Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Notebook 2 in 1: guida ai modelli migliori

Notebook 2 in 1: guida ai modelli migliori

di Fiorenza Polverino
Specialist Miglior notebook
aggiornato il 7 ottobre 2020
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida notebook 2 in 1 è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2020.

L’interesse degli utenti verso i modelli di notebook 2 in 1 continua a crescere e, com’è giusto che sia, i produttori rispondono. I portatili dotati di uno schermo touch, in grado di ruotare di 360 gradi sul proprio asse, sono sempre di più: in questa guida andremo a dare un’occhiata da vicino ai modelli più interessanti attualmente in vendita.

Notebook 2 in 1: quale comprare

Sembrano in tutto e per tutto portatili tradizionali, ma basta spingere il loro schermo all’indietroed ecco che il dispositivo che abbiamo tra le mani è pronto per essere utilizzato come un tablet. I notebook 2 in 1 hanno questa particolarità: oltre che nella posizione standard di un portatile, possono essere impiegati in modalità tablet, con lo schermo completamente ruotato su sé stesso, passando per due posizioni intermedie.

Stavi cercando un notebook 2 in 1 di tipo diverso, costituito da una parte tablet a cui è possibile agganciare una tastiera/dock? Ecco la guida giusta per te: miglior tablet 2-in-1.

Ma chi sono gli utenti che più degli altri possono essere interessati ad acquistare un notebook 2 in 1? Una prima categoria include coloro che cercano un dispositivo estremamente portatile, come chi viaggia spesso per lavoro o per studio. Per uno studente universitario la praticità di un notebook 2 in 1 compatto è innegabile: pensate alla comodità di scorrere delle slide in modalità stand, magari prendendo anche appunti durante la lezione utilizzando il touchscreen.

Ancora diverse saranno le necessità di chi cerca una notebook 2 in 1 con cui lavorare, in grado di sfruttare il notebook 2 in 1 come alternativa alla tavoletta grafica. In questo caso il modello da acquistare dovrà avere delle specifiche tecniche di un certo livello.

All’interno di questa guida abbiamo cercato di raccogliere i modelli di notebook 2 in 1 più interessanti su cui fare affidamento, in ordine crescente di prezzo.

Teclast F5

Iniziamo la nostra guida all’acquisto per i notebook 2 in 1 con un modello estremamente economico e compatto: parliamo di Teclast F5, ovvero l’unico modello che potremmo suggerirvi se volessimo, anche solo in generale, consigliarvi un notebook al di sotto dei 13 pollici. Non fraintendete, non si tratta di un prodotto mediocre, anzi. Il produttore cinese è riuscito a confezionare un notebook 2 in 1 davvero ottimo, con un corpo robusto anche se non dai materiali più pregiati.

La sua cerniera fa ribaltare il coperchio superiore fino a 360° gradi, assumendo tutti i vari assetti possibili. Frontalmente il display è da soli 11.6″, adatto davvero a chi vuole risparmiare tanto spazio. Non è comunque mediocre, visto che parliamo di un modulo con risoluzione Full HD, buono sia per la visione di contenuti che per la fruizione di testo. Il digitalizzatore è integrato e, oltre a consentire il tocco con le dita ovviamente, si può sfruttare con uno stylus – il Teclast T6 – che non viene venduto in confezione. Se volete acquistarlo però, potete farlo direttamente qui.

Al suo interno troviamo un processore Gemini Lake quad-core, ovvero il tanto usato Intel N4100. Questo è adatto a svolgere operazioni di ufficio molto semplici, oppure a navigare sul browser. Associato abbiamo comunque ben 8 GB di memoria RAM, ottimi per eseguire più app simultaneamente, e anche 256 GB di memoria SSD che esegue Windows 10 Home integrato in modo molto rapido. Lo storage è comunque poco, dunque se volete fare archiviazione massiccia dovete fare affidamento ad un hard disk esterno o ad un SSD portatile.

Le porte sono caratterizzate dalla presenza di una USB 3.1 Type-C con Power Delivery, una micro USB, micro HDMI e jack audio. La batteria è invece in grado di arrivare fino al pomeriggio, qualora non doveste usarlo molto intensamente. Si tratta del miglior notebook 2 in 1 se vi serve una macchina estremamente piccola e secondaria.

Puoi acquistare Teclast F5 su Amazon o se preferisci su eBay

HP Pavilion x360 14-dw0004nl

Se vogliamo guardare giustamente a qualcosa di più grande e universale, allora in questo caso il notebook 2 in 1 che dovreste attenzionare è, secondo noi, HP Pavilion x360 14-dw0004nl. In questo caso siamo di fronte ad un dispositivo dotato di un telaio in alluminio elegante, ribaltabile come indica il nome a 360° lungo la cerniera interna per offrire tutte le combinazioni di conversione possibili.

Frontalmente abbiamo un pannello LCD IPS da 14″ Full HD ovviamente dotato di touchscreen e digitalizzatore attivo N-Trig, sfruttabile grazie allo stylus fornito in dotazione. Nel nucleo troviamo un nuovo processore dual-core Intel Core i3-1005G1 di decima generazione che riesce a raggiungere modalità Turbo i 3.40 GHz. Associati, 8 GB di memoria RAM e 256 GB di SSD NVME, i quali riescono ad eseguire i vari software e anche lo stesso Windows 10 Home davvero rapidamente.

La dotazione di porte è caratterizzata dalla presenza di due USB 3.1 full-size, una USB 3.2 Type-C con supporto Thunderbolt 3, jack audio, lettore di schede, HDMI e alimentazione DC. Non manca il sensore biometrico per lo sblocco con impronta digitale. La batteria è invece piccola: sono soli 43 Wh di capacità per un utilizzo che non supera le 8 ore nel migliore dei casi.

Puoi acquistare HP Pavilion x360 14-dw0004nl su Amazon.

Lenovo IdeaPad Flex 5

Se volete spendere quel qualcosa in più per portarvi a casa un prodotto dalle performance decisamente più elevate, la risposta è IdeaPad Flex 5. Parliamo di un dispositivo dal look che strizza molto l’occhio alle linee moderne, con cornici sottili che vanno a protezione di un display da 14″ con risoluzione Full HD.

Frontalmente troviamo una APU AMD Ryzen 7 4700U, octa-core che spinge fino a 4.10 GHz in modalità Turbo. Questo garantisce ottime performance nel multithread, fra i migliori della sua categoria. La cosa è garantita da 8 GB di memoria RAM DDR4 e 512 GB di SSD NVMe. Lo stylus, ovvero la Lenovo Digital Pen, è integrata in dotazione. La natura 2 in 1 è garantita da una cerniera che fa ruotare il coperchio a 360°.

La dotazione di porte è popolata da alimentazione DC, due USB 3.1, una USB 3.2 Type-C con Power Delivery, una HDMI, lettore di schede di memoria e jack audio. La batteria, da 52,5 Wh, promette una autonomia fino a 10 ore di utilizzo ma spinge sulla ricarica rapida a 65 Watt. Un bel prodotto se cercate il miglior notebook convertibile a prezzo intermedio fra tutte le fasce di prezzo.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Microsoft Surface Book 3

Se saliamo sulla fascia alta incontriamo il miglior notebook 2 in 1 prodotto direttamente da Microsoft. Parliamo di Microsoft Surface Book 3 15. Si tratta di un concetto particolare di “2 in 1”, in quanto, a differenza di tutti gli altri prodotti selezionati in questa guida (ma non solo, sul mercato in generale), Surface Book 3 è completamente divisibile in due parti. Tutto l’hardware principale è infatti integrato nella parte superiore che funge da coperchio, mentre l’hardware di supporto è all’interno della parte inferiore, che è comunque dotato di tastiera qwerty fisica con corsa profonda e trackpad.

Frontalmente abbiamo un pannello da 15″ dotato di una risoluzione da 3240 x 2160 pixel, incredibile per quello che si può trovare sul mercato. Sì non si arriva al 4K, ma andando a favore della batteria. Il digitalizzatore frontale è attivo e può essere impiegato con la Surface Pen, offerta anche in confezione se scegliete su Amazon l’edizione in bundle.

Per quello che riguarda l’hardware interno abbiamo un processore quad-core Intel Core i5-1035G7 di decima generazione dotato di un clock fino a 3.70 GHz in modalità boost. Associati troviamo, in questa configurazione, 8 GB di RAM e 256 GB di SSD NVMe, ma anche una scheda video dedicata Nvidia GeForce 1650 Max-Q adatta a tutti gli utilizzi.

La batteria, in formazione completa quindi con corpo principale attaccato alla base con tastiera si spinge fino a 17 ore di utilizzo.

Puoi acquistare Microsoft Surface Book 3 su Amazon o se preferisci su eBay

HP Spectre x360 15-eb0010ng

Arriviamo alla vetta della nostra guida all’acquisto dedicata alla ricerca del miglior notebook 2 in 1 con un modello davvero “esagerato”. Sì, è proprio lui, col suo profilo in alluminio nero estremamente elegante: HP Spectre x360 15-eb0010ng, in una configurazione particolarmente spinta. La convertibilità è sempre massima: il nome continua a fare riferimento a 360°

Fisicamente parliamo di una eccellenza: in uno chassis in alluminio nero sotto ai 2 centimetri di spessore abbiamo una macchina convertibile a 360°, dunque adatto a tutte le tipologie di assetto. All’interno abbiamo il miglior display in assoluto: si parla di un modulo AMOLED da 15.6″ con risoluzione 4K piena, con cornici edge-to-edge e protezione affidata ad un vetro Corning Gorilla Glass NBT.

Al di sotto, oltre aduna tastiera splendida troviamo un processore Intel Core i7 i7-10510U, quad-core che si spinge fino a 4.90 GHz ottimo per tutti gli usi. Associati troviamo anche 16 GB di RAM ed un SSD NVMe da 1 TB, combo perfetta per reggere i carichi più pesanti. La scheda video dedicata c’è, ma è modesta: si parla della NVIDIA GeForce MX330, buona per la grafica leggera.

Le porte sono popolate da due USB 3.2 Type-C, una HDMI, una USB 3.2 full size, jack audio e alimentazione DC. La batteria è bella grossa: 72.9 Wattora che spingono il notebook anche fino a sera.

Puoi acquistare HP Spectre x360 15-eb0010ng su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Fiorenza Polverino tramite i commenti.