Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
I migliori notebook professionali: guida all'acquisto

I migliori notebook professionali: guida all'acquisto

di Fiorenza Polverino
Specialist Miglior notebook
aggiornato il 26 settembre 2019
2477 utenti hanno trovato utile questa guida

Nasce Amazon Prime Students: tutti i privilegi dell’abbonamento Amazon Prime, ma alla metà del prezzo se siete studenti. Per saperne di più ed eventualmente attivarlo clicca qui.

Portiamo inoltre all’attenzione alcune promozioni attive:

  • eBay Tech Week: fino al 50% di sconto su prodotti di elettronica dal 14 al 20 ottobre;
  • Wacom Days: dal 10 al 20% di sconto sui prodotti Wacom, dal 14 fino al 20 ottobre.
N.B. La guida Notebook professionali è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2019.

C’è una categoria di utenti per cui il computer non è soltanto il compagno con cui trascorrere il tempo libero, ma un vero e proprio strumento di lavoro. Soprattutto se la maggior parte delle vostre attività giornaliere prevede l’utilizzo di un portatile, diventa fondamentale poter fare affidamento su una macchina che non vi lascerà a piedi al minimo imprevisto. In questa guida vi proponiamo una selezione dei migliori notebook professionali: la scelta migliore per chi con il computer ci lavora.

Notebook professionali: quale comprare

Sono molti i lavori per cui il computer è diventato indispensabile. E, anche se i computer fissi sono tuttora utilizzati (specialmente nelle pubbliche amministrazioni e in alcune aziende), sempre di più si tende a preferire notebook professionali per l’utilizzo lavorativo. Meno ingombranti, più pratici da trasportare (soprattutto per chi è spesso in trasferta), all’occorrenza possono essere collegati a mouse, tastiera e schermo esterni, magari attraverso l’utilizzo di una docking station. In questo modo anche i problemi relativi all’ergonomia di un portatile passano in secondo piano. Ma, proprio perché sono diverse le professioni e i professionisti che hanno bisogno di un notebook per il proprio lavoro, non è possibile individuare un unico modello di computer in grado di accontentare le esigenze di tutti.

Forse siete alla ricerca di un laptop senza pretese di performance fuori dall’ordinario, da utilizzare per la Suite Office, un CMS come Joomla o WordPress, email e navigazione web. O magari siete consulenti e avete bisogno di un PC scattante, la cui batteria riesca ad accompagnarvi durante una giornata lavorativa di 8-9 ore. Oppure ancora: il notebook che state cercando deve essere un vero e proprio desktop replacement, da utilizzare nella scrivania di uno studio di architettura o di design. In questo caso la priorità andrà ad una scheda tecnica in grado di confrontarsi senza difficoltà con programmi come Autocad o la suite per creativi di Adobe. All’interno di questa guida dedicata proprio ai migliori notebook professionali vi guideremo nella scelta del device più adatto alle vostre esigenze. Ma cosa hanno in comune tutti i computer che troverete nelle prossime righe?

Notebook per professionisti: criteri selettivi

Innanzitutto troverete notebook professionali appartenenti alle linee business dei vari brand, a cui da sempre il produttore riserva un servizio di assistenza migliore, proprio perché consapevole che il professionista non può permettersi lunghi tempi senza il PC. Tutti i laptop sono inoltre accomunati da un’ottima qualità costruttiva. Un occhio di riguardo è stato riservato anche alla qualità delle periferiche di input, in particolare le tastiere. Chi utilizza il computer per scrivere per molte ore troverà keyboard precise e piacevoli da usare. Infine, la selezione che abbiamo fatto include soltanto notebook con SSD (ed eventualmente un secondo disco meccanico per l’archiviazione dei dati): questo perché riteniamo che ormai, anche laddove non vengano richieste performance particolari, avere a disposizione una macchina reattiva, in grado di avviarsi in pochi secondi, rappresenti un vantaggio a cui è davvero difficile dire di no. Quello che non troverete invece, è una selezione di portatili dotati esclusivamente di sistema operativo con licenza professionale. Questo perché non sempre, anche in azienda, si ha effettivamente la necessità delle funzionalità aggiuntive offerte da Windows 10 Professional; considerare anche notebook con la versione Home permette di valutare un numero più ampio di modelli, a prezzi anche più convenienti.

 

Ma adesso, andiamo a scoprire insieme la nostra selezione di notebook professionali, ordinati dal più economico fino ad arrivare alle workstation più prestanti e costose.

Dell Vostro 5481

Iniziamo la nostra selezione dei notebook professionali con un modello dal prezzo contenuto ma che non rinuncia assolutamente ad un buon design e a delle caratteristiche minime di tutto rispetto. Si tratta del nuovo Dell Vostro 5481, un portatile che punta sulla semplicità e sulla compattezza. In un corpo in alluminio davvero leggero (pesa solo 1,55 Kg) troviamo un display da 14″ Full HD IPS con antiriflesso, ottimo per la fruizione di contenuti di ogni tipo. Il taglio intermedio tra 13 e 14 e le cornici abbastanza sottili lo rendono un notebook per lavoro davvero stuzzicante soprattutto se vi spostate tanto.

All’interno, oltre ad una tastiera e un touchpad ben solidi e funzionali in pieno stile Dell, troviamo un processore Intel Core i7-8565U. Quest’ultimo, quad-core di ottava generazione, riesce a raggiungere la frequenza in modalità Turbo di 4.60 GHz, ottimo per tutti i software pesanti. Ad esso troviamo associati 8 GB di RAM DDR4 da 2.666 MHz (ottima) e storage SSD da 256 GB NVMe. Tale combo si rende ottima sia per l’esecuzione di Windows che per le sessioni lavorative spinte. Chiaro che 8 GB di RAM potrebbero non essere sufficienti per alcune professioni, ma se vi serve semplicemente una buona macchina per eseguire non più di qualche software simultaneamente vanno assolutamente bene. Non sottovalutate il supporto NVMe, nonostante il taglio di memoria non elevato.

Lato OS troviamo Windows 10 Pro, ottimo dunque per tutti i lavoratori, mentre fra le porte presenziano una USB 3.1 classiche, una USB 3.1 Type-C con supporto alla ricarica e una USB 2.0. Non mancano HDMI, Ethernet Gigabit, jack audio, lettore SD e connettore proprietario per l’alimentazione. La batteria è integrata e da 42 Wh e dovrebbe portarvi ad utilizzo contenuto tranquillamente a fine giornata.

Puoi acquistare Dell Vostro 5481 su Amazon o se preferisci su eBay

ASUS VivoBook Pro N580VD

Passiamo ad uno dei notebook professionali più stuzzicanti per chi vuole il massimo ad un prezzo abbastanza contenuto per la categoria. Troviamo infatti ASUS VivoBook Pro N580VD fra le scelte consigliate per i professionisti che non necessitano obbligatoriamente di uno degli ultimi processori fiammanti Intel. Il perché è presto detto: puntando su un Intel Core i7-7700HQ di settima generazione che sa comunque il fatto suo, questo VivoBook Pro riesce ad offrire un display con risoluzione 4K. Non svenite.

Questa configurazione dispone di un processore quad-core della famiglia Kaby Lake, ottimo comunque per le performance di alto livello con un clock fino ai 3,80 GHz. Ad esso sono abbinati ben 16 GB di RAM, 512 GB di SSD e 1 TB di HDD in combo, praticamente senza alcuna rinuncia anche se dovete lavorare con file molto grandi. Come detto troviamo un pannello anteriore da 15.6″ dotato di risoluzione 4K vera e propria, utilissima a chi svolge lavori grafici o vuole godersi anche dei contenuti video al massimo della risoluzione. Come se non bastasse, troviamo anche una scheda video dedicata Nvidia GeForce GTX 1050 da 4 GB GDDR5, ottima per tutti i lavori grafici che vi ritroverete a fare.

Il tutto è concentrato in un corpo metallico con design premium al quale ASUS ci ha ormai abituati per la sua linea Vivo. Lato porte troviamo alimentazione DC, una USB 3.1 Type-C, una USB 3.1 classica, due USB 2.0, lettore SD, Ethernet, jack audio e HDMI 1.4. L’alimentazione è da 120 W, quindi dimenticatevi la ricarica via Type-C. La batteria è da 47 Wh ed offre una autonomia di circa 6-7 ore ad utilizzo medio. L’OS è Windows 10, mentre il peso si mantiene sui 2 Kg.

Puoi acquistare ASUS VivoBook Pro N580VD su Amazon o se preferisci su eBay

Lenovo ThinkPad T490

Saliamo di un gradino e troviamo uno dei notebook professionali più interessanti per chi non bada solo alle specifiche tecniche. La serie ThinkPad di Lenovo è infatti una gamma dedicata appunto ai professionisti, e ad essi offre funzionalità davvero ottime. Fra questi come non citare il mouse TrackPoint, dispositivo minutissimo in grado di navigare con precisione un intero desktop, oppure lo schermo con offuscamento laterale per preservare i propri dati. Lenovo ThinkPad T490 è il notebook per lavoro che dovete acquistare se volete una macchina principalmente robusta e funzionale, e non che strizza l’occhio ai nuovi trend di mercato.

All’interno della configurazione che vi suggeriamo troviamo un processore di ottava generazione Intel Core i5-8265U, quad-core in grado di raggiungere la frequenza in Turbo di 3,90 GHz. Ad esso sono associati 8 GB di RAM DDR4 2.400 MHz e una memoria interna SSD NVMe da 256 GB. Certo, non avrete di fronte un i7 o il massimo della RAM, ma il disco velocissimo e comunque un ottimo processore fanno del T490 un prodotto concreto. Il display è da 14″ Full HD con luminosità da 400 nits.

Nel corpo metallico fatto per resistere ai maltrattamenti quotidiani troviamo una bella dotazione di porte. Presenti infatti due USB 3.1 classiche, due USB 3.1 Type-C (una col supporto all’alimentazione), Ethernet, HDMI 1.4 e jack audio. Non mancano anche uno slot smart card e uno micro SD, oltre ad una webcam HD ad infrarossi e una tastiera retroilluminata resistente alle infiltrazioni. Con un peso di 1.67 Kg, include una batteria da 50 Wh che offre una autonomia di oltre 10 ore ad uso leggero. Qualora ne faceste utilizzo intensivo non temete, perché grazie alla tecnologia Rapid Charge assicura l’80% della carica in soli 60 minuti (o in una pausa pranzo). L’OS è Windows 10 Pro.

Puoi acquistare Lenovo ThinkPad T490 su Amazon o se preferisci su eBay

Dell XPS 13 9380

Il Dell XPS è senza dubbio uno dei modelli di notebook professionali più conosciuti e apprezzati. Appartiene a quella particolare categoria di portatili, gli Ultrabook, che combinano l’estrema portabilità con delle ottime prestazioni. Esteticamente si presenta con un design davvero mozzafiato. La versione che stiamo prendendo in considerazione, ovvero Dell XPS 13 9380, ha delle dimensioni che fanno pensare più ad un 11 pollici, che ad un notebook dalle dimensioni tradizionali. Il pannello è un 13″ IPS Full HD. Grazie anche a uno spessore e un peso decisamente contenuti (circa 1,16 cm, 1,20 Kg), il Dell XPS 13 è senza dubbio adatto alla portabilità. Il corpo è realizzato utilizzando un unico blocco in alluminio, mentre a coprire lo schermo c’è un vetro Gorilla Glass. La tastiera è retroilluminata, con tasti morbidi a corsa ridotta.

Nella configurazione che stiamo esaminando, la scheda tecnica prevede una CPU Intel Core i7-8565 di ottava generazione in grado di raggiungere i 4.60 GHz in modalità Turbo. Ad accompagnarla troviamo 16 GB di RAM LPDDR3 e un SSD da 512 GB NVMe, oltre che una scheda grafica integrata Intel UHD 620. Buono il comparto connettività, che comprende due porte Thunderbolt 3, una terza USB 3.1 Type-C con alimentazione, un jack audio, un lettore di schede di memoria SD. Lato software è invece presente Windows 10 Pro. L’autonomia di questo portatile arriva ad oltre 20 ore con un utilizzo standard, che si riducono anche a 12 per le giornate lavorative più intense. Se volete una macchina potente tanto quanto elegante e portabile, allora XPS 13 è ciò che cercate.

Puoi acquistare Dell XPS 13 9380 su Amazon o se preferisci su eBay

Dell XPS 13 9380
Prezzo consigliato: € 1389.2Prezzo: € 1371.83

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Lenovo ThinkPad X1 Carbon

Alziamo l’asticella e troviamo fra i notebook professionali proprio lui, la meraviglia robusta per chi ha bisogno di potenza bruta e garanzie per il futuro: Lenovo ThinkPad X1 Carbon. Il nuovo Ultrabook di casa Lenovo è ormai noto ai più per sposare il vecchio stile delle macchine ereditate da IBM, prettamente aziendali e resistenti nel tempo, con i nuovi trend di eleganza. All’interno del corpo di alluminio e carbonio che pesa poco più di 1 Kg troviamo, nella configurazione che vi consigliamo, un display IPS antiriflesso da 14″ WQHD IPS con luminosità da 300 nit. All’interno del nucleo troviamo invece un processore Intel Core i7-8565U, quad-core di nona generazione con clock in Turbo fino a 4,6 GHz, adatto all’esecuzione di tutti i software. Ad esso troviamo associati ben 16 GB di memoria RAM DDR3 a 2.133 MHz, nonché una unità SSD PCI NVMe da 512 GB; insomma tutte le carte per eseguire in modo fulmineo tutte le operazioni.

Degne di nota sicuramente anche tutte le funzionalità pensate per l’utente professionista in mobilità: fra queste il display che si offusca lateralmente, per proteggere i dati da occhi indiscreti. Lato porte troviamo un bel comparto, costituito da due USB Type-C 3.1 con supporto Thunderbolt 3 e ricarica, due USB 3.1 classiche, HDMI 1.4. Ethernet, jack audio ed eventuale slot di espansione. All’interno di quest’ultimo, opzionalmente, è possibile integrare un modem LTE-A per sfruttare una SIM in mobilità. La batteria è da 51 Wh e supporta la tecnologia RapidCharge di Lenovo; tale tecnologia offre l’80% della carica in soli 60 minuti di collegamento alla presa. Lato OS troviamo ovviamente Windows 10 Pro.

Puoi acquistare Lenovo ThinkPad X1 Carbon su Amazon o se preferisci su eBay

Dell XPS 15 7590

Se l’eleganza e le prestazioni massime sono tutto, allora fra i notebook professionali raggiungiamo una vetta davvero alta e incrociamo Dell XPS 15 7590. Edizione più ampia dell’XPS 13 visto più su, questo nuovo Ultrabook di casa Dell non è altro che il nuovo arrivato all’interno della gamma di successo. Questa, da sempre ormai, combina un design e dei materiali di prima scelta con un hardware semplicemente esagerato. Lo si capisce già guardando il display: XPS 15 7590 presenta infatti un pannello OLED da 15.6″ con risoluzione, udite udite, 4K. Non abbiamo mai visto un display più avanzato di questo su un portatile: la profondità dei colori dell’OLED incontra una risoluzione elevatissima, utile soprattutto ai creativi che lavorano con foto o video. La gamma cromatica che copre è infatti al 100% la Adobe RGB. Non male neanche a chi vuole fruire contenuti in streaming al massimo della risoluzione.

All’interno dello chassis di alluminio splendido da 1.8 Kg troviamo, oltre ad una tastiera retroilluminata e un ottimo trackpad, un hardware di prima scelta. Nel nucleo centrale si punta sull’architettura Coffee Lake con un i7-9750H, processore esa-core con clock in Turbo fino a 4.50 GHz adatto a sostenere tutti i vari carichi di lavoro. Come se non bastasse associati troviamo 16 GB di RAM DDR4 e 1 TB di SSD NVMe di altissima qualità; nessun collo di bottiglia per eseguire tutti i software che volete. Interessante anche il lato grafico, visto che troviamo la nuova NVIDIA GeForce GTX 1650 dedicata da 4 GB GDDR5, ottima anche per tutte le mansioni di editing multimediale. Ottima la dotazione di porte: troviamo alimentazione DC, due USB 3.1 classiche, HDMI 2.0, una Thunderbolt 3.0 Type-C che supporta la ricarica, lettore di schede di memoria e jack audio. La batteria integrata è da ben 97 Wh per sostenere una risoluzione del display che fa arrivare comunque il notebook a fine giornata. Lato OS troviamo Windows 10 Pro.

Puoi acquistare Dell XPS 15 7590 su Amazon.

Dell XPS 15 7590
Prezzo consigliato: € 2367.99Prezzo: € 2367.99

Apple MacBook Pro 15 2019

Se più su abbiamo visto il re sul lato Windows, giusto dare spazio anche a macOS. Casa Apple spinge finalmente l’acceleratore sul proprio notebook di punta, ovvero Apple MacBook Pro 15 2019. Giunto nell’ultima revisione, si propone come il notebook professionale più all’avanguardia puntando su un hardware incredibile. Il corpo in alluminio unibody è il solito chassis curatissimo a cui la casa di Cupertino ci ha abituati: il prodotto ha un peso finale di 1.83 Kg per uno spessore di 1.55 cm, un campione di portabilità. Al suo interno troviamo un pannello da 15.4″ come al solito definito “Retina”. La risoluzione effettiva è di 2880 x 1800 pixel, è IPS e ha una impressionante luminosità da 500 nits.

Il cuore pulsante che troviamo all’interno è nientepopodimeno che un Intel Core i9 di ultima generazione, octa-core con frequenza di clock fino a 5.0 GHz pieni. Al momento si parla del top del top, associato a ben 16 GB di RAM DDR4 e storage da 512 GB SSD NVMe. La scheda video è oltretutto dedicata, ed è una AMD Radeon Pro 560X da 4 GB GDDR5 ottima per tutti i lavori multimediali e di computazione grafica. Menzione doverosa, oltre che per il Touch ID, anche per la Touch Bar interattiva sul lato superiore della tastiera. Lato porte la strategia Apple vince ancora: lungo i bordi del re dei notebook professionali troviamo infatti “solo” quattro porte USB Type-C 3.1 con supporto Thunderbolt 3. Queste sono adatte sia alla ricarica che al collegamento di tutte le varie ed eventuali periferiche o dock esterne. La batteria integrata è da 83 Wh e garantisce una autonomia da 10 ore ad uso moderato. L’OS, come è ovvio che sia, è macOS sempre aggiornato, con tutti i suoi pro e contro.

Puoi acquistare Apple MacBook Pro 15 2019 su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2477 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Fiorenza Polverino tramite i commenti.