Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia

Nuovo Ridble

La nuova versione di Ridble.com – nome in codice Ridble 3.0 – rappresenta il risultato finale di un processo di trasformazione avviato circa un anno e mezzo fa che ci ha portato ad una maggiore presa di coscienza di cos’è Ridble e di quale sia la sua finalità. Durante questo periodo abbiamo analizzato con occhio critico il nostro operato e il percorso di crescita compiuto a partire dal febbraio 2013 quando Ridble andò online per la prima volta. Il risultato di questa analisi è una nuova strategia che ha come obiettivo far diventare Ridble un punto di riferimento nel suo settore, una nuova mission che identifica chiaramente e senza fraintendimenti il servizio che Ridble.com vuole offrire, ed ancora, una linea editoriale perfezionata che trova compimento nel nostro modus operandi.

Per maggiori informazioni sulla strategia di Ridble puoi consultare la pagina About, se vuoi conoscere il nostro modus operandi puoi fare riferimento alla pagina Come lavoriamo. All’interno di questa pagina trovi, invece, tutto quello che c’è da sapere su Ridble 3.0. Dai motivi alla base delle scelte compiute sino alle nuove funzionalità. In particolare affronteremo i seguenti punti:

  • Le ragioni che ci hanno portato a Ridble 3.0
  • Le principali novità e funzionalità

Le ragioni che ci hanno portato a Ridble 3.0

Ridble ha sempre avuto come obiettivo quello di offrire contenuti di valore per il lettore. Contenuti originali che fossero realmente in grado di dare qualcosa in più a chi li leggesse. Questo ci ha portato in passato, in più circostanze, a preferire contenuti ricercati e sofisticati, poco attenti alle mode passeggere, al clickbait e alla ricerca del numero di visite per fare introiti con i banner. Sebbene questo aspetto è stato spesso sottolineato in modo positivo dagli utenti, tuttavia, in nessuno dei tre settori nei quali siamo presenti (Tecnologia, Videogiochi e Fotografia) siamo effettivamente riusciti ad imporci come il sito di riferimento.

Questa è una negatività che abbiamo sempre cercato di analizzare e superare ed è stato il motivo che ha innescato il percorso di analisi di cui accennavamo inizialmente. Analizzando i contenuti pubblicati, le decisioni editoriali e i risultati raggiunti una cosa è emersa in modo netto: nell’universo di contenuti quotidianamente offerto da Ridble, ce n’era uno che funzionava meglio di altri, cioè le guide all’acquisto. Questa tipologia di articolo – nata quasi per caso – è diventata, nel giro di qualche tempo, l’elemento chiave capace di fare contemporaneamente più cose. Sono sempre state il contenuto che ci differenziava dagli altri, erano gli articoli più visitati da voi utenti e quelli che ci consentivano di crescere maggiormente.

Nell’ultimo anno abbiamo sempre più preso coscienza di questo aspetto e, chi ci segue da un po’ avrà già visto il considerevole cambio di rotta nella nostra politica editoriale: abbiamo dato sempre più spazio alla creazione di nuove guide all’acquisto e alle recensioni dei prodotti in favore di cronaca, news e focus che hanno trovato sempre meno spazio sul sito. Abbiamo, inoltre, tenuto a precisare con il pubblico quali fossero i nostri criteri nel selezionare i prodotti e la nostra etica del lavoro al fine di dare credibilità a ciò che suggerivamo all’interno delle nostre guide.

Tutto ciò non era però sufficiente. Sebbene i numeri testimoniassero un importante ritmo di crescita e nonostante i numerosi apprezzamenti da parte di molti di voi all’interno dei commenti, sentivamo la necessità di modificare anche il sito al fine che tutto fosse molto più chiaro. Se volessimo quindi sintetizzare le ragioni che ci hanno portato a Ridble 3.0 potremmo citare:

  • Layout: serviva una nuova navigazione, nuove impaginazioni e un nuovo modo di comunicare quello che Ridble.com era diventato
  • Funzionalità: abbiamo eliminato tutto quello che non era strettamente indispensabile per aiutarvi a trovare il prodotto più adatto alle vostre esigenze
  • Performance: la nostra aspirazione è che vi innamoriate di Ridble proprio come è capitato a noi. Ed ecco allora un motore totalmente nuovo e tecnologie cutting-edge per offrirvi un’esperienza web senza paragoni

Nasce quindi un Ridble completamente nuovo, che cambia profondamente sia a livello di funzionalità che da un punto di vista grafico, e che risponde contemporaneamente a più esigenze.

Le principali novità e funzionalità

Nel disegnare il nuovo Ridble abbiamo ricercato la semplicità. Quello che ci interessa ottenere è un sito che funziona e che fornisce la risposta a quello che state cercando senza perdite di tempo. Prima di elencarvi cosa caratterizza il nuovo Ridble, è bene sottolineare, per gli aficionados, cosa non offre più. Abbiamo (a malincuore) eliminato la personalizzazione dei contenuti dal momento che la maggior parte di voi non era interessata ad iscriversi e a scegliere quali contenuti visualizzare. I video all’interno del sito sono stati eliminati in favore dei nostri canali YouTube. Le schede tecniche non sono più disponibili ed ancora, tutte le categorie ed argomenti che non fossero strettamente collegate alle guide all’acquisto sono state eliminate. Ma passiamo adesso a scoprire le novità del nuovo Ridble.

Layout

Il primo punto per noi fondamentale era quello di mettere in evidenza le guide all’acquisto, cioè il contenuto più importante da noi offerto. Il nuovo layout semplifica la navigazione fra le guide, permettendo a voi utenti di trovare il prodotto perfetto da acquistare senza perdersi dietro a centinaia di click e di pagine. La nuova homepage è stata ridisegnata per permettere in massimo 3 click di raggiungere la guida all’acquisto utile a trovare il prodotto in grado di rispondere alle vostre esigenze.

Per trovare una guida all’acquisto avete tre possibilità. In homepage potete prima di tutto visionare le ultime guide all’acquisto disponibili. In secondo luogo, attraverso il menu di navigazione, potete sfogliare tra gli argomenti. La struttura del sito si basa su tre semplici livelli: Hub -> Collana -> Guida all’acquisto. Questo vuol dire che a partire da qualsiasi pagina voi siate, in massimo tre click atterrerete sulla guida all’acquisto che volevate leggere. Infine, se non volete sfogliare le pagine ma avere subito la risposta, potete utilizzare il nuovo motore di ricerca interno. Basterà digitare il miglior prodotto per una specifica categoria (ad esempio “miglior notebook 13 pollici”) per avere il link diretto alla guida all’acquisto.

Il secondo aspetto che abbiamo cercato di raggiungere attraverso il nuovo layout è una rappresentazione chiara di quali sono i contenuti utilizzati per realizzare una determinata guida all’acquisto e come essi sono tra di loro collegati. Questo aspetto si sposa con la nuova linea editoriale che abbiamo deciso di intraprendere e secondo la quale su Ridble.com troverete soltanto 3 tipologie di contenuto: la pagina prodotto, la recensione e la guida all’acquisto. Niente di più e niente di meno. Vediamo velocemente di cosa si tratta:

  1. Pagina prodotto: è lo strumento del sito attraverso il quale raccontiamo la storia dei prodotti. La pagina tiene traccia di tutto quello che succede su uno specifico prodotto e in modo concreto vi mostra i passaggi salienti del prodotto – che internamente identifichiamo come le fasi della vita di un prodotto: rumors, annuncio, disponibilità, recensione, guida all’acquisto. Ogni prodotto avrà solo e soltanto una pagina prodotto. In questo modo se sarete alla ricerca delle novità sull’ultimo videogioco o sull’ultimo smartphone non dovrete impazzire alla ricerca di articoli sul sito, come spesso accade da altre parti. Vi basterà accedere alla pagina prodotto specifica per trovare tutto quello che c’è da sapere
  2. Recensione: qui non sono necessarie molte presentazioni. Se frequentate Ridble.com da qualche tempo sapete già cosa sono e cosa differenzia le nostre recensioni da quelle degli altri. Nel rivedere il layout del nuovo sito abbiamo introdotto delle nuove funzionalità grafiche al fine mettere maggiormente in evidenza le nostre opinioni sui prodotti.
  3. Guida all’acquisto: anche qui si tratta di un contenuto già presente nella vecchia versione del sito e che ha subito un leggero restyling grafico. Sappiamo infatti che apprezzate particolarmente la struttura delle nostre guide e per questo non abbiamo voluto modificarla di molto

Se questi sono gli aspetti salienti delle tre tipologie di contenuto presenti su Ridble, quello che secondo noi rappresenta un ulteriore motivo di vanto è la navigazione tra queste tipologie di contenuto. Ogni pagina è infatti collegata alla rispettiva recensione (ed il contrario). Ogni prodotto ha una chiara identificazione di quali siano le guide all’acquisto in cui è presente (su questo tema torniamo tra poco). Infine, ogni guida all’acquisto, per ogni prodotto, ha un rimando alla propria pagina prodotto e recensione in modo da permettervi di approfondire eventuali dettagli sul prodotto che siete prossimi ad acquistare.

Funzionalità

I nostri sforzi in termini di funzionalità si sono focalizzati sull’offrire la migliore esperienza web in termini di guide all’acquisto. In particolare rispetto alla precedente versione del sito sono tre le novità che vogliamo mettere alla vostra attenzione.

Prima fra tutti, il box dei prezzi. Ogni prodotto all’interno delle guide all’acquisto dispone di un box dei prezzi. In esso, a seconda delle specificità del caso, troverete i prezzi aggiornati (con eventuali sconti applicati) e i link per procedere all’acquisto sui principali negozi online selezionati dal nostro team. Fino a qui niente di nuovo, rispetto a quanto visto da altre parti. La novità sta nel fatto che tra i prezzi e link all’acquisto troverete anche eventuali varianti del prodotto. Se ad esempio state consultando un notebook, potreste trovare i rimandi a versione differenti dello stesso modello che magari differiscono per il processore. Se state consultando un videogioco potreste trovare i link per le diverse piattaforme per le quali il titolo è disponibile. Ed ancora, nel caso di una fotocamera potreste trovare link per bundle differenti.

Il tutto è in definitiva pensato per dare all’utente la scelta finale di dove portare a compimento l’acquisto. Non solo risparmio di tempo ma anche risparmio nel portafogli, sia perché sapremo consigliarvi al meglio, sia perché avrete accesso ad un catalogo di prezzi e di possibilità.

La seconda funzionalità è un qualcosa su cui investiremo molti sforzi nei prossimi mesi. Stiamo parlando dei Ridble Awards.

Il Ridble Award è assegnato ai prodotti selezionati all’interno delle nostre guide all’acquisto come certificazione del loro valore e qualità, e sono quelli che consigliamo per soddisfare una specifica esigenza.

Con l’introduzione di questa funzionalità vogliamo rendere pubblico il nuovo posizionamento di Ridble, quale il primo sito in Italia interamente dedicato alle guide all’acquisto. Il Ridble Awards sarà lo strumento attraverso il quale faremo conoscere, al di fuori del sito, il brand Ridble.com. Vogliamo rendere i Ridble Awards il simbolo del quale i brand si vanteranno nelle proprie campagne di comunicazione. Vogliamo arrivare al punto in cui un’azienda che riceverà come riconoscimento un Ridble Awards sia portata a comunicarlo all’esterno attraverso un comunicato stampa, un post sui social o una pagina sul proprio sito internet. Per raggiungere questo risultato è però necessario che Ridble sia riconosciuto dal pubblico come realmente utile; come il sito da visitare se si è indecisi su quale prodotto acquistare. Per far ciò abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti voi. Il vostro feedback e la vostra approvazione sono infatti necessari. Ecco perché abbiamo pensato di introdurre un elemento, all’interno di ogni guida all’acquisto, che vi permetterà di esprimere un giudizio sulla effettiva validità della guida all’acquisto.

E siccome il nostro motto è sempre stato “l’utente al centro di tutto”, ecco spiegata l’introduzione della terza ed ultima funzionalità di cui vi vogliamo parlare: lo Specialist. Non si tratta di una funzionalità, di una linea di codice o di un nuovo algoritmo per leggere nella nostra mente. Gli Specialist sono persone, in carne ed ossa. Sono i membri del nostro team editoriale. Ognuno di essi, nel corso dell’ultimo anno e mezzo si è specializzato in una o più categorie di prodotto. Ha provato prodotti e pubblicato svariate recensioni. Ed ancora, ha aggiornato giornalmente le pagine prodotto appartenenti alla categoria di propria specializzazione. Ebbene si, chiunque può fare un sito di guide all’acquisto (l’utente più critico potrebbe dire che “basta fare una lista di prodotti”). Ma la presenza dello Specialist è proprio quello che ci differenzia dal resto della rete. Le guide all’acquisto e i prodotti selezionati sono frutto di una costante attività editoriale volta effettivamente a trovare il miglior prodotto per una determinata esigenza. I nostri Specialist sono persone reali che studiano e approfondiscono giornalmente le tematiche di propria competenza. Ed è per questo che sul sito troverete soltanto guide all’acquisto per le quali ci sentiamo realmente competenti in materia. La nostra consapevolezza è tale che abbiamo deciso di metterci la faccia. All’interno di ogni contenuto sarà infatti facilmente identificabile lo Specialist responsabile. E non finisce qui. Qualora vogliate entrare in contatto con uno dei nostri Specialist sia per un consiglio aggiuntivo su quale prodotto acquistato che banalmente per scambiare quattro chiacchiere su uno specifico prodotto, avrete il box dei commenti per farlo. Si tratta del nostro call center 3.0.

Performance

L’ultimo ma non meno importante punto riguarda la velocità del sito. I tempi di caricamento delle pagine non sono un vezzo di competizione con la concorrenza, ma un parametro sempre più importante nel web di oggi che viene consumato con ritmi sempre più veloci. Un sito dove le pagine si aprono immediatamente è un sito più facile da navigare, è un sito al passo con i tempi da un punto di vista tecnologico e che viene digerito meglio dai dispositivi che ogni giorno usiamo per navigare su Internet. Il nuovo Ridble nasce con un occhio di riguardo agli smartphone che sempre di più vengono usati per navigare su Internet, utilizzando quindi un approccio mobile-first che risulta essere fondamentale. Abbiamo lavorato incessantemente per rendere leggera e veloce ogni pagina del nostro sito, che adesso risulta uno dei più veloci fra i concorrenti che trattano argomenti affini ai nostri. L’uso di tecnologie moderne rende modulare e scalabile la nostra piattaforma, senza mai andare ad appesantire l’esperienza di navigazione del sito.

Utilizziamo lo stato della tecnica per l’esperienza utente sul web. Il nostro sito è più di un semplice sito: è una applicazione web al passo con i tempi, ma è anche ottimizzata per garantire ottime velocità anche su connessioni meno importanti. Invece di far compromessi (come usare AMP), ci siamo rivolti a React e Node, che ci hanno permesso di costruire un sistema fluido basato sugli ultimi standard web e una solida piattaforma per il futuro. React è un progetto open source di Facebook con il contribuito attivo (e impiegato) da una lunga lista di aziende come Netflix, Twitter, AirBnB, NFL, DropBox; ci consente di risolvere molti problemi durante la navigazione, come il costante caricamento della pagina da un articolo all’altro, e di costruire esperienze sempre migliori per voi ma senza costringervi a scaricare decine di megabyte per navigare. Infatti il nostro sito ha parametri eccezionali, che ci fanno brillare nei test dell’industria come YSlow e Pagespeed, ma non scende assolutamente a compromessi sui contenuti.

Il nuovo Ridble è quindi tre cose: un nuovo sito chiaro e semplice da navigare, con una serie di funzionalità selezionate allo stretto necessario per permettere a voi e noi di navigare fra le pagine con facilità, il tutto in un guscio moderno e leggero, adatto ad essere visitato in ogni momento con assoluta agevolezza. Ma il nuovo Ridble non è soltanto questo: evolve il nostro metodo di lavoro e cresce, parallelamente, il network di canali su YouTube – mentre continuiamo a portare avanti tanti altri progetti che consentiranno al brand Ridble di crescere sempre di più. Cambiano tante cose, ma un pilastro rimane intatto: la volontà di offrire contenuti di qualità ai nostri utenti perdura nel tempo e ci accompagna ormai da oltre cinque anni.