Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Notebook usati: guida all'acquisto consapevole

Notebook usati: guida all'acquisto consapevole

di Fiorenza Polverino
Specialist Miglior notebook
aggiornato il 20 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Notebook usati è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Giugno 2019.

State valutando l’acquisto di un portatile di seconda mano? In questa guida troverete tutti i consigli necessari per fare la scelta migliore tra i notebook usati e portarea casa un modello valido ad un prezzo conveniente. E riducendo al minimo il rischio di brutte sorprese. Abbiamo selezionato le offerte migliori e gli store più sicuri per fare il vostro acquisto con la massima tranquillità.

Notebook usati: quale comprare

Il motivo principale che spinge le persone a valutare l’acquisto di notebook usati è certamente il risparmio. Rispetto ad un modello nuovo infatti, un prodotto usato ha sicuramente un prezzo più basso. Ma come valutare se l’acquisto di un modello di seconda mano è davvero conveniente? Innanzitutto, bisogna distinguere tra notebook usati ricondizionati, solitamente venduti da negozi, e notebook usati acquistati da privati. I primi vengono testati e subiscono tutti gli interventi necessari a ripristinare lo stato ottimale della macchina. Dal momento che vengono venduti da un negozio, dispongono di un periodo di garanzia (dalla durata variabile). Se invece decidete di acquistare un portatile usato da un privato, l’unica garanzia eventualmente disponibile potrebbe essere quella della casa produttrice, che generalmente è valida per l’anno successivo all’acquisto. Possiamo concludere quindi che a parità di costo convenga puntare a notebook usati ricondizionati. Se si desidera acquistare da un privato, viste le minori sicurezze, il prezzo di acquisto dovrà essere particolarmente conveniente.

Quando si acquistano notebook usati inoltre, c’è un altro elemento da considerare. Quanto è recente il modello che state valutando? Componenti datati, anche se di buon livello, probabilmente si riveleranno meno efficienti rispetto ad un hardware più recente. In generale, salvo rare eccezioni, il consiglio è sempre quello di non scegliere notebook usati con più di un paio di anni sulle spalle.

Notebook usati: individuare eventuali problemi

Soprattutto per chi non è un utente esperto, la paura di prendere una fregatura può rappresentare un grosso deterrente dall’acquisto di notebook usati. Cosa succede se il portatile che stiamo scegliendo ha qualche difetto che non siamo in grado di individuare? Anche negli acquisti più tutelati, quelli da store ultranoti come Amazon, accorgersi in tempi brevi che qualcosa non va permette di avviare tempestivamente la procedura di reso. Pur senza la pretesa di garantire una sicurezza assoluta, abbiamo raccolto in questa guida alcune indicazioni utili per controllare se il computer che avete comprato o state per comprare funzioni bene.

  • Chassis: controllate che non siano presenti graffi o crepe di cui non eravate stati informati. In particolare, queste ultime possono essere il segno di una caduta o di un forte urto subito dal pc.
  • Touchpad e tastiera: aprite un editor di testo (basta il semplice blocco note) e controllate che tutti i tasti funzionino correttamente. Verificate la responsività del trackpad e il corretto funzionamento dei due tasti di cui è dotato.
  • Display: verificate che non ci siano pixel bruciati (spenti) o bloccati su un unico colore. Controllate anche, aiutandovi con questo sito, che la luminosità dello schermo sia omogenea e non ci siano aree notevolmente più chiare o scure rispetto alle altre.
  • Porte: controllate che inserendo una periferica (come una chiavetta USB) in ciascuna delle porte a disposizione, quest’ultima venga riconosciuta correttamente. La stessa operazione dovrà essere ripetuta per il jack audio, magari aiutandovi con un paio di cuffie, con la porta Ethernet, l’HDMI, ecc… In ciascun caso la periferica dovrà essere identificata e funzionare bene.
  • Microfono, webcam e altoparlanti: questa operazione è tra le più semplici. Se usate Skype potete risolvere il tutto con un test di chiamata.
  • Ventole e temperatura: verificate che, utilizzando il portatile in modo normale, le superfici non si scaldino eccessivamente e che le ventole non producano un rumore insolito (in alcuni casi potrebbero addirittura rimanere spente). Nel corso di operazioni più impegnative è normale che le temperature si alzino e le ventole inizino a farsi sentire.
  • Batteria: ricaricate del tutto il PC, staccatelo dall’alimentatore e iniziate ad utilizzarlo. Quanto dura la sua batteria? A seconda dell’utilizzo l’autonomia varierà, ma se con task poco impegnativi il notebook si spegne prima di un’ora, probabilmente la batteria è deteriorata e potrebbe essere necessario cambiarla. Non preoccupatevi invece se l’autonomia che raggiungete si discosta da quella dichiarata dal produttore, che tende sempre a sovrastimare il dato.
  • Hard disk e SSD: per verificare le condizioni dell’hard disk o dell’SSD del portatile potete utilizzare un software come Crystal Disk Info. Il programma vi darà informazioni sullo stato di salute dei dischi e sulla presenza di eventuali settori danneggiati.
  • Specifiche hardware: non scordatevi di controllare se i componenti del computer corrispondono effettivamente a quanto indicato nell’inserzione di vendita. Per scoprire il modello e la frequenza di clock del processore, il quantitativo di ram e il sistema operativo, è sufficiente andare in Pannello di controllo > Sistema. Se invece volete saperne di più sulla scheda grafica equipaggiata, il percorso è Pannello di controllo > Gestione dispositivi > Schede video.

Notebook usati: dove si comprano

Per acquistare un portatile di seconda mano ci sono diverse possibilità, dai mercatini online come Subito.it o Kijiji, agli eCommerce più noti come Amazon, eBay o ePRICE. Come dicevamo, rivolgersi ad un negozio vero e proprio vi espone a meno rischi rispetto all’acquisto da un privato. Nelle prossime righe troverete una selezione delle offerte di notebook usati attualmente attive sugli store più conosciuti. Essendo la disponibilità variabile, non possiamo suggerirvi dei modelli esatti: il notebook che vi consiglieremmo oggi difficilmente sarà disponibile fra qualche giorno. Abbiamo comunque ristretto la cerchia a notebook usati con caratteristiche e prezzo ben definiti a seconda dell’uso consigliato.

Amazon Renewed e Amazon Warehouse Deals

Nella lista dei negozi online più sicuri, conosciuti e attenti al cliente non può certo mancare Amazon. Sulla sua piattaforma si possono acquistare non solo prodotti nuovi, ma anche notebook usati e ricondizionati. I servizi da utilizzare sono Amazon Renewed e Amazon Warehouse Deals. Su quest’ultimo è possibile acquistare oggetti di seconda mano, che comunque vengono controllati da Amazon prima della messa in vendita: difetti e imperfezioni sono segnalati, e il prezzo ne risente di conseguenza. I prodotti Renewed invece sono i ricondizionati, riportati a condizioni il più possibile vicine al nuovo in centri specializzati. È per questo che all’interno di questa categoria Amazon offre un anno aggiuntivo di garanzia. Tutte le informazioni su Amazon Renewed le trovate nella nostra guida dedicata all’argomento. Qua sotto invece, trovate i link per acquistare notebook usati e ricondizionati su Amazon Renewed:Notebook usati ricondizionati di fascia bassa

  • Notebook ricondizionati di fascia bassa: la selezione per chi punta al risparmio. Se il PC vi serve per scrivere, navigare sul web e controllare la posta, un notebook usato economico sarà più che in grado di soddisfare le vostre esigenze. Scopri la selezione
  • Notebook usati ricondizionati di fascia media: la selezione che include portatili per utenti più esigenti, che hanno un budget superiore al minimo sindacale. Troverete modelli con i5 che possono essere utilizzati per software come Photoshop, Matlab, o in generale per un multitasking fluido.
  • Notebook ricondizionati di fascia alta: ecco la selezione di Ultrabook, Workstation e portatili da gaming, che da nuovi arrivano a costare ben oltre i 1000€. In alcuni casi si tratta di modelli fuori produzione, ma se l’hardware non è eccessivamente datato si riveleranno più performanti di molti PC di fascia medio/bassa di ultima generazione.
  • Notebook ricondizionati Apple: la selezione che include i MacBook Pro, MacBook Air e MacBook. Si tratta di portatili che funzionano bene anche a distanza di anni, quindi se non volete spendere le esorbitanti cifre richieste per un modello di ultima generazione, acquistare un MacBook usato è un ottimo modo per risparmiare.

Nelle prossime righe troverete invece i link per accedere alle nostre selezioni di notebook usati su Amazon Warehouse Deals.

ePRICE

Un altro dei più noti store di elettronica, ePRICE, offre una selezione di notebook usati. Ogni macchina è stata testata e dispone di una garanzia di 2 anni che copre difetti e malfunzionamenti.

  • Notebook usati di fascia bassa: vi consigliamo di scegliere modelli con processore Intel Celeron o Pentium. Occasionalmente potreste trovare offerte di notebook usati con Core i3: anche modelli di sesta o settima generazione sono tuttora validi, se acquistati ad un buon prezzo.
  • Notebook di fascia media: il nostro consiglio è di non spendere più di 450 euro per questi notebook di seconda mano. Preferite i modelli con processore Intel Core i5 e appartenenti ai marchi più noti, come Acer, Asus, Lenovo…
  • Notebook di fascia alta: ecco la selezione dei portatili usati più prestanti che è possibile trovare nell’outlet ePRICE.

eBay

Non poteva mancare eBay tra gli store online su cui acquistare notebook usati. Sulla nota piattaforma eCommerce operano sia venditori professionali (come Monclick o Yeppon), sia privati. In caso di acquisto da questi ultimi, come già detto, difficilmente ci sarà qualche tipo di garanzia, salvo che il portatile si trovi ancora nel periodo di copertura dai difetti offerto dal produttore. Per una maggiore sicurezza, prima di acquistare un PC usato su eBay, vi consigliamo di controllare che il venditore in questione accetti pagamenti Paypal. Scopri la selezione di notebook usati attualmente presenti su eBay.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Fiorenza Polverino tramite i commenti.