Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Nvidia Max-Q: uniti per abolire i notebook da gaming enormi

di Claudio Carelliaggiornato il 30 maggio 2017

Diciamoci la verità: salvo un modello di Razer non previsto per l’Italia, i notebook da gaming sono sempre stati decisamente “poco notebook“. La natura del form factor trasportabile, in questo specifico target, si è persa fin da subito: i produttori hanno sempre scelto di creare delle simil workstation con dissipazione da urlo, componenti all’ultimo grido – ma anche spessi quanto un braccio e pesanti anche quattro o cinque chilogrammi.

Ecco che Nvidia, in occasione del Computex 2017, ufficializza la propria voglia di risolvere il tutto: Nvidia Max-Q design è infatti un nuovo marchio offerto da Nvidia, in collaborazione con i vari partner, per porre fine ai mattoni impossibili da portare con sé in giro durante la giornata. Ciò che ha voluto fare l’azienda, che mette a disposizione ovviamente le varie GPU serie 10, è quello di coniare un nome in modo totalmente analogo a quanto fatto da Intel con i suoi Ultrabook.

Tutti i notebook da gaming che rispetteranno specifiche caratteristiche avranno infatti la possibilità di utilizzare il marchio “GeForce GTX with Max-Q Design“, per trasmettere al consumatore che si tratta di un prodotto ottimizzato anche in termini di praticità, senza rinunciare alle performance. Nvidia ha infatti avviato una vera e propria partnership con un vastissimo numero di produttori, fra i quali troviamo Acer, Alienware, Asus, Clevo, Gigabyte, HP, Lenovo, Maingear, MSI e Origin – alcuni solo USA.

Il tutto, all’atto pratico, consentirà di avere dei notebook da gaming con spessore pari a 18 millimetri, che è decisamente da record visto gli attuali standard. Ma a tutto questo, come si relazionerà la dissipazione? Niente paura, perché Nvidia per il Max-Q Design ha realizzato un apposito sistema di dissipazione denominato WhisperMode tramite il quale, a detta del produttore, calore e rumore non saranno assolutamente più un problema. E per vedere un portatile con Nvidia Max-Q? Vi lasciamo al breve video di seguito.

Non ci resta che vedere come il tutto verrà concretizzato all’interno dei prossimi dispositivi, che verranno lanciati sul mercato a partire dal prossimo 27 giugno globalmente. Insomma: aspettatevi delle novità nella nostra guida alla ricerca del miglior notebook gaming.