Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Nikon D610

Nikon D610

di Riccardo Delli Paoliaggiornato il 28 maggio 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Nikon D610 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 9 Dicembre 2019.
Nikon D610: la nuova reflex con sensore FX

Nikon D610 è la reflex che sostituisce la D600, una fotocamera su cui era stato identificato un problema con il sensore che tendeva a sporcarsi molto facilmente. La D610 risolve questi problemi e offre delle caratteristiche niente male.

Il sensore montato sulla Nikon D610 è un CMOS full frame FX da 24,3 megapixel che permette di scattare foto con una risoluzione massima di 6016 x 4016 pixel. L’otturatore è nuovo e permette di scattare fino a 6 fotogrammi al secondo in modalità normale e 3 nella nuova modalità silenziosa; questa modalità permette di annullare quasi completamente il rumore dello scatto, può tornare utile quando si scattano foto in natura o in teatro. La gamma ISO della D610 va da un minimo di 100 ad un massimo di 6400, estendibili a 25.600, che permettono di scattare foto nitide anche con poca luce. L’autofocus è molto prestante, è infatti composto da 39 punti e riesce ad agganciare il soggetto anche in condizioni di scarsa luminosità. Per quanto riguarda il reparto video la Nikon D610 riesce a registrare filmati in Full HD 1080p a 30fps e in 720p a 60fps. Infine, a detta del produttore, la D610 può scattare fino a 900 foto o registrare circa 60 minuti di video con una sola carica, niente male per una fotocamera con queste specifiche.

Tutte queste caratteristiche sono racchiuse in un corpo tropicalizzato, che può resistere anche alle condizioni più estreme grazie alla costruzione in lega di magnesio.

19 marzo 2018
Nikon D610: disponibilità e prezzo

Nikon D610 è disponibile all’acquisto dal mese di ottobre 2013 ad un prezzo iniziale di circa 1.990€ per il solo corpo.

19 marzo 2018