Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Nintendo Switch: ecco prezzo per l'Italia, titoli al lancio e altri dettagli

di Matteo Gobbiaggiornato il 26 de mayo de 2018

Signore e signori, la grande N recentemente sta facendo molto discutere, sia in positivo che in negativo. La situazione Super Mario Run non è di certo risultata gradita ai più ed ogni giorno che passa sembra che stia per suonare la campana per Wii U. Una cosa però è sicura: Nintendo Switch è l’ultima vera speranza che ha Nintendo per riprendere credibilità e con la presentazione di stamattina pare esserci riuscita, sebbene solo in parte.

La conferenza dedicata alla nuova console della casa giapponese è partita con il “nuovo” presidente di Nintendo – Kimishima – che, dopo gli obbligatori ringraziamenti, ha aperto il tutto annunciando data d’uscita e prezzo ufficiale di Nintendo Switch, ovvero 3 marzo 2017 per 299,99$ per il mercato americano (traducibili in 329,99€); la console, inoltre, sarà priva di region-lock. In termini di novità del sistema, si è anche parlato del servizio online, che per i primi mesi risulteranno gratuiti ma che dopo pochi mesi diventerà un servizio a pagamento. Ciò dovrebbe renderci molto felici, perché un servizio a pagamento logicamente offre più garanzie e qualità di uno che, storicamente, è sempre stato gratuito ma sub-par come quello di Wii e Wii U. Infine, è stata specificata la possibilità di tre modalità d’impiego di Nintendo Switch (TV mode, Tabletop mode e Handheld mode) e che la durata della batteria, a seconda dei giochi, arriverà fino a 3 ore.

I controller Joy-Con sono molto promettenti, perché mantengono le feature proposte in passato da Wii U come l’NFC reader per gli Amiibo ed i tasti di qualità classici della grande N, però non mancano alcune nuove idee come la possibilità di usare ciascuno dei due Joy-Con come controller indipendenti o l’introduzione di un pulsante sharea la PlayStation 4” che fa sperare che Nintendo abbia finalmente capito su cosa bisogna focalizzarsi nel 2017 per avere una console di successo. Le altre info uscite dalla conferenza riguardano alcuni dei giochi che usciranno sul sistema: 1-2 Switch, Arms, Splatoon 2, Super Mario Odyssey, Xenoblade Chronicles 2, Fire Emblem Warriors, Shin Megami Tensei, Project Octopath Traveler e Legend of Zelda Breath of the Wild, accompagnato anche da un nuovo trailer.

Nintendo Switch sarà quindi disponibile dal 3 marzo 2017 e, udite udite, è già prenotabile a partire da oggi direttamente su Amazon.