fino a 4.400 MHz, dall’inclusione di due slot M.2 per gli SSD NVMe all’ottima connettività a livello di porte USB, in questa scheda madre potrete trovare tutto il necessario e pure qualcosa in più. Davvero perfetta quindi per chi desidera effettuare ulteriori integrazioni alla propria build negli anni futuri o, semplicemente, vuole una base solida con cui overclockare.

Puoi acquistare Gigabyte Z390 AORUS PRO su Amazon o se preferisci su eBay

Il processore: Intel Core di tutto rispetto

Se si sta parlando di gaming, i migliori processori per rapporto prestazioni/prezzo sul mercato sono modelli i5 ed i7 di Intel. Il primo è pensato per chi vuole videogiocare in tranquillità, con una CPU che non costi troppo ma offra comunque un livello di potenza notevole. Il modello i7, invece, è pensato per chi desidera il miglior processore per giocare a titoli molto “CPU-intensive” o, semplicemente, desidera il miglior rapporto longevità/prezzo.

Intel i5 9600K

Che dire, da diversi anni ormai i modelli i5 di Intel offrono ai giocatori il miglior compromesso tra esborso richiesto, prestazioni e longevità dell’hardware, e questo continua anche con il modello della nuova nona generazione. Intel i5 9600K, infatti, vanta una resa prestazionale più che ottima per il gaming di oggi. L’unica casistica in cui si potrebbe sentire la mancanza di un i7 è nei giochi dove viene impiegata in maniera particolarmente intensiva (ad esempio in titoli Paradox cone Hearts of Iron 4). A parte questi casi isolati, però, un i5 (specialmente nella variante K, quindi overclockabile e boostabile dalla MOBO) risulterà assolutamente più che sufficiente.

Puoi acquistare Intel i5 9600K su Amazon su eBay o su ePrice

Intel i7 9700K

Quando si tratta di gaming e di configurazioni PC di fascia alta, l’Intel i7 è sempre una garanzia di qualità. L’alta potenza di calcolo e buona ottimizzazione impedisce il formarsi di colli di bottiglia quando si tratta di impiegare una o più GPU di fascia alta. Inoltre, grazie ai suoi sei core/dodici thread che operano fino ad un massimo di 4,9 GHz in modalità Turbo (3,6 GHz di base) non avrete nessun problema in alcun gioco, neppure in quelli dove è previsto un uso intenso della CPU.

Puoi acquistare Intel i7 9700K su Amazon o se preferisci su ePrice

Il dissipatore: efficienza notevole

Visto e considerato che le soluzioni Intel Core i5 e i7 sopracitate vantano una potenza considerevole, riteniamo ancor più importante del solito ricordare che il dissipatore non è affatto un punto su cui vale la pena risparmiare. Spesso e volentieri l’utente poco informato tende a fare un po’ troppe concessioni quando si tratta di dissipazione o di alimentazione, ma quando si ha a che fare con processori di questo calibro il discorso non è applicabile. Questo non significa neppure che sia fondamentale acquistare un’opzione a liquido di fascia alta, però sconsigliamo vivamente opzioni relativamente low-cost, onde evitare di ridurre l’aspettativa di vita della CPU e/o della MOBO. Andremo a consigliarvi alcune soluzioni, sia ad aria che a liquido, e ciascuna di queste vanterà performance meritevoli per questa configurazione PC gaming 1500 Euro.

NZXT Kraken X53 240

Se state cercando una soluzione a liquido compatta, efficiente e poco vistosa allora NZXT Kraken X53 240 farà per voi. Le sue due ventole da 240 mm sono facili da fissare sul case, e grazie a delle speciali soluzioni d’aggancio è anche molto facile montare l’unità dissipante sulla CPU senza applicare una pressione eccessiva (utile per i principianti). Infine, vista l’inclusione di pad gommati anti-vibrazioni sarà possibile far operare il radiatore a velocità superiori senza generare rumori fastidiosi, aumentando ancor di più l’ottima efficienza di questo dissipatore a liquido.

Puoi acquistare NZXT Kraken X53 240 su Amazon o se preferisci su eBay

La RAM: alcune opzioni da 16 GB

Munirsi di una buona RAM è piuttosto importante, dato che questa andrà ad influenzare in maniera diretta quanto velocemente opererà il nostro PC. In linea di massima più quantità di RAM si ha a disposizione, migliore è il prodotto, però è importante considerare anche il rapporto prestazioni/prezzo. La quantità ottimale di RAM per un PC orientato al gaming oggi come oggi è 16 GB, ma visto visto che per un PC gaming 1500 Euro di budget lasciano un po’ di margine per dar spazio a qualche extra vi offriremo non uno ma due modelli di RAM da 16 GB. Uno vanterà clock più bassi ma sarà più accessibile a livello di prezzo, l’altro avrà frequenze di lavoro considerevolmente più alte ma comporterà ovviamente un investimento maggiore.

Crucial Ballistix 16 GB RGB 3200 MHz

Quando si tratta di RAM 16 GB DDR4, questa soluzione di Crucial rappresenta da un po’ di mesi ormai la migliore opzione per qualità/prezzo. La sua velocità è piuttosto buona, anche se non altissima, ma questo non è affatto un male dato che rende possibile sfruttarla al massimo con pressoché ogni MOBO. Infine, l’inclusione con l’acquisto di un’unità dissipante di metallo su tutti e due i banchi aiuta a mantenere una temperatura ottimale, donandole inoltre moderate possibilità di overclocking.

Puoi acquistare Crucial Ballistix 16 GB RGB 3200 MHz su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

La scheda video: le soluzioni migliori di Nvidia

Scegliere una scheda video valida è a dir poco di massima importanza, visto e considerato che la build che stiamo andando a creare è orientata all’offrire performance in-game considerevoli. Detto questo, però, non tutti hanno né gli stessi interessi a livello di generi videoludici, né accesso a periferiche di fascia alta (come un monitor gaming 144 Hz). Di conseguenza, alcuni fra voi potrebbero preferire optare per una soluzione meno “estrema” ed investire parte del budget in altre componenti. Per questo motivo, noi vi suggeriremo un paio di soluzioni, entrambe valide e di tutto rispetto ma con possibilità di resa massima chiaramente differenti.

MSI Geforce RTX 2070 Super Ventus

Se state cercando una soluzione per il gaming dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e, perché no, ottima anche da acquistare in coppia per effettuare SLI allora questo prodotto è perfetto per la vostra build PC gaming 1500 Euro. Essendo una scheda RTX si tratta di una soluzione davvero molto potente, e questo modello specifico che abbiamo deciso di selezionare è quello che – a nostro avviso – vanta il miglior rapporto clock/prezzo. In conclusione, quindi, potrete giocare senza problema alcuno a giochi attuali anche con impostazioni grafiche particolarmente esose per la GPU come 1440p/144 Hz (4k/60 fps è decisamente possibile ma non a settaggi ultra con tutti i giochi) e continuare a farlo a lungo.

Puoi acquistare MSI Geforce RTX 2070 Super Ventus su Amazon o se preferisci su eBay

Le unità di memoria: SSD NVMe per soddisfare i vostri bisogni

Per quanto riguarda gli SSD e gli Hard Disk, la scelta è interamente vostra. Noi andremo a consigliarvi i migliori modelli disponibili nei tagli più ottimali, includendo anche qualche soluzione SSD M2 gaming per chi cerca qualcosa di notevole a livello di rapidità, ma starà a voi appunto decidere quali (e quanti) acquistarne. L’unica raccomandazione che vogliamo darvi è di evitare in ogni caso di acquistare un Hard Disk come unica soluzione di storage; per gli standard di oggi, infatti, sono davvero troppo lenti per fungere da drive principale per il proprio PC.

Sabrent Rocket 1 TB

Se il vostro desiderio però è quello di munirvi di un prodotto capace, estremamente veloce ma pur sempre dal buon rapporto qualità/prezzo, Sabrent Rocket è indiscutibilmente il modello più degno della vostra attenzione. A nostro avviso, ogni build PC gaming 1500 Euro dovrebbe avere un SSD M.2, e quando si tratta di questa tipologia di unità di storage difficilmente potreste trovarne di migliori, visti i suoi stupefacenti 3.400 MB/s di velocità di lettura e 1.500 MB/s di scrittura.

Puoi acquistare Sabrent Rocket 1 TB su Amazon o se preferisci su eBay

L’alimentatore: efficienza e potenza in eccesso

Con l’acquisto di componenti importanti è essenziale avere a disposizione di un alimentatore altrettanto importante, ed il modello che vi proponiamo saprà coprire ogni componente che potreste andare a mettere nel vostro PC gaming 1500 Euro. Con questo budget, infatti, l’acquisto di una configurazione multi-GPU non è da considerare e quindi la seguente PSU sarà più che sufficiente in ogni circostanza.

Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W

Quando si tratta di acquistare qualcosa di capace, di qualità ed efficiente, Corsair vanta spesso e volentieri dei dissipatori davvero meritevoli della vostra attenzione e Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W non è da meno. Il livello di efficienza è buona, essendo certificato 80 Plus Gold, e grazie ad un’ampia ventola la temperatura a cui lavorerà si terrà intorno ai 50°, donando dunque buona longevità a questo alimentatore modulare da 650 Watt.

Puoi acquistare Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W su Amazon o se preferisci su eBay

Il case: alcune opzioni apprezzabili esteticamente e non solo

Infine, per mantenere le proprie componenti ben ventilate e lontane dalla polvere è essenziale avere un case gaming meritevole. Viste le potenzialità d’erogazione termica delle componenti (specialmente la CPU), ogni elemento che aiuta a mantenere le temperature basse è ben accetto, soprattutto quando andrà ad ottimizzare questo punto per ogni singola componente. Nello specifico, noi vi suggeriremo solamente opzioni Mid e Full Tower, dato che andando sotto questi tagli si rischia di impattare inutilmente l’efficienza termica del case. In aggiunta, daremo anche un occhio di riguardo alla componente estetica, dato che sappiamo bene quanto i giocatori vogliano avere case visivamente appagante.

NZXT H510

Disponibile in diverse varianti (nero, bianco, o addirittura RGB, NZXT H510 è il case perfetto per chi desidera un’opzione per accomodare in maniera ottimale tutte le componenti del suo PC gaming 1500 Euro. Le dimensioni sono generose per un mid-tower ed i materiali di costruzione sono a dir poco di ottima qualità.

A livello di spazio interno non avrete alcun problema, dato che ciascuna delle componenti segnalate in questo articolo potrà risiedere comodamente senza alcun problema, anche se per una soluzione SLI preferiamo raccomandarvi il prossimo articolo. Con l’acquisto, inoltre, segnaliamo che sono incluse due ventole da 120 mm ed una da 140 mm, con un supporto massimo di 7 ventole.

Puoi acquistare NZXT H510 su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.