Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Mouse gaming economico: come e quale scegliere

Mouse gaming economico: come e quale scegliere

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori PC Gaming
aggiornato il 26 marzo 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Mouse gaming economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Aprile 2019.

Un punto molto caro a Ridble è quello di suggerire nei nostri articoli commerciali prodotti validi e con un buon rapporto qualità/prezzo. In questo articolo quindi, dove andremo ad illustrarvi una cernita di prodotti scelti con l’intento di proporvi un mouse gaming economico, non dovrete temere di imbattervi in periferiche scadenti o poco prestanti. Sappiamo benissimo quanto il mouse sia un dispositivo estremamente importante, essendo una vera e propria estensione digitale della nostra mano, quindi senza ulteriori indugi andiamo a vedere insieme quali sono i migliori mouse economici attualmente sul mercato.

Mouse gaming economico: quale comprare

Vi abbiamo già parlato in gran dettaglio di quali siano a nostro avviso le caratteristiche principali da valutare in un mouse pensato per un impiego videoludico nella nostra guida al miglior mouse gaming. In questo articolo, quindi, ci limiteremo a ricapitolare brevemente il tutto adattandolo alla nuova ottica commerciale “economica” di questo articolo.

Comfort e funzionalità sono i due fattori principali da valutare per stabilire quanto un mouse da gaming sia degno di questa nomenclatura, però quando si pongono determinate restrizioni sul prezzo il discorso cambia leggermente. Ponendoci un ipotetico budget minimo di 15€ (il minimo che vi suggeriamo di spendere in qualsiasi circostanza per evitare prodotti scadenti) ed uno massimo di 35€ allora il punto chiave da tenere in considerazione ad ogni costo diventa il rapporto qualità/prezzo.

Gli aspetti essenziali

I prodotti che vi segnaliamo in questo articolo sono indiscutibilmente tra i migliori della categoria e sono stati attentamente scelti per offrirvi delle soluzioni consigliabili ma con rigorosa attenzione nei confronti del prezzo. Per forza di cose, però,  qualche concessione o rinuncia è dovuta. Il DPI e l’ergonomia sono ad esempio fattori importantissimi da considerare, come anche la bontà e quantità dei tasti, la robustezza dei materiali impiegati o la presenza di eventuali funzionalità aggiuntive, però viste le circostanze dovremo lasciarli relativamente in secondo piano. Dare precedenza al prezzo però in alcuni casi non è fortunatamente sinonimo di basse capacità o funzionalità, andiamo insieme a vedere quali sono i prodotti da noi identificati come appartenenti a questa ristretta categoria.

Mouse gaming economico: i migliori modelli

TeckNet RAPTOR PRO

Questo mouse gaming economico ha un sensore ottico da 7.000 DPI, polling rate di 1.000 Hz e due pulsanti laterali. Il cavo è lungo 1,6 metri.

Vantando un egregio rapporto qualità/prezzo non è difficile capire come mai TeckNet RAPTOR PRO abbia ottenuto una buona reputazione tra gli utenti in cerca di un mouse gaming economico ma prestante. Il sensore ottico è decisamente buono, risultando uno dei migliori in assoluto della categoria e raggiungendo un livello di DPI discretamente customizzabile (regolabile a step di 1.000/1.500/2.000/3.000/4.000/5.000/6.000/7.000 DPI). La quantità di pulsanti laterali è sufficiente per i bisogni della maggior parte dei giocatori ed il mouse non è proprio lunghissimo, però non ci si può affatto lamentare visto l’incredibile prezzo di listino, che include persino un sistema di retro-illuminazione. Se volete acquistare questo mouse vi basta selezionare uno dei box dedicati che trovate qui sotto.

Puoi acquistare TeckNet RAPTOR PRO (retroilluminazione blu) su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa TeckNet RAPTOR PRO (retroilluminazione blu) è disponibile nella variante TeckNet RAPTOR PRO (retroilluminazione rossa).

Logitech G203 Prodigy

Questo mouse gaming economico ha un sensore ottico da 200 – 8.000 DPI, polling rate di 1.000 Hz e due pulsanti laterali. Il cavo è lungo 2 metri.

Semplice, ambidestro e perfettamente adeguato per le esigenze di ogni giocatore medio, il Logitech G203 Prodigy è un mouse decisamente meritevole. La qualità e solidità dei materiali è uno dei punti di forza del prodotto, che sotto questo frangente risulta uno dei migliori in assoluto della categoria, ed il sensore ottico è preciso e capace. I pulsanti laterali sono due e purtroppo quello frontale non è molto comodo da raggiungere se avete dita corte, però se non altro la forza richiesta per l’attuazione è davvero leggera e pulita. Per portarvi a casa questo G203 Prodigy, mouse perfettamente in grado di soddisfare le esigenze della maggior parte dei giocatori, visitate gli store dedicati selezionando i box qui sotto.

Puoi acquistare Logitech G203 Prodigy su Amazon o se preferisci su eBay

Corsair Harpoon RGB

Questo mouse gaming economico ha un sensore ottico da  250 – 6.000 DPI, polling rate di 1.000 Hz e due pulsanti laterali. Il cavo è lungo 1,8 metri.

Corsair Harpoon RGB è un ottima soluzione per il gaming, offrendo un pacchetto davvero valido e dal prezzo contenuto pur conservando buone specifiche tecniche. I tasti laterali sono due, che assieme alla forma del mouse lascia indicare una propensione al gameplay di molteplici generi videoludici ma in maniera particolare agli FPS. Infine, il sensore ottico è personalizzabile – così come la retroilluminazione RGB – e grazie al suo settaggio minimo di 250 DPI risulta davvero interessante. Anche in questo caso se siete interessati potete acquistare il prodotto tramite il link sottostanti.

Puoi acquistare Corsair Harpoon RGB su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.