Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Tablet economici: scopriamo quali sono i migliori sul mercato

Tablet economici: scopriamo quali sono i migliori sul mercato

di Giovanni Mattei
Specialist Miglior tablet
aggiornato il 22 giugno 2020
4393 utenti hanno trovato utile questa guida

Amazon ama gli studenti: avete infatti 10€ a disposizione sul prossimo acquisto se attivate il servizio Amazon Prime Students. Questo mette a disposizione tutti i vantaggi di Amazon Prime, ma alla metà del prezzo solo se siete studenti. Fino al 31 luglio potete approfittare per attivare il servizio, in prova gratuita per ben 90 giorni di tempo, e sfruttare il codice “STUDENT10” che andrà a scontare il vostro primo ordine con Prime attivo di ben 10€. Che state aspettando? Potete avere maggiori informazioni e aderire all’offerta alla seguente pagina Amazon dedicata.

N.B. La guida Tablet economici è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2020.

In questo articolo parliamo di tablet economici. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei diversi tablet economici presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta del tablet che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Tablet economici: quale comprare

Scegliere i tablet economici è un esercizio assolutamente formativo. Ci permette di scoprire come il mercato si stia spostando verso soluzioni estremamente interessanti e caratterizzate ovviamente da un prezzo molto competitivo. Infatti, proprio come avviene per il settore degli smartphone, è proprio sulla fascia di prezzo media-bassa che le aziende stanno puntando molto per intercettare l’interesse di tanti utenti impegnati nella ricerca di tablet economici ma non per questo inutilizzabili.

Infatti, mentre un tempo la gamma economica era sinonimo di dispositivi spesso fatti alla “meno peggio”, oggi è sempre più facile trovare tablet caratterizzati da un connubio hardware/software/design che non ha nulla da inviare a dispositivi ben più costosi. Certamente è ancora molto semplice trovare prodotti con scocche in policarbonato invece che in alluminio ma, alla fine della fiera, quello che conta è avere l’assoluta certezza che i tablet economici siano (e lo sono) in grado di fare più o meno tutto senza compromessi.

Per scegliere prodotti validi abbiamo seguito una serie di criteri di selezione; vediamoli di seguito.

Display

Quanto si parla di prodotti economici, il primo elemento su cui si tende a risparmiare è quasi sempre il display. Per noi si il display ricopre un ruolo fondamentale e, anche se stiamo cercando i migliori tablet economici, ci siamo imposti di consigliarvi solo prodotti almeno con risoluzione HD.

Non saranno certamente i tablet perfetti per guardare un film o un contenuto multimediale ad alta risoluzione, ma per lo meno vi permettono di visionare brevi filmanti ad una risoluzione decente. Purtroppo è attualmente impossibile consigliare tablet con un display a risoluzione maggiore: per arrivare al Full HD è necessario spingersi verso i miglior tablet 200 euro.

Prestazioni

Spesso le prestazioni di un prodotto economico lasciano molto a desiderare, come se l’utente disposto a spendere poco debba essere in qualche modo penalizzato a tutti i costi. Ovviamente non troveremo mai gli ultimi SoC di Qualcomm o di MediaTek, ma questo non vuol dire doversi accontentare a tutti i costi. Da questo punto di vista la nostra selezione non prende in considerazione solo la scheda tecnica, ma piuttosto come si comporta il tablet nell’utilizzo quotidiano.

In questo modo abbiamo la possibilità di scartare prodotti con un hardware troppo vecchio ma anche non in grado di garantire un’usabilità soddisfacente. Nella lista abbiamo inserito tablet con almeno 2 GB di RAM, il che permette alla maggior parte degli utenti di sfruttare il prodotto per navigare, guardare video online, chattare e giocare a titoli molto semplici. C’è però da dire che, spendendo qualche decina di euro in più, la RAM che vi portate a casa può essere anche doppia, consentendo l’utilizzo fluido e versatile in tutte le circostanze. Di seguito abbiamo selezionato per voi modelli di tutte le fasce di prezzo, andando incontro a chi vuole il minimo sindacale, o quel qualcosa in più.

Autonomia

Chi sceglie tablet così costosi deve avere la certezza che siano in grado di possedere un’autonomia di buona durata. Questo è il nostro ultimo criterio di selezione, e ci ha permesso di scartare un gran numero di tablet validi sulla carta ma in realtà molto scarsi da questo punto di vista.

La nostra selezione ha preso in considerazione dispositivi con un’autonomia di almeno 6 ore di utilizzo, lasso di tempo che secondo noi ne garantisce un utilizzo senza troppi compromessi.

Ma passiamo ora ad approfondire quali sono i migliori tablet economici su cui puntare.

Tablet economici: i modelli su cui puntare

Amazon Fire HD 8 2020

Iniziamo la nostra guida all’acquisto con il re in assoluto dei tablet economici: parliamo dell’ultimo Amazon Fire HD 8 2020. Per quanto riguarda il dispositivo, potremmo fare riferimento al semplice concept che Amazon ha realizzato per tutte le sue generazioni precedenti, le quali hanno riscosso un successo enorme proprio per il prezzo fortemente aggressivo. Parliamo di un prodotto compatto, un 8″ facile da trasportare, compatto e pratico. Il corpo è in policarbonato e, benché non segua i nuovi standard che guardano al metallo, non fa assolutamente rimpiangere la scelta: non scricchiola, è compatto, leggero ma resistente. Il display anteriore è un pannello LCD IPS con risoluzione da 1280 x 800 pixel, come detto da 8″, dunque non Full HD ma non particolarmente sgradevole da vedere. È piccolo, dunque la densità è piuttosto elevata.

All’interno muove tutto un processore quad-core MediaTek MT8168 dotato di un clock fino a 2.0 GHz, associato a 2 GB di RAM e a 32 GB di memoria interna (esiste anche quella da 64 GB). Il sistema operativo integrato è Fire OS, basato su Android ma estremamente semplificato. Lo store è l’AppShop di casa Amazon: mancano i servizi Google, ma si trova un’app per tutto. Completano il tutto Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, slot micro SD e porta USB Type-C. La batteria riesce a raggiungere le 12 ore medie di utilizzo. Il prezzo è davvero da record: riusciamo a stare sotto ai 100€ se si sceglie l’opzione che vi consigliamo, ovvero quella con offerte pubblicitarie.

Se non avete troppe pretese, questo è il re dei migliori tablet economici.

Puoi acquistare Amazon Fire HD 8 2020 su Amazon.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Huawei Mediapad T5

Saliamo un po’ di livello e troviamo un dispositivo ancora più adatto a tutti gli utilizzi, soprattutto per chi deve eseguire app un po’ pesanti: troviamo Huawei Mediapad T5 10, un tablet che ha riscosso un successo davvero ottimo perché è un mix pienamente ottimale fra design moderno e specifiche tecniche più che discrete ad un prezzo estremamente contenuto.

Davanti è presente un pannello da 10.1″ LCD IPS dotato di risoluzione Full HD, ottimo per la fruizione di tutti i contenuti. All’interno abbiamo un processore Huawei Kirin 659, un octa-core con clock fino a 2.36 GHz adatto all’esecuzione di un po’ tutte le app. Associato, nel taglio che vi suggeriamo, abbiamo 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, combinazione ideale per fare girare tutte le app in modo fluido.

Troviamo inoltre Wi-Fi dual-band, fotocamere decenti e un modulo batteria da 5100mAh che assicura una autonomia non troppo estesa di un giorno medio di utilizzo. Se volete spendere il giusto e avere il massimo a questa cifra, sempre vicina ai 200€ tondi, allora scegliete T5! Valutate anche l’opzione LTE qualora dovesse interessarvi la connettività senza fili in mobilità.

Puoi acquistare Huawei Mediapad T5 su Amazon o se preferisci su eBay

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Proseguiamo verso la vetta e troviamo senza dubbio il top per i migliori tablet economici. Parliamo di fascia media, e nello specifico di Samsung Galaxy Tab S6 Lite. Concepito nel 2020, questo combina un design freschissimo a delle potenzialità non da poco per la fascia di prezzo, che non invidia nulla a modelli dal costo più elevato. Il display è un 10.4″ LCD dotato di risoluzione che supera il Full HD: parliamo di 2000 x 1200 pixel, ottimo per fruire tutte le tipologie di contenuto. In dotazione arriva inoltre lo stylus di casa Samsung: una S-Pen ottima sia per prendere appunti, sia per disegnare.

All’interno ad animare il tutto è presente un processore Samsung Exynos 9611, octa-core con frequenza di clock fino a 2.3 GHz. Ad esso sono associati 4 GB di RAM, sufficienti per l’esecuzione di un po’ tutte le app, nonché una memoria interna da 64 GB espandibile via micro SD fino a ben 1 TB. Alimenta il tutto una batteria da 7.040 mAh che ci porta senza dubbio fino a fine giornata. Se volete fare un investimento, questo è davvero il modello più interessante fra i migliori tablet economici.

Puoi acquistare Samsung Galaxy Tab S6 Lite su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

4393 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.