Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Notebook 14 pollici: come e quale scegliere

Notebook 14 pollici: come e quale scegliere

di Fiorenza Polverino
Specialist Miglior notebook
aggiornato il 21 gennaio 2019
5476 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Fino al 27 marzo puoi approfittare dei nuovi “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco. Inoltre, usando nel carrello il codice “PIT50EURO” su una spesa minima di 20€, puoi ottenere il 5% di sconto (fino a 50€ massimi) su tutti gli acquisti per il settore di tecnologia, videogiochi, casa e fotografia.

N.B. La guida Notebook 14 pollici è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Marzo 2019.

Notebook 14 pollici: l’alternativa che in un primo momento ci sfugge, dal momento che spesso tendiamo a suddividere il mondo dei portatili in 15 pollici dalle dimensioni standard e 13 pollici più comodi da trasportare. In molti casi, una via di mezzo potrebbe rappresentare la soluzione ottimale. Non troppo pesanti, ma allo stesso tempo in grado di offrire un’ottima esperienza grazie ad uno schermo non molto più piccolo dello standard: ecco i notebook 14 pollici.

Notebook 14 pollici: quale comprare

Avete scelto il compromesso perfetto tra portabilità ed esperienza d’uso: un notebook 14 pollici. Grazie a schermi non eccessivamente piccoli e a un peso inferiore rispetto a un tradizionale portatile da 15 pollici, questi prodotti hanno iniziato a farsi largo sul mercato e a trovare un numero di utenti appassionati che cresce ogni giorno di più. Da cosa possiamo capirlo? Se prima i notebook 14 pollici erano abbastanza difficili da trovare, e spesso erano sinonimo di prodotti destinato a particolari tipi di utenti, oggi sono sempre di più le case produttrici che offrono una variante 14” dei loro modelli. Non solo: alcuni dei portatili che vedremo in questa guida nascono proprio con display di questa dimensione, a dimostrazione che la richiesta da parte degli utilizzatori c’è, ed è rilevante. Certo, ancora non c’è la varietà che troviamo tra i notebook 15 pollici o i notebook 13 pollici, ma come vedrete nelle prossime righe, c’è ampia possibilità di scelta.

Che desideriate un modello base da destinare ad un uso casalingo, oppure un prestante Ultrabook (senza ovviamente dimenticare i medi di gamma), siamo sicuri che troverete il PC giusto per voi. Come sempre, l’unico consiglio che sentiamo di darvi è di valutare, oltra al budget, anche il tipo di uso che farete del portatile: a meno che non vogliate regalarvi un vero e proprio prodotto di lusso, difficilmente avrete bisogno di spendere un capitale in un processore i7 se utilizzate prevalentemente il portatile per controllare Facebook e guardare film su Netflix. Per essere sicuri di stare facendo la scelta giusta, troverete le nostre indicazioni di massima sull’uso consigliato per ogni modello che andremo ad analizzare. E adesso, cominciamo!

Acer Chromebook CB3-431-C1AN 

Se ciò che desideriamo è un portatile di bell’aspetto, dal corpo sottile e leggero e soprattutto rapidissimo nel funzionamento, possiamo mettere per un attimo da parte le classiche soluzioni Windows per analizzare un’alternativa molto interessante: un Chromebook. O più precisamente Acer Chromebook CB3-431-C1AN. I Chromebook, per chi non li conoscesse, sono dispositivi prodotti dalle più disparate aziende, che invece di montare il sistema operativo Windows sono dotati di Chrome OS, software made in Google e basato sull’utilizzo delle famose “Estensioni” del browser Google Chrome – qui utilizzate come vere e proprie applicazioni – e delle app tipiche del Play Store di Android.

Per quanto possa sembrare strano, inizialmente, Chrome OS è dotato della stessa interfaccia grafica “a finestre” che siamo soliti utilizzare con Windows. Utilizzare Chrome OS non è affatto difficile e anzi, grazie alla propria leggerezza questo saprà donare ottime prestazioni – in quanto a rapidità – sul notebok su cui è installato. Ovviamente, per la propria natura di dispositivi economici, i Chromebook saranno in grado di far girare le applicazioni più basic: in questo senso un device di questo tipo si rivela ottimo per un utilizzo multimediale, per lo studio o per la semplice navigazione in rete.

Acer Chromebook CB3-431-C1AN si presenta con un look molto elegante, è dotato di una scocca in plastica argentata che richiama quelle metalliche dei ben più pregiati Ultrabook ed è valorizzata, sulla scocca esteriore, da una trama simil-alluminio molto piacevole alla vista. Sul piano tecnico troviamo invece un display HD, una CPU Intel Celeron N3060, dual core da 1,6 GHz (2,48 GHz nei carichi di lavoro più pesanti), 4 GB di RAM e 32 GB di storage interno sotto forma di memoria flash eMMC. Buono anche il comparto connettività, dove troviamo due porte USB 3.0, un’uscita HDMI e jack per le cuffie. Non manca poi un modulo WiFi 802.11ac, dual-band.

Puoi acquistare Acer Chromebook CB3-431-C1AN  su Amazon su ePrice o su eBay

Acer Aspire 1

Acer Aspire 1 è un’ottima soluzione acquistare un notebook 14 pollici senza investire un grosso budget. Con poco più di 300€ infatti si può portare a casa un portatile perfettamente adeguato ad un utilizzo casalingo o per lo studio. Grazie anche a un peso di 1,6 chili, l’Aspire è abbastanza facile da trasportare in una tracolla o in uno zaino. Lo schermo, a risoluzione HD (1366 x 768 pixel), ce lo fa sconsigliare a chi vorrebbe una macchina da utilizzare prevalentemente per il multimedia.

Ma cosa troviamo sotto la scocca, a questo prezzo? Acer Aspire 1 è dotato di una delle nuove CPU Intel Pentium N5000, un quad-core in grado di lavorare ad una frequenza massima in burst di 2,70 GHz. Ci sono poi 8 GB di RAM DDR4 e una memoria flash da 64 GB. Alzando un po’ il tiro -e il budget- troveremo anche una variante equipaggiata con un vero e proprio SSD da 128 GB. La memoria può comunque essere espansa tramite scheda SD. Infatti tra le opzioni di connettività presenti c’è un lettore di schede. Oltre a quest’ultimo, troviamo una porta USB 3.0, un paio di porte USB 2.0, porta HDMI, Ethernet e jack audio combo.

Puoi acquistare Acer Aspire 1 su Amazon su ePrice o su eBay In alternativa Acer Aspire 1 è disponibile nella variante Acer Aspire 1 (SSD 128 GB).

Acer Swift 1

Per molti aspetti l’Acer Swift 1 somiglia molto all’Aspire visto appena più su in questa guida ai migliori notebook 14 pollici. La dotazione hardware è analoga: anche qui troviamo un processore Intel Pentium N5000 (quattro core, 1,10 GHz di frequenza base, 2,70 GHz in burst), 4 GB di RAM DDR4 e un disco SSD da 128 GB.

A cambiare sono soprattutto gli elementi che saltano di più all’occhio: lo Swift è infatti dotato di un bel telaio in alluminio, che gli conferisce un aspetto decisamente più raffinato rispetto a tanti altri competitor nella stessa fascia di prezzo. Anche il peso cala: in questo caso raggiungiamo gli 1,3 chili. Ulteriore nota positiva è lo schermo: si tratta di un pannello IPS a risoluzione Full HD, che rende il PC perfetto per guardare foto o video. Spendiamo qualche parola anche sulle porte: ai lati troviamoType-C, 2 USB 3.0, una USB 2.0, HDMI, jack audio e lettore di schede SD. In sostanta ci troviamo di fronte ad un portatile reattivo e dalle prestazioni sufficienti per i tipici usi di casa, ufficio, scuola: navigazione web, suite Office, film in streaming, ecc…

Puoi acquistare Acer Swift 1 su Amazon.

Huawei Matebook D

Uno dei modelli più interessati sfornati nel 2018 è proprio un notebook 14 pollici. Stiamo parlando di Huawei Matebook D, un portatile prodotto dalla nota casa cinese, che fino ad ora era conosciuta principalmente per i suoi smartphone. Negli ultimi tempi però, sta riuscendo ad attirare l’attenzione anche in ambito computer, con alcuni prodotti -pochi- ma molto curati. Huawei Matebook D ne è un ottimo esempio. Design piacevole, grazie ad un telaio in alluminio e a una tastiera ad isola retroilluminata, cornici sottili, lettore di impronte: tutti elementi non facilissimi da incontrare insieme in questa fascia di prezzo. Il display, un ottimo IPS a risoluzione Full HD, ha colori vivaci e una buona luminosità. Il peso del portatile è inferiore al chilo e mezzo.

Huawei Matebook D arriva in due configurazioni, Intel o AMD, e noi ve le consigliamo entrambe. Se desiderate qualcosa di più lato video, pensate alla variante Ryzen 5-2500U (quad-core con frequenza 2,00-3,60GHz), che integra un buon chip Vega 8. Se invece preferite andare sul sicuro con una CPU più ottimizzata e sacrificare qualcosina in termini di prestazioni, c’è il noto i5-8250U, anch’esso quad-core dalla frequenza di clock massima di 3,40 GHz. In questo caso la scheda video che accompagna la CPU sarà una classica integrata Intel UHD 620. Quale che sia la piattaforma che sceglierete, non cambieranno RAM (8 GB DDR4), e disco SSD (da 256 GB). Stesso discorso per le porte: ci sono una USB Type-C (che serve anche a ricaricare il computer), una 3.0 standard, 2 USB 2.0, HDMI e jack audio. Se siete alla ricerca di un buon PC di fascia media, in grado di cavarsela alla grande con tutti gli usi più comuni (dal web browsing, al photo editing, office e leggero gaming), oltretutto dall’aspetto piacevole e leggero, avete trovato una valida opzione.

Puoi acquistare Huawei Matebook D su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Huawei Matebook D è disponibile nella variante Huawei Matebook D (Ryzen).

Acer Swift 5

Saliamo alla vera e propria fascia alta. Un altro notebook 14 pollici che vi consigliamo è Acer Swift 5, device davvero leggero (pesa meno di un chilo) che arriva con una scheda tecnica decisamente interessante. Il suo display IPS da 14 pollici con risoluzione Full HD è touchscreen, per poter essere utilizzato anche con dita o stylus. Il telaio è realizzato in lega di litio e magnesio, è color blu scuro e ha un aspetto decisamente elegante.

Parlando di caratteristiche tecniche, spicca la presenza di un processore Intel Corei i7-8550U, affiancato da 8 GB di RAM e da un rapido SSD da 512 GB. La tastiera è retroilluminata, mentre il tutto viene completato da un’ottima batteria in grado di garantire un’autonomia media di 8 ore. A bordo è presente anche un lettore di impronte digitali che è possibile utilizzare in coppia con Windows Hello, la funzionalità esclusiva del sistema operativo Windows 10, in dotazione. Lato connettività, infine, non manca proprio nulla: qui sono infatti presenti due porte USB 3.0, una USB Type-C, un’uscita HDMI ed un jack per le cuffie.

Puoi acquistare Acer Swift 5 su Amazon. In alternativa Acer Swift 5 è disponibile nelle varianti Acer Swift 5 (SSD 256 GB) o nella variante Acer Swift 5 (SSD 256 GB).

Lenovo ThinkPad T480

Quasi in chiusura di questa guida troviamo un notebook 14 pollici di fascia alta, pensata per coloro per cui il computer rappresenta un vero e proprio strumento di lavoro. La serie ThinkPad di Lenovo (ex portatili professionali IBM) è da sempre conosciuta e apprezzata tra i professionisti e in azienda. Esaminiamo insieme questo ThinkPad T480.

Il peso di questo Ultrabook arriva a poco meno di 1,8 kg, il design un po’ squadrato e la colorazione all-black sono i segni distintivi della linea Lenovo ThinkPad. La tastiera, molto comoda anche per utilizzi prolungati, include un TrackPoint, che è possibile utilizzare in alternativa al touchpad. Ci troviamo di fronte ad una scheda tecnica di tutto rispetto: i7-8550U (quattro core fisici, otto virtuali, frequenza di clock che in burst arriva fino a 4,00 GHz), 16 GB di RAM DDR4, scheda grafica integrata Intel UHD Graphics (ma è disponibile anche una versione con chip grafico dedicato Nvidia MX150) e un SSD da 512 GB. Concludiamo con qualche parola sulla dotazione di porte: abbiamo 2 Thunderbolt 3, 2 USB 3.0, HDMI, ethernet, card reader, jack audio.

Puoi acquistare Lenovo Thinkpad T480 su Lenovo Store.

Huawei Matebook X Pro

Arrivato da poco sul mercato italiano, il Huawei Matebook X Pro entra subito in questa guida ai notebook 14 pollici, la diagonale che più si avvicina alla sua misura effettiva dello schermo: 13,9 pollici. E partiamo proprio dallo schermo: è un LTPS, caratterizzato da un poco convenzionale rapporto 3:2 (più quadrato rispetto ai soliti 16:9), molto luminoso (450 nit). La risoluzione è di 3000 x 2000 pixel ed è presente la funzionalità touchscreen. Il tutto è racchiuso all’interno di cornici molto sottili realizzate in alluminio, come del resto buona parte del case del notebook. Il peso? Poco più più di 1,3 chili: un bel risultato se si considerano le dimensioni dello schermo.

Cosa c’è sotto la scocca? Innanzitutto un processore Intel Core i5 di ottava generazione Kaby Lake Refresh (i5-8250U, quad-core, 8 thread, frequenza di clock 1,60 GHz, max 3,40 GHz in burst), a cui vengono affiancati 8 GB di RAM LPDDR3. C’è poi un disco SSD NVMe da 256 GB e, infine, una scheda grafica dedicata Nvidia MX150, un significativo passo in avanti rispetto alle integrate Intel presenti nella stragrande maggioranza degli Ultrabook attuali. Questa GPU, pur rimanendo lontana dalle performance della serie GTX di fascia alta, rappresenta un valido aiuto in ambito produzione multimediale, ma anche per fare qualche partita senza pretendere prestazioni al top. Concludiamo con uno sguardo alla connettività, per scoprire una dotazione di porte un po’ minimale: ci sono una Thunderbolt 3 e una USB-C (è possibile utilizzare entrambe per la ricarica), una USB 3.0 di dimensione standard e un jack audio. Presente anche il lettore di impronte digitali, che è incluso nel tasto di accensione.

Puoi acquistare Huawei Matebook X Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Lenovo ThinkPad X1 Carbon

Se siete alla ricerca di uno dei migliori notebook 14 pollici attualmente sulla piazza, allora Lenovo ThinkPad X1 Carbon è ciò che fa per voi. Leggero e sottile, questo portatile è la soluzione ideale per chi vuole un notebook aziendale prestante e solido. La serie ThinkPad infatti rappresenta la diretta discendente dei portatili IBM dedicati all’utilizzo professionale: ancora oggi è sinonimo di affidabilità e longevità.

Il Lenovo ThinkPad X1 Carbon è dotato di un display IPS da 14 pollici con risoluzione Full HD, circondato da cornici sottili (è possibile selezionare anche pannelli con risoluzione superiore e con funzionalità touch) e un telaio in magnesio, con design all-black. Spessore e peso sono contenuti: poco meno di 1,6 cm, per circa 1,1 kg. Presente la nota e apprezzata tastiera ThinkPad con incluso trackpoint, dotata di ampio spazio per digitare in tutta comodità e tasti a corsa lunga. Come nella maggior parte dei notebook dedicati all’utilizzo professionale, è presente un lettore di impronte.

Troviamo una scheda tecnica di tutto rispetto, che include un processore Intel Core i5-8250U (quad core con frequenza 1,6 GHz, che sale a 3,40 GHz in Turbo Boost), 8 GB di RAM DDR4 e 256 GB di storage SSD interno. Le grandi possibilità di personalizzazione offerte da Lenovo permettono di selezionare in fase di configurazione processori e tagli di memorie differenti. Ottimo il comparto connettività, che gode della presenza di due Thunderbolt 3/USB Type-C, 2 USB 3.0, una HDMI, un lettore di micro SD e jack per le cuffie. Lenovo dichiara per questo Ultrabook un’autonomia che può raggiungere le 12 ore e che, nell’utilizzo pratico, si attesta sulle 10 ore effettive.

Puoi acquistare Lenovo ThinkPad X1 Carbon su Lenovo.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

5476 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Fiorenza Polverino tramite i commenti.