Migliori TV PS5: la nostra selezione
Il Black Friday 2021 è iniziato! Sulla nostra pagina Migliori offerte Black Friday 2021 puoi trovare decine di guide dedicate ad ogni tipologia di prodotto. Scopri tutti gli sconti più interessanti assicurandoti di avere un abbonamento Amazon Prime attivo per accedere alle offerte in anticipo!

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

La seguente guida ti aiuterò nella scelta dei migliori TV PS5, analizzando le caratteristiche della console e abbinando a queste i migliori televisori da acquistare in base alle diverse esigenze.

Migliori TV PS5: quale compare

L’uscita di PS5 ha portato con sé diverse novità. Il grande salto in avanti dal punto di vista delle prestazioni ha comportato, ad esempio, un aggiornamento dei supporti ad alcune nuove tecnologie video. Uno dei più importanti è sicuramente il supporto alle frequenze di aggiornamento variabili. In precedenza, infatti, PS4 si limitava a supportare una frequenza di aggiornamento massima di 60 Hz, in linea con le specifiche della maggior parte dei TV e dei monitor.

Nell’universo del PC gaming, tuttavia, si è vista una rapida diffusione dei monitor con frequenze di aggiornamento da 120, 144, 240 e addirittura 360 Hz, in modo da rendere l’esperienza di gioco nettamente più fluida. Per questo motivo, con PS5 Sony ha deciso di inaugurare il supporto ai 120 Hz e risoluzione 4K, sebbene limitato ad alcuni specifici titoli o addirittura ad alcune modalità all’interno dei giochi.

Nel campo della pura qualità video, invece, un’altra grande novità è il supporto alla risoluzione 8K, per quanto al momento non sono ancora presenti contenuti o giochi compatibili con il nuovo output video. Per questo motivo abbiamo deciso di non includere TV 8K all’interno della nostra selezione, in attesa che future applicazioni o videogiochi permettano di sfruttare davvero questa tecnologia.

Migliori TV PS5

Come si fanno a riconoscere i migliori TV PS5 che possano supportare tutte queste tecnologie? La risposta è molto semplice: HDMI 2.1. Dato che i televisori non possono ancora contare su una presa DisplayPort, la nuova generazione di HDMI rappresenta ad oggi l’unico modo per poter sfruttare pienamente le caratteristiche della console Sony. Le porte HDMI 2.1, infatti, sono compatibili nativamente con un segnale video 8K a 60 Hz o 4K a 120 Hz.

E se volessi un monitor invece di un TV per PS5?

Naturalmente è lecito chiedersi se, data la presenza sempre più diffusa sul mercato dei monitor da gaming, sia meglio optare per un buon monitor da gaming, al posto di un TV di ultima generazione. La risposta è no. Il tutto è giustificato principalmente da due fattori: il primo è il costo eccessivo di quei pochi monitor che potrebbero supportare il 4K/120Hz tramite HDMI 2.1. Il secondo è la scarsa versatilità di PS5 nei confronti delle risoluzioni intermedie. Se si prende, ad esempio, un buon monitor da gaming a risoluzione QHD, PS5 non è in grado di gestire questo tipo di segnale video, riducendo il tutto al segnale Full HD riconosciuto dalla console.

Esistono poche eccezioni, come nel caso di BenQ che permette di far riconoscere alla console un segnale 4K anche in presenza di un monitor QHD (viene effettuato un downsamplig dell’immagine direttamente tramite il processore del monitor), ma anche in questo caso il gioco non vale la candela. Vediamo, dunque, quali sono i migliori TV PS5 disponibili oggi sul mercato.

Migliori TV PS5: la selezione

Hisense 55AE7000F, tra i migliori TV PS5 di fascia economica

Se non si vuole spendere una cifra importante per l’acquisto di un nuovo TV da utilizzare con PS5, il modello Hisense 55AE7000F rappresenta la soluzione migliore della fascia economica. Partiamo dal presupposto che questo TV non permette di sfruttare le tecnologie avanzate della console come il segnale a 120 Hz o la risoluzione 8K, ma è perfettamente compatibile con PS5 sotto ogni punto di vista. L’immagine risulta brillante, anche grazie all’ampio pannello 4K da 55 pollici che supporta pienamente il segnale HDR di PS5.

Lato Smart TV, invece, questo modello è dotato di una piattaforma proprietaria, Vidaa u3.0, che offre tutte le più diffuse applicazioni per lo streaming on demand. A questo si aggiunge l’integrazione con Amazon Alexa per quanto riguarda l’automazione domotica o i comandi vocali per controllare il televisore. Si tratta, quindi, di una soluzione economica, ma ampiamente supportata dalla console per poter rientrare nella selezione dei migliori TV PS5.

Sony BRAVIA KE-55XH90P, la scelta migliore per chi punta ai 120 Hz

Come anticipato, una delle novità di PS5 più apprezzate è il supporto alle frequenze di aggiornamento superiori ai 60 Hz e fino a 120 Hz. Per poter sfruttare l’aumento di fluidità è necessario che il TV abbia una porta HDMI 2.1, in modo da sfruttare il segnale 4K a 120 Hz. In questa categoria spicca sicuramente il modello Sony BRAVIA KE-55XH90P, forte di un ottimo rapporto qualità/prezzo. Si tratta, anche in questo caso, di un TV 4K da 55 pollici, dotato di sistema operativo Android TV per poter accedere ad uno store ricco di applicazioni e contenuti.

Dato che si tratta di un modello Sony, l’integrazione con PS5 è praticamente completa. Oltre al supporto per HDR e segnale 4K/120 Hz, questo televisore permette di sfruttare alcune funzioni esclusive, come la possibilità di comandare il menù della console utilizzando direttamente il telecomando del TV. Una soluzione che non si rivela certamente comoda per giocare, ma è decisamente utile nel momento in cui si vuole utilizzare PS5 per il comparto multimediale o per navigare semplicemente lo store dei giochi.

LG OLED65C14LB, il top per qualità dell’immagine e funzioni

Se, infine, si vuole puntare ai modelli top della categoria dei migliori TV PS5, la scelta non può che ricadere su un TV OLED firmato LG. Nello specifico, LG OLED65C14LB rientra nell’ultima linea C1 del brand coreano, andando a migliorare il già enorme successo riscosso con la precedente generazione di LG CX. Questo TV da 65 pollici offre un meraviglioso pannello OLED, garantendo quindi una profondità massima nei colori e nei contrasti; e specialmente nella gestione dei neri.

Lato compatibilità, LG OLED65C14LB integra un ingresso HDMI 2.1 per poter sfruttare al massimo la nuova PS5. Inoltre, il potente processore α9 di quarta generazione supporta le tecnologie per il refresh rate variabile. Ciò significa che, oltre ad essere compatibile con il segnale video a 4K e 120 Hz, la TV permette di mantenere un’immagine fluida e stabile anche in assenza di un blocco degli FPS massimi. Se si cerca il meglio sia per il gaming, sia per la parte multimediale, LG OLED65C14LB non può non essere messo sul gradino più alto del podio.

Lascia un commento