Panasonic EZ1000: la nuova TV OLED al CES 2017

scritto da Giovanni Mattei il 05 gennaio, 2017

Panasonic cavalca l’onda del CES 2017 di Las Vegas presentando il nuovo TV OLED EZ1000. Grazie al nuovo pannello OLED e al processore di immagini migliorato, l’azienda pubblicizza il modello EZ1000 con il motto “Back to Black“, parafrasando la hit degli AC/DC “Back in Black“, per puntare l’attenzione sulla qualità e profondità di neri che il pannello riesce a garantire.

Prima di snocciolare le qualità video del nuovo televisore, Panasonic ci tiene a sottolineare che anche l’aspetto audio è stato fortemente migliorato. Infatti, grazie ad una collaborazione con Technics, il modello EZ1000 integra altoparlanti Dynamic Blade da 80 W. Rispetto al modello passato (il CZ950), il nuovo pannello offre il doppio della luminosità e rimuove il difetto della tonalità magenta che appare su schermi OLED in condizioni di ambienti luminosi.

Il processore di immagini è il modello Studio Colour HCX2, calibrato al fine di analizzare i frame per offrire la migliore gamma cromatica disponibile. Inoltre, come sottolinea la nota ufficiale, il Panasonic EZ1000 offre il supporto al nuovo formato HDR Hybrid Log Gamma HDMI 2.1– il rimando al nuovo non è per nulla velato.

Il Panasonic EZ1000 arriverà sul mercato italiano a partire dal prossimo giugno nel formato da 65 pollici. Purtroppo l’azienda non ci ha dato indicazioni per quanto riguarda il prezzo di listino.

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi