Migliori SSD PS5: la nostra guida all’acquisto
Il Black Friday 2021 è iniziato! Sulla nostra pagina Migliori offerte Black Friday 2021 puoi trovare decine di guide dedicate ad ogni tipologia di prodotto. Scopri tutti gli sconti più interessanti assicurandoti di avere un abbonamento Amazon Prime attivo per accedere alle offerte in anticipo!

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

La seguente guida all’acquisto è dedicata alla selezione dei migliori SSD PS5, per aiutarti nella scelta del modello più indicato per espandere la memoria della console.

Migliori SSD PS5: quale comprare?

Rispetto alle console di passata generazione, PlayStation 5 utilizza per la prima volta una memoria SSD integrata nella scheda madre. Ciò significa che non è possibile sostituire integralmente la memoria di PS5, ma unicamente espanderla per installare nuovi giochi ed applicazioni. Da una parte è possibile collegare a PS5 degli SSD o hard disk esterni con collegamento USB, ma in questo caso la memoria è utilizzabile solo per applicazioni o giochi PS4 in retrocompatibilità.

Per espandere la memoria in modo da installare giochi PS5, invece, è necessario disporre di SSD per PS5 molto specifici. Date le specifiche molto avanzate dell’SSD interno di PS5, infatti, solo alcuni SSD M.2 di ultima generazione permettono di raggiungere prestazioni simili in modo da non influenzare negativamente il funzionamento dei giochi.

Il requisito fondamentale è un SSD in formato M.2 NVMe con collegamento PCI-Express 4.0. A questo si aggiungono caratteristiche come le velocità minime (5000 MB al secondo in lettura sequenziale) e la dissipazione del calore per poter installare l’SSD all’interno della console.

Non sono previste limitazioni, invece, per quanto riguarda lo spazio di archiviazione per determinare i migliori SSD PS5. Ciononostante, puntare a SSD troppo capienti comporterebbe una spesa addirittura superiore a quello della console.

Come si cambia SSD per PS5?

Per accedere allo slot per installare l’SSD per PS5 è necessario rimuovere la placca destra (quella con il lettore ottico) della console. In questo senso, è sufficiente fare una piccola pressione verso il basso (tenendo la console in verticale) e successivamente tirare verso l’esterno. A fianco della ventola è presente un vano, accessibile rimuovendo una vite, è presente lo slot in cui installare la memoria M.2.

Migliori SSD PS5
Lo slot M.2 di PS5 – Grazie a The Verge

A livello di misure sono supportati tutti i tipi di M.2 fino a 110 mm, anche se Sony consiglia l’uso di un SSD dotato di dissipatore integrato, o quantomeno di un pad termico per il corretto raffreddamento a massimo carico. Una volta installato, è sufficiente accendere la console e seguire le istruzioni a schermo per completare la formattazione e la configurazione.

Migliori SSD PS5: la selezione

Seagate FireCuda 530

Il FireCuda 530 rappresenta uno dei primi modelli a rientrare ufficialmente nella lista degli SSD supportati da Sony per espandere la memoria di PS5. Questo SSD in formato M.2 NVMe permette di raggiungere una velocità in lettura sequenziale di ben 5500 MB al secondo, in modo da avvicinarsi il più possibile ai tempi di caricamento dell’SSD interno della console. Il FireCuda 530 è disponibile in diversi tagli di memoria, partendo da un minimo di 500 GB e fino ad una capienza massima di ben 4 TB. Al momento, considerando il prezzo del prodotto, è consigliato l’acquisto del taglio da 500 GB, più che sufficiente per installare diversi giochi aggiuntivi su PS5.

Western Digital WD BLACK SN850

La nuova serie WD BLACK SN850 di Western Digital rappresenta uno delle scelte più indiciate tra i migliori SSD PS5. Questo perché vengono rispettati tutti i requisiti imposti da Sony, compreso il dissipatore integrato che permette il giusto raffreddamento della memoria anche nei momenti di massimo utilizzo. Grazie all’interfaccia PCI-E 4.0, inoltre, questo SSD NVMe può arrivare fino ad una velocità massima di addirittura 7000 MB al secondo. Anche in questo caso è necessario considerare bene il taglio di memoria da acquistare per espandere lo spazio di archiviazione della console. Si parte da 500 GB e si può arrivare fino al modello da 2 TB.

Samsung 980 Pro

Per gli utenti che sono alla ricerca del miglior rapporto qualità/prezzo, il Samsung 980 Pro permette di accedere a tagli di memoria più elevati senza esagerare nella spesa. Per quanto riguarda le caratteristiche, anche in questo caso vengono rispettati i requisiti necessari per l’installazione come SSD per PS5, potendo contare su velocità in lettura fino a 7000 MB/s. In alternativa, è possibile acquistare tagli più limitati per chi vuole limitare il più possibile la spesa, come nel caso della versione da 250 GB.

Sabrent Rocket 4 Plus

Anche in questo caso si rimane nel campo degli SSD (sulla carta) meno indicati per il gaming, ma sempre pienamente compatibili con i requisiti degli SSD per PS5. Sabrent è un marchio molto apprezzato proprio nell’ambito degli M.2 NVME, forte di un ottimo rapporto qualità/prezzo con tagli da 1 TB acquistabili ad un prezzo mediamente inferiore ai 200€. Le performance sono in linea con i modelli precedentemente citati, arrivando ad una velocità massima in lettura di 7000 MB al secondo e fino a 5300 MB/s in scrittura. Si tratta, anche in questo caso, di uno dei migliori SSD PS5 se si cercano tagli di memoria superiori rispetto ai modelli più puramente pensati per il gaming.

Lascia un commento