Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Notebook 4K: la nostra guida ai migliori

Notebook 4K: la nostra guida ai migliori

di Fiorenza Polverino
Specialist Miglior notebook
aggiornato il 4 settembre 2020
4311 utenti hanno trovato utile questa guida

Iniziamo questa nuova stagione con una musica completamente diversa e, soprattutto, in HD! Arriva Amazon Music HD, il servizio di streaming audio che spinge tutto sulla risoluzione massima ULTRA HD. Più di 60 milioni di brani a vostra disposizione, con un prezzo pari a 14,99€ al mese per tutti i clienti Amazon, oppure di 5€ aggiuntivi al mese per tutti i clienti Amazon Music Unlimited (abbonamento individuale o family).

Non sapete se ne vale davvero la pena? Se avete delle buone cuffie o un bell’impianto audio, vi assicuriamo di sì ma… non temete, potete provarlo senza impegno. Sì, come al solito Amazon permette di provare il servizio in anticipo e senza impegno, in questo caso fino a ben 90 giorni di utilizzo. Volete attivare la prova? Vi basta recarvi a questa pagina informativa e procedere eventualmente con l’avvio del periodo di prova!

N.B. La guida Notebook 4K è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Settembre 2020.

L’alta definizione è il vostro pane quotidiano e valutate l’acquisto di un notebook con display 4K? Allora siete nel posto giusto. In questo articolo vi forniremo una guida sui migliori notebook 4K attualmente in circolazione, organizzati in ordine di prezzo per trovare il miglior notebook 4K che fa al caso vostro. Prima di procedere con la nostra selezione vi forniamo un paio di informazioni per capire meglio questa categoria di prodotti.

Miglior Notebook 4K: quale comprare

Se fino a qualche tempo fa la risoluzione Full HD sembrava il futuro indiscusso, il 4K ha ormai preso il sopravvento anche sul settore dei portatili. I notebook 4K sono infatti giunti sul mercato per tutti coloro che vogliono andare oltre alle barriere del notebook tradizionale, puntando su un prodotto soprattutto per lavorare con foto o video a piena risoluzione.

Ma ad oggi conviene acquistare un notebook 4K? E se sì, perché? Domande più che lecite, alle quali cercheremo di fornire una risposta.

Risoluzione 4K: di cosa si tratta

 

Innanzitutto: cos’è la risoluzione 4K? Conosciuta altrimenti come una versione “tecnicamente fattibile” dell’Ultra HD (UHD) e prende il proprio nome dal numero di pixel orizzontali necessari a raggiungere tale definizione: 4000 circa, appunto. In base al formato di display utilizzato poi, questo numero viene aumentato o ridotto, raggiungendo un minimo di 3840 pixel in 16:9 ed un massimo di 4096 pixel nei formati più ampi. Per un maggiore approfondimento vi lasciamo al nostro focus dedicato alla risoluzione 4K.

Come scegliere un notebook 4K

Tornando alla scelta di un notebook 4K, iniziamo subito affrontando quelli che sono i punti cardine per sceglierne uno:

  • Il display
  • L’utilizzo che dovete farne
  • L’autonomia

Se parliamo di notebook 4K, il display non può che essere il componente principale. In questo caso, è implicito ma è giusto considerare che se state optando per un modello di questa guida, sicuramente è il display l’aspetto tecnico che più vi interessa del portatile. Immagini nitide, risoluzione elevata, ottime sia per la fruizione di contenuti visivi 4K (Netflix, simili), sia per lavorare a risoluzione quanto più vicina a quella nativa su foto o video.

Questo aspetto è collegato agli altri due punti cardine che vi abbiamo riportato più su: l’utilizzo e l’autonomia. Puntare sul 4K se non avete esigenze particolari è, ad oggi, una cosa non sensata. I prezzi di questi notebook possono lievitare davvero tanto, quindi vi consigliamo di capire bene l’utilizzo che ne volete fare. Se è solo per guardare qualche serie TV e poco altro, accontentatevi del Full HD, anche perché alimentare dei pannelli così avanzati mina chiaramente sull’autonomia.

Pretendere che un notebook 4K abbia la stessa durata di uno con un pannello Full HD è semplicemente impossibile: in base a quanto il display sarà acceso infatti, i consumi saranno inevitabilmente maggiori. Se volete dunque un notebook con una buona autonomia, vi consigliamo ancora una volta di puntare ad altri modelli. In caso contrario, addentriamoci insieme all’interno dei migliori notebook 4K classificati per voi in ordine di prezzo.

Notebook 4K: i migliori modelli su cui puntare

Chuwi AeroBook Plus

Iniziamo la nostra guida all’acquisto dedicata ai migliori notebook 4K con il modello più accessibile. Parliamo di un rpodotto che rappresenta una vera e propria eccellenza visto che, al contrario dei prodotti dei competitor, si tiene con un prezzo di accesso davvero molto basso. Parliamo di Chuwi AeroBook Plus, un notebook fanless che punta tutto sulla compattezza e sul peso contenuto, ma anche su un pannello 4K, e il tutto al di sotto dei 600€. Avete capito benissimo.

AeroBook Plus è, all’atto pratico, il miglior notebook per film e serie TV che si possa acquistare spendendo poco, davvero poco. Dalla sua, come detto, ha un telaio in alluminio e plastica e un assetto di dissipazione del calore passivo. Frontalmente abbiamo un pannello da 15.6″ che, benché non sia dei più avanzati e mega attenti alla gamma cromatica, dispone dell’effettiva risoluzione 4K, ovvero 3840 x 2160 pixel.

All’interno troviamo un hardware di livello mediamente basso, fatto più per chi svolge operazioni leggere ed è interessata prevalentemente al display di questa risoluzione. Abbiamo infatti un Intel Core i5-6287U, un dual core con clock fino 3.50 GHz di gamma Skylake. Non si parla di un processore nuovo, non si parla di un processore molto attento ai consumi, ma è in grado comunque di eseguire tutte le operazioni di routine su Windows 10 senza troppi problemi.

Accompagnano il tutto 8 GB di RAM e 256 GB di SSD, ottimi per lanciare l’OS e i vari software in tempo record. Troviamo anche alimentazione DC, due porte USB 3.0, una Type-C 3.1, mini HDMI, jack audio e lettore micro SD. La batteria? Dipende da quante puntate su Netflix guarderete col miglior notebook 4K economico.

Puoi acquistare Chuwi AeroBook Plus su Amazon o se preferisci su eBay

HP Spectre x360 15 2020

Saliamo di livello e incontriamo il miglior notebook 4K convertibile ad un prezzo bene o male sotto la soglia degli standard di mercato (Chuwi è un discorso a sé). Parliamo dell’ultimo Spectre x360, ovvero il HP Spectre x360 15 2020, dispositivo mega compatto che si è evoluto nella sua ultima generazione diventando più leggero, moderno e concreto. Nel suo corpo troviamo un pannello LCD IPS da 15.6″ dotato di risoluzione 4K, chiaramente da 3840 x 2160 pixel, splendido in tutti i suoi dettagli. È dotato di tecnologia micro-edge che porta il display a filo di cornice, da 400 nits e con range cromatico ricoperto fino al 100% della gamma Adobe RGB.

Una vera e propria meraviglia, abilitata al touch perché, come ogni x360, si tratta di un computer ibrido. Esso si ribalta totalmente, rendendo possibile l’interazione anche tramite stylus da disegno. All’interno troviamo un processore Intel Core i7-10750H serie Comet Lake, esa core con clock fino a ben 5.00 GHz che riesce ad eseguire in modo estremamente fluido tutto. Associati abbiamo 16 GB di memoria RAM, 512 GB di SSD NVMe e una scheda video Nvidia GeForce GTX 1650 Ti, davvero un assetto perfetto per svolgere tutte le operazioni più impegnative.

Fra le porte abbiamo due USB 3.2 Type-C con Power Delivery, una DisplayPort 1.4, una HDMI 2.0, una USB 3.2 Type-A, lettore di schede micro SD e jack audio. La connettività senza fili è affidata al Bluetooth 5.0 e al Wi-Fi ax di ultima generazione. Il tutto sta in un corpo da 1.92 kg e con uno spessore da 2 cm. La batteria da 73 Wh si spinge fino alle 8 ore di utilizzo, ma se non usate intensamente il display.

Puoi acquistare HP Spectre x360 15 2020 su Amazon.

Gigabyte Aero 17 HDR

Saliamo di livello e troviamo un prodotto di un brand che ha saputo riscuotere un enorme successo sull’hardware da gaming nel settore dei PC, confezionando anche degli ottimi portatili giunti in un primo momento solo negli USA e in alcune nazioni dell’UE più “pronte” all’investimento massiccio. Parliamo del nuovo Gigabyte Aero 17 HDR, un portatile che, già dal look, fa capire di puntare al formato delle workstation.

Aero 17 HDR è il miglior notebook 4K che ci sentiamo di suggerire se siete orientati a fare videoediting di altissimo livello. Al suo interno è infatti presente, oltre ad un hardware spaventoso, un pannello che va oltre. Non parliamo solo di 4K, ma di molto di più: avete di fronte il miglior notebook HDR, col suo pannello da 17.3″ dotato di risoluzione ovviamente da 3840 x 2160 pixel, tecnologia LCD IPS e supporta appunto la tecnologia. Ottimo per chi realizza video e passa le ore su Adobe Premiere e simili.

All’interno troviamo un processore Intel Core i7-10875H di decima generazione: parliamo del top di gamma esa-core, con clock in boost fino a 5.0 GHz. La belva è accompagnato da 16 GB di memoria RAM, 512 GB di SSD NVMe ma, soprattutto, da una Nvidia GeForce RTX 2070 Super Max-Q da ben 8 GB di memoria. Gaming, rendering, video editing: niente rappresenterà un problema. Presenti ovviamente Windows 10 e un bel reparto di porte senza rinunce. Sceglietelo se siete videomaker, fidatevi!

Puoi acquistare Gigabyte Aero 17 HDR su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Lenovo X1 Extreme G2

Se non siete alla ricerca del prodotto con l’ultimissimo hardware a disposizione ma volete il miglior notebook 4K per professionisti, allora senza ombra di dubbio dovete dare un’occhiata a Lenovo X1 Extreme G2. Parliamo dell’ultima generazione disponibile dell’Ultrabook da lavoro della casa cinese, che sappiamo aver ereditato il look serioso dei ThinkPad di IBM dopo la sua acquisizione. Squadra che vince non si cambia, ma si evolve: il telaio in alluminio scuro rimane lo stesso, ma al suo interno accoglie delle specifiche di livello altissimo.

Quella che salta più all’occhio, inutile dirlo, è il display. In questo caso parliamo di un modulo OLED 4K da 15.6″, dotato anche di standard HDR e di tecnologia Dolby Vision. Parliamo di un pannello davvero sensazionale, denso e adatto a non affaticare la vista, oltre che a lavorare con la grafica e con il videoediting praticamente senza compromessi, con una gamma cromatica estremamente curata ed una luminosità di ben 500 nits.

All’interno anima il tutto un processore Intel di nona generazione, ovvero un Intel Core i7-9750H, esa core con clock fino a 4.50 GHz. Non è l’ultimo arrivato, no, ma quanto conta davvero in questo caso, vista la particolarità di tutti i software professionali e la presenza dell’intramontabile TrackPoint. Presenti 16 GB di memoria RAM e 512 GB di SSD, ma anche una scheda video Nvidia GTX 1650 per l’utilizzo di software avanzati. La dotazione di porte è molto vasta, e la connettività senza fili è rappresentata da Wi-Fi 6 e Bluetooth 6.0.

Puntate su questo notebook 4K se siete cercate una macchina per professionisti.

Puoi acquistare Lenovo X1 Extreme G2 su Amazon o se preferisci su eBay

Dell XPS 15 9500

Come si può parlare di notebook 4K senza citare la meraviglia di Dell XPS 15? Impossibile. Il top di gamma della divisione prosumer è ormai famoso ai più per il suo ruolo fondamentale nello sdoganare l’idea di Apple unica in grado di realizzare un notebook diverso dai classici “carri armati” con Windows. L’Ultrabook su cui volgere lo sguardo ora è sicuramente il più recente Dell XPS 15 9500, ovviamente nella sua configurazione da notebook 4K.

Parliamo di un prodotto sempre più curato esteticamente, con cornici minutissime ed un corpo che mescola benissimo l’alluminio alla finitura di carbonio. Tastiera ottima, touchpad sempre molto reattivo, e hardware interno incredibile. Il pannello in questione è un 15.6″ con aspect ratio 16:10, quindi non troviamo la risoluzione 4K canonica ma adattata a tale rapporto: 3840 x 2400 pixel. Il pannello è LCD IPS, ed è oltretutto touchscreen.

Nel reparto interno troviamo un processore che è una vera bomba: un octa-core di decima generazione, ovvero Intel Core i7-10875H. Questo raggiunge la frequenza in turbo di ben 5.10 GHz, ed è adatto davvero a tutti gli utilizzi più misti. Associati troviamo 16 GB di RAM, 512 GB di storage SSD ed una GPU Nvidia GeForce 1650 Ti, ottima combo per eseguire sia video editing, gaming e modellazione 3D.

Fra le porte abbiamo tre USB 3.2 Power Delivery, un lettore di schede SD e jack audio. Minimal, è perfetto per coloro che vogliono semplicemente il miglior Ultrabook 4K con Windows.

Puoi acquistare Dell XPS 15 9500 su eBay.

Razer Blade 15 Studio Edition

Ultimiamo in bellezza con un prodotto che non comprerete, tranne se non volete davvero il massimo. L’impegno di Razer per il segmento dei notebook è noto ormai soprattutto ai gamer da anni, visto che realizza il suo Blade da un po’ di tempo. Da azienda nuova in questo settore, è ormai matura e pronta a lanciare qualcosa che vada oltre, oltre ai modelli che già apparivano come una splendida esagerazione: ecco infatti Razer Blade 15 Studio Edition.

I notebook da gaming sono sempre stati i prediletti da tutti i content creator che montano video in mobilità, non è un segreto. Alla fine dalla loro hanno sempre avuto hardware di altissimo livello e GPU in grado di reggere carichi pesanti, dunque ottimi per Premiere, modellazione e simili. Così Razer tira la bordata, e integra in Blade 15 il meglio del meglio, discostandosi dal gaming e guardando di più a chi cerca una workstation.

Blade 15 Studio Edition è uno splendido notebook senza alcuna rinuncia. Abbiamo infatti un pannello OLED da 15.6″ con risoluzione 4K, perfetto per l’editing di tutti i tipi e anche a risoluzione nativa, se acquisite in 4K. Questo ricopre la gamma comatica DCI-P3 al 100%. All’interno abbiamo un processore esageratissimo, ovvero un octa-core di decima generazione: l’Intel Core i7-10875H. Questo raggiunge la frequenza in turbo di ben 5.10 GHz, ed è adatto davvero a tutti gli utilizzi più misti. Associati troviamo – tenetevi forte – 32 GB di RAM ed 1 TB di storage SSD NVMe.

Correda il tutto una scheda video assurda: si tratta di una nuova Nvidia Quadro RTX TM 5000 16 GB GDDR6, perfetta per qualsiasi elaborazione pesante dobbiate fare. Se volete esagerare, scegliete lui come miglior notebook 4K in assoluto.

Puoi acquistare Razer Blade 15 Studio Edition su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

4311 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Fiorenza Polverino tramite i commenti.