Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Notebook gaming ASUS: la nostra guida all'acquisto

Notebook gaming ASUS: la nostra guida all'acquisto

di Stefano Zocchi
Specialist Portatile gaming
aggiornato il 6 maggio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

 

Inoltre, impazza su Amazon la nuova campagna HP Days: alla seguente pagina trovate una serie di prodotti davvero non indifferente con sconti che oscillano tutti intorno al 20% rispetto al prezzo di listino. Davvero niente male per anticipare il back-to-school, non vi pare? Inoltre continua l’iniziativa della Huawei Week sul segmento mobile: tantissimi dispositivi Huawei in offerta ad un prezzo decisamente interessante direttamente presso la seguente sezione Amazon.

N.B. La guida Notebook gaming ASUS è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

L’avanzamento della tecnologia ha portato non solo a computer sempre più potenti, ma anche a componenti sempre più compatti. Il mondo dei portatili gaming presenta un certo numero di aziende dedicate a questo tema, e in questa guida ci dedichiamo in particolare alle offerte di ASUS. Fondata nel 1989 a Taiwan, questa azienda ha una lunga storia nel mondo della tecnologia portatile. In particolare abbiamo deciso di dare un’occhiata ai notebook gaming ASUS, e di vedere come si presenta la situazione del mercato attuale.

Notebook gaming ASUS: quale comprare

Per fortuna l’azienda offre una selezione dedicata specificatamente al gaming, attraverso il sotto-brand ROG (Republic of Gamers). Abbiamo scremato questa selezione in modo da presentare le migliori offerte relative alle fasce di prezzo, divisi a seconda delle caratteristiche tecniche, peso, schermo e altre discriminanti.

ASUS ROG Strix GL703GM

Partendo dai portatili più abbordabili e di medio livello, il GL703 è una solida base. Questo portatile offre uno schermo da 17,3 pollici a 144 Hz, un fattore che non solo migliora le prestazioni nei giochi ma offre anche un’esperienza di lavoro e navigazione più piacevole. Con un processore Intel Core i5-8300H e una scheda grafica in questa versione GTX 1060 da 6 GB, è più che sufficiente per i titoli moderni. Lo spazio a disposizione in questo notebook gaming ASUS è di 128 GB SSD e 1 TB HDD, ridotto ma pratico; unico fattore che potrebbe risultare negativo è la memoria RAM disponibile all’acquisto di base, limitata a 8 GB. Quanto questo impatterà il tuo uso dipende se vuoi usarlo per programmi intensivi o se fai spesso multitasking.

Puoi acquistare ASUS ROG Strix GL703 su Amazon.

ASUS ROG Strix GL703
Prezzo consigliato: € 1449Prezzo: € 1449

ASUS ROG Zephyrus S

Anche facendo compromessi, è innegabili che la potenza richiede comunque un certo spessore. Se per te la preoccupazione principale sono le dimensioni, questo portatile è stato pensato specificatamente da ASUS per unire potenza e compattezza.  Lo schermo ha dimensioni comunque decisamente accettabili, a 15,6 pollici per un refresh rate di 144 Hz, e molta più potenza nel campo della grafica grazie alla scheda grafica RTX 2070. Ma il punto di forza di questo notebook gaming ASUS è lo spessore di 16 millimetri, una rarità per i portatili da gaming. Completano l’offerta un processore i7-8750H, 16 GB di RAM e un SSD da 512 GB. Snello in più di un senso, ma decisamente potente.

Puoi acquistare ASUS ROG Zephyrus S su Amazon.

ASUS ROG Zephyrus S
Prezzo consigliato: € 2239.99Prezzo: € 2239.99

Asus ROG Zephyrus GX701

Per concludere, ci muoviamo verso l’estremo della fascia alta. Questo Zephyrus GX701 è una vera e propria belva: presentando una scheda grafica RTX 2080 accoppiata ad un processore Intel Core i7-8750H, è uno di quei rari prodotti in grado di resistere all’inarrestabile avanzamento della tecnologia e di spingere i giochi al massimo per anni. Questa potenza significativa è dedicata principalmente allo schermo con frequenza di aggiornamento a 144 Hz, perfetto per il gaming competitivo. Dalle dimensioni di 17,3 pollici, questo laptop ha un solo vero difetto: il prezzo, che lo rende accessibile solo al segmento più alto del pubblico. Ma se vuoi il meglio del meglio dei notebook gaming ASUS, il costo è l’ultimo dei tuoi problemi.

Puoi acquistare Asus ROG Zephyrus GX701 su Amazon.

Asus ROG Zephyrus GX701
Prezzo consigliato: € 2795Prezzo: € 2795

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto adatto alle loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti da anni, al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota, in base alle più disparate necessità. La fiducia nei nostri riguardi è ripagata con un tasso di soddisfazione elevatissimo, pari al 98% complessivo. Per consolidare il nostro modus operandi abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo per l’Italia, ma affrontando anche mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo.

Il perché questo è possibile è legato alle competenze e alle conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare oltre 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Stefano e all’interno di Ridble mi occupo di notebook gaming e giochi su PC, di accessori e giochi Nintendo Switch e di accessori per PS4. Oltre ad essere un giocatore appassionato fin dall’infanzia, ho portato avanti in parallelo degli studi accademici nel settore e perfino pubblicato qualche libro sulla storia dei videogiochi. Nel corso degli anni ho ampliato di molto la mia conoscenza tecnica, possedendo e testando diverse console, accessori e PC. Inoltre ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide all’acquisto di mia competenza.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti presenti all’interno delle guide all’acquisto sono selezionati mediante il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che si compone di quattro fasi.

Qualsiasi prodotto entra nei nostri radar nel momento in cui è ufficializzato. Rumors, indiscrezioni e chiacchiere non ci interessano. Attraverso varie fonti (comunicati stampa, inviti ad eventi ecc.) ogni Specialist raccoglie l’ufficialità sull’esistenza dei prodotti appartenenti alla sua categoria di competenza.

Tuttavia un prodotto per poter essere preso in considerazione per l’inserimento nelle nostre guide deve raggiungere un requisito necessario: l’eleggibilità. Ciò significa che soltanto i prodotti realmente acquistabili in Italia (online e offline) sono considerati per le nostre guide all’acquisto.

La terza fase è quella di prova. Sebbene ci siamo somiglianze, ogni tipologia di notebook gaming richiede il dover considerare scopi e necessità diverse, e lo studio di questi aspetti per scoprire quali siano i pregi, i difetti e le potenzialità dei vari prodotti è punto cardine della nostra figura di Specialist.

Infine, i prodotti che ottengono un giudizio positivo sono selezionati per essere inseriti nelle nostre guide all’acquisto. Questa procedura di selezione viene ripetuta almeno una volta al mese, vista la mensilità degli aggiornamenti delle nostre guide all’acquisto. Ogni volta che ci troviamo in queste circostanze, noi Specialist mettiamo sempre in discussione la posizione dei prodotti all’interno della guida, così da garantire sempre al consumatore le migliori opzioni disponibili al momento.

Se vuoi scoprire più nel dettaglio come funziona il metodo Ridble, ti invitiamo a visitare la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Ognuna di queste guide ha un suo scopo preciso che la differenzia dalle altre. Detto ciò, le guide dedicate ai notebook gaming hanno un focus di base: quanto i prodotti si prestino al gaming, permettendoci un’esperienza gradevole e di un certo livello. Ogni notebook viene quindi testato con giochi moderni in generi diversi, che spaziano da titoli AAA a piccoli indie per completezza. Durante questi test verifico che si possa mantenere una certa stabilità del framerate, anche a livelli di grafica relativamente elevati, e giudico velocità di caricamento e fluidità generale dei giochi.

Questa guida si occupa di notebook gaming ASUS, ed è quindi dedicata a uno specifico brand. Questo significa che non ha un particolare punto di riferimento oltre alla marca, quindi ho valutato parametri diversi per situazioni diverse. L’ergonomia è uno di questi, e con esso il livello di portabilità dei vari prodotti. La qualità del sistema di raffreddamento è estremamente importante nei notebook da gaming, ed un altro parametro fondamentale.

Per questi test vengono anche giudicati valori come dimensioni dello schermo, risoluzione, refresh rate e comodità della tastiera. I parametri vengono valutati anche al di fuori degli ambienti domestici, in modo da verificarne l’effettiva portabilità e il ruolo più adatto, osservando se offrono il meglio come portatili o sostituti veri e propri per un PC desktop. Infine la durata della batteria ricopre un ruolo di primo piano, anche se è doveroso ricordare che ogni portatile offre al massimo qualche ora: i videogiochi richiedono molta energia.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Stefano Zocchi tramite i commenti.