Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Monitor Dell gaming: le migliori soluzioni disponibili

Monitor Dell gaming: le migliori soluzioni disponibili

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori PC Gaming
aggiornato il 4 novembre 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Non avete mai provato il servizio di streaming di casa Amazon? Attenzione, perché c’è un’offerta per voi: fino al 4 novembre potete attivare ben tre mesi completamente gratuiti (90 giorni) di Amazon Music Unlimited, utilizzando il codice coupon che trovate all’interno di questa pagina ufficiale. Qui vi basterà cliccare “Utilizza codice di sconto“, incollare il coupon e… fatto! Avrete tre mesi di musica completamente gratuiti.

Vi segnaliamo inoltre tantissime offerte per la eBay Halloween Super Week: fino al 60% di sconto su articoli di tutti i tipi. Datele un’occhiata alla seguente sezione dedicata.

N.B. La guida Monitor Dell gaming è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

All’interno di questo articolo andremo ad analizzare il mondo dei monitor Dell gaming, evidenziandovi i migliori modelli da acquistare. Ricordiamo, inoltre, che essendo Alienware la divisione gaming di Dell includeremo anche i loro prodotti. Detto questo, partiamo parlandovi però di quali sono stati i nostri criteri di valutazione dei prodotti.

Monitor Dell gaming: quale comprare

Il ruolo a cui deve adempiere un monitor Dell gaming o un monitor da gaming di un altro brand è il medesimo: offrire la possibilità di interagire in maniera fluida, reattiva ed appagante coi propri videogiochi. Comprare una soluzione meritevole, dunque, è un autentico must per ogni giocatore, ed esistono numerose opzioni per soddisfare ogni tipologia di budget e preferenze in termini di specifiche. Un monitor, inoltre, è per forza di cose una periferica che verrà mantenuta a lungo nel tempo, potenzialmente anche per numerosi anni, quindi acquistarne uno più valido della media – come sono la maggior parte dei monitor Dell gaming – è assolutamente consigliabile. Detto questo, andiamo finalmente a parlarvi di quali sono stati i nostri criteri di selezione, andando in ordine d’importanza.

Risoluzione e dimensioni

Similmente a quanto abbiamo già detto nella nostra guida dedicata in generale ai monitor da gaming, anche per selezionare un monitor Dell gaming (e quindi anche Alienware) le primissime caratteristiche da valutare solo le dimensioni e la risoluzione dello schermo. Per evitare di comprare modelli con un taglio eccessivamente grande o piccolo in relazione alla propria risoluzione, vi suggeriamo di seguire queste linee guida che abbiamo impiegato noi stessi per selezionare i prodotti. In caso di uno schermo Full HD, rimanete tra i 23″ ed i 27″, mentre per risoluzioni superiori (come 1440p e 4K) state sopra ai 27″.

Fluidità dello schermo

La cosa immediatamente successiva per livello d’importanza in un monitor Dell gaming sarà sicuramente verificare la fluidità dell’immagine. Questo aspetto è influenzato da due specifiche, ma primariamente al refresh rate dello schermo. A seconda di questo valore – misurato in Hz – sapremo infatti quanti saranno gli FPS (Frames per Second) che è in grado di rappresentare il display quando si usa il PC.

In seguito, è importante anche valutare a quanto ammonti il tempo di risposta dello schermo, e per fare ciò è necessario capire che tipologia di pannello è montato in quel prodotto. I monitor Dell gaming solitamente sono TN (Twisted Nematic), offrendo dunque tempi di risposta ottimi di 1 ms ma soffrendo a livello di profondità dei colori e di bontà degli angoli di visuale. Detto questo, però, sono anche presenti soluzioni IPS (In-Plane Switching), che offrono un’esperienza diametralmente opposta: tempo di risposta leggermente superiori (4-5 ms) ma colori eccellenti ed angoli di visuale ottimi. Per il giocatore medio un prodotto IPS è preferibile, mentre chi ha in mente l’ambiente competitivo, con giochi dove i tempi di reazione sono essenziali per determinare il proprio successo, TN è più indicato.

Feature aggiuntive

Infine, una volta considerate le specifiche tecniche essenziali, il nostro processo di valutazione e selezione dei prodotti ha tenuto in considerazione ovviamente anche delle eventuali feature aggiuntive che ha da offrire il prodotto in questione. La più importante ed apprezzata di queste funzioni è sicuramente l’Nvidia G-Sync, visto e considerato che porterà ad un miglioramento della fluidità dell’immagine se usata in accoppiata con una scheda video Nvidia di fascia medio/alta. Alcuni monitor Dell gaming vantano anche l’AMD FreeSync, quindi anche se siete possessori di GPU AMD potrete delegare la sincronizzazione verticale allo schermo per migliorare il framerate.

Oltre a queste due tecnologie, fra gli elementi che valuteremo includiamo anche funzionalità software avanzate che permettono di migliorare la qualità dell’immagine. Da feature come il contrasto dinamico fino ad arrivare anche ad elementi che riguardano primariamente la scocca e base d’appoggio del prodotto, terremo in considerazione tutto quello che potenzialmente avrà dei risvolti utili per il gaming, in modo da suggerirvi solo il meglio del meglio (senza dimenticare il rapporto qualità/prezzo ovviamente).

Monitor Dell gaming: i migliori prodotti

Dell SE2417HG/SE2717H 

Questo monitor Dell gaming vanta un pannello TN/IPS da 23,6″/27″ con risoluzione 1920 x 1080 e refresh rate di 75 Hz.

Per chi fra voi desidera un prodotto competente, di qualità ma non troppo costoso, queste due opzioni rappresentano una scelta saggia. Anche solo dando una semplice occhiata al monitor, infatti, si può già percepire che si tratta di un prodotto meritevole in relazione alla fascia di prezzo a cui appartiene. Il taglio è buono in relazione alla risoluzione, e vantando una frequenza d’aggiornamento di ben 75 Hz offre anche a livello di specifiche una marcia in più rispetto al “blando” Full HD/60 Hz. Il fatto che il pannello sia TN permette un tempo di risposta bassissimo per migliorare ulteriormente la fluidità dell’azione a schermo. Segnaliamo, infine, che è disponibile una variante IPS (Dell SE2717H) con un pannello più grande e colori più marcati ma con un peggiore tempo di risposta.

Puoi acquistare Dell SE2417HG (24" TN) su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Dell SE2417HG (24" TN) è disponibile nelle varianti Dell SE2717H (27" IPS) o nella variante Dell SE2717H (27" IPS).

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Monitor Alienware gaming: i migliori prodotti

Alienware AW2518H/AW2518HF

Questo monitor Dell gaming vanta un pannello IPS/TN da 24,5″ con risoluzione 1920 x 1080 e refresh rate di 240 Hz. Il modello AW2518H supporta Nvidia G-Sync, mentre la variante AW2518HF integra il Free-Sync.

Se la tipologia di prodotto che state cercando deve avere un’occhio di riguardo considerevole alla fluidità dell’immagine, allora queste due soluzioni targate Alienware sono perfette per voi. Il punto più intrigante di questi due modelli, uno IPS con G-Sync e l’altro TN con FreeSync, è il refresh rate massimo: ben 240 Hz. L’inclusione di queste tecnologie di supporto della sincronizzazione verticale, assieme alla risoluzione massima Full HD, non rende così impossibile avvicinarsi o raggiungere i 240 Hz. Difficilmente sarà possibile sfruttarli in titoli AAA, ma in giochi free-to-play (e non solo) avere accesso a queste frequenze può offrire un’esperienza di gaming davvero entusiasmante. Anche in questo caso la qualità è ottima, risultando ben piantato, solidamente costruito ed offrendo anche numerose opzioni in termini di connettività.

Puoi acquistare Alienware AW2518H (G-Sync) su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Alienware AW2518H (G-Sync) è disponibile nelle varianti Alienware AW2518HF (FreeSync) o nella variante Cavo DisplayPort 1.2 (necessario per sfruttare il G-Sync).

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.