Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Mirrorless Fuji: le migliori della gamma

Mirrorless Fuji: le migliori della gamma

di Marco Rotunno
Specialist Fotocamere Mirrorless
aggiornato il 19 febbraio 2019
7429 utenti hanno trovato utile questa guida

Per questa settimana eBay punta sulla tecnologia: usando il codice promo “PITECH100EUentro il 28 febbraio, sarà possibile ottenere il 5% di sconto sul prezzo finale, fino ad un massimo di 50€. Il codice è utilizzabile due volte oltretutto; potete fare riferimento alla seguente sezione per accedere alla promo. Ma non finisce qui, perché per i prodotti per la casa, eBay ha previsto fino al 60% di sconto su una selezione davvero interessante di dispositivi: se dovete rinnovare la vostra casa è l’occasione adatta, anche perché potete combinare la promo usando il coupon indicato poco più su!

N.B. La guida Mirrorless Fuji è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Febbraio 2019.

Le fotocamere senza specchio sono l’ultima tecnologia che sta piano piano rivoluzionando il mondo della fotografia, motivo per cui abbiamo deciso di selezionare le migliori mirrorless Fuji che è possibile trovare. Fujifilm si è concentrata molto su queste nuove fotocamere negli ultimi anni, arrivando a livelli di eccellenza davvero difficili da raggiungere.

Mirrorless Fuji quale comprare

Le mirrorless Fujifilm si distinguono per il loro design curato e la scelta dei materiali di ottima qualità. L’azienda, nata nel 1934 come produttore di pellicole fotografiche di prima categoria, ha abbracciato poi il settore medico sanitario per arrivare nell’ultimo periodo della sua storia a produrre anche macchine fotografiche. Tuttavia è sempre rimasta sotto l’ombra dei colossi come Canon e Nikon, almeno fino alla nascita delle fotocamere compatte ad ottiche intercambiabili. In questa nuova fascia di mercato infatti, la situazione si è ribaltata, e vediamo in prima posizione proprio le mirrorless Fuji assieme a Sony, Panasonic e Pentax. L’azienda negli ultimi anni ha creato due serie di mirrorless, la famosa serie X, che comprende diverse mirrorless Fujifilm che vanno da modelli professionali a modelli più accessibili a livello di prezzo; e la serie GFX nota per la scelta di inserire un sensore medio formato che al momento comprende solo il modello GFX 50S che abbiamo anche avuto modo di provare in anteprima al Photokina 2016.

Quest’ultima mirrorless Fuji merita una categoria a parte proprio per il sensore più grande rispetto ai sensori full frame che consente un’esperienza di scatto diversa e coinvolgente. Proprio per questa peculiarità abbiamo deciso di non inserirla in questa guida considerando anche il target molto particolare e il prezzo proibitivo che fa parte di questa fotocamera. La nostra selezione si è concentrata quindi sui modelli della serie X che abbiamo diviso in base alle fasce di prezzo partendo dalla fascia economica per arrivare a quella più alta. La filosofia delle mirrorless Fuji serie X è quella di evitare il più possibile la post produzione, infatti i file jpeg sono già di ottima qualità e la possibilità di aggiungere la simulazione pellicola dona ancora più creatività. Un altra caratteristica è la cura che ha Fujifilm verso i propri clienti che dimostra con i vari aggiornamenti firmware, che rendono aggiornate continuamente le mirrorless Fuji in base ai feedback degli utenti e permettono di avere una fotocamera al passo coi tempi che si svaluta meno nel tempo. Prima di concentrarci sulla selezione che abbiamo fatto delle mirrorless Fuji, andiamo a vedere quali sono le caratteristiche principali della serie X e per cosa si distinguono.

​La caratteristica principale delle mirrorless Fujifilm serie X consiste nel fatto che tutte montano al loro interno un sensore APS-C X trans CMOS. Questa scelta del produttore non è ovviamente casuale, Fujifilm vuole rimarcare in maniera abbastanza decisa che i tempi ormai sono cambiati, e un sensore più piccolo unito alle nuove tecnologie offre più vantaggi che svantaggi rispetto al full frame. I sensori Fuji sono infatti un giusto compromesso tra portabilità e funzionalità, migliorando il rapporto qualità prezzo complessivo dei corpi macchina. Per prima cosa l’APS-C migliora di molto la portabilità, non solo del corpo macchina ma anche di tutto il corredo di ottiche Fujinon X-Muount che può essere ottimizzato per questo tipo di formato. Stesso discorso vale per il prezzo, in quanto la produzione di un sensore più piccolo costa molto meno di un sensore più grande e gli obiettivi possono essere costruiti con meno lenti che hanno anch’esse costi molto elevati. Per tenere comunque alta la qualità dell’immagine e cercare di contrastare i limiti che ha il formato APS-C rispetto al full frame, Fujifilm ha deciso di creare i nuovi sensori senza il filtro passa-basso, utilizzato in precedenza per evitare l’effetto Moiré. Grazie all’esperienza storica del marchio giapponese con le pellicole, l’azienda è riuscita quindi a creare un sensore che evita quel fastidioso effetto, senza però inserire un filtro che ha gli svantaggi di ridurre la nitidezza e i colori delle immagini, tramite un innovativo sistema che cambia la geometria dei pixel e non va quindi in contrasto con le texture geometriche. Questa trovata, unita al fatto che l’ottica è più vicina al sensore non essendoci uno specchio che occupa ovviamente spazio,  riduce la rumorosità e le distorsioni, creando immagini con colori e nitidezza davvero convincenti. La sensibilità ISO risulta quindi migliorata in termini qualitativi, non solo per il minor rumore, ma anche per la qualità del rumore stesso che viene prodotto: grazie alla nuova distribuzione dei pixel dona un effetto più simile al disturbo analogico che elettronico.

Vediamo quindi di seguito tutte le migliori mirrorless Fujifilm degne di nota, in base alle fasce di prezzo

Mirrorless Fuji entry level

Nella fascia entry level troviamo le mirrorless Fujifilm per chi vuole approcciarsi per la prima volta alla categoria mirrorless dal sensore APS-C dell’azienda giapponese. Le fotocamere in questa fascia di prezzo sono spesso indicate per le famiglie e i principianti, la maggior part dei modelli di mirrorless Fuji entry level sono sprovvisti di un mirino elettronico anche se non mancano le eccezioni grazie all’ingrasso della nuova X-T100.

Fujifilm X-A10

Fujifilm X-A10 è il modello in produzione più economico delle mirrorless Fuji. Ha un sensore CMOS APS-C, da 16.3 megapixel, un otturatore ibrido che permette tempi fino a 1/32.0000, un sistema AF a contrasto che copre 49 punti e una sensibilità ISO 200-6400 estendibile a 100-25600.  Il monitor LCD da 3 pollici è orientabile a 180° e questo rende X-A10 perfetta per i selfie. La fotocamera registra filmati in Full HD 1920×1080, fino a 30 fps. Come ogni mirrorless che si rispetti, la modalità di scatto continuo arriva a 6 fps, ideale per cogliere l’attimo in un evento sportivo o nella street photography. La galleria filtri avanzati permette anche la modalità simulazione pellicola, che inserisce la grana come nelle vecchie pellicole analogiche ad alti ISO. Con la modalità Portrait Enhancer è invece possibile impostare direttamente dalla fotocamera la luminosità della pelle. Troviamo anche un chip wireless per scatto remoto e trasferimento immagini su smartphone e tablet tramite app gratuita su iOS e Android. Molto apprezzabile la durata della batteria che arriva a 410 scatti (standard CIPA) ricaricabile tramite USB. L’unica pecca è l’assenza di un mirino che rende questa mirrorless più adatta a un uso amatoriale che semi professionale. 

La mirrorless Fujifilm X-A10 è perfetta per avvicinarsi al mondo delle mirrorless della serie x e ideale per chi non ha grosse pretese a livello fotografico.

Puoi acquistare Fujifilm X-A10 su Amazon o se preferisci su eBay

Fujifilm X-A10
Prezzo consigliato: € 569.99Prezzo: € 459

Fujifilm X-A3

Abbiamo avuto modo di vedere da vicino e provare questa mirrorless Fuji, definendola una mirrorless entry-level per amatori nella nostra recensione di fujifilm x-A3. Pensata sopratutto per gli appassionati di fotografia che hanno bisogno di portabilità e alte prestazioni, X-A3 ha un sensore CMOS APS-C da 24 megapixel, un monitor LCD 3″ touchscreen orientabile di 180°, davvero molto comodo e pratico sopratutto per scattare i selfie. Le prestazioni sono nettamente superiori a tantissimi modelli reflex, con un sistema AF  a 77 punti, ISO estendibile a 25600, scatti continui fino a 6 fps e l’otturatore elettronico permette tempi fino a 1/32.0000. Per quanto riguarda la parte video X-A3 registra filmati in Full HD fino a 60  fps con audio stereo H.264 (MOV). Grazie ai filtri avanzati e la simulazione pellicola, X-A3 è in grado di sprigionare la creatività di ogni fotografo. L’autonomia di scatti pari a 140 è un po’ scarsa proprio a causa della molta tecnologia presente. Infine troviamo la modalità wireless per scatto remoto e trasferimento immagini su smartphone e tablet tramite app gratuita su iOS e Android. Anche in questo modello tuttavia manca un mirino, una caratteristica che ai più esigenti farà sicuramente storcere il naso.

Fujifilm X-A3 è perfetta per gli amatori che vogliono approcciarsi per la prima volta alla fotografia e per ottenere dei buoni scatti in vacanza e con gli amici per la sua estrema portabilità.

Puoi acquistare Fujifilm X-A3 su eBay o se preferisci su ePrice

Fujifilm X-T100

Fujifilm X-T100 è l’ultima arrivata tra le mirrorless entry level e si presta già a diventare la scelta migliore in assoluto per questa fascia di prezzo. Questa fotocamera è dotata di un design davvero molto bello e curato che ci riporta al passato ma ci tiene strettamente legati al presente. La fotocamera risulta compatta ma ricca di accessori come un ottimo mirino elettronico, il flash pop up inserito in maniera sapiente e innovativa e un display eccezionale touch inclinabile sul lato sinistro e allo stesso tempo basculante. Questo permette grazie la slitta hot shoe di poter agganciare anche microfoni e accessori esterni per girare vlog di alta qualità. Il concetto di questa mirrorless è proprio quello di fare da ponte tra lo smartphone e la fotografia professionale portando anche le nuove generazioni ad abbracciare il nuovo concetto fotografico espresso da Fujifilm. Questa mirrorless Fuji è pronta per diventare il nuovo simbolo della generazione Instagram e Youtube e tutti colore che vogliono distinguersi dalla mediocrità per passare ad un livello social superiore, fatto di qualità ed estetica, portabilità e design.

Fujifilm X-T100 ha molte caratteristiche interne simili alla sorella X-A2, come ad esempio il sensore Bayer CMOS APS-C da 24 megapixel. I punti di forza di questa fotocamera sono la sua semplicità ed il suo animo social valorizzato dalla connettività WiFi e Bluetooth che permette di trasferire le immagini direttamente sul proprio smartphone. Questa mirrorless si comporta bene anche per quanto riguarda il lato video e arriva a registrare filmati in 4K a 15 fps, non molti fps ma comunque sufficienti per ottenere un’ottima qualità. Anche guardando altri brand nella fascia entry level è difficile trovare una mirrorless con queste caratteristiche e questo design dotata anche di un mirino elettronico, anche molto valido dal momento che si tratta di un EVF  OLED da 2.36 megapixel con ingrandimento da 0.62x. Insomma questa mirrorless Fuji è davvero il top tra la fascia entry level e per molte delle sue caratteristiche viene difficile chiamarla così, il suo animo social, il suo design elegante e curato e la sua semplicità di utilizzo la rendono ideale per tutti coloro che vogliono approcciarsi alla fotografia digital con una marcia in più.

Puoi acquistare Fujifilm X-T100 su Amazon.

Fujifilm X-T100
Prezzo consigliato: € 519.99Prezzo: € 519.99

Mirrorless Fuji mid range

Nella fascia medio gamma della mirrorless Fujifilm troviamo principalmente due modelli di mirrorless, entrambi amatissimi e scelti da molti fotografi per il loro ottimo rapporto qualità prezzo. Da un lato troviamo la mirrorless con l’animo più artistico ed estetico, la più apprezzata e quella che fino ad ora ha avuto un ottimo successo, la Fujifilm X-T20. Dall’altro lato troviamo una macchina fotografica minimal, più pratica e innovativa, ideale per la street photography e reportage, dal momento che è leggerissima e velocissima: la Fujifilm X-E3.

Fujifilm X-T20

Dopo aver provato la fotocamera e aver fatto la recensione di Fujifilm X-T20, possiamo dire che è la migliore mirrorless Fuji di fascia media che è possibile acquistare. Sorella minore della X-T2 che occupa invece la fascia dei top di gamma, X-T20 ha integrato un Sensore CMOS X-Trans III APS-C da 24,3MP, un sistema AF ibrido, il processore X-Processor Pro, un mirino elettronico EVF OLED 2,36MP con ingrandimento 0.62x real-time e lo schermo LCD da 3 pollici è touchscreen e orientabile con 1,04MP. L’otturatore ibrido consente di arrivare a 1/4000 secondi in modalità meccanica e 1/32000 in elettronica. Con l’otturatore elettronico è anche possibile effettuare scatti continui a 14 fps, un risultato davvero notevole che nella fotografia sportiva può dare enormi vantaggi. La qualità dei video è in risoluzione 4K fino a 29.97p 100Mbps. Non manca ovviamente il chip WiFi sia per il trasferimento dei file che per il controllo remoto tramite app. L’autonomia della batteria è di circa 350 scatti, un risultato discreto per una mirrorless Fujifilm di questo livello. La costruzione del corpo in magnesio unita a segmenti in alluminio rendono questa mirrorless Fujifilm molto resistente e piacevole al tatto, ma sopratutto estremamente leggera, il corpo pesa solo 383 grammi con batteria e memory card. Considerando le caratteristiche tecniche che non temono il giudizio di nessuno, la sua leggerezza, il design vintage e la qualità dei materiali scelti, X-T20 si posiziona tra i primi posti in assoluto di migliori mirrorless che uniscono alte prestazioni e prezzo conveniente.

La mirrorless Fuji X-T20 è secondo noi la migliore mirrorless Fujifilm per qualità prezzo. Ideale sia per gli amatori che per chi si vuole avvicinare al mondo delle mirrorless Fuji in maniera professionale.

Puoi acquistare Fujifilm X-T20 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm X-E3

L’ultima mirrorless presentata da Fujifilm è la nuova Fujifilm X-E3, una fotocamera davvero molto interessante che abbiamo provato in anteprima. Questa nuova mirrorless Fuji è davvero molto interessante e va a sostituire la mirrorless Fujifilm X-E2S, che faceva parte di questa guida prima di essere rimpiazzata dalla versione aggiornata. Le novità e le caratteristiche di questa nuova mirrorless sono davvero molto interessanti, il design è ancora più compatto e minimale, e la facilità di utilizzo e le performance sono decisamente migliorate. 

Fujifilm X-E3 integra un sensore APS-C X-Trans III da 24 megapixel, affiancato dal processore d’immagine X-Processor Pro che consente una riproduzione del colore decisamente migliorata. Su questo modello troviamo anche un nuovissimo Joystick, novità assoluta per quanto concerne la serie X-E, che permette un miglior controllo dei punti di messa a fuoco. Presente anche un display touchscreen che, assieme al Joystick vanno a ridurre nettamente il numero di tasti presenti sulla fotocamera, rendendola estremamente minimale e intuitiva da utilizzare. Queste novità portano il peso della fotocamera a ridursi fino d appena 337 grammi, rendendola decisamente leggera ed ergonomica. Presente inoltre un mirino elettronico integrato EVF da 2,36 pixel con ingrandimento a 0,62x. A completare l’esperienza della serie X-E di Fujifilm troviamo il chip Bluetooth 4.0 e il modulo WiFi, che rendono questa mirrorless Fuji il modello più adatto per essere sempre connessi e social. Passando alla capacità video questo modello è finalmente in grado di registrare video in 4K a 30p, senza la funzione F-Log. Tutte queste funzioni rendono questa mirrorless Fujifilm una delle migliori in circolazioni per gli amanti della street photography. 

Fujifilm X-E3 è unica grazie al suo design minimal in stile telemetro ed è particolarmente adatta per la street photography.

Puoi acquistare Fujifilm X-E3 su Amazon su eBay o su ePrice

Mirrorless Fuji top di gamma

I modelli di mirrorless Fujifilm top di gamma sono prestanti e possono vantare di una qualità, velocità e prestazioni davvero al top. Questi corpi macchina permettono di sfruttare le eccellenti ottiche Fujinon serie X e grazie al sensore APS-C, più piccolo del full frame, possono vantare di una maggior compattezza e leggerezza, essenziale per chi cerca una fotocamera mirrorless e ama quindi la comodità e portabilità che sono in grado di offrire.

Fujifilm X-Pro2

Abbiamo avuto modo di provare e fare una recensione di Fujifilm X-Pro 2 , un modello davvero particolare che ci è piaciuto molto. Pressapoco le caratteristiche del modello X-Pro2 sono simili alla X-T2, anche qui troviamo X-Processor Pro, il sensore APS-C CMOS X-Trans III ibrido da 24.3 megapixel, l’otturatore meccanico e elettronico con Sync Flash 1/250 e una sensibilità ISO estesa equivalente a ISO 100/51200. Quello che è stato migliorato è il mirino, che in questo caso è un ibrido: “Hybrid Multi” composto da un mirino ottico galileiano (OVF), un Telemetro Elettronico (ERF) e il classico elettronico 2,36MP (EVF). Va considerato tuttavia che rispetto all’ammiraglia X-T2, il mirino della PRO2 copre solo il 92% e ha un fattore di ingrandimento di 0.60x. Il corpo in magnesio rivestito con una vernice semi opaca di alta qualità è tropicalizzato e resiste alla polvere e alle basse temperature fino a -10°C. Lo slot per le schede SD è doppio, troviamo un joystick  per la messa a fuoco che permette rapidamente di cambiare il punto su cui si vuole porre il focus. I punti che si hanno a disposizione su questo modello sono ben 77 che migliorano anche l’inseguimento su soggetti in movimento. All’interno del mirino ottico galileiano (OVF) è presente un riquadro elettronico per controllare la messa a fuoco, il campo inquadrato, il bilanciamento del bianco e i valori dell’esposizione. Quando è in MF visualizza il Focus Peaking o Digital Split image. Ovviamente non manca il chip Wi Fi. X-Pro2 è la seconda mirrorless Fujifilm con sensore APS-C migliore che potete trovare in tutta la gamma, dedicata al mondo dei professionisti e amatori evoluti.

Fujifilm X-Pro2 è la mirrorless Fuji unica nel suo genere grazie all’innovativo mirino ibrido, unica mirrorless con questa caratteristica, motivo per cui vale davvero la pena tenerla in considerazione.

Puoi acquistare Fujifilm X-Pro2 su ePrice o se preferisci su eBay

Fujifilm X-T2

Siamo arrivati nella fascia alta della gamma delle mirrorless Fuji e ovviamente non poteva mancare la mitica X-T2, l’ammiraglia delle mirrorless Fuji. Questa fotocamera permette di raggiungere risultati davvero eccellenti e anche se in una fascia di prezzo alta, risulta comunque molto accessibile rispetto ad altre mirrorless dello stesso livello, motivo per cui è amata da moltissimi fotografi che utilizzano le questo tipo di fotocamere. Proprio per queste caratteristiche è secondo noi la la mirrorless che rivoluzionerà il mondo della fotografia, così come abbiamo spiegato nella recensione di Fujifilm X-T2. Molti dati corrispondono con la sorella minore che abbiamo visto prima, il sensore è sempre un APS-C CMOS X-Trans III e il processore è X-Processor Pro il mirino elettronico è sempre un EVF OLED 2,36MP ma su questo modello ha un ingrandimento di 0.77x che copre il 100%, con un Eye Point di 23mm, la correzione diottrica e sensore occhio, rendendo il mirino della X-T2 il migliore della gamma. Con l’otturatore meccanico questa mirrorless Fuji arriva a 8 fps mentre con l’elettronico a 14 fps. È tuttavia possibile alzare la velocità dello scatto continuo a 11 fps con l’accessorio opzionale dedicato VPB-XT2. Lo schermo LCD è orientabile ed è da 3″ con 1,04MP di risoluzione. L’otturatore è sempre ibrido ma questo permette un sync Flash 1/250sec, rispetto al classico 1/125. I filmati che è in grado di riprodurre sono di altissima risoluzione arrivando a 4K fino a 29.97p 100Mbps. La mirrorless Fuji X-T2 è per ora l’unica della gamma a supportare l’opzione “F-log” quando collegata a un monitor esterno tramite HDMI, caratteristica che può portare i video in post produzione a un livello ancora più elevato. Anche qui troviamo il modulo WiFi con tutte le comodità ad esso annesse. Se state cercando la migliore mirrorless Fujifilm, la X-T2 si colloca come top di gamma e ha il miglior rapporto qualità prezzo nella fascia alta.

Fujifilm X-T2 è la migliore mirrorless Fujifilm che è possibile acquistare. Per le sue caratteristiche è una se non la miglior mirrorless con sensore APS-C presente sul mercato.

Puoi acquistare Fujifilm X-T2 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm X-H1

Fujifilm X-H1 è l’ultima mirrorless Fuji, pensata principalmente per i videomaker. Infatti fino ad ora Fujifilm si era concentrata più sull’aspetto fotografico, ma per quanto riguarda le mirrorless per video non c’era ancora una vera a propria ammiraglia dedicata. Ecco che con questo modello di mirrorless Fujifilm, il produttore ha voluto pensare a un prodotto in grado di sfruttare le fantastiche lenti fujifilm, e con delle caratteristiche da pro per i video. Tutto questo racchiuso in un corpo rugged che resiste a graffi, basse temperature e polvere.

Fujifilm X-H1 integra un sensore APS-C Trans CMOS di terza generazione da 24,3 megapixel senza il filtro passabasso, affiancato dal collaudato e prestante processore d’immagine X-Processor PRO.  Il design è migliorato per un’impugnatura più stabile e grazie al corpo tropicalizzato in lega di magnesio è una mirrorless Fuji molto resistente. Per le caratteristiche video che sono il vero cavallo di battaglia di questa potenza tecnologica troviamo un sistema di stabilizzazione a 5 assi che ridurrà i movimenti fino a far guadagnare 5.5 stop.  La mirrorless è in grado di registrare video in modalità Cinema 4K a 24 fps e in 4K a 30 fps, con filmati slow motion a 120 fps in modalità Full HD. Presente anche la modalità F-log direttamente sulla scheda SD in risoluzione 4K. La velocità di trasmissione arriva con un bitrate fino a ben 200 Mbps e troveremo integrato anche un microfono ad alte prestazioni. Sempre per migliorare la qualità dei video è stato migliorato il sistema di autofocus a rilevamento di fase, che grazie a un aggiornamento degli algoritmi migliora il limite minimo di luce per l’autofocus di 1,5 stop. Migliorato anche l’AF-C in modo tale da tenere il soggetto a fuoco anche quando effettua dei movimenti rapidi e inaspettati. Una funzione per chi ama i filtri sarà sicuramente la nuova simulazione pellicola “ETERNA“, una simulazione pensata proprio per le riprese video.Infine troviamo un mirino elettronico decisamente migliorato con 3.69 milioni di pixel, e un ritardo pari a 0,005 secondi, un valore impercettibile per l’occhio umano.

Fujifilm X-H1 è la miglior mirrorless Fuji, pensata per i videomaker più esigenti ma anche per chi vuole sfruttarla per foto dalla qualità straordinaria. Il prodotto può essere accompagnato anche da un accessorio esclusivo dedicato: l’impugnatura verticale definita Vertical Power Boost. Questo strumento permette di contenere altre 2 batterie portando la quantità di scatti a 900 se si decide la durata, se si sceglie la modalità Boos invece per migliorare le prestazioni sarà possible aumentare il periodo massimo di riprese video in 4K a circa 30 minuti.

Puoi acquistare Fujifilm X-H1 su Amazon su eBay o su ePrice

Fujifilm X-H1
Prezzo consigliato: € 1439.99Prezzo: € 1349

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

7429 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Marco Rotunno tramite i commenti.